Quiz

Quiz di chirurgia generale

In questa pagina è possibile esercitarsi su quiz di chirurgia generale.

Puoi scegliere un test da 10, 25, 50, 100 o 140 domande, estratte da un archivio di centinaia di domande (della stessa disciplina).

Ogni volta che si ripete un quiz le domande saranno diverse e l’ordine delle risposte mescolato.

Ogni domanda presenta 5 possibili risposte di cui 1 sola corretta.

Le risposte corrette/errate saranno visualizzate subito dopo aver risposto, nonché al termine del quiz.

Per esercitarti su altre discipline o simulazioni, vai qui.

Hai riscontrato errori? Invia un messaggio per comunicarlo!

Attenzione! Tutti i quiz possono essere svolti liberamente, senza registrazione al sito.
Se si desidera archiviare le prove effettuate nella propria area personale, così da poterle confrontare successivamente, la registrazione (gratuita) è invece necessaria, in modo da effettuare il login prima di svolgere un quiz.
Solo per gli utenti registrati, inoltre, in futuro sarà possibile visualizzare una classifica di tutti coloro che hanno svolto un determinato quiz.

Accedi o registrati!

176

Chirurgia generale [10 domande]

1 / 10

Quali fra le seguenti malattie neuromuscolari è maggiormente associata a neoplasie timiche:

2 / 10

Nelle discinesie esofagee l'esame strumentale irrinunciabile è:

3 / 10

Per kinking si intende:

4 / 10

Nel sospetto di stenosi della via biliare principale, quali accertamenti possono essere indicati:

5 / 10

La diagnosi clinica di enterite regionale può essere meglio confermata da:

6 / 10

L'idrocele comunicante è frequentemente associato a:

7 / 10

II drenaggio biliare percutaneo in pazienti neoplastici in fase avanzata può essere indicato:

8 / 10

Nel trattamento della pancreatite acuta non bisogna usare:

9 / 10

Quali dei seguenti polipi colo-rettali non hanno tendenza alla cancerizzazione?

10 / 10

Il nervo vago di sinistra, a livello dello iato esofageo si pone più frequentemente:

110

Chirurgia generale [25 domande]

1 / 25

La laparoscopia ha sensibilmente ridotto l'incidenza delle seguenti complicanze post-operatorie:

2 / 25

L'addome acuto è:

3 / 25

La sede più frequente di contusione e rottura del pancreas è:

4 / 25

L'ernia inguinale congenita:

5 / 25

Quale dei seguenti esami di laboratorio è più importante effettuare in corso di sospetta pancreatite acuta:

6 / 25

La causa più frequente di emobilia è rappresentata da:

7 / 25

Nel fascio neuromuscolare di ogni spazio intercostale qual è l'elemento situato più cranialmente?

8 / 25

Il cardias dista normalmente dall'arcata dentaria:

9 / 25

La terapia di elezione della colecistite acuta alitiasica è:

10 / 25

Per documentare il sanguinamento da varici esofagee è necessario fare:

11 / 25

Una donna di 24 anni viene sottoposta ad un intervento di laparoscopia esplorativa per sospetta appendicite. lntraoperatoriamente si fa diagnosi di rottura di un diverticolo che coinvolge ampiamente il cieco senza segni di peritonite franca. Il trattamento di scelta è:

12 / 25

La rottura spontanea dell'esofago può occorrere in corso di:

13 / 25

Fra i sintomi di una sindrome mediastinica, quale compare più tardivamente?

14 / 25

Dopo un'emorragia digestiva la ricerca del sangue occulto nelle feci rimane positiva per:

15 / 25

La formazione del diverticolo faringo-esofageo (di Zenker) è legata:

16 / 25

Qual è oggi l'indagine più utile per la diagnosi ed il trattamento della calcolosi del coledoco?

17 / 25

Le cellule G (gastrino-secernenti) oltre che nell'antro gastrico sono state evidenziate anche in:

18 / 25

In presenza di HCC in cirrosi epatica, in quale condizione è indicata la resezione epatica?

19 / 25

Qual è la sede più frequente del carcinoma mammario:

20 / 25

La forma più rara di ernia nella donna è:

21 / 25

La mastectomia radicale secondo Madden comporta l'asportazione di quali strutture?

22 / 25

Quale delle seguenti affermazioni è esatta?

23 / 25

La causa più frequente di morte di un paziente con occlusione alta del tenue è:

24 / 25

Quali delle seguenti affermazioni circa i tumori stromali dello stomaco è errata?

25 / 25

L'endoscopia digestiva è controindicata:

46

Chirurgia generale [50 domande]

1 / 50

A proposito dell'ernia crurale, tutte le seguenti affermazioni sono corrette, tranne:

2 / 50

In un paziente da tempo itterico, l'indagine strumentale che può dare minori informazioni è la:

3 / 50

Qual è la metodica di elezione nello studio della mammella?

4 / 50

Qual è oggi l'indagine più utile per la diagnosi ed il trattamento della calcolosi del coledoco?

5 / 50

Qual è il segno clinico o sintomo più frequente del carcinoma della papilla di Vater?

6 / 50

L'attività proteolitica del succo pancreatico espressa come tripsinogeno richiede per la sua attivazione:

7 / 50

Qual è l'indagine più accurata nella diagnostica del'ascesso epatico?

8 / 50

La causa più frequente di emobilia è:

9 / 50

Il tumore di Klatskin è un adenocarcinoma localizzato:

10 / 50

Il segno noto come disfagia del secondo piatto caratterizza:

11 / 50

Per la chirurgia della ghiandola parotidea è importante l'anatomia chirurgica:

12 / 50

Qual è l'organo addominale privo di drenaggio linfatico:

13 / 50

Metastasi ematogene di un tumore dell'ampolla rettale vanno primitivamente ricercate in:

14 / 50

La prognosi dei pazienti con metastasi epatica unica, trattata con resezione epatica, è nettamente migliore se il tumore primitivo è:

15 / 50

Il lobo caudato del fegato corrisponde al:

16 / 50

Una delle seguenti parassitosi può essere causa di pancreatite acuta:

17 / 50

Una delle complicanze più frequenti della malattia diverticolare del colon è rappresentata da:

18 / 50

Complicanza di una colelitiasi di vecchia data possono essere tutte queste forme morbose ad esclusione di una. Quale?

19 / 50

La causa più frequente di compressione estrinseca sull'esofago toracico è data da:

20 / 50

Per flemmone si intende:

21 / 50

Perchè le ernie crurali sono più frequenti nelle donne?

22 / 50

L'indagine di primo livello da eseguire in un paziente con ematemesi è:

23 / 50

In quale patologia non si rileva il segno di Courvoisier-Terrier?

24 / 50

Paziente astenico, anemico, con epigastralgie e meteorismo postprandiale, associato a ridotto appetito. ln prima battuta si pensa ad una neoplasia gastrica. Qual è l'esame più idoneo?

25 / 50

Uno scarso apporto di vitamina K dà manifestazioni emorragiche da carenza di:

26 / 50

Quale tra le seguenti condizioni che possono complicare la storia di un cancro del pancreas, è errata:

27 / 50

Quale dei seguenti esami di laboratorio è più importante effettuare in corso di sospetta pancreatite acuta:

28 / 50

Quale dei seguenti interventi chirurgici può determinare un rallentamento del tempo di svuotamento gastrico?

29 / 50

La localizzazione più frequente di un carcinoma del pancreas è:

30 / 50

Il quadro radiologico patognomonico nella colite ulcerosa è dato da:

31 / 50

La terapia antiblastica si può eseguire in:

32 / 50

Il trattamento nella poliposi familiare del colon è:

33 / 50

Da quali strutture è delimitato il triangolo di Calot?

34 / 50

Le complicanze di un aneurisma dell'aorta addominale comprendono:

35 / 50

In un paziente con un ittero franco ma variabile ed episodi a tipo colica, nell'iter diagnostico non esiste indicazione a:

36 / 50

Quale ghiandola salivare è più frequentemente sede di calcolosi:

37 / 50

Nelle feci del paziente con pancreatite cronica di solito non si riscontra:

38 / 50

Il circuito extracorporeo prima di essere collegato al paziente deve essere riempito di?

39 / 50

L'ernia di Spigelio si fa strada:

40 / 50

La gastrinemia è aumentata in:

41 / 50

La diverticolite di Meckel può essere causa di addome acuto:

42 / 50

Produce più energia l'ossidazione di un grammo di:

43 / 50

L'urobilinogeno nelle urine è più frequentemente assente in:

44 / 50

Nel trattamento della pancreatite acuta non bisogna usare:

45 / 50

Il trattamento di scelta in caso di embolia arteriosa della femorale è:

46 / 50

Il tumore più frequente delle ghiandole salivari è:

47 / 50

Il test di Perthes valuta:

48 / 50

Allargamento e/o deformazione della C duodenale si rileva nella seguente condizione:

49 / 50

L'ipertensione portale non dovuta ad ostruzione è riconducibile a:

50 / 50

A seguito della ostruzione delle vie biliari a livello del coledoco le feci sono:

28

Chirurgia generale [100 domande]

1 / 100

Il CEA (Antigene Carcino-Embrionario) non supera i livelli normali solo in caso di:

2 / 100

L'atresia esofagea con fistola esofago-tracheale distale si diagnostica:

3 / 100

In caso di ascesso subfrenico quale è dei seguenti il sintomo più assente:

4 / 100

Il segno noto come disfagia del secondo piatto caratterizza:

5 / 100

Le controindicazioni alla polipectomia endoscopica sono:

6 / 100

Qual è la più frequente sindrome neuromuscolare paraneoplastica:

7 / 100

Fra le cause di splenomegalia massiva vanno annoverate tutte le seguenti tranne:

8 / 100

Qual è la terapia dell'angioma localizzato della lingua:

9 / 100

L'appendice vermiforme è caratterizzata da:

10 / 100

Nella retto-colite ulcerosa diffusa e cronicizzata si può riscontrare un aumento dei livelli sierici di:

11 / 100

L'idrocele comunicante è frequentemente associato a:

12 / 100

Il reperto anatomopatologico di un fegato diffusamente duro con nodosità multiple e a superficie granulosa fa pensare a:

13 / 100

La sede più frequente di rottura degli aneurismi è:

14 / 100

In caso di rettorragia in un uomo di 60 anni l'esame diagnostico più indicato è:

15 / 100

Per perforazione diastasica in un paziente con carcinoma stenosante del sigma, si intende:

16 / 100

Qual è la principale componente dei calcoli biliari radiotrasparenti?

17 / 100

La poliposi familiare è caratterizzata da:

18 / 100

Il segno di Trousseau e/o di Chvostek sono espressione:

19 / 100

Una rapida insorgenza di un varicocele sinistro in un uomo anziano deve far sospettare:

20 / 100

Quanti sono i segmenti epatici?

21 / 100

A cosa serve la sonda di Sengstaken-Blakemore?

22 / 100

Per ascesso sottofrenico si intende la raccolta di pus:

23 / 100

Da che cosa è sostenuta la sindrome da iperparatiroidismo primario nel 90% dei casi:

24 / 100

Per "tenesmo rettale" si intende:

25 / 100

Il cancro gastrico è più frequentemente un:

26 / 100

Fistole perianali in sede atipica e multipla fanno parte del corteo sintomatologico:

27 / 100

La linea di Malgaigne:

28 / 100

In quale dei seguenti casi aumenta l'enzima sierico gamma-glutamiltranferasi?

29 / 100

Quale gas è utilizzato in laparoscopia per indurre il pneumoperitoneo?

30 / 100

L'attività proteolitica del succo pancreatico espressa come tripsinogeno richiede per la sua attivazione:

31 / 100

La struttura istologica del colon si differenzia da quella del tenue per tutti gli elementi sottoelencati meno uno:

32 / 100

Indicare quale tra le seguenti è la causa più frequente di ittero ostruttivo:

33 / 100

Il segno del ballottamento è rilevabile nella seguente condizione:

34 / 100

La quantità giornaliera di bile prodotta dal fegato è di circa:

35 / 100

Quali dei seguenti polipi colo-rettali non hanno tendenza alla cancerizzazione?

36 / 100

Quali sono le caratteristiche anatomo-patologiche dell'ascesso amebico:

37 / 100

Gli esami radiologici del tratto superiore dell'apparato digerente in un bambino di 4 mesi con vomito alimentare, dimostrano la esistenza del "segno della corda". Questo conferma la diagnosi di:

38 / 100

La sonda di Blakemore-Sengstaken serve per?

39 / 100

L'acalasia esofagea è dovuta a:

40 / 100

La malattia di Mènètrier è:

41 / 100

L'arteria mesenterica superiore irrora:

42 / 100

Qual è il sintomo più frequente, riferito dal paziente, in caso di cancro del retto?

43 / 100

Qual è la sede anatomica di insorgenza del diverticolo di Zenker?

44 / 100

Il segno di Courvoisier e Terrier, tumefazione palpabile della colecisti in presenza di ittero ostruttivo, si rileva nella:

45 / 100

Tutte le seguenti manovre o segni semeiologici sono utili nello studio delle varici degli arti inferiori, tranne:

46 / 100

L'echinococcosi in zona endemica è più frequente in senso relativo:

47 / 100

L'istamina stimola la secrezione:

48 / 100

Il volvolo è:

49 / 100

Il fenomeno o segno di Curvoisier-Terrier indica specificatamente:

50 / 100

In quale caso la splenectomia è praticata più frequentemente?

51 / 100

L'ormone che stimola peculiarmente la secrezione enzimatica pancreatica è:

52 / 100

Il pH del succo pancreatico è:

53 / 100

Una fistola artero-venosa acquisita è in genere provocata da:

54 / 100

Nelle cause di una pancreatite acuta non trova posto:

55 / 100

Per la diagnosi di diverticolo esofageo l'indagine strumentale di scelta è:

56 / 100

Quali fra le seguenti malattie neuromuscolari è maggiormente associata a neoplasie timiche:

57 / 100

Il polipo giovanile ha le seguenti caratteristiche:

58 / 100

Perchè le ernie crurali sono più frequenti nelle donne?

59 / 100

Il galattocele è:

60 / 100

I tumori delle ghiandole salivari colpiscono per lo più:

61 / 100

Il morbo di Banti è una:

62 / 100

In base a quali segni si pone diagnosi di sindrome occlusiva intestinale?

63 / 100

Il segno di Murphy sta ad indicare una reazione dolorosa di origine:

64 / 100

In presenza di carcinoma gastrico l'ecoendoscopia consente:

65 / 100

Il volvolo del colon è relativamente più frequente:

66 / 100

Sono fattori di rischio per sviluppare adenocarcinoma del colon:

67 / 100

L'alterazione fisiopatologica che determina l'acalasia è costituita da:

68 / 100

Nella pancreatite acuta emorragica possono assere presenti tutti tranne uno dei segni seguenti:

69 / 100

Qual è il trattamento indicato in caso di stenosi ipertrofica congenita del piloro?

70 / 100

La biopsia endoscopica digiunale viene eseguita di routine per:

71 / 100

I sintomi e segni clinici più caratteristici e frequenti di emobilia sono:

72 / 100

L'origine più frequente di metastasi epatiche sono i carcinomi del:

73 / 100

Le seguenti strutture entrano a far parte del forame di Winslow:

74 / 100

Il diverticolo di Meckel è il residuo di:

75 / 100

Un paziente con storia clinica di ulcera peptica duodenale presenta melena dopo l'assunzione di uno dei seguenti farmaci. Qual è il farmaco verosimilmente responsabile della melena?

76 / 100

Il fenomeno o segno di Courvoisier-Terrier indica specificamente:

77 / 100

Qual è, tra le seguenti, la sede anatomica più frequente della diverticolosi?

78 / 100

La sindrome di Ogilvie è caratterizzata da:

79 / 100

La intradermoreazione di Casoni viene praticata per individuare:

80 / 100

Quale delle seguenti indagini diagnostiche è più utile in caso di emorragia digestiva superiore?

81 / 100

In presenza di un paziente di 60 anni che riferisce proctorragia, quali tra i seguenti esami non è indicato?

82 / 100

Quale delle seguenti vitamine è sintetizzata almeno in parte dalla flora intestinale:

83 / 100

Il carcinoma gastrico di più frequente osservazione è quello che ha aspetto:

84 / 100

Il fattore prognostico più importante del carcinoma mammario è:

85 / 100

In caso di completo blocco della vena porta, la maggior parte del sangue è convogliato al parenchima epatico da:

86 / 100

Il segno di Troisier è:

87 / 100

Dopo un trauma chiuso del torace, quale sintomo o segno depone per rottura tracheale?

88 / 100

Di quale vena è tributaria la vena splenica?

89 / 100

L'esplorazione digito-ano-rettale è una manovra della semeiotica fisica della specialità:

90 / 100

Per "odinofagia" si intende:

91 / 100

La pseudodiarrea è un segno clinico di:

92 / 100

Qual è la diagnosi più verosimile in presenza di un nodulo mammario ben circoscritto e mobile in una giovane donna?

93 / 100

Per scotennamento o scalpo s'intende:

94 / 100

La diagnosi differenziale tra cisti della mammella e una tumefazione solida si avvale soprattutto di una delle seguenti indagini:

95 / 100

A livello del colon l'occlusione si realizza più frequentemente per:

96 / 100

Cosa si intende per coleperitoneo?

97 / 100

L'ipertensione portale non dovuta ad ostruzione è riconducibile a:

98 / 100

Quali, tra le seguenti neoplasie, risulta essere più frequente nel distretto retroperitoneale?

99 / 100

L'indagine di primo livello da eseguire in un paziente con ematemesi è:

100 / 100

Quale dei seguenti farmaci si è rivelato più utile nella prevenzione dell'emorragia digestiva da rottura di varici esofagee?

16

Chirurgia generale [140 domande]

1 / 140

Il dolore pancreatico si proietta:

2 / 140

Tutte le seguenti condizioni rappresentano fattori di rischio della colelitiasi colesterinica tranne una. Quale?

3 / 140

Nelle fasi precoci di un'occlusione intestinale meccanica del colon il quadro clinico è caratterizzato da:

4 / 140

Qual è il tipo istologico più comune di tumore maligno delle ghiandoli salivari?

5 / 140

La rottura di milza occorre più frequentemente in corso di:

6 / 140

Quale fra i seguenti organi è più frequente sede di metastasi da carcinoma della mammella?

7 / 140

Uno dei seguenti non può essere considerato tra i fattori ezio-patogenetici dell'ipertensione portale:

8 / 140

Il lobo caudato del fegato corrisponde al:

9 / 140

L'ernia di Littrè contiene:

10 / 140

La ruminazione è patognomonica di:

11 / 140

Il PABA test si usa per la diagnosi di:

12 / 140

Nella ipertensione portale da trombosi portale di solito non si osserva:

13 / 140

Di quale vena è tributaria la vena splenica?

14 / 140

Quale delle seguenti localizzazioni può essere sede dell'amartoma polmonare?

15 / 140

L'ematemesi è una conseguenza di:

16 / 140

Nell'ittero ostruttivo si ha un normale assorbimento di:

17 / 140

Di quale tumore è caratteristico il linfonodo di Troisier?

18 / 140

La terapia di scelta della colecistite acuta alitiasica è:

19 / 140

Quale di questi enzimi non è deputato alla digestione dei carboidrati:

20 / 140

Il pH gastrico in condizioni basali (riposo digestivo) è di:

21 / 140

Qual è il trattamento indicato in caso di cancro della papilla di Vater non metastatizzato in un paziente di 50 anni con rischio operatorio ASA I?

22 / 140

La melena è generalmente segno di:

23 / 140

Quale delle seguenti affermazioni concernenti un fibro-adenoma del seno è corretta?

24 / 140

Quale di queste indagini strumentali è più utile per porre diagnosi di colecictite acuta?

25 / 140

Qual è il trattamento indicato in caso di stenosi ipertrofica congenita del piloro?

26 / 140

Quale delle seguenti situazioni cliniche è più frequentemente associato al diverticolo di Meckel:

27 / 140

Il pH del succo pancreatico è:

28 / 140

Quale tra i seguenti sintomi e segni, pur presenti in caso di perforazione del tubo gastro-intestinale, ne è segno patognomonico?

29 / 140

Quale tra i seguenti è il sintomo patognomonico della ragade anale:

30 / 140

Il coma epatico è causato da:

31 / 140

L'ipertensione portale non dovuta ad ostruzione è riconducibile a:

32 / 140

La stenosi ipertrofica del piloro è dovuta a:

33 / 140

La vena grande safena sbocca:

34 / 140

Per realizzarsi la sindrome di Chilaiditi deve realizzarsi:

35 / 140

È più frequente la metastatizzazione ai linfonodi sopraclaveari in caso di:

36 / 140

La parete muscolare dell'esofago è:

37 / 140

Una delle seguenti condizioni non è responsabile di ipokaliemia:

38 / 140

L'arteria tiroidea superiore è un ramo della:

39 / 140

Il mucocele dell'appendice è causato da:

40 / 140

Un paziente con storia clinica di ulcera peptica duodenale presenta melena dopo l'assunzione di uno dei seguenti farmaci. Qual è il farmaco verosimilmente responsabile della melena?

41 / 140

A proposito dell'ernia crurale, tutte le seguenti affermazioni sono corrette, tranne:

42 / 140

In caso di cisti di echinococco del fegato la radiografia diretta dell'addome in piedi può permettere di evidenziare:

43 / 140

In caso di rettorragia in un uomo di 60 anni l'esame diagnostico più indicato è:

44 / 140

L'ittero da ritenzione è:

45 / 140

Quale ghiandola salivare è più frequentemente sede di calcolosi:

46 / 140

Le pseudocisti vere del pancreas:

47 / 140

Quale di queste tecniche diagnostiche è più precocemente positiva in caso di metastasi ossee?

48 / 140

Quali sono le caratteristiche anatomo-patologiche dell'ascesso amebico:

49 / 140

Quale dei seguenti esami strumentali deve essere considerato di prima scelta nel sospetto clinico e laboratoristico di ittero ostruttivo?

50 / 140

Quale di queste malattie dà più frequentemente ematemesi e melena?

51 / 140

II drenaggio biliare percutaneo in pazienti neoplastici in fase avanzata può essere indicato:

52 / 140

Le cellule APUD del tubo digerente sono responsabili della produzione di:

53 / 140

Il dolore nelle embolie arteriose periferiche è:

54 / 140

Nelle fistole artero-venose congenite quali di questi segni non è presente?

55 / 140

Indicate la causa più frequente d'ileo dinamico:

56 / 140

Per quale tipo di neoplasia risulta vantaggioso lo "screening" di massa?

57 / 140

Quale delle seguenti affermazioni è esatta?

58 / 140

Quale è il trattamento più indicato in caso di polipo peduncolato del colon?

59 / 140

La bile epatica contiene l'acqua in percentuale di:

60 / 140

Quale dei seguenti tumori della tiroide è associato ad altri tumori endocrini nella MEN II:

61 / 140

Per documentare il sanguinamento da varici esofagee è necessario fare:

62 / 140

L'adenoma a cellule di Hurtle è:

63 / 140

Qual è la sede più frequente d'arresto di un calcolo migrato nel canale alimentare attraverso una fistola bilio-digestiva con conseguente ileo biliare:

64 / 140

Per la diagnosi di diverticolo esofageo l'indagine strumentale di scelta è:

65 / 140

Quale dei seguenti esami strumentali deve essere considerato di prima scelta nel sospetto clinico di una calcolosi della colecisti?

66 / 140

Quali neoplasie più frequentemente metastatizzano al fegato?

67 / 140

Quali, tra le seguenti neoplasie, risulta essere più frequente nel distretto retroperitoneale?

68 / 140

Quale esame faresti in un paziente che ha presentato ematemesi?

69 / 140

II carcinoma mammario metastatizza per via linfatica preferibilmente ai:

70 / 140

Nella retto-colite ulcerosa diffusa e cronicizzata si può riscontrare un aumento dei livelli sierici di:

71 / 140

Fattori predittivi di recidiva di morbo di Crohn nel post intervento:

72 / 140

Qual è la causa più frequente di ipertensione portale?

73 / 140

Quale tra i seguenti tipi di disfagia è più frequente in caso di neoplasia esofagea in fase iniziale?

74 / 140

Il morbo di Banti è una:

75 / 140

Nei traumi della milza quale di queste indagini diagnostiche può essere utilizzata: