Vertebre toraciche

Le vertebre toraciche sono 12 ed aumentano di volume procedendo dall’alto verso il basso. Le ultime vertebre toraciche hanno caratteri di transizione con le vertebre lombari.
Tutte le vertebre toraciche si articolano con le coste e proprio la presenza di faccette articolari per le coste rappresenta un elemento distintivo che permette di riconoscere le vertebre di questo tratto di colonna vertebrale.

  • Il corpo delle vertebre toraciche è cilindrico, con i diametri antero-posteriore e trasverso che si equivalgono. Poiché la testa delle coste si articola con le vertebre incastrandosi tra due corpi e prendendo rapporto anche con il disco intervertebrale, si osservano sui lati del corpo vertebrale, in prossimità della radice dell’arco, due semifossette articolari, le fossette costali, di cui quella superiore si articola con parte della costa del livello corrispondente, mentre quella inferiore di pone in giunzione con la costa sottostante.
  • I peduncoli vertebrali si distaccano dalla parte superiore del corpo e presentano l’incisura inferiore particolarmente accentuata.
  • I processi articolari superiori sono più sporgenti di quelli inferiori; sono orientati verticalmente sul piano frontale e hanno faccette articolari piane. Le faccette articolari sono volte in dietro nei processi superiori e in avanti nei processi inferiori.
  • I processi trasversi sono molto sviluppati; distaccandosi dalle masse apofisarie essi si dirigono in fuori e, sulla superficie anteriore della loro estremità libera, presentano una faccetta articolare con la quale si articola il tubercolo della costa del livello corrispondente (faccetta costale trasversaria). In tal modo le coste si pongono in giunzione con le vertebre toraciche in corrispondenza di due punti articolari: la testa delle coste con i corpi vertebrali e i tubercoli costali con i processi trasversi.
  • Le lamine vertebrali sono alte, strette e, data la loro forte inclinazione, si embricano con quelle delle vertebre sottostanti.
  • Il processo spinoso ha forma prismatica triangolare ed è volto obliquamente, in basso e in dietro.
  • Il foro vertebrale è ovale e più piccolo che nelle vertebre degli altri segmenti.

Alcuni caratteri peculiari si possono ritrovare nella 1a e nelle ultime tre vertebre toraciche.

Vertebra toracica

Sesta vertebra toracica

Articolo creato il 21 febbraio 2010.
Ultimo aggiornamento: vedi sotto il titolo.

Articolo utile? Condividilo!
RSS
Seguimi con e-mail
Facebook
Google+
https://www.medicinapertutti.it/argomento/vertebre-toraciche/
Twitter
Precedente Superficie interna dell'intestino tenue Successivo Muscolo peroniero breve