Muscolo grande gluteo

Il muscolo grande glueto è uno dei muscoli esterni dell’anca ed è innervato dal nervo gluteo infe­riore (L5-S2). Agisce estendendo e ruotando la­teralmente il femore; prendendo punto fisso sul femore, estende il bacino contribuendo al man­tenimento della stazione eretta e alla locomozione.
È il più superficia­le e il più sviluppato dei muscoli della regione glutea.Origina dalla parte posteriore del labbro esterno della cresta iliaca, dalla linea glutea posteriore e dalla su­perficie dell’osso dell’anca compresa tra queste due linee, dal legamento sacroiliaco posteriore, dalla fascia lombodorsale, dalla cresta laterale dell’osso sacro e del coccige, dal legamento sacrotu­beroso e dalla fascia del muscolo medio gluteo. Da questa estesa linea di attacco, le fibre mu­scolari convergono verso il ramo laterale della linea aspra del femore (tuberosità glutea), dove vanno a inserirsi. I fasci più superficiali, inol­tre, si portano sulla porzione laterale della fa­scia lata.
Il muscolo grande gluteo è compreso tra la fascia glutea e i tegumenti della natica, su­perficialmente, e i muscoli medio gluteo, pirami­dale, gemelli, otturatorio interno e quadrato del femore, situati profondamente.

Muscolo grande gluteo

Muscolo grande gluteo visto posteriormente

Articolo creato il 18 aprile 2010.
Ultimo aggiornamento: vedi sotto il titolo.

Articolo utile? Condividilo!
RSS
Seguimi con e-mail
Facebook
Google+
https://www.medicinapertutti.it/argomento/muscolo-grande-gluteo/
Twitter
Precedente Trachea Successivo Arteria frenica inferiore