Vene di tipo recettivo

Le vene di tipo recettivo sono rappresentate dalle vene dei territori sopradiaframmatici e in particolare dalle vene del­la testa e del collo e anche da alcune vene del­l’arto superiore e dei distretti viscerali. Hanno parete poco spessa di tipo fibro­so.
La tonaca intima (è il nome della tonaca mucosa nei vasi sanguigni) è formata dall’endotelio e da uno strato di connettivo fibroso contenente esili reti di fibre elastiche.
La tonaca media (è il nome della tonaca muscolare nei vasi sanguigni) è rappresentata da una tessitura di fibre collagene con scarse fibre elastiche e rare cellule muscola­ri a direzione circolare.
La tonaca avventizia è di tessuto collagene con rare fibre elastiche.
Le singole tonache non sono sempre nettamente di­stinte.

Vene di tipo recettivo

Articolo creato il 22 marzo 2012.
Ultimo aggiornamento: vedi sotto il titolo.

Articolo utile? Condividilo!
RSS
Seguimi con e-mail
Facebook
Google+
https://www.medicinapertutti.it/argomento/vene-di-tipo-recettivo/
Twitter
Precedente Glomo coccigeo Successivo Canale centrale (o dell’ependima) del midollo spinale