Articolazione tibio-fibulare prossimale

L’articolazione tibio-fibulare prossimale è un’artrodia che si stabilisce tra la faccia fibulare della tibia, ovalare e pianeggiante, e una corrispondente superficie del capitello fibulare.
I mezzi di unione sono rappresentati dalla capsula articolare, da due legamenti propri e da un legamento interosseo a distanza.
La capsula articolare si fissa sul contorno del­le superfici articolari.
I legamenti propri (o legamenti della testa del­la fibula),anteriore e posteriore, sono due ispessimenti della capsula fibrosa.
Il legamento inte­rosseo è una dipendenza della membrana interossea della gamba.

Articolazione tibio-fibulare prossimale

Articolo creato il 18 aprile 2010.
Ultimo aggiornamento: vedi sotto il titolo.

Articolo utile? Condividilo!
RSS
Seguimi con e-mail
Facebook
Google+
https://www.medicinapertutti.it/argomento/articolazione-tibio-fibulare-prossimale/
Twitter
Precedente Tronchi linfatici broncomediastinici Successivo Asfissia