Quiz

Quiz di nefrologia

In questa pagina è possibile esercitarsi su quiz di nefrologia.

Puoi scegliere un test da 10, 25, 50, 100 o 140 domande, estratte da un archivio di centinaia di domande (della stessa disciplina).

Ogni volta che si ripete un quiz le domande saranno diverse e l’ordine delle risposte mescolato.

Ogni domanda presenta 5 possibili risposte di cui 1 sola corretta.

Le risposte corrette/errate saranno visualizzate subito dopo aver risposto, nonché al termine del quiz.

Per esercitarti su altre discipline o simulazioni, vai qui.

Hai riscontrato errori? Invia un messaggio per comunicarlo!

Attenzione! Tutti i quiz possono essere svolti liberamente, senza registrazione al sito.
Se si desidera archiviare le prove effettuate nella propria area personale, così da poterle confrontare successivamente, la registrazione (gratuita) è invece necessaria, in modo da effettuare il login prima di svolgere un quiz.
Solo per gli utenti registrati, inoltre, in futuro sarà possibile visualizzare una classifica di tutti coloro che hanno svolto un determinato quiz.

Accedi o registrati!

46

Nefrologia [10 domande]

1 / 10

Quale delle seguenti malattie può causare una glomerulonefrite acuta poststreptococcica?

2 / 10

La porzione ascendente dell'ansa di Henle è impermeabile a:

3 / 10

Nella nefropatia a carattere familiare o sindrome di Alport la manifestazione più frequente è:

4 / 10

Quale di questi calcoli è radiotrasparente?

5 / 10

I nitrati si possono usare nell'insufficienza cardiaca per:

6 / 10

La sindrome di De Toni, Debrè, Fanconi nell'adulto può essere provocata talvolta da:

7 / 10

Le criogobuline plasmatiche sono aumentate in notevole misura, oltre che nella glomerulonefrite da crioglobuline, anche in una delle seguenti nefropatie. Quale?

8 / 10

La pielonefrite acuta:

9 / 10

In un paziente con insufficienza renale cronica e con potassiemia di 6 mEq/l all'ECG si ha:

10 / 10

Quale delle seguenti è una frequente complicanza dell'insufficienza renale acuta:

23

Nefrologia [25 domande]

1 / 25

La sodiemia è regolata dai seguenti meccanismi:

2 / 25

La presenza di anticorpi ANCA esclude una diagnosi di:

3 / 25

Una concentrazione urinaria del sodio inferiore a 10 mEq/l si può trovare:

4 / 25

Quale di queste tossinfezioni può provocare una tubulonefrosi?

5 / 25

La filtrazione glomerulare è condizionata da uno di questi fattori:

6 / 25

Nella sindrome nefrosica l'urina è:

7 / 25

Nell'insufficienza renale acuta da necrosi tubulare si rileva:

8 / 25

L'insufficienza renale acuta è tradizionalmente suddivisa in:

9 / 25

Nel diabete mellito la glicosuria:

10 / 25

Nella pielonefrite acuta si osserva quasi sempre una di queste condizioni:

11 / 25

La equazione di Henderson-Hasselbach mette in relazione:

12 / 25

Nella glomerulonefrite membranosa tipica sono presenti tutti questi segni tranne uno, quale?

13 / 25

La nefropatia diabetica generalmente si manifesta:

14 / 25

Si definisce microalbuminuria un'escrezione di albumina:

15 / 25

Il mesangio è in contatto con:

16 / 25

Oliguria con urine ad elevata densità si rileva in una di queste condizioni:

17 / 25

Possibili complicanze della pielonefrite acuta sono: 1) pionefrosi; 2) ascesso perinefrico; 3) necrosi papillare; 4) amiloidosi renale.

18 / 25

La maggior parte del sodio filtrato è riassorbita:

19 / 25

Il segno clinico tipico della sindrome nefrosica è:

20 / 25

Quale di questi antibiotici può essere somministrato in dosi non ridotte nella IRC (insufficienza renale cronica)?

21 / 25

Nella sindrome nefrosica è probabile che la calcemia sia:

22 / 25

Tutte le seguenti sono cause di diabete insipido nefrogeno tranne:

23 / 25

Il riscontro di proteinuria dosabile (>3,5 g/die) e cilindruria è patognomico di una:

24 / 25

Quale dei seguenti fattori non aumenta la escrezione urinaria di potassio:

25 / 25

Quale via preferenziale utilizzano più frequentemente i germi per giungere al parenchima renale?

6

Nefrologia [50 domande]

1 / 50

Quale delle seguenti affermazioni è errata:

2 / 50

Una creatinina sierica di 8 mg% in una donna di 80 anni è da considerarsi:

3 / 50

Normalmente il contenuto proteico delle urine nelle 24 ore è al massimo di:

4 / 50

Nella poliuria del diabete mellito di regola la perdita di H2O è:

5 / 50

Quando il peso specifico urinario è costantemente 1010:

6 / 50

La formula della clearance è:

7 / 50

Il volume extra-cellulare è composto da:

8 / 50

Nella pielonefrite acuta si osserva quasi sempre una di queste condizioni:

9 / 50

Quale di queste cause è la più importante nella genesi dell'iponatremia:

10 / 50

La Cortex Corticis è:

11 / 50

Indicare l'affermazione errata:

12 / 50

Nella Pielonefrite cronica l'indagine radiologica più indicata per una corretta diagnosi è:

13 / 50

Quale tra questi non è un disturbo della minzione?

14 / 50

Quale falsa alterazione elettrolitica può essere dovuta ad una emolisi del campione di sangue?

15 / 50

La proteinuria della glomerulonefrite a lesioni minime è:

16 / 50

La sodiuria di un soggetto normale:

17 / 50

La proteina di Bence-Jones si rileva in una delle seguenti nefropatie:

18 / 50

Il mesangio è in contatto con:

19 / 50

Nella glomerulonefrite poststreptococcica non si riscontra:

20 / 50

La localizzazione renale del bacillo di Koch avviene:

21 / 50

Con il termine di Nefropatie tubulo-interstiziali sono indicate:

22 / 50

L'eccessiva perdita di sodio nell'insufficienza surrenale è dovuta a:

23 / 50

In che posizione si trova il mesangio?

24 / 50

La più comune causa di sindrome nefrosica primitiva nell'adulto è:

25 / 50

La fistola AV è definita come:

26 / 50

Quali di questi valori rappresenta il range di normalità per la potassiemia?

27 / 50

Nell'acidosi metabolica compensata:

28 / 50

La glonerulonefrite proliferativa extracapillare ("crescentica") contraddistingue:

29 / 50

Le cisti renali sono:

30 / 50

Nella glicosuria renale quale di queste affermazioni è vera:

31 / 50

Il quadro ematico della sindrome nefrosica è caratterizzato da:

32 / 50

Per sindrome nefrosica si intende un quadro clinico caratterizzato da:

33 / 50

Cilindri granulosi si rilevano in misura notevole, tanto da caratterizzare l'esame microscopico delle urine, in una delle seguenti condizioni:

34 / 50

Quale di queste nefropatie si accompagna molto spesso ad iperuricemia?

35 / 50

In un paziente in IRC, il seguente quadro EAB: pH 7^ 33 PCO2 28 mmHg PO2 90 mmHg HCO3 15 mEq/l quale disordine suggerisce?

36 / 50

In un soggetto normale l'Anion Gap è uguale a:

37 / 50

Il termine proteinuria indica:

38 / 50

L'anemia in dialisi si tratta:

39 / 50

Quale dei seguenti reperti si osserva nella fase precoce della nefropatia diabetica?

40 / 50

Nell'IRC sono imputabili ad un alto prodotto calcio x fosforo:

41 / 50

Nell'insufficienza renale acuta da necrosi tubulare si rileva:

42 / 50

L'anidrasi carbonica a livello delle cellule dei tubuli renali è nota essere associata con il riassorbimento di:

43 / 50

L'insufficienza renale acuta prerenale può essere distinta dalla necrosi tubulare acuta perché il sodio urinario e la frazione escreta del sodio (FENa) sono:

44 / 50

Quale di queste affermazioni riguardante la nefropatia diabetica non è corretta?

45 / 50

Tutte le seguenti sono cause di iposodiemia senza modificazioni nel sodio o nell'acqua totali corporei ad eccezione di:

46 / 50

I maggiori pericoli di morte improvvisa dei pazienti in dialisi sono:

47 / 50

In corso di vomito persistente quale alterazione ti attenderesti a carico dell'Equilibrio Acido-Base?

48 / 50

La diagnosi di certezza di glomerulonefrite:

49 / 50

Le criogobuline plasmatiche sono aumentate in notevole misura, oltre che nella glomerulonefrite da crioglobuline, anche in una delle seguenti nefropatie. Quale?

50 / 50

La più frequente causa di sindrome nefrosica nell'adulto è rappresentata dalla:

4

Nefrologia [100 domande]

1 / 100

La alcalosi metabolica determina:

2 / 100

Nell'uremico la causa principale dell'anemia è:

3 / 100

I depositi di immunocomplessi-IgA caratteristici della glomerulonefrite di Berger si localizzano prevalentemente in sede:

4 / 100

Indica quale dei seguenti segni non appartiene alla sindrome nefrosica:

5 / 100

Quale delle seguenti patologie può causare ritenzione vescicale?

6 / 100

La glonerulonefrite proliferativa extracapillare ("crescentica") contraddistingue:

7 / 100

La equazione di Henderson-Hasselbach mette in relazione:

8 / 100

Quale dei seguenti anticorpi è più importante nella patogenesi della lupus nefrite?

9 / 100

Nella TBC renale all'esame delle urine si riscontra la presenza di:

10 / 100

Con il termine di Anion Gap si intende:

11 / 100

Con il termine di microematuria si indica:

12 / 100

Nella pielonefrite cronica si osserva molto spesso uno di questi sintomi:

13 / 100

Con che frequenza vanno effettuati gli scambi in dialisi peritoneale?

14 / 100

Quale è la causa di Insufficienza Renale Acuta funzionale più frequente?

15 / 100

Su quali principi fisici si basa il trattamento dialitico?

16 / 100

La patogenesi più frequente di una glomerulonefrite è da:

17 / 100

La diminuita attività emolitica complementare totale (ipocomplementemia) che si rileva nella glomerulonefrite acuta è caratterizzata da questo reciproco comportamento nelle frazioni C3 e C4 del complemento:

18 / 100

In un individuo normale la FeNa+ è:

19 / 100

Quali tra le seguenti affermazioni, riguardanti l'escrezione urinaria di proteine, sono corrette?

20 / 100

Il Diabete insipido nefrogeno è:

21 / 100

La sindrome nefritica acuta è caratterizzata da:

22 / 100

Il tumore renale più frequente è:

23 / 100

Il paziente con IRC presenterà poliuria, ovvero:

24 / 100

Il segno clinico di presentazione di un adenocarcinoma renale è spesso:

25 / 100

La GMN IgA mesangiale:

26 / 100

Nella acidosi lattica:

27 / 100

La ipertensione renovascolare è causata da:

28 / 100

Se la proteinuria è modesta (<300 mg/24h):

29 / 100

Il trapianto renale:

30 / 100

Nella chetoacidosi diabetica:

31 / 100

La sodiemia è regolata dai seguenti meccanismi:

32 / 100

Quando è opportuno iniziare la dialisi nel paziente con insufficienza renale cronica da nefropatia diabetica?

33 / 100

Il filtrato glomerulare si misura con la clearance:

34 / 100

Nelle infezioni urinarie per saggiare la sensibilità dei batteri agli antibiotici si pratica:

35 / 100

Nell'IRC sono imputabili ad un alto prodotto calcio x fosforo:

36 / 100

Quale dei seguenti patogeni è più frequentemente responsabile della pielonefrite acuta?

37 / 100

Deposizione di immunocomplessi si rileva, a livello della membrana basale glomerulare, in tutte queste condizioni ad esclusione di una. Quale?

38 / 100

La presenza dell'ormone antidiuretico causa aumento della permeabilità all'acqua del:

39 / 100

L'ipertensione arteriosa della sindrome nefritica è dovuta a:

40 / 100

La angiotensina II induce la produzione di uno dei seguenti ormoni^Quale?

41 / 100

I calcoli radiotrasparenti sono costituiti da:

42 / 100

Nel coma uremico è presente uno di questi disturbi:

43 / 100

In che posizione si trova il mesangio?

44 / 100

La rigenerazione del bicarbonato avviene:

45 / 100

La sindrome di Kimmestiel-Wilson è:

46 / 100

Un paziente di 40 anni, del peso di 70 Kg ha una creatininemia di 9 mg/dl ed il diametro longitudinale di ambedue i reni è di 8 cm^ è più probabile che il paziente sia affetto da:

47 / 100

Nell'Insufficienza Renale Cronica il peso specifico delle urine è pari a:

48 / 100

Nella insufficienza renale cronica la calcemia è:

49 / 100

La necrosi tubulare è:

50 / 100

Una donna alla ventiquattresima settimana di gravidanza presenta valori pressori di 170 su 100 mmHg. Quest'ipertensione va considerata:

51 / 100

La sindrome di De Toni, Debrè, Fanconi nell'adulto può essere provocata talvolta da:

52 / 100

La presenza di microematuria:

53 / 100

Cosa si intende per peso secco di un paziente?

54 / 100

L'aumento del PTH in corso di insuff^ renale cronica si verifica perché:

55 / 100

Tutte le seguenti sostanze sono natriuretiche ad eccezione di:

56 / 100

L'insufficienza renale acuta è tradizionalmente suddivisa in:

57 / 100

Nell'insufficienza renale acuta quale di questi esami di laboratorio è più importante per stabilire la patogenesi:

58 / 100

L'ipostenuria significa:

59 / 100

Il rene multicistico è un'anomalia renale:

60 / 100

Qual è il calcolo renale di più frequente riscontro clinico?

61 / 100

La glomerulonefrite subacuta o rapidamente progressiva è, sotto il profilo istopatologico, una glomerulonefrite:

62 / 100

Un paziente con IRC presenterà:

63 / 100

Quale patologia è la causa principale di insufficienza renale cronica nei paesi industrializzati?

64 / 100

Nell'IRC sono riconducibili a deficit di vitamina D:

65 / 100

Gli ANCA sono positivi in:

66 / 100

L'ipernatremia, generalmente, è dovuta:

67 / 100

Con il termine di osteodistrofia renale si intende:

68 / 100

Quale dei seguenti fattori facilita l'infezione delle vie urinarie:

69 / 100

In quale sezione del circuito extra corporeo per dialisi avviene la depurazione del sangue?

70 / 100

Con il termine di IRC si indica:

71 / 100

Per valutare clinicamente l'entità della perdita idrosalina indotta da un trattamento diuretico intensivo, dopo 3 giorni di trattamento, faresti:

72 / 100

Clinicamente l'IRC:

73 / 100

In un paziente con IRC la FeNa+ è:

74 / 100

Tutte le seguenti sono cause di iposodiemia senza modificazioni nel sodio o nell'acqua totali corporei ad eccezione di:

75 / 100

Il termine rene a ferro di cavallo indica:

76 / 100

Qual è la complicanza più grave della dialisi peritoneale?

77 / 100

La Ciclosporina a quale categoria farmacologica appartiene:

78 / 100

Quale delle seguenti affermazioni sull'I insufficienza renale acuta è corretta?

79 / 100

La renina è prodotta:

80 / 100

Con il termine di pollachiuria si intende:

81 / 100

Il paziente uremico cronico presenta a livello metabolico:

82 / 100

Per diagnosticare l'entità e iI tipo di stenosi dell'arteria renale si deve ricorrere innanzitutto a:

83 / 100

Nefrocalcinosi da calciuria persistente si rileva in tutte queste condizioni ad esclusione di una. Quale?

84 / 100

La creatininemia:

85 / 100

La beta 1c globulina nella sindrome nefrosica da sclerosi glomerulare focale è:

86 / 100

Nei pazienti con insufficienza renale, quale delle seguenti restrizioni dietetiche sembra più indicata per rallentare il declino della funzione renale:

87 / 100

L'ipertensione arteriosa della sindrome nefritica è dovuta a:

88 / 100

Sia l'oliguria che la poliuria sono rigorosamente connesse a:

89 / 100

Una glomerulonefrite primitiva è così definita perché:

90 / 100

Quale falsa alterazione elettrolitica può essere dovuta ad una emolisi del campione di sangue?

91 / 100

Quale delle seguenti affermazioni è errata:

92 / 100

Indicare l'affermazione errata:

93 / 100

Quale di questi sintomi dell'insufficienza renale cronica è più pericoloso per la vita del paziente:

94 / 100

L'enzima di conversione agisce su:

95 / 100

Quale dei seguenti farmaci deve essere ridotto nella insufficienza renale?

96 / 100

La sindrome nefrosica può essere sostenuta da:

97 / 100

Quando esiste l'indicazione al doppio trapianto rene-pancreas?

98 / 100

Dal punto di vista clinico la Pielonefrite cronica si presenta con:

99 / 100

Nella sindrome nefrosica la proteinuria è dovuta:

100 / 100

Le cellule del mesangio sono localizzate:

3

Nefrologia [140 domande]

1 / 140

Il filtrato glomerulare normale è:

2 / 140

Un paziente con IRC presenterà:

3 / 140

Nella malattia a lesioni minime la lesione glomerulare più caratteristica è:

4 / 140

Nell'uremico cronico è necessario evitare carichi esogeni di potassio ovvero:

5 / 140

La correzione dell'anemia nell'IRC prevede l'uso di:

6 / 140

La sodiemia è regolata dai seguenti meccanismi:

7 / 140

Cosa intendi per tempo di ischemia fredda nel trapianto di rene?

8 / 140

L'insufficienza renale acuta è tradizionalmente suddivisa in:

9 / 140

Nella poliuria del diabete mellito di regola la perdita di H2O è:

10 / 140

Quale di queste condizioni è meno frequentemente associata al reperto di reni piccoli, nonostante insufficienza renale terminale?

11 / 140

Il quadro proteico della sindrome nefrosica è caratterizzato da:

12 / 140

A cosa serve la fistola arterovenosa che si pratica nel paziente con uremia terminale:

13 / 140

Nell'acidosi tubulare renale si rileva:

14 / 140

L'ipernatremia, generalmente, è dovuta:

15 / 140

Quale delle seguenti alterazioni elettrocardiografiche si ritrova nell'ipopotassiemia?

16 / 140

Per la corretta diagnosi di rene policistico bilaterale dell'adulto sono necessarie le seguenti indagini strumentali:

17 / 140

Qual è la complicanza più grave della dialisi peritoneale?

18 / 140

L'ipertensione arteriosa renovascolare è causata da:

19 / 140

L'anidrasi carbonica a livello delle cellule dei tubuli renali è nota essere associata con il riassorbimento di:

20 / 140

L'accesso vascolare più utilizzato per la emodialisi cronica è:

21 / 140

La GMN a lesioni minime:

22 / 140

In presenza di grave iperpotassiemia a rischio di morte qual è il metodo più rapido ed efficace per trattare la tossicità cardiaca?

23 / 140

Qual è il valore normale della clearance della creatinina?

24 / 140

Quanto dura una seduta emodialitica extracorporea standard?

25 / 140

Il trattamento indicato per un'ipersodiemia è:

26 / 140

La pollachiuria è più frequente in una di queste forme:

27 / 140

La sindrome da inappropriata secrezione di ADH si ha:

28 / 140

La Porpora di Henoch-Schonlein è caratterizzata clinicamente da:

29 / 140

Dove si colloca il rene trapiantato?

30 / 140

Quale dei seguenti criteri è indispensabile per la diagnosi di sindrome nefrosica?

31 / 140

La Crioglobulinemia Mista Essenziale è caratterizzata da:

32 / 140

Nell'insufficienza renale acuta da necrosi tubulare si rileva:

33 / 140

La prima alterazione glomerulare che insorge nel diabete mellito è:

34 / 140

Acidosi tubulare renale distale primitiva è la:

35 / 140

Quale è la causa di Insufficienza Renale Acuta funzionale più frequente?

36 / 140

Nella glomerulonefrite lupoide le IgG plasmatiche sono:

37 / 140

Nell'insufficienza renale acuta la biopsia renale:

38 / 140

Quale delle seguenti malattie è associata a disturbi oculari e uditivi?

39 / 140

La sede del nefrone dove si realizza la finale concentrazione delle urine è:

40 / 140

Nella pielonefrite cronica si osserva molto spesso uno di questi sintomi:

41 / 140

Con che frequenza vanno effettuati gli scambi in dialisi peritoneale?

42 / 140

Quale dei seguenti reperti si osserva nella fase precoce della nefropatia diabetica?

43 / 140

Cilindri cerei si rilevano con notevole frequenza nelle urine di soggetti affetti da:

44 / 140

Con il termine di Anion Gap si intende:

45 / 140

La diuresi diminuisce in tutti i seguenti casi eccetto se:

46 / 140

Dopo iniezione di ADH l'osmolarità urinaria non aumenta:

47 / 140

Il pH ematico normale nell'uomo oscilla da un minimo di… ad un massimo di…:

48 / 140

La terapia della nefropatia diabetica in fase pre-clinica si basa essenzialmente su:

49 / 140

L'accesso vascolare per la dialisi extracorporea deve consentire un flusso ematico attraverso il filtro di:

50 / 140

L'ipocalcemia nell'insufficienza renale cronica è dovuta a:

51 / 140

Quale delle seguenti è una frequente complicanza dell'insufficienza renale acuta:

52 / 140

Quale dei seguenti farmaci ha come effetto collaterale bradicardia?

53 / 140

Nella valutazione istologica del danno glomerulare, si indica come "focale" la lesione:

54 / 140

I maggiori pericoli di morte improvvisa dei pazienti in dialisi sono:

55 / 140

Tutte le seguenti modificazioni sono presenti in gravidanza ad eccezione di una^ Indicala:

56 / 140

Clinicamente, nella necrosi papillare:

57 / 140

L'ipertensione arteriosa della sindrome nefritica è dovuta a:

58 / 140

In che posizione si trova il mesangio?

59 / 140

La sodiuria di un soggetto normale:

60 / 140

I calcoli di ossalato di calcio hanno una consistenza:

61 / 140

L'aumento del PTH in corso di insuff^ renale cronica si verifica perché:

62 / 140

Il più importante meccanismo di acidosi nell'insufficienza renale cronica è:

63 / 140

Per diagnosticare l'entità e iI tipo di stenosi dell'arteria renale si deve ricorrere innanzitutto a:

64 / 140

La sindrome nefrosica può avere le seguenti complicanze:

65 / 140

Nelle infezioni urinarie per saggiare la sensibilità dei batteri agli antibiotici si pratica:

66 / 140

La sindrome nefritica acuta è caratterizzata da:

67 / 140

La diagnosi di adenocarcinoma renale si basa su:

68 / 140

Le seguenti condizioni sono considerate fattori di rischio per litiasi calcica:

69 / 140

Per microalbuminuria si intende:

70 / 140

L'insufficienza renale acuta prerenale può essere distinta dalla necrosi tubulare acuta perché il sodio urinario e la frazione escreta del sodio (FENa) sono:

71 / 140

Nell'insufficienza renale cronica si possono avere: