Quiz

Quiz di chirurgia toracica

In questa pagina è possibile esercitarsi su quiz di chirurgia toracica.

Puoi scegliere un test da 10, 25, 50, 100 o 140 domande, estratte da un archivio di centinaia di domande (della stessa disciplina).

Ogni volta che si ripete un quiz le domande saranno diverse e l’ordine delle risposte mescolato.

Ogni domanda presenta 5 possibili risposte di cui 1 sola corretta.

Le risposte corrette/errate saranno visualizzate subito dopo aver risposto, nonché al termine del quiz.

Per esercitarti su altre discipline o simulazioni, vai qui.

Hai riscontrato errori? Invia un messaggio per comunicarlo!

Attenzione! Tutti i quiz possono essere svolti liberamente, senza registrazione al sito.
Se si desidera archiviare le prove effettuate nella propria area personale, così da poterle confrontare successivamente, la registrazione (gratuita) è invece necessaria, in modo da effettuare il login prima di svolgere un quiz.
Solo per gli utenti registrati, inoltre, in futuro sarà possibile visualizzare una classifica di tutti coloro che hanno svolto un determinato quiz.

Accedi o registrati!

13

Chirurgia toracica [10 domande]

1 / 10

L'empiema polmonare è caratterizzato da:

2 / 10

Quali delle seguenti evenienze consegue più frequentemente ad una frattura costale?

3 / 10

Di eccezionale osservazione è il reperto di un versamento pleurico in una di queste condizioni:

4 / 10

Quale è, il segmento di colon utilizzato nella esofago-ileo-colon plastica?

5 / 10

Quale delle seguenti neoplasie polmonari ha localizzazione periferica più frequente?

6 / 10

Cosa è l'aneurisma falso:

7 / 10

La rottura dell'esofago in cavo pleurico libero cosa provoca?

8 / 10

Il più frequente tumore primitivo maligno dello sterno è:

9 / 10

La disfagia paradossa è patognomica di:

10 / 10

La toracoscopia è:

10

Chirurgia toracica [25 domande]

1 / 25

La paralisi unilaterale del diaframma è più comunemente dovuta a:

2 / 25

La sede più frequente della stenosi polmonare isolata è a livello di:

3 / 25

L'impalcatura cartilaginea bronchiale termina a livello:

4 / 25

La più comune causa di perforazione dell'esofago è:

5 / 25

Le arterie bronchiali provengono da:

6 / 25

Il trattamento del pneumotorace spontaneo mediante inserzione di tubo di drenaggio richiede:

7 / 25

La diagnosi citologica di cancro broncogeno in un paziente con esame dell'espettorato e broncoscopia negativi può essere ottenuta con:

8 / 25

Quanti sono i restringimenti fisiologici dell'esofago?

9 / 25

Quale è la saturazione di O2 dell'emoglobina nel sangue arterioso normale?

10 / 25

Quali delle seguenti complicanze può manifestarsi nell'ernia iatale paraesofagea:

11 / 25

Dove viene posizionata la via d'accesso nella mediastinoscopia?

12 / 25

Quale è la toracotomia più frequentemente usata in cardiochirurgia?

13 / 25

Nel pneumotorace spontaneo vi è:

14 / 25

Le categorie professionalmente più esposte al rischio di contrarre il mesotelioma pleurico sono:

15 / 25

Il singhiozzo è determinato da una irritazione del nervo:

16 / 25

La maggior parte dei pazienti con ernia iatale:

17 / 25

Il tipo istologico di tumore maligno del polmone più raro è:

18 / 25

La percentuale di ossigeno presente nel sangue si misura in:

19 / 25

Tra le seguenti condizioni: (I) aortite luetica; (II) sindrome di Marfan; (III) malattia di Erdheim; (IV) insufficienza aortica: quali espongono un paziente al rischio di un'aneurisma dissecante dell'aorta?

20 / 25

Un aumento della densità delle secrezioni bronchiali è determinato da:

21 / 25

Quale delle seguenti affermazioni non è corretta?

22 / 25

Quali delle seguenti evenienze consegue più frequentemente ad una frattura costale?

23 / 25

Lo spazio morto fisiologico è:

24 / 25

Attraverso la membrana alveolo-capillare:

25 / 25

Per documentare le varici esofagee è necessario eseguire:

3

Chirurgia toracica [50 domande]

1 / 50

La vena azygos dove sbocca?

2 / 50

In condizioni normali quale è il valore della pressione colloido-osmotica?

3 / 50

Nella stenosi mitralica l'aritmia più frequente è:

4 / 50

Un deficit ventilatorio restrittivo e caratterizzato da:

5 / 50

Un segmento broncopolmonare:

6 / 50

L'operazione di Blalock- Taussig è:

7 / 50

Cosa è l'aneurisma falso:

8 / 50

La vena azygos:

9 / 50

Il valore normale della complicance toracica (polmone escluso) è pressapoco:

10 / 50

L'ipossiemia è determinata prevalentemente da:

11 / 50

Quali tra queste neoplasie polmonari ha una localizzazione tipicamente centrale?

12 / 50

Nelle urine della 24 ore di un paziente con adenoma bronchiale va ricercata la:

13 / 50

Quali sono le condizioni più importanti per l'indicazione all'intervento per stenosi mitralica?

14 / 50

La causa più frequente di mammella sanguinante è costituita da:

15 / 50

Quali sono i fattori che in condizioni normali determinano la distribuzione del flusso ematico intrapolmonare?

16 / 50

Per tachicardia si intende una frequenza:

17 / 50

Quale delle seguenti cause è più frequentemente responsabile di una pericardite cronica costrittiva:

18 / 50

Un pneumotorace (PNX) può insorgere a seguito di:

19 / 50

La chiusura del dotto di Botallo dopo la nascita è dovuta a:

20 / 50

In condizioni normali un grammo di Hb fissa una quantità costante di ossigeno corrispondente a:

21 / 50

Quale delle seguenti affermazioni è corretta:

22 / 50

Tutti questi sintomi sono rilevabili nella sindrome mediastinica anteriore tranne uno. Quale?

23 / 50

Il tamponamento cardiaco è causato da:

24 / 50

Il sintomo più frequente del mesotelioma pleurico diffuso è:

25 / 50

Il reperto stetoacustico della stenosi mitralica è più agevole:

26 / 50

L'esofago origina a livello:

27 / 50

Le fistole artero-venose del polmone provocano:

28 / 50

La sindrome della vena cava superiore può essere dovuta a:

29 / 50

Nel punto in cui attraversa il diaframma, la vena cava inferiore, rispetto all'esofago, si trova situata:

30 / 50

La sindrome di Schwartz-Bartter del carcinoma polmonare è caratterizzata da:

31 / 50

Di eccezionale osservazione è il reperto di un versamento pleurico in una di queste condizioni:

32 / 50

Le ripercussioni funzionali dell'embolia polmonare massiva sono:

33 / 50

L'emotorace non tramautico è espressione prevalentemente di:

34 / 50

Nella pervietà interventricolare si instaura ipertensione polmonare quando:

35 / 50

Un importante causa di edema polmonare è:

36 / 50

Da quale di queste strutture il mesotelioma maligno non origina?

37 / 50

L'empiema polmonare è caratterizzato da:

38 / 50

L'esofago è vascolarizzato da rami arteriosi provenienti da:

39 / 50

Nella chirurgia di rivascolarizzazione del miocardio (ischemico) gli interventi considerati al giorno d'oggi più efficaci sono:

40 / 50

Nell'espettorato normale emesso di recente, la reazione è generalmente:

41 / 50

A quale livello si pratica abitualmente la tracheostomia?

42 / 50

Quali delle seguenti scissure interlobari è più spesso assente:

43 / 50

Il tipo istologico di tumore maligno del polmone più raro è:

44 / 50

La quantità di proteine presente in un essudato è pressapoco?

45 / 50

La cresta lattea decorre:

46 / 50

Quale è la percentuale di sopravvivenza a 5 anni dei tumori polmonari?

47 / 50

Il metodo più sensibile per documentare il reflusso gastro-esofageo è:

48 / 50

L'ernia diaframmatica acquisita in quali dei seguenti casi è più frequente:

49 / 50

Il collasso polmonare può verificarsi in tutte le seguenti condizioni tranne una:

50 / 50

Le resistenze vascolari polmonari sono modificate da:

1

Chirurgia toracica [100 domande]

1 / 100

L'empiema metapneumonico è:

2 / 100

La diagnosi di sicurezza dell'embolia polmonare viene effettuata mediante:

3 / 100

La toracotomia d'urgenza è indicata in caso di:

4 / 100

Nel carcinoma del terzo medio esofageo quali dei seguenti esami deve essere effettuato:

5 / 100

Quale delle suddette condizioni può essere causa di disfagia lusoria?

6 / 100

Il volume dello spazio morto anatomico è in media:

7 / 100

Cosa è l'aneurisma falso:

8 / 100

In quali delle seguenti lesioni l'esofago può essere interessato:

9 / 100

La presenza di abbondanti secrezioni bronchiali causa il reperto ascoltatorio di:

10 / 100

Alla presenza di quale delle seguenti neoformazioni mediastiniche si può associare una sintomatologia miastenica?

11 / 100

Un aumento della densità delle secrezioni bronchiali è determinato da:

12 / 100

L'esofago è vascolarizzato da rami arteriosi provenienti da:

13 / 100

Il valore normale della resistenza al flusso aereo è pressapoco:

14 / 100

La ginecomastia è:

15 / 100

In condizioni normali quale è il valore della pressione colloido-osmotica?

16 / 100

Nel pneumotorace spontaneo vi è:

17 / 100

Il meccanismo di chiusura a valvola di un bronco causa:

18 / 100

La capacità funzionale residua è:

19 / 100

Quale dei seguenti quadri clinici determina un deficit ventilatorio ostruttivo?

20 / 100

Raccolta di liquido trasudatizio nel cavo pleurico si rileva in corso di:

21 / 100

Quanti mq è grande la superficie polmonare di scambio gassoso?

22 / 100

I rumori che originano a livello della tricuspide si ascoltano:

23 / 100

Nella più frequente forma di atresia dell'esofago con fistola esofago-tracheale vi è:

24 / 100

La sequestrazione polmonare è caratterizzata:

25 / 100

Da quale arco aortico embrionale ha origine l'aorta?

26 / 100

La maggior parte dei pazienti con ernia iatale:

27 / 100

Quali delle seguenti malattie è non invasiva:

28 / 100

La vena azygos:

29 / 100

La quantità di proteine presente in un essudato è pressapoco?

30 / 100

Il segno più precoce di un adenoma bronchiale è:

31 / 100

Nella chirurgia di rivascolarizzazione del miocardio (ischemico) gli interventi considerati al giorno d'oggi più efficaci sono:

32 / 100

La mediastinoscopia:

33 / 100

Da quale di queste strutture il mesotelioma maligno non origina?

34 / 100

Una emottisi fatale può essere complicanza di:

35 / 100

In quali di questi tumori polmonari è più frequente la comparsa di emoftoe:

36 / 100

La pleuroscopia può presentare le seguenti complicazioni:

37 / 100

Lo sfintere esofageo superiore è composto da:

38 / 100

L'ampolla epifrenica è:

39 / 100

Nella pervietà interatriale il soffio sistolico è dovuto:

40 / 100

A quale livello si pratica abitualmente la tracheostomia?

41 / 100

Quali delle seguenti evenienze consegue più frequentemente ad una frattura costale?

42 / 100

Nell'esofago-colon plastica praticata con l'emicolon sinistro il peduncolo arterioso utilizzato è:

43 / 100

La sonda di Sengstaken- Blakemore viene impiegata negli ipertesi portali per:

44 / 100

Il nervo frenico passa:

45 / 100

Un deficit ventilatorio restrittivo e caratterizzato da:

46 / 100

Le cisti pleuropericardiche sono più comunemente localizzate:

47 / 100

Quale dei seguenti organi è situato nel mediastino posteriore?

48 / 100

La paralisi unilaterale del diaframma è più comunemente dovuta a:

49 / 100

Quali delle seguenti scissure interlobari è più spesso assente:

50 / 100

La linea di Damoiseau- Ellis corrisponde a:

51 / 100

Lo spazio morto fisiologico è:

52 / 100

Il respiro di Cheyne-Stokes è caratterizzato da:

53 / 100

Il valore normale della capacità funzionale residua ( FRC) è pressapoco:

54 / 100

Quale di questi istotipi di mesotelioma pleurico maligno si riscontra più frequentemente?

55 / 100

Qual è la complicanza più frequente della esofagite da caustici?

56 / 100

Nella coartazione aortica a livello della estremità superiore si rileva:

57 / 100

Il polmone di destra in quanti segmenti è suddiviso:

58 / 100

Quale delle seguenti malattie può produrre ginecomastia:

59 / 100

Il nodo del seno è situato:

60 / 100

Attualmente l'intervento più indicato per l'arteriopatia ostruttiva coronarica è:

61 / 100

Che cos'è la polipnea?

62 / 100

Il polmone di sinistra in quanti segmenti è diviso:

63 / 100

La disfagia paradossa è patognomica di:

64 / 100

Il nervo frenico sinistro nel tratto toracico ha rapporti con:

65 / 100

La sindrome di Kartagener è costituita dall'associazione di:

66 / 100

La diagnosi citologica di cancro broncogeno in un paziente con esame dell'espettorato e broncoscopia negativi può essere ottenuta con:

67 / 100

I gradi più elevati di pressione venosa sistemica si raggiungono:

68 / 100

La presenza di un eccessivo aumento della salivazione nei neonati suggerisce la diagnosi di:

69 / 100

Le controindicazioni assolute alla broncoscopia sono:

70 / 100

Quale dei seguenti segni e sintomi è considerato una controindicazione ad interventi curativi per carcinoma polmonare?

71 / 100

Il nervo vago a destra decorre:

72 / 100

Dolore puntorio improvviso localizzato ad un emitorace e dispnea, in un giovane fino ad allora asintomatico sono suggestivi per la diagnosi di:

73 / 100

Le bronchiectasie colpiscono più frequentemente i lobi:

74 / 100

Il timo è situato nel:

75 / 100

Lo shunt intrapolmonare destro-sinistro determina:

76 / 100

La "capacita" vitale polmonare è:

77 / 100

L'emotorace non tramautico è espressione prevalentemente di:

78 / 100

L'aumento della frequenza respiratoria si definisce come:

79 / 100

La fascia endotoracica:

80 / 100

La più comune localizzazione di una sacca empiematica cronica è in corrispondenza di:

81 / 100

L'empiema pleurico è più frequentemente dovuto a:

82 / 100

Le bronchiectasie sono più frequentemente caratterizzate da:

83 / 100

I carcinomi dell'apice polmonare (sindrone di Ciuffini - Pancoast) determinano la sindrome di Bernard-Horner per:

84 / 100

Nella stenosi polmonare valvolare si ha:

85 / 100

La porzione del cuore normale che viene attivata elettricamente per prima è:

86 / 100

L'atelectasia del lobo medio si evidenzia meglio radiologicamente in proiezione:

87 / 100

Le cisti broncogene hanno genesi:

88 / 100

Quanti sono i restringimenti fisiologici dell'esofago?

89 / 100

L'agoaspirato polmonare è utile nella diagnosi di:

90 / 100

La vena azygos dove sbocca?

91 / 100

L'operazione di Blalock- Taussig è:

92 / 100

Ptosi palpebrale e diplopia sono in genere i primi segni di:

93 / 100

I cosiddetti adenomi bronchiali sono:

94 / 100

La pressione venosa polmonare critica oltre la quale si verifica trasudazione è di:

95 / 100

L'arteria mammaria interna origina da:

96 / 100

La manifestazione clinica più frequente delle neoformazioni del timo è costituita da:

97 / 100

Il drenaggio linfatico del cancro mammario avviene principalmente ai linfonodi:

98 / 100

I bronchi sono vascolarizzati da:

99 / 100

La cresta lattea decorre:

100 / 100

Il trattamento del pneumotorace spontaneo mediante inserzione di tubo di drenaggio richiede:

1

Chirurgia toracica [140 domande]

1 / 140

L'acronimo LVRS cosa significa?

2 / 140

La pressione venosa centrale indica:

3 / 140

Nel carcinoma inoperabile del III medio dell'esofago quale dei seguenti provvedimenti terapeutici a carattere palliativo è generalmente preferibile?

4 / 140

La pleuroscopia può presentare le seguenti complicazioni:

5 / 140

Il pneumotorace spontaneo è molto spesso causato da:

6 / 140

Le complicanze di un ascesso polmonare non trattato possono essere:

7 / 140

Il timo è situato nel:

8 / 140

L'angolo di His è:

9 / 140

Il valore normale della compliance polmonare è pressapoco:

10 / 140

Quale delle seguenti neoplasie polmonari ha localizzazione periferica più frequente?

11 / 140

Le bronchiectasie sono più frequentemente caratterizzate da:

12 / 140

Come viene definita la raccolta di liquido linfatico nello spazio pleurico?

13 / 140

Il chilotorace è una patologia originata da:

14 / 140

Il metodo più sensibile per documentare il reflusso gastro-esofageo è:

15 / 140

Nella insufficienza respiratoria acuta la pressione arteriosa è:

16 / 140

La pressione pleurica normale è circa:

17 / 140

La pressione arteriosa nella pericardite costrittiva, varia nel seguente modo:

18 / 140

Le complicanze dei gozzi mediastinici sono le seguenti eccetto:

19 / 140

La sintomatologia delle tumefazioni mediastiniche è prevalentemente legata a:

20 / 140

La presenza di un eccessivo aumento della salivazione nei neonati suggerisce la diagnosi di:

21 / 140

Il pneumotorace a valvola si riconosce per:

22 / 140

L'atelectasia del lobo medio si evidenzia meglio radiologicamente in proiezione:

23 / 140

Qual è il farmaco cardine nel trattamento del carcinoma del polmone?

24 / 140

Di eccezionale osservazione è il reperto di un versamento pleurico in una di queste condizioni:

25 / 140

Le categorie professionalmente più esposte al rischio di contrarre il mesotelioma pleurico sono:

26 / 140

Quale delle seguenti affermazioni non è corretta?

27 / 140

La più comune complicanza dell'esofagite peptica è:

28 / 140

L'epitelio delle cisti broncogene è di tipo:

29 / 140

Il quoziente respiratorio:

30 / 140

La "capacita" vitale polmonare è:

31 / 140

Un embolo occlude il tronco principale dell'arteria polmonare in una donna adulta; quale ne è la conseguenza?

32 / 140

La più comune causa di perforazione dell'esofago è:

33 / 140

Le seguenti affermazioni riguardo l'egresso toracico sono tutte vere tranne:

34 / 140

Qual è l'indicazione al trattamento chirurgico dello pneumotorace?

35 / 140

La causa più frequente di mammella sanguinante è costituita da:

36 / 140

Da quale di queste strutture il mesotelioma maligno non origina?

37 / 140

Un incremento dello "effetto shunt intrapolmonare" è tipico:

38 / 140

Il più comune trattamento dell'ostruzione neoplastica della vena cava superiore è con:

39 / 140

La chiusura del dotto di Botallo dopo la nascita è dovuta a:

40 / 140

Nel diverticolo faringo-esofageo da pulsione le pareti sono formate da:

41 / 140

Quale è la percentuale di sopravvivenza a 5 anni dei tumori polmonari?

42 / 140

L'esofago è innervato da:

43 / 140

Il pneumotorace spontaneo che tende con maggiore incidenza a recidivare è il pneumotorace:

44 / 140

La sequestrazione polmonare è caratterizzata:

45 / 140

Il versamento pleurico che non tende a regredire, associato al dolore e scadimento delle condizioni generali, deve indurre una diagnosi di:

46 / 140

Quale di queste sostanze non è direttamente collegata con le sindromi paraneoplastiche da carcinoma broncogeno?

47 / 140

Il collasso polmonare può verificarsi in tutte le seguenti condizioni tranne una:

48 / 140

La sede più frequente della stenosi polmonare isolata è a livello di:

49 / 140

In quale di queste cardiopatie si ascolta un soffio continuo a "tunnel":

50 / 140

La via di accesso chirurgico elettiva per l'intervento di chiusura del dotto di Botallo pervio è:

51 / 140

Il trattamento più idoneo dell'empiema pleurico è:

52 / 140

Il sintomo più frequente del mesotelioma pleurico diffuso è:

53 / 140

L'indicazione al trattamento chirurgico delle bronchiectasie è determinata da tutte le indicazioni seguenti tranne:

54 / 140

Quale tra le seguenti è causa dell'edema a mantellina?

55 / 140

La paralisi ricorrenziale destra nel cancro del polmone a sede lobare superiore destra è dovuta a:

56 / 140

Nel cancro mammario sono più frequenti le emo-metastasi:

57 / 140

La maggior parte dei pazienti con ernia iatale:

58 / 140

Nella sindrome mediastinica il circolo VCS-VCI è indice di:

59 / 140

La toracotomia d'urgenza è indicata in caso di:

60 / 140

La diagnosi citologica di cancro broncogeno in un paziente con esame dell'espettorato e broncoscopia negativi può essere ottenuta con:

61 / 140

La miastenia può essere la manifestazione:

62 / 140

La pressione endopleurica in condizioni di respiro tranquillo è:

63 / 140

I cosiddetti adenomi bronchiali sono:

64 / 140

Il reperto stetoacustico della stenosi mitralica è più agevole:

65 / 140

La sede più comune di rottura spontanea dell'esofago è:

66 / 140

Il condroma amartomatoso è:

67 / 140

L'adattamento all'ipossia cronica comporta:

68 / 140

La più frequente causa di uno allargamento mediastinico dopo trauma toracico è: