Anatomia
Anatomia,  Apparato cardiovascolare

Arterie vescicali superiori

Le arterie vescicali superiori sono rami viscerali del tronco anteriore dell’arteria iliaca interna.
Sono rappresentate da numerosi rami che si distribuiscono alla faccia posteriore (rami prossimali) e a quelle superiore e laterale (rami distali) della vescica. Da uno di questi rami può nascere, nel maschio, l’arteria del dotto deferente.
Le arterie vescicali superiori, l’arteria vescicolo-deferenziale e l’arteria uterina frequentemente traggono ori­gine da un tronco unico e comune che rappresenta il tratto residuo e pervio dell’arteria ombelicale del feto. A lato della vescica il tronco continua con un cordone fibroso che rappresenta il tratto obliterato dell’arteria ombelicale il quale, raggiunta la faccia interna della pa­rete addominale anteriore, vi risale fino all’ombelico, formando il legamento ombelicale laterale.

Arterie vescicali superiori

Articolo creato il 9 agosto 2011.
Ultimo aggiornamento: vedi sotto il titolo.

Articolo utile? Condividilo!
RSS
Seguimi con e-mail
Facebook
Google+
https://www.medicinapertutti.it/argomento/arterie-vescicali-superiori/