Sistema nervoso centrale
Anatomia,  Sistema nervoso,  SNC

Mesencefalo

Il mesencefalo, derivato dalla primitiva vescicola mesencefalica, è la porzione del tronco encefalico che connette il ponte e il cervelletto al diencefalo. Nel mesencefalo si possono considerare due parti, ventrale e dorsale.

  • La parte ventrale, estesa dai tratti ottici al margine superiore del ponte, è costituita da due rilievi allungati che paiono emergere dal margine superiore del ponte, dove sono a contatto fra loro. Tali rilievi sono i peduncoli cerebrali (distinti in piede e callotta dalla sostanza nera (di Soemmering)).
  • La parte dorsale è rappresentata dalla la lamina quadrigemina.

Tra peduncoli cerebrali e lamina quadrigemina non esiste un limite netto; queste formazioni possono essere artificialmente distinte mediante un piano frontale passante a livello del margine posteriore dell’acquedotto mesencefalico (di Silvio).

Articolo utile? Condividilo!
Commenti disabilitati su Mesencefalo