Quiz

Quiz di chirurgia vascolare

In questa pagina è possibile esercitarsi su quiz di chirurgia vascolare.

Puoi scegliere un test da 10, 25, 50, 100 o 140 domande, estratte da un archivio di centinaia di domande (della stessa disciplina).

Ogni volta che si ripete un quiz le domande saranno diverse e l’ordine delle risposte mescolato.

Ogni domanda presenta 5 possibili risposte di cui 1 sola corretta.

Le risposte corrette/errate saranno visualizzate subito dopo aver risposto, nonché al termine del quiz.

Per esercitarti su altre discipline o simulazioni, vai qui.

Hai riscontrato errori? Invia un messaggio per comunicarlo!

Attenzione! Tutti i quiz possono essere svolti liberamente, senza registrazione al sito.
Se si desidera archiviare le prove effettuate nella propria area personale, così da poterle confrontare successivamente, la registrazione (gratuita) è invece necessaria, in modo da effettuare il login prima di svolgere un quiz.
Solo per gli utenti registrati, inoltre, in futuro sarà possibile visualizzare una classifica di tutti coloro che hanno svolto un determinato quiz.

Accedi o registrati!

255

Chirurgia vascolare [10 domande]

1 / 10

Nella sindrome da furto aorto-iliaco dovuto a stenosi dell'arteria iliaca comune al di sotto del punto di emergenza dell'arteria mesenterica inferiore, il sangue sottratto alle arterie mesenteriche raggiunge l'iliaca interna e quindi quella esterna attraverso la:

2 / 10

Cos'è la sfigmo-oscillometria?

3 / 10

La velocità del flusso sanguigno è più bassa a livello di:

4 / 10

Tutte le seguenti patologie causano aneurisma aortico tranne:

5 / 10

Nell'acidosi metabolica quale delle seguenti condizioni è presente:

6 / 10

Il quadro tipico dell'insufficienza vertebro-basilare contiene uno dei sintomi elencati:

7 / 10

La capillaroscopia mostra nella malattia di Raynaud:

8 / 10

Al distretto circolatorio renale, del volume ematico circolante al minuto, è diretto:

9 / 10

Nella sindrome dell'arco aortico si possono rilevare tutti questi sintomi ad esclusione di uno. Quale?

10 / 10

L'origine aortica dell'arteria mesenterica superiore è localizzata:

183

Chirurgia vascolare [25 domande]

1 / 25

In caso di un'arterite di Horton l'esame ultrasuonografico rileva:

2 / 25

Quale è il I ramo dalla carotide interna nel tratto intracranico:

3 / 25

L'evoluzione più frequente di un'aneurisma è:

4 / 25

Quale delle seguenti non è una complicanza dell'aneurisma dell'aorta addominale?

5 / 25

Quale di queste enunciazioni è sbagliata:

6 / 25

Quale delle seguenti affermazioni riguardanti le piastrine è corretta:

7 / 25

L'aorta a doppio lume per aneurisma dissecante della tunica media è dovuta a:

8 / 25

Il materiale di scelta per confezionare un bypass femoro-popliteo sottogenicolare è:

9 / 25

La pressione diastolica è prevalentemente dovuta a:

10 / 25

La positività del segno di Homans è un indice diagnostico di:

11 / 25

Come possono essere gli aneurismi dell'arteria renale?

12 / 25

A quale dei seguenti valori corrisponde l'eliminazione urinaria media di K+ nelle 24 ore?

13 / 25

L'arteria peroniera è ramo della:

14 / 25

Il tronco venoso brachio cefalico è formato dalla confluenza:

15 / 25

Le fibre neurovascolari per l'irrorazione arteriosa dell'arto inferiore provengono dai metameri:

16 / 25

Nell'embolia polmonare i sintomi più frequenti sono:

17 / 25

Nella dissecazione aortica il reperto semeiologico più importante è:

18 / 25

Causa di rischio di trombosi sono tutte queste condizioni ad esclusione di una. Quale?

19 / 25

La sindrome della costa cervicale è caratterizzata da:

20 / 25

L'arteria emorroidaria superiore origina:

21 / 25

Abitualmente sono i primi segni di flebotrombosi:

22 / 25

Mediante la flebografia vertebrale transomatica si può visualizzare:

23 / 25

L'aneurisma deve essere:

24 / 25

Quali dei seguenti fattori condiziona la pressione arteriosa:

25 / 25

La "claudicatio intermittens" è segno di:

113

Chirurgia vascolare [50 domande]

1 / 50

Nell'arteriosclerosi senza alterazioni trofiche vi è:

2 / 50

Nella stenosi aortica si ha:

3 / 50

Le arterie glutee sono rami dell'a. :

4 / 50

L'arteria renale destra nasce dalla:

5 / 50

Il tratto dell'apparato digerente più frequentemente interessato in caso di fistola aorta-enterica successiva a chirurgia sull'aorta addominale è:

6 / 50

Mediante la flebografia vertebrale transomatica si può visualizzare:

7 / 50

Qual è l'obiettivo dell'intervento di TEA carotidea?

8 / 50

La presenza di occlusione della carotide interna controlaterale in corso di TEA determina:

9 / 50

L'arteria succlavia è in rapporto con:

10 / 50

I rami discendenti dell'arteria succlavia sono:

11 / 50

L'arteria pedidia può essere apprezzata:

12 / 50

L'arteria sottoscapolare è un ramo collaterale della:

13 / 50

Quale isotopo radioattivo è più comunemente usato nella scintigrafia renale:

14 / 50

Le vene "sentinelle" di Pratt sono patognomiche per:

15 / 50

Una protesi vascolare può essere:

16 / 50

La sindrome della costa cervicale è caratterizzata da:

17 / 50

Nell'ischemia cerebrale del distretto carotideo DX è indicata la terapia chirurgica (tromboendoarterectomia):

18 / 50

Nel decorso postoperatorio la negativizzazione del bilancio azoto determina:

19 / 50

Non esclude la diagnosi di dissecazione aortica:

20 / 50

L'arteria vertebrale: quale delle seguenti affermazioni è errata?

21 / 50

Causa di rischio di trombosi sono tutte queste condizioni ad esclusione di una. Quale?

22 / 50

I rami arteriosi terminali della carotide esterna sono:

23 / 50

La vena piccola safena sbocca nella:

24 / 50

L'ossigenoterapia iperbarica è utile nel trattamento:

25 / 50

Il morbo di Buerger:

26 / 50

Quali dei seguenti quadri clinici non è proprio dell'insufficienza celiaco mesenterica cronica?

27 / 50

La necrosi parcellare delle falangi ungueali della mano è una manifestazione clinica del:

28 / 50

Qual è la complicanza cui può andare incontro una placca arteriosclerotica:

29 / 50

Cos'è l'ulcera di Martorelli?

30 / 50

Quali condizioni possono causare aumento del sanguinamento durante e dopo l'intervento:

31 / 50

Il ferro viene riassorbito soprattutto nel:

32 / 50

Quali di questi fattori della coagulazione sono "labili"?

33 / 50

Si può parlare di aneurisma dell'aorta addominale quando:

34 / 50

La "claudicatio intermittens" è segno di:

35 / 50

Cos'è l'aneurisma falso?

36 / 50

Il primo ramo dell'arteria renale è:

37 / 50

All'interno della fossa ovale in corrispondenza dell'arco, la vena safena riceve 5 rami. Quale di questi non è suo tributario?

38 / 50

Nella stenosi subaortica ipertrofica idiopatica, quale delle seguenti affermazioni è sbagliata?

39 / 50

Il tromboelastogramma consente la misurazione:

40 / 50

Quale delle seguenti sostanze è principalmente responsabile della pressione osmotica del plasma:

41 / 50

In caso di stenosi organica di un'arteria l'ausculatazione permette di rilevare:

42 / 50

Il polso tibiale posteriore si palpa:

43 / 50

Dove sbocca la vena azigos?

44 / 50

Qual è la causa più comune di embolia arteriosa?

45 / 50

L'eparina agisce:

46 / 50

La positività del segno di Homans è un indice diagnostico di:

47 / 50

La vena piccola safena è situata nella sua parte distale:

48 / 50

Qual è il test diagnostico più importante per diagnosi di arteriopatia periferica?

49 / 50

Quale di queste sostanze non favorisce l'aggregazione piastrinica?

50 / 50

L'arteria femorale si trova:

61

Chirurgia vascolare [100 domande]

1 / 100

La causa più frequente di un'embolia arteriosa è:

2 / 100

Che cosa caratterizza la gravità di una ischemia acuta periferica?

3 / 100

Quale dei seguenti sintomi è causato dalla depressione vagale:

4 / 100

La gittata cardiaca è condizionata da:

5 / 100

Nell'arteria brachiale:

6 / 100

La vena azigos si trova:

7 / 100

La potassiemia è:

8 / 100

Da quale arteria origina l'arteria silviana?

9 / 100

Causa di rischio di trombosi sono tutte queste condizioni ad esclusione di una. Quale?

10 / 100

Quali delle seguenti complicanze non compare mai nella circolazione extracorporea?

11 / 100

Quali tra le seguenti vene sboccano direttamente nelle cavità cardiache, invece di confluire nel seno coronarico? A) vena cardiaca grande; B) vena cardiaca anteriore; C) vena cardiaca media; D) vene cardiache piccole.

12 / 100

L'arteria ipogastrica ha come rami collaterali:

13 / 100

A quale dei seguenti valori corrisponde l'eliminazione urinaria media di Na+ nelle 24 ore?

14 / 100

In caso di rottura di un aneurisma dell'arteria renale si deve effettuare diagnosi differenziale con:

15 / 100

La localizzazione dell'arterite di Horton è:

16 / 100

Dei seguenti valori della cloruremia quale è quello normale?

17 / 100

La vena grande safena è tributaria:

18 / 100

Una protesi vascolare può essere:

19 / 100

A quale dei seguenti valori corrisponde l'eliminazione urinaria media di K+ nelle 24 ore?

20 / 100

Quale affermazione è sbagliata: l'ECG fornisce informazioni su:

21 / 100

In quante porzioni si divide l'arteria succlavia?

22 / 100

Cos'è l'ulcera di Martorelli?

23 / 100

L'indicazione più frequente alla flebografia degli arti inferiori è:

24 / 100

La sindrome di Leriche è caratterizzata da:

25 / 100

L'indicazione all'intervento chirurgico in un paziente con stenosi carotidea asintomatica >70% esiste:

26 / 100

Il flusso coronarico è maggiore in:

27 / 100

In caso di ostruzione dell'arteria femorale superficiale l'esame Doppler ultrasuonografico degli arti inferiori rileva:

28 / 100

Qual è il primo ramo intradurale dell'arteria carotide interna?

29 / 100

Quale delle seguenti sostanze è principalmente responsabile della pressione osmotica del plasma:

30 / 100

Tra le cause della formazione di un trombo vi è:

31 / 100

Quali tra le seguenti formazioni anatomiche sono contenute nel mediastino superiore? A) cuore; B) grossi vasi; C) arteria carotide comune sinistra; D) arco aortico; E) vena azygos.

32 / 100

Nelle varici degli arti inferiori, l'intervento d'elezione è:

33 / 100

L'arteria splenica è ramo dell'a. :

34 / 100

Una delle seguenti condizioni non è responsabile di ipokaliemia:

35 / 100

L'aneurisma deve essere:

36 / 100

Nella dissecazione aortica il reperto semeiologico più importante è:

37 / 100

Quale isotopo radioattivo è più comunemente usato nella scintigrafia renale:

38 / 100

L'arteria ileo-colica è un ramo:

39 / 100

L'arterite a cellule giganti è nota anche come:

40 / 100

La vena cefalica del braccio sbocca:

41 / 100

La medianecrosi dell'aorta è:

42 / 100

La prova di Perthes è una manovra semeiologica che viene adoperata per lo studio:

43 / 100

Il quadro emorragico di un trauma adun'arteria di grosso calibro sarà più grave quando?

44 / 100

Lo shunt artero-venoso determina:

45 / 100

Qual è la tecnica di Seldinger?

46 / 100

La positività del segno di Homans è un indice diagnostico di:

47 / 100

Nell'aneurisma dell'aorta sottorenale è più frequente la rottura in:

48 / 100

Il dotto toracico origina in corrispondenza di:

49 / 100

I rami arteriosi terminali della carotide esterna sono:

50 / 100

Qual è il segno di Nicoladoni- Branham?

51 / 100

In una stenosi serrata dell'arteria iliaca comune, l'ultrasuonografia Doppler degli arti inferiori rileva:

52 / 100

L'arteria mammaria interna è ramo dell'a. :

53 / 100

Le arterie polmonari derivano dal:

54 / 100

Quale di queste enunciazioni è sbagliata:

55 / 100

La "claudicatio intermittens" è segno di:

56 / 100

Per gli interventi di "bypass aorto-coronarico" si usano abitualmente:

57 / 100

Il tasso di mortalità perioperatoria nel trattamento chirurgico tradizionale in elezione dell'AAA è pari a circa:

58 / 100

La comparsa di una gangrena umida può essere la manifestazione di:

59 / 100

Come esito di una sindrome postflebitica si avrà:

60 / 100

In quali sedi aterosclorosi e sifilide aortica hanno la massima espressività:

61 / 100

Quali dei seguenti fattori condiziona la pressione arteriosa:

62 / 100

Quale dei seguenti organi è irrorato da un ramo del tripode celiaco:

63 / 100

La più frequente sede di localizzazione di un aneurisma viscerale è rappresentata da:

64 / 100

Nella insufficienza arteriosa del piede si rileva localmente:

65 / 100

Nell'arteriosclerosi senza alterazioni trofiche vi è:

66 / 100

GIi aneurismi aortici addominali senza dissecazione:

67 / 100

Una riduzione del volume plasmatico si ha nelle:

68 / 100

All'arteriopatia cronica obliterante diabetica si associa spesso:

69 / 100

Il tronco arterioso tireo-costo-cervicale nasce dalla:

70 / 100

Quale dei seguenti sintomi o segni può indirizzare verso una diagnosi di trombosi o tromboflebite del distretto della vena ipogastrica:

71 / 100

La vena grande anastomotica o vena cubitale profonda è situata in prossimità:

72 / 100

La pressione arteriosa massima normale dell'arteria poplitea supera quella dell'omerale, in posizione supina di:

73 / 100

Nel paziente iperteso da stenosi dell'arteria renale aumenta:

74 / 100

La "flittena" è caratteristica dell'ustione di:

75 / 100

L'aorta a doppio lume per aneurisma dissecante della tunica media è dovuta a:

76 / 100

Il trattamento antiaggregante è indicato:

77 / 100

La bilirubinemia normale è:

78 / 100

Nell'acidosi metabolica quale delle seguenti condizioni è presente:

79 / 100

Il valore normale della clearance della creatinina è il seguente:

80 / 100

Quali di questi sintomi sono riferibili ad insufficienza vertebro-basilare?

81 / 100

Quali dei seguenti elettroliti influenza la normale attività cardiaca:

82 / 100

Il tronco venoso brachio cefalico è formato dalla confluenza:

83 / 100

La complicanza più grave della sindrome di Leriche è:

84 / 100

I rami discendenti dell'arteria succlavia sono:

85 / 100

Il fatto che in un tubo il sangue fluisce più lentamente dell'acqua è dovuto alla differenza di:

86 / 100

Qual è il sintomo immediato di rottura di un aneurisma aortico?

87 / 100

L'arteria peroniera è ramo della:

88 / 100

Quale tipo di neoplasia polmonare è spesso associato al fumo di sigarette:

89 / 100

Il polso tibiale posteriore si palpa:

90 / 100

La potassiemia del soggetto normale è pari a:

91 / 100

Il quadro clinico più frequente per una stenosi dell'arteria carotide interna è:

92 / 100

La vena grande safena ha origine:

93 / 100

In caso di un'arterite di Horton l'esame ultrasuonografico rileva:

94 / 100

La diagnosi di sicurezza dell'embolia polmonare viene effettuata mediante:

95 / 100

La flebotrombosi toraco-mammaria si localizza di preferenza:

96 / 100

La vena grande safena ha origine:

97 / 100

La pressione diastolica è prevalentemente dovuta a:

98 / 100

Quale delle seguenti non è una complicanza dell'aneurisma dell'aorta addominale?

99 / 100

L'arteria emorroidaria media è ramo diretto di:

100 / 100

Il polso celere è segno abiettivo di:

90

Chirurgia vascolare [140 domande]

1 / 140

Il ferro viene riassorbito soprattutto nel:

2 / 140

Quale di queste sostanze non favorisce l'aggregazione piastrinica?

3 / 140

Indicazioni all'interruzione della cava inferiore con impianto di filtri:

4 / 140

In presenza di mixoma atriale si può documentare:

5 / 140

Nel decorso postoperatorio la negativizzazione del bilancio azoto determina:

6 / 140

Quale di questi segni si riscontra solitamente in caso di aneurisma aortico addominale non complicato?

7 / 140

Quali di questi sintomi sono riferibili ad insufficienza vertebro-basilare?

8 / 140

Causa di rischio di trombosi sono tutte queste condizioni ad esclusione di una. Quale?

9 / 140

Quali di questi fattori della coagulazione sono "labili"?

10 / 140

Cos'è il segno di Homans?

11 / 140

Che cosa è il segno di Bauer?

12 / 140

Quale dei seguenti sintomi è indicativo di TIA carotideo?

13 / 140

La più comune valvulopatia associata a sindrome di Marfan è rappresentata da:

14 / 140

Non esclude la diagnosi di dissecazione aortica:

15 / 140

I rami discendenti dell'arteria succlavia sono:

16 / 140

L'aneurisma deve essere:

17 / 140

Il primo ramo dell'arteria renale è:

18 / 140

La trasposizione della safena magna contro laterale (intervento di Palma) è indicata nel:

19 / 140

La vena piccola safena è situata nella sua parte distale:

20 / 140

Nell'embolia polmonare i sintomi più frequenti sono:

21 / 140

Una riduzione del volume plasmatico si ha nelle:

22 / 140

Il segno iniziale dell'ostruzione arteriosa acuta di un arto inferiore è:

23 / 140

Nelle arteriopatie ostruttive degli arti inferiori il sintomo "claudicatio" è presente:

24 / 140

All'interno della fossa ovale in corrispondenza dell'arco, la vena safena riceve 5 rami. Quale di questi non è suo tributario?

25 / 140

Il quadro tipico dell'insufficienza vertebro-basilare contiene uno dei sintomi elencati:

26 / 140

Nell'uomo normalmente gli eritrociti dei vasi sanguigni periferici:

27 / 140

Nella diagnosi delle fistole arterovenose si rileva:

28 / 140

Il flusso venoso varia durante la rilevazione Doppler ultrasuonografica secondo:

29 / 140

Dei seguenti valori della cloruremia quale è quello normale?

30 / 140

Il trattamento antiaggregante è indicato:

31 / 140

L'arteria linguale è ramo di:

32 / 140

La carotide comune sn origina:

33 / 140

Quale dei seguenti sintomi è causato dalla depressione vagale:

34 / 140

Nella dissecazione aortica il reperto semeiologico più importante è:

35 / 140

La tetania in corso di pancreatite acuta può essere causata da:

36 / 140

L'ipossiemia è determinata prevalentemente da:

37 / 140

Nelle varici degli arti inferiori, l'intervento d'elezione è:

38 / 140

Uno scarso apporto di vitamine K dà manifestazioni emorragiche da carenza di:

39 / 140

In caso di tamponamento cardiaco post-operatorio, la pressione venosa centrale (misurata nella vena cava superiore) risulta abitualmente essere:

40 / 140

Le arterie glutee sono rami dell'a. :

41 / 140

Nella sindrome dell'arco aortico si possono rilevare tutti questi sintomi ad esclusione di uno. Quale?

42 / 140

Il tromboelastogramma consente la misurazione:

43 / 140

La pressione venosa normale in posizione eretta a livello del piede è di:

44 / 140

Cos'è l'amaurosis fugax?

45 / 140

I vasi linfatici non sono presenti nella lamina propria della mucosa:

46 / 140

Il tronco arterioso tireo-costo-cervicale nasce dalla:

47 / 140

L'arteria femorale si trova:

48 / 140

Quanto mezzo di contrasto è necessario impiegare per eseguire un'arteriografia femorale selettiva:

49 / 140

Dal tripode celiaco originano:

50 / 140

Qual è l'obiettivo dell'intervento di TEA carotidea?

51 / 140

Quando l'aorta addominale può essere definita aneurismatica?

52 / 140

Il reperto di un rumore di soffio in sede periombelicale indica:

53 / 140

Qual è l'arteria di Adamkiewicz?

54 / 140

L'arteria emorroidaria superiore origina:

55 / 140

Il morbo di Buerger:

56 / 140

Quale delle seguenti affermazioni riguardanti le piastrine è corretta:

57 / 140

La vena grande safena ha origine:

58 / 140

Nel paziente iperteso da stenosi dell'arteria renale aumenta:

59 / 140

Quale delle seguenti non è una complicanza dell'aneurisma dell'aorta addominale?

60 / 140

La "flittena" è caratteristica dell'ustione di:

61 / 140

Nell'acidosi metabolica scompensata si osserva:

62 / 140

Il p CO2 nel sangue arterioso del soggetto normale è pari a: