Arteria perineale

L’arteria perineale è un ramo terminale dell’arteria pudenda interna.
Si dirige in basso e in avanti, decorrendo nello spazio fra i muscoli ischio-cavernoso e bulbo-cavernoso, co­perta dalla fascia perineale superficiale e dalla cute. Giunta alla radice dello scroto (o delle grandi labbra) si risolve in numerosi rami (rami scrotali posteriori nel maschio, rami labiali posteriori nella femmina) che si distribuiscono alla parte posteriore dello scroto e al setto scrotale o alla parte posteriore delle grandi labbra, alle piccole labbra e al vestibolo della vagina. Du­rante il suo decorso fornisce un ramo trasverso che decorre sulla faccia inferiore del muscolo trasverso superficiale del perineo e si anastomizza con quella del lato opposto distribuendosi ai muscoli e alla cute del perineo.

Arteria perineale

Arteria perineale

Articolo creato il 9 agosto 2011.
Ultimo aggiornamento: vedi sotto il titolo.

Articolo utile? Condividilo!
RSS
Seguimi con e-mail
Facebook
Google+
https://www.medicinapertutti.it/argomento/arteria-perineale/
Twitter
Precedente Capillari fenestrati Successivo Argentofilia (o argirofilia) ed argentaffinità