Quiz

Quiz di ematologia

In questa pagina è possibile esercitarsi su quiz di ematologia.

Puoi scegliere un test da 10, 25, 50, 100 o 140 domande, estratte da un archivio di centinaia di domande (della stessa disciplina).

Ogni volta che si ripete un quiz le domande saranno diverse e l’ordine delle risposte mescolato.

Ogni domanda presenta 5 possibili risposte di cui 1 sola corretta.

Le risposte corrette/errate saranno visualizzate subito dopo aver risposto, nonché al termine del quiz.

Per esercitarti su altre discipline o simulazioni, vai qui.

Hai riscontrato errori? Invia un messaggio per comunicarlo!

Attenzione! Tutti i quiz possono essere svolti liberamente, senza registrazione al sito.
Se si desidera archiviare le prove effettuate nella propria area personale, così da poterle confrontare successivamente, la registrazione (gratuita) è invece necessaria, in modo da effettuare il login prima di svolgere un quiz.
Solo per gli utenti registrati, inoltre, in futuro sarà possibile visualizzare una classifica di tutti coloro che hanno svolto un determinato quiz.

Accedi o registrati!

120

Ematologia [10 domande]

1 / 10

Principale sede di IgM nell'adulto sano è:

2 / 10

Il fattore V di Leiden:

3 / 10

Anemie emolitiche da agenti infettivi possono essere causate da tutte le seguenti infezioni, tranne:

4 / 10

Cianosi generalizzata per disordine ematologico è provocata da una di queste condizioni:

5 / 10

Tutte le seguenti sono causa di linfocitopenia, tranne:

6 / 10

In quali delle seguenti anemie è presente una spiccata aniso-poichilocitosi con ipocromia delle emazie:

7 / 10

Quale è la complicanza clinica più frequente nel mieloma micromolecolare?

8 / 10

Nell'uomo il contenuto in ferro è suddiviso in vari compartimenti. Quale dei seguenti rappesenta il compartimento più ricco?

9 / 10

Tutti i seguenti dati possono essere riferiti alla mielofibrosi idiopatica, ad eccezione di:

10 / 10

Le cellule di Reed-Sternberg sono patognomoniche di:

64

Ematologia [25 domande]

1 / 25

Quale delle seguenti forme leucemiche presenta frequentemente una coagulazione intravascolare disseminata:

2 / 25

Qual è la manifestazione emorragica più frequente nella emofilia A?

3 / 25

Gli eritrociti di un paziente con anemia sideropenica dimostrano:

4 / 25

Nella malattia emolitica del neonato da incompatibilità AB0, gli anticorpi sono prodotti:

5 / 25

L'anemia perniciosa di Biermer propriamente detta è dovuta a:

6 / 25

Tutte le seguenti affermazioni riguardanti il Fattore V Leiden sono corrette, tranne:

7 / 25

La persistenza ereditaria di Hb F comprende le seguenti caratteristiche:

8 / 25

Quale dei seguenti è il test appropriato per la diagnosi di drepanocitosi?

9 / 25

La presenza di corpi di Auer nel citoplasma di cellule immature depone per la diagnosi di:

10 / 25

Anomalia cromosomica associata la leucemia promielocitica acuta:

11 / 25

Nella leucemia mieloide acuta i leucociti possono essere:

12 / 25

Una falsa conta piastrinica bassa può essere determinata da:

13 / 25

Le reazioni trasfusionali "immediate" comprendono tutte le seguenti manifestazioni, tranne:

14 / 25

Quale dei seguenti non è reperto tipico della sferocitosi ereditaria:

15 / 25

L'eritropoietina agisce:

16 / 25

Quale di questi segni e sintomi non fa parte del quadro clinico della carenza marziale?

17 / 25

La percentuale di cellule staminali CD34+ presenti nel midollo è:

18 / 25

Quale delle seguenti affermazioni inerenti alla iperomocisteinemia è corretta?

19 / 25

Anemia emolitica a genesi non ereditaria è:

20 / 25

Le tesaurismosi sono malattie, spesso ereditarie, contrassegnate dall'accumulo di materiale lipidico o glicolipidico nelle cellule del sistema monocitico-macrofagico. Esse comprendono tutte le seguenti, tranne:

21 / 25

Clinicamente il morbo di Gaucher comprende:

22 / 25

Tuti i seguenti fattori etiologici virali sono implicati nei linfomi non Hodgkin, tranne:

23 / 25

Nel morbo di Hodgkin con linfoadenopatia laterocervicale i linfonodi si presentano:

24 / 25

Quale di queste funzioni non è esercitata dal monocito?

25 / 25

Tutte le seguenti rappresentano cause secondarie di monocitosi, tranne:

32

Ematologia [50 domande]

1 / 50

Tutte le seguenti affermazioni che riguardano la "Eritropoietina" (EP) sono corrette, tranne:

2 / 50

Episodi emorragici si possono associare ad un deficit di:

3 / 50

Nell'ambito delle leucemie acute mieloidi, quale sottotipo FAB presenta una variante eosinofila?

4 / 50

La poliglobulia può essere provocata da:

5 / 50

Le cellule del sistema monocito-macrofagico sono in grado di elaborare:

6 / 50

Tutte le seguenti indicazioni per l'uso di immunoglobuline sono corrette, tranne:

7 / 50

Tutte le seguenti affermazioni inerenti alle crioglobuline sono corrette, tranne:

8 / 50

Quali dei seguenti fattori di crescita stimolano l'eritropoiesi?

9 / 50

La recidiva dopo autotrapianto è legata essenzialmente a:

10 / 50

Quale è la probabilità cumulativa di una gammapatia di significato indeterminato (MGUS) di evolvere verso un quadro di mieloma o altro disordine immunoproliferativo?

11 / 50

La micosi fungoide è:

12 / 50

Quale dei seguenti reperti non è tipico della policitemia vera?

13 / 50

Nella leucemia linfatica cronica all'esordio sono molto frequenti questi reperti ad accezione di uno. Quale?

14 / 50

In quale delle seguenti malattie si riscontra la presenza del cromosoma Philadelphia?

15 / 50

In quali condizioni è indicata la vaccinazione antipneumococcica?

16 / 50

La procedura di scambio plasmatico è efficace nel trattamento della porpora trombotica trombocitopenica in quanto:

17 / 50

I fattori che influenzano maggiormente lo sviluppo di manifestazioni tromboemboliche in pazienti con neoplasia sono:

18 / 50

La GVHD (malattia trapianto contro ospite) acuta nell'allotrapianto è determinata da:

19 / 50

Crioagglutinine possono essere ritrovate spesso nelle seguenti condizioni cliniche, tranne:

20 / 50

Tutte le seguenti manifestazioni cliniche sono tipiche della sindrome primaria da anticorpi antifosfolipidi, tranne:

21 / 50

Nel morbo di Hodgkin sono in genere presenti i seguenti segni clinici tranne uno. Quale?

22 / 50

L'incidenza del cromosoma Philadelphia nelle forme di leucemia linfoblastica dell'adulto è:

23 / 50

In quale delle seguenti emopatie è presente un aumento delle HbA2?

24 / 50

La mielofibrosi è una malattia con:

25 / 50

In quale delle seguenti condizioni può comparire una poliglobulia?

26 / 50

La GVHD (malattia trapianto contro ospite) cronica presenta quadri clinici simili a quelli osservati nel corso di:

27 / 50

Un concentrato eritrocitario di gruppo A può essere trasfuso a:

28 / 50

La minore risposta terapeutica ottenibile nei pazienti anziani affetti da leucemia mieloide acuta è generalmente riferibile alle seguenti caratteristiche:

29 / 50

Tutte le seguenti condizioni sono causa di piastrinosi, tranne:

30 / 50

Quale delle seguenti alterazioni è patogeneticamente legata alla leucemia mieloide cronica?

31 / 50

Tutte le seguenti affermazioni riguardanti le cellule staminali emopoietiche sono corrette, tranne:

32 / 50

Quale dei seguenti esami è diagnostico per distinguere una trombocitopenia da mieloinibizione rispetto ad una trombocitopenia da distruzione periferica delle piastrine?

33 / 50

La "hairy cell leukemia" si può associare con tutti i seguenti disordini autoimmuni, tranne:

34 / 50

L'eparina è:

35 / 50

In quale delle seguenti condizioni morbose il tempo di emorragia risulta prolungato?

36 / 50

Nella leucemia linfatica cronica le gammaglobuline sono:

37 / 50

In quale di queste condizioni la piastrinopenia si associa ad un maggior rischio trombotico?

38 / 50

Quale delle seguenti affermazioni meglio si adatta alla "gammapatia di significato non determinato(MGUS)?

39 / 50

Nella valutazione dello stadio del linfoma di Hodgkin quale delle seguenti indagini considerereste come secondaria?

40 / 50

La malattia da trapianto contro l'ospite (GVHD) si manifesta con la classica triade:

41 / 50

La eritrocitoaferesi con scambio eritrocitario è indicata in quale delle seguenti condizioni cliniche?

42 / 50

La formula del sangue periferico nella hairy cell leukemia si caratterizza per tutti i seguenti aspetti, tranne:

43 / 50

Tutti i seguenti sono criteri per la diagnosi di anemia aplastica severa, tranne:

44 / 50

Autoanticorpi di tipo IgG liberi nel siero in corso di anemie emolitiche autoimmuni sono dimostrabili mediante:

45 / 50

L'emofilia B è dovuta a carenza di uno di questi fattori:

46 / 50

Un quadro di anemia in corso di sindrome da immunodeficienza acquisita riconosce le seguenti caratteristiche:

47 / 50

Quale delle seguenti malattie dell'apparato gastroenterico è spesso associata alla policitemia vera?

48 / 50

L'attività Fosfatasi alcalina leucocitaria risulta diminuita in caso di:

49 / 50

Quale elemento nella curva di maturazione midollare segue immediatamente il mieloblasto?

50 / 50

Tutti i seguenti sintomi/segni sono frequentemente associati al mieloma multiplo, tranne:

12

Ematologia [100 domande]

1 / 100

Tutti i seguenti farmaci possono provocare piastrinopenia, tranne:

2 / 100

Tuti i seguenti fattori etiologici virali sono implicati nei linfomi non Hodgkin, tranne:

3 / 100

In quali condizioni i prodotti di degradazione del fibrinogeno (FDP) in circolo sono aumentati?

4 / 100

Quale delle seguenti situazioni cliniche può dare crisi emoglobinuriche?

5 / 100

Quale delle seguenti patologie può presentare una meningosi tumorale?

6 / 100

Qualora un paziente con policitemia vera non riceva alcun trattamento, la complicanza più frequente a cui può andare incontro è costituita da:

7 / 100

Anisocitosi eritrocitaria significa:

8 / 100

Tutti i seguenti elementi clinico-laboratoristici sono caratteristici del mieloma multiplo IgD, tranne:

9 / 100

Quali delle seguenti anomalie congenite possono portare a leucopenia (granulocitopenia)?

10 / 100

Autoanticorpi di tipo IgG liberi nel siero in corso di anemie emolitiche autoimmuni sono dimostrabili mediante:

11 / 100

L'emofilia A è dovuta a:

12 / 100

Situazione riscontrata nella CID ma non nella porpora trombotica trombocitopenica:

13 / 100

Quale è la complicanza clinica più frequente nel mieloma micromolecolare?

14 / 100

Tutte le seguenti affermazioni riguardanti la sferocitosi ereditaria sono corrette, tranne:

15 / 100

Il "cranio a spazzola" si osserva in corso di:

16 / 100

Cianosi generalizzata per disordine ematologico è provocata da una di queste condizioni:

17 / 100

Tutte le seguenti risposte inerenti alle caratteristiche clinico-ematologiche della sindrome di Schwachmann-Diamond sono corrette, tranne:

18 / 100

Un quadro di trombocitopenia da megacariocitopoiesi inefficace si può ritrovare in tutte le seguenti condizioni, tranne:

19 / 100

Quale delle seguenti alterazioni è patogeneticamente legata alla leucemia mieloide cronica?

20 / 100

Nella formula leucocitaria la percentuale dei basofili nel sangue di un individuo normale è:

21 / 100

Un deficit di acido folico può essere osservato nelle seguenti condizioni:

22 / 100

L'eritropoietina agisce:

23 / 100

Tutte le seguenti affermazioni si accordano con le manifestazioni della malattia di Hand-Schuller Christian, tranne:

24 / 100

I cosiddetti fattori vitamina K-dipendenti sono:

25 / 100

Nel morbo di Hodgkin con linfoadenopatia laterocervicale i linfonodi si presentano:

26 / 100

La quantità di cellule staminali CD34+ necessarie per un trapianto è:

27 / 100

Anisopoichilocitosi degli eritrociti significa:

28 / 100

Nella remissione completa della leucemia acuta il numero dei blasti midollari non deve essere superiore al:

29 / 100

La deformazione a falce delle emazie è dovuta a:

30 / 100

L'ingestione di fave può provocare una grave anemia emolitica in pazienti che hanno un deficit di quale dei seguenti enzimi?

31 / 100

Crioagglutinine possono essere ritrovate spesso nelle seguenti condizioni cliniche, tranne:

32 / 100

La mutazione di Leiden consiste:

33 / 100

La carenza di fattore di von Willebrand è causa di difetti di:

34 / 100

Quale è la probabilità cumulativa di una gammapatia di significato indeterminato (MGUS) di evolvere verso un quadro di mieloma o altro disordine immunoproliferativo?

35 / 100

In quali delle seguenti anemie è presente una spiccata aniso-poichilocitosi con ipocromia delle emazie:

36 / 100

Due genitori entrambi Rh positivi, possono avere un figlio Rh negativo?

37 / 100

Quale dei seguenti aspetti morfologici non è caratteristico della infezione da Parvovirus B19?

38 / 100

Quali sono le principali caratteristiche cliniche della sindrome di Wiskott-Aldrich?

39 / 100

Il fattore intrinseco è una glicoproteina prodotta dal:

40 / 100

In tutte le seguenti condizioni cliniche si può riscontrare trombocitosi, tranne:

41 / 100

Un linfoma non Hodgkin di tipo MALT dello stomaco è:

42 / 100

Una molecola di gammaglobulina è formata da:

43 / 100

Il paziente con emolisi intravascolare può presentare tutti i seguenti dati clinici e di laboratorio, tranne:

44 / 100

Sono causa di poliglobulia secondaria:

45 / 100

Nella sferocitosi ereditaria è tipico il riscontro di:

46 / 100

Fra le infezioni responsabili di un quadro di anemia aplastica vanno annoverate tutte le seguenti, tranne:

47 / 100

Quale di questi reperti è raro nella "hairy cell leukemia"?

48 / 100

Nel morbo di Hodgkin le più frequenti localizzazioni extralinfonodali sono quelle:

49 / 100

La "hairy cell leukemia" si può associare con tutti i seguenti disordini autoimmuni, tranne:

50 / 100

L'aplasia eritrocitaria pura acquisità è associata a tutte le seguenti cause tranne:

51 / 100

Tutti i seguenti difetti coagulativi determinano un allungamento del tempo di Quick e un valore aumentato di INR (International Normalized Ratio), tranne:

52 / 100

Gli aspetti citologici della filiera eritroide in corso di sindromi mielodisplastiche possono richiamare quadri presenti in altre condizioni patologiche. Indicare la risposta corretta:

53 / 100

Nella valutazione dello stadio del linfoma di Hodgkin quale delle seguenti indagini considerereste come secondaria?

54 / 100

La sede di più frequente localizzazione del linfoma di Hodgkin all'esordio è:

55 / 100

Nell'eritrocita maturo si rileva:

56 / 100

Quale di queste affermazioni riguardanti il linfoma di Burkitt non è corretta?

57 / 100

In quale di queste condizioni c'è da aspettarsi il massimo grado di effetto del trapianto contro la leucemia (graft versus leukemia)?

58 / 100

Quale delle seguenti affermazioni che riguardano la piastrinopenia neonatale alloimmune è corretta?

59 / 100

La macroglobulinemia di Waldenstrom è caratterizzata da un aumento monoclonale di:

60 / 100

Tra le malattie mieloproliferative cronice migliore sopravvivenza media in:

61 / 100

Il trattamento di elezione della leucemia mieloide cronica giovanile è:

62 / 100

Tutte le seguenti sono cause di plasmacitosi reattiva nel sangue periferico, tranne:

63 / 100

Quale di questi segni e sintomi non fa parte del quadro clinico della carenza marziale?

64 / 100

L'evoluzione più frequente di una gammapatia di significato indeterminato (MGUS) verso un altro disordine linfoproliferativo è:

65 / 100

Quale dei seguenti dati di laboratorio NON è caratteristico della porpora trombocitopenica idiopatica?

66 / 100

La sintomatologia clinica dominante delle sindromi mielodisplastiche è caratterizzata da:

67 / 100

La rimozione delle cellule T nel trapianto allogenico determina:

68 / 100

Nell'emofilia A è assente:

69 / 100

Nell'ambito delle sindromi mielodisplastiche le principali alterazioni morfologiche della serie eritroide comprendono tutte le seguenti, tranne:

70 / 100

Le talassemie sono classificate come anemie:

71 / 100

Le tesaurismosi sono malattie, spesso ereditarie, contrassegnate dall'accumulo di materiale lipidico o glicolipidico nelle cellule del sistema monocitico-macrofagico. Esse comprendono tutte le seguenti, tranne:

72 / 100

Le cellule di Reed-Sternberg sono patognomoniche di:

73 / 100

Anemia emolitica a genesi non ereditaria è:

74 / 100

In quale delle seguenti anemie è indicata la somministrazione di eritropoietina?

75 / 100

Quale delle seguenti affermazioni sulle gammapatie monoclonali è vera?

76 / 100

Quale dei seguenti è il più caratteristico quadro obiettivo di esordio della leucemia acuta linfoblastica?

77 / 100

L'elettroforesi dell'emoglobina nella talassemia maior mostra prevalenza della emoglobina:

78 / 100

Un quadro di difettosa chemiotassi neutrofila si può riscontrare in tutte le seguenti condizioni, tranne:

79 / 100

Quale di queste funzioni non è esercitata dal monocito?

80 / 100

Micosi fungoide: quale delle affermazioni sottoriportate è corretta?

81 / 100

Il fenomeno di Raynaud e cianosi in paziente con proteina M sono correlati a:

82 / 100

Il primo passo per diagnosticare una policitemia vera è:

83 / 100

La presenza di corpi di Auer nel citoplasma di cellule immature depone per la diagnosi di:

84 / 100

Sono frequentemente complicate da anemia emolitica autoimmune tutte le seguenti condizioni meno una. Quale?

85 / 100

Il mieloma non secernente è caratterizzato da:

86 / 100

L'emofilia C è dovuta a carenza di:

87 / 100

Splenomegalia è assente in:

88 / 100

Quale di queste anomalie citogenetiche è importante ricercare nella diagnosi differenziale di trombocitosi?

89 / 100

Quale di questi sintomi è sempre presente nella leucemia mieloide cronica?

90 / 100

Quali delle seguenti affermazioni concernenti la produzione del fattore Von Willebrand sono corrette?

91 / 100

Tutte le seguenti affermazioni riguardanti il deficit di vitamina B12 del bambino sono corrette, tranne:

92 / 100

Quale stazione linfonodale è più frequentemente interessata nel linfoma di Hodgkin?

93 / 100

Tutti le seguenti rappresentano le alterazioni metaboliche più frequenti che compaiono nei globuli rossi dopo conservazione prolungata, tranne:

94 / 100

Nell'uomo il contenuto in ferro è suddiviso in vari compartimenti. Quale dei seguenti rappesenta il compartimento più ricco?

95 / 100

La recidiva dopo autotrapianto è legata essenzialmente a:

96 / 100

Tutte le seguenti sono causa di linfocitopenia, tranne:

97 / 100

Dei seguenti gruppi ematici, quale non è in causa nel produrre anticorpi collegati con sindromi emolitiche tardive post-trasfusionali?

98 / 100

Tutte le seguenti rappresentano cause secondarie di monocitosi, tranne:

99 / 100

Il prelievo di una unità di sangue (350 ml) in un soggetto normale comporta mediamente a 24 ore di distanza un calo di Hb di:

100 / 100

Anomalia cromosomica associata la leucemia promielocitica acuta:

14

Ematologia [140 domande]

1 / 140

Le tesaurismosi sono malattie, spesso ereditarie, contrassegnate dall'accumulo di materiale lipidico o glicolipidico nelle cellule del sistema monocitico-macrofagico. Esse comprendono tutte le seguenti, tranne:

2 / 140

Il sintomo più costante del morbo di Hodgkin in fase iniziale è la:

3 / 140

La malattia di Willebrand è una forma:

4 / 140

Quale fra queste malattie può presentare come complicanza iniziale un infarto splenico?

5 / 140

Tutte le seguenti affermazioni riguardanti l'anemia falciforme sono corrette, tranne:

6 / 140

A quali linee di differenziazione dà origine il precursore comune mieloide?

7 / 140

I sintomi che definiscono una stadiazione B nel linfoma di Hodgkin sono:

8 / 140

Tutte le seguenti strutture possono essere contenute negli eritrociti, tranne:

9 / 140

Tutte le seguenti affermazioni che si riferiscono alla emofilia A sono corrette, tranne:

10 / 140

Principale sede di IgM nell'adulto sano è:

11 / 140

Quale è la patogenesi della sferocitosi ereditaria?

12 / 140

Tutte le seguenti affermazioni riguardanti le gammapatie di significato indeterminato (MGUS) sono corrette, tranne:

13 / 140

Tutte le seguenti risposte inerenti alle caratteristiche clinico-ematologiche della sindrome di Schwachmann-Diamond sono corrette, tranne:

14 / 140

La cellula diagnostica della malattia di Hodgkin è:

15 / 140

Tutte le seguenti caratteristiche sono proprie delle forme croniche di malattia da agglutinine fredde, tranne:

16 / 140

I test di laboratorio che possono essere alterati in corso di mononucleosi infettiva riguardano tutti i seguenti, tranne:

17 / 140

Quando un'anemia sideropenica viene corretta, quali valori si normalizzano per primi?

18 / 140

Quale delle seguenti condizioni è meno probabilmente associata ad un quadro di eosinofilia?

19 / 140

L'anemia emolitica è caratterizzata dalle seguenti anomalie di laboratorio tranne:

20 / 140

L'autotrasfusione (sangue prelevato dallo stesso paziente a cui è destinato) è indicata:

21 / 140

Tutti i seguenti sono criteri per la diagnosi di anemia aplastica severa, tranne:

22 / 140

Nella anemia perniciosa si rileva:

23 / 140

La sferocitosi ereditaria predispone a:

24 / 140

Varietà istologica più maligna nel morbo di Hodgkin è:

25 / 140

La leucocitosi con presenza di precursori della granulopoiesi e della eritropoiesi è suggestiva di:

26 / 140

Le cellule del sistema monocito-macrofagico sono in grado di elaborare:

27 / 140

Nell'eritrocita maturo si rileva:

28 / 140

La porfiria acuta intermittente si caratterizza per:

29 / 140

Il tempo di passaggio mieloblasto-granulocito è di:

30 / 140

Quale delle seguenti è complicanza del tratto falciforme:

31 / 140

I linfociti B vengono a contatto con gli antigeni:

32 / 140

Nel morbo di Hodgkin le più frequenti localizzazioni extralinfonodali sono quelle:

33 / 140

Clinicamente il morbo di Gaucher comprende:

34 / 140

Il megacariocito maturo libera le piastrine:

35 / 140

La mielofibrosi è una malattia con:

36 / 140

Tutte le seguenti condizioni possono essere responsabili delle alterazioni neurologiche in corso di mieloma multiplo, tranne:

37 / 140

I reticolociti sono spesso più che raddoppiati in tutte queste condizioni morbose ad eccezione di una:

38 / 140

Quale delle seguenti affermazioni è corretta per ciò che riguarda l'uso di concentrati piastrinici?

39 / 140

Quale delle seguenti affermazioni riguardo alle epatopatie croniche gravi è vera?

40 / 140

La migliore sopravvivenza media tra le malattie mieloproliferative croniche è associata a:

41 / 140

Quale dei seguenti organi è interessato con maggior frequenza in corso di leucemia acuta linfoblastica nei soggetti maschi?

42 / 140

Quale dei seguenti è il test appropriato per la diagnosi di drepanocitosi?

43 / 140

Crioagglutinine possono essere ritrovate spesso nelle seguenti condizioni cliniche, tranne:

44 / 140

L'"International Non Hodgkin Lymphoma prognostic index" comprende vari criteri ai fini di uno score. Quale dei seguenti non è compreso?

45 / 140

Il termine di malattia di Hodgkin comprende:

46 / 140

Sono frequentemente complicate da anemia emolitica autoimmune tutte le seguenti condizioni meno una. Quale?

47 / 140

Le complicazioni della mononucleosi infettiva riguardano tutte le seguenti, ad eccezione di:

48 / 140

Un deficit di acido folico può essere osservato nelle seguenti condizioni:

49 / 140

Una delle sedi più frequenti di infezione all'esordio clinico nelle leucemie acute mieloidi è:

50 / 140

Quale delle seguenti alterazioni laboratoristiche riscontrate in un paziente poliglobulico deve far mettere in dubbio la diagnosi di policitemia vera?

51 / 140

Il morbo di Cooley è una:

52 / 140

La procedura di scambio plasmatico è efficace nel trattamento della porpora trombotica trombocitopenica in quanto:

53 / 140

Quale delle seguenti malattie dell'apparato gastroenterico è spesso associata alla policitemia vera?

54 / 140

Nell'ambito della classificazione FAB, quale sottotipo di leucemia mieloide acuta presenta nel midollo eritroblasti leucemici?

55 / 140

Il fattore V di Leiden:

56 / 140

Tutte le seguenti condizioni sono a rischio di sviluppo di linfomi non Hodgkin, tranne:

57 / 140

I linfomi non-Hodgkin AIDS-correlati sono:

58 / 140

Si definisce piastrinopatia:

59 / 140

Quale di queste condizioni può rendere difficile la diagnosi di deficit di glucosio-6-fosfato deidrogenasi?

60 / 140

La sindrome di Sezary è:

61 / 140

La malattia da trapianto contro l'ospite può verificarsi:

62 / 140

Una falsa conta piastrinica bassa può essere determinata da:

63 / 140

I reticolociti sono:

64 / 140

L'alterazione cromosomica t(15;17) è riscontrabile in:

65 / 140

Il quadro clinico ematologico della leucemia mieloide acuta M7 comprende:

66 / 140

Quale dei seguenti difetti associato a tromboembolismo venoso è più frequente?

67 / 140

Un aumento assoluto dei reticolociti è espressione di: