Quiz

Quiz di ematologia

In questa pagina è possibile esercitarsi su quiz di ematologia.

Puoi scegliere un test da 10, 25, 50, 100 o 140 domande, estratte da un archivio di centinaia di domande (della stessa disciplina).

Ogni volta che si ripete un quiz le domande saranno diverse e l’ordine delle risposte mescolato.

Ogni domanda presenta 5 possibili risposte di cui 1 sola corretta.

Le risposte corrette/errate saranno visualizzate subito dopo aver risposto, nonché al termine del quiz.

Per esercitarti su altre discipline o simulazioni, vai qui.

Hai riscontrato errori? Invia un messaggio per comunicarlo!

Attenzione! Tutti i quiz possono essere svolti liberamente, senza registrazione al sito.
Se si desidera archiviare le prove effettuate nella propria area personale, così da poterle confrontare successivamente, la registrazione (gratuita) è invece necessaria, in modo da effettuare il login prima di svolgere un quiz.
Solo per gli utenti registrati, inoltre, in futuro sarà possibile visualizzare una classifica di tutti coloro che hanno svolto un determinato quiz.

Accedi o registrati!

20

Ematologia [10 domande]

1 / 10

Quale di questi sintomi è sempre presente nella leucemia mieloide cronica?

2 / 10

Le cellule capellute hanno caratteristiche di:

3 / 10

Tutte le seguenti sono cause di anemia macrocitica tranne:

4 / 10

Anomalia cromosomica associata la leucemia promielocitica acuta:

5 / 10

Quale delle seguenti condizioni cliniche non interviene nel determinare una diminuita integrità dei piccoli vasi o dei tessuti che li sostengono?

6 / 10

Cianosi generalizzata per disordine ematologico è provocata da una di queste condizioni:

7 / 10

Le emorragie assenti nell'emofilia sono:

8 / 10

Il vantaggio maggiore di un allotrapianto rispetto ad un autotrapianto in una leucemia acuta è:

9 / 10

Tutte le seguenti affermazioni riguardanti la sindrome da anticorpi antifosfolipidi sono corrette, tranne:

10 / 10

Quale dei seguenti esami è diagnostico per distinguere una trombocitopenia da mieloinibizione rispetto ad una trombocitopenia da distruzione periferica delle piastrine?

7

Ematologia [25 domande]

1 / 25

Quale di queste anemie emolitiche è dovuta ad un difetto congenito di un enzima eritrocitario (G6PDH)?

2 / 25

Crioagglutinine possono essere ritrovate spesso nelle seguenti condizioni cliniche, tranne:

3 / 25

Nell'uomo il contenuto in ferro è suddiviso in vari compartimenti. Quale dei seguenti rappesenta il compartimento più ricco?

4 / 25

In quale delle seguenti emopatie è più frequente la splenomegalia?

5 / 25

Due genitori entrambi Rh positivi, possono avere un figlio Rh negativo?

6 / 25

In quale delle seguenti malattie si riscontra la presenza del cromosoma Philadelphia?

7 / 25

Le indicazioni cliniche per l'utilizzazione della fotoferesi sono tutte le seguenti, tranne:

8 / 25

Autoanticorpi di tipo IgG liberi nel siero in corso di anemie emolitiche autoimmuni sono dimostrabili mediante:

9 / 25

Tutte le seguenti affermazioni riguardanti la glicoforina sono corrette, tranne:

10 / 25

Tutte le seguenti affermazioni riguardanti il deficit di vitamina B12 del bambino sono corrette, tranne:

11 / 25

In quale delle seguenti condizioni si può trovare un incremento del numero dei basofili?

12 / 25

Quale fra i seguenti istotipi non è presente fra quelli che caratterizzano il morbo di Hodgkin?

13 / 25

L'acido retinoico usato nella terapia della leucemia promielocitica acuta, è un derivato della:

14 / 25

I fattori che influenzano (riducono) la risposta alle trasfusioni piastriniche sono rappresentati dai seguenti:

15 / 25

Nell'ambito della classificazione FAB, quale sottotipo di leucemia mieloide acuta presenta nel midollo eritroblasti leucemici?

16 / 25

Le talassemie sono classificate come anemie:

17 / 25

La procedura di scambio plasmatico è efficace nel trattamento della porpora trombotica trombocitopenica in quanto:

18 / 25

Quale dei risultati seguenti indica un'anemia iporigenerativa?

19 / 25

Un concentrato eritrocitario di gruppo A può essere trasfuso a:

20 / 25

Quale dei seguenti non è reperto comune nel mieloma multiplo alla diagnosi?

21 / 25

Nel morbo di Hodgkin sono in genere presenti i seguenti segni clinici tranne uno. Quale?

22 / 25

Nel morbo di Hodgkin con linfoadenopatia laterocervicale i linfonodi si presentano:

23 / 25

Tutti i seguenti difetti coagulativi determinano un allungamento del tempo di Quick e un valore aumentato di INR (International Normalized Ratio), tranne:

24 / 25

Gli aspetti citologici della filiera eritroide in corso di sindromi mielodisplastiche possono richiamare quadri presenti in altre condizioni patologiche. Indicare la risposta corretta:

25 / 25

Il paziente con leucemia linfatica cronica muore per:

6

Ematologia [50 domande]

1 / 50

Quale delle seguenti malattie dell'apparato gastroenterico è spesso associata alla policitemia vera?

2 / 50

Senza trattamento mediana soppravvvivenza nel mieloma multiplo:

3 / 50

Una diatesi emorragica da alterata emocoagulazione è la:

4 / 50

Quale delle seguenti indagini può essere utilizzata per la diagnosi di laboratorio della alfa-talassemia?

5 / 50

Le talassemie sono classificate come anemie:

6 / 50

Fra i trattamenti terapeutici della anemia aplastica vanno annoverati tutti i seguenti, tranne:

7 / 50

Gli acantociti sono eritrociti mostranti spicule alla superficie distribuite irregolarmente. Essi sono rinvenibili in tutte le seguenti condizioni cliniche, tranne:

8 / 50

Lo studio citogenetico nella leucemia linfatica cronica:

9 / 50

L'iperplasia eritroide megaloblastica si rileva nel midollo osseo per:

10 / 50

Autoanticorpi di tipo IgG liberi nel siero in corso di anemie emolitiche autoimmuni sono dimostrabili mediante:

11 / 50

Quale tipo di subset immunoglobulinico determina più frequentemente una sindrome da iperviscosità?

12 / 50

Quale delle seguenti manifestazioni può far pensare ad una anemia cronica?

13 / 50

L'autotrasfusione (sangue prelevato dallo stesso paziente a cui è destinato) è indicata:

14 / 50

Alterazioni della filiera eritroide in corso di assunzione di alcoolici possono essere indotte con i seguenti meccanismi:

15 / 50

Il fattore piastrinico 4 è anche detto:

16 / 50

I reticolociti sono spesso più che raddoppiati in tutte queste condizioni morbose ad eccezione di una:

17 / 50

Nell'uomo il contenuto in ferro è suddiviso in vari compartimenti. Quale dei seguenti rappesenta il compartimento più ricco?

18 / 50

In quale delle seguenti coagulopatie si riscontrano con notevole frequenza gli emartri delle grandi articolazioni?

19 / 50

Quale dei seguenti fattori alla diagnosi influenza favorevolmente la prognosi della leucemia linfoblastica acuta?

20 / 50

Le complicazioni della mononucleosi infettiva riguardano tutte le seguenti, ad eccezione di:

21 / 50

Per mieloma multiplo micromolecolare si intende:

22 / 50

Quale delle seguenti terapie per la leucemia a cellule capellute non è efficace:

23 / 50

Macrofagi "specializzati" sono presenti nei seguenti organi extra-ematopoietici:

24 / 50

Le indicazioni cliniche per l'utilizzazione della fotoferesi sono tutte le seguenti, tranne:

25 / 50

La biopsia osteo-midollare è indispensabile per la diagnosi di una delle seguenti malattie. Quale?

26 / 50

I meccanismi con cui l'eritropoietina agisce sulla espansione dell'eritrone sono:

27 / 50

La mutazione di Leiden consiste:

28 / 50

Anemia emolitica acquisita è quella che si rileva nella:

29 / 50

Il test diagnostico della leucemia a cellule capellute è:

30 / 50

Il volume medio eritrocitario varia tra:

31 / 50

L'anemia sideropenica quando compare in un soggetto adulto, indica molto spesso:

32 / 50

Quali delle seguenti affermazioni sul M. di Cooley è vera?

33 / 50

La leucemia acuta a cellule T dell'adulto è associata a:

34 / 50

Tutte le seguenti condizioni sono a rischio di sviluppo di linfomi non Hodgkin, tranne:

35 / 50

Schistocitosi nello striscio di sangue periferico è osservabile in tutte le seguenti patologie, tranne:

36 / 50

A quali linee di differenziazione dà origine il precursore comune mieloide?

37 / 50

Quale di questi segni e sintomi non fa parte del quadro clinico della carenza marziale?

38 / 50

La GVHD (malattia trapianto contro ospite) cronica presenta quadri clinici simili a quelli osservati nel corso di:

39 / 50

L'incidenza della GVHD (malattia trapianto contro ospite) acuta è massima nella seguente condizione:

40 / 50

In quale delle seguenti condizioni non è necessaria una prevenzione della GVHD (malattia trapianto contro ospite):

41 / 50

L'eritropoiesi inefficace:

42 / 50

L'emofilia A è dovuta a:

43 / 50

Nella macroglobulinemia di Waldestrom si ha la produzione in eccesso di:

44 / 50

Un aumento della transferrinemia insatura si osserva:

45 / 50

L'agranulocitosi provoca lesioni della mucosa:

46 / 50

Quale delle seguenti alterazioni eritrocitarie è più caratteristica della anemia emolitica microangiopatica?

47 / 50

Una delle più severe complicanze della talassemia omozigote è:

48 / 50

I sintomi che definiscono una stadiazione B nel linfoma di Hodgkin sono:

49 / 50

Quale è la complicanza clinica più frequente nel mieloma micromolecolare?

50 / 50

Quale segno clinico o di laboratorio caratterizza la trasformazione blastica della leucemia mieloide cronica?

1

Ematologia [100 domande]

1 / 100

La causa di morte più frequente nella leucemia mieloide cronica è:

2 / 100

Il paziente con emolisi intravascolare può presentare tutti i seguenti dati clinici e di laboratorio, tranne:

3 / 100

Nella malattia emolitica del neonato da incompatibilità AB0, gli anticorpi sono prodotti:

4 / 100

Il riscontro di emorragia, anemia e manifestazioni neurologiche è tipico di:

5 / 100

Nella leucemia linfatica cronica all'esordio sono molto frequenti questi reperti ad accezione di uno. Quale?

6 / 100

La leucemia plasmacellulare primitiva è caratterizzata da tutte le seguenti, tranne:

7 / 100

Quali delle seguenti malattie è caratterizzata da anomalie delle glicoproteine IIb/IIIa della membrana piastrinica?

8 / 100

La possibilità di successo della splenectomia nella porpora trombocitopenica idiopatica sono correlate a:

9 / 100

Combinazione di anemia e storia familiare positiva per calcolosi biliare in età giovanile suggerisce:

10 / 100

Nella macroglobulinemia di Waldestrom si ha la produzione in eccesso di:

11 / 100

Anemia emolitica acquisita è quella che si rileva nella:

12 / 100

Tutti i seguenti difetti coagulativi determinano un allungamento del tempo di Quick e un valore aumentato di INR (International Normalized Ratio), tranne:

13 / 100

Quale dei seguenti dati di laboratorio NON è caratteristico della porpora trombocitopenica idiopatica?

14 / 100

Autoanticorpi di tipo IgG liberi nel siero in corso di anemie emolitiche autoimmuni sono dimostrabili mediante:

15 / 100

Quali delle seguenti anemie ha maggiori possibilità di rispondere alla somministrazione di eritropoietina?

16 / 100

Quali dei seguenti fattori di crescita stimolano l'eritropoiesi?

17 / 100

Il morbo di Hodgkin ha prognosi peggiore nei pazienti che hanno:

18 / 100

All'esordio della leucemia linfatica cronica in quanti malati si riscontra ipogammaglobulinemia?

19 / 100

Sono causa di poliglobulia secondaria:

20 / 100

L'anomalia di Chediak-Higashi è caratterizzata da:

21 / 100

La malattia da trapianto contro l'ospite (GVHD) si manifesta con la classica triade:

22 / 100

Quale delle seguenti affermazioni riguardanti la malattia di Werlhof è corretta?

23 / 100

Tutte le seguenti affermazioni riguardanti il Fattore V Leiden sono corrette, tranne:

24 / 100

I linfomi non-Hodgkin AIDS-correlati sono:

25 / 100

Il fattore di Hageman è:

26 / 100

Le indicazioni cliniche per l'utilizzazione della fotoferesi sono tutte le seguenti, tranne:

27 / 100

Nella matrice stromale del midollo emopoietico sono presenti tutte le seguenti glicoproteine, eccetto:

28 / 100

Cheratociti ("helmet cells") sono presenti in soggetti con tutte le seguenti condizioni, tranne:

29 / 100

Quale dei seguenti non è reperto tipico della sferocitosi ereditaria:

30 / 100

Quale delle seguenti affermazioni è corretta per ciò che riguarda l'uso di concentrati piastrinici?

31 / 100

Nelle crisi emolitiche da deficit di G6PD, quale delle seguenti è il reperto ematologico caratteristico?

32 / 100

La micosi fungoide è:

33 / 100

I marcatori di formazione ossea comprendono tutti i seguenti, ad eccezione di:

34 / 100

Il fattore intrinseco è una glicoproteina prodotta dal:

35 / 100

Tutte le seguenti risposte inerenti alle caratteristiche clinico-ematologiche della sindrome di Schwachmann-Diamond sono corrette, tranne:

36 / 100

Il fattore piastrinico 4 è anche detto:

37 / 100

In quale delle seguenti malattie si riscontra la presenza del cromosoma Philadelphia?

38 / 100

Attraverso quale esame di laboratorio si giunge più di frequente alla diagnosi di mieloma multiplo in pazienti asintomatici?

39 / 100

I reticolociti sono:

40 / 100

Quali delle seguenti affermazioni sul M. di Cooley è vera?

41 / 100

Criterio indicativo per la diagnosi di crisi blastica in corso di leucemia mieloide cronica è la presenza di:

42 / 100

L'indice prognostico internazionale per le sindromi mielodisplastiche si basa sui seguenti parametri:

43 / 100

La riattivazione del citomegalovirus si osserva con elevata frequenza dopo:

44 / 100

La porpora di Schonlein-Henoch è una:

45 / 100

Il riscontro del cromosoma Philadelfia è caratteristico di:

46 / 100

Tutte le seguenti affermazioni che riguardano la porpora post-trasfusionale sono corrette, tranne:

47 / 100

Nella formula leucocitaria la percentuale dei basofili nel sangue di un individuo normale è:

48 / 100

La leucocitosi con presenza di precursori della granulopoiesi e della eritropoiesi è suggestiva di:

49 / 100

La sintomatologia clinica dominante delle sindromi mielodisplastiche è caratterizzata da:

50 / 100

La spectrina è un componente fondamentale:

51 / 100

La sindrome di Sezary è:

52 / 100

Le talassemie sono classificate come anemie:

53 / 100

In quale di queste condizioni si rileva poliglobulia?

54 / 100

L'iperplasia eritroide megaloblastica si rileva nel midollo osseo per:

55 / 100

Il fattore V di Leiden:

56 / 100

Fra i trattamenti terapeutici della anemia aplastica vanno annoverati tutti i seguenti, tranne:

57 / 100

Quale dei seguenti tests si usa comunemente per monitorare la terapia con anticoagulanti orali?

58 / 100

La mielofibrosi è una malattia con:

59 / 100

L'antigene di superficie CD-4 è espresso:

60 / 100

Un deficit coagulativo acquisito si riscontra nella:

61 / 100

Nei quadri di carenza di vitamina B12 e di folati sono presenti tutte le seguenti situazioni, tranne:

62 / 100

Nei linfomi non Hodgkin la "Working Formulation" è una classificazione:

63 / 100

Tutte le seguenti affermazioni riguardanti l'anemia emolitica da deficit di G6PD sono corrette, tranne:

64 / 100

Un linfoma non Hodgkin di tipo MALT dello stomaco è:

65 / 100

In quale delle seguenti forme di leucemia sono più frequenti le localizzazioni extramidollari?

66 / 100

I sideroblasti patologici sono:

67 / 100

L'autotrasfusione (sangue prelevato dallo stesso paziente a cui è destinato) è indicata:

68 / 100

Principale sede di IgM nell'adulto sano è:

69 / 100

Tutte le seguenti sono manifestazioni emorragiche tipiche della piastrinopenia, tranne:

70 / 100

Quale di questi sintomi manca sempre nella leucemia mieloide cronica?

71 / 100

L'emofilia C è dovuta a carenza di:

72 / 100

Tutte le seguenti affermazioni sulla policitemia vera sono corrette, tranne:

73 / 100

Le cellule capellute hanno caratteristiche di:

74 / 100

Il fattore di crescita più comunemente usato per mobilizzare le cellule staminali emopoietiche nel sangue periferico è:

75 / 100

La cellula "hairy" è:

76 / 100

La leucemia prolinfocitica si distingue dalla leucemia linfatica cronica per:

77 / 100

Il tempo di passaggio mieloblasto-granulocito è di:

78 / 100

Il vantaggio maggiore di un allotrapianto rispetto ad un autotrapianto in una leucemia acuta è:

79 / 100

La persistenza ereditaria di Hb F comprende le seguenti caratteristiche:

80 / 100

Due coniugi entrambi portatori di beta talassemia eterozigote hanno le seguenti probabilità di concepire un figlio con morbo di Cooley:

81 / 100

Nella malattia di von Willebrand si rileva:

82 / 100

Tutte le seguenti affermazioni che si riferiscono al linfoma mantellare sono corrette, tranne:

83 / 100

I drepanociti sono caratteristici della:

84 / 100

Ci sono due tipi di midollo osseo, rosso e giallo. Quale delle sottoelencate affermazioni riguardo alle proprietà che li distinguono è vera?

85 / 100

In quale delle seguenti forme di anemia è frequente la trombosi splancnica:

86 / 100

Tutte le seguenti sono cause di plasmacitosi reattiva nel sangue periferico, tranne:

87 / 100

Situazione riscontrata nella CID ma non nella porpora trombotica trombocitopenica:

88 / 100

Anisopoichilocitosi degli eritrociti significa:

89 / 100

La rimozione delle cellule T nel trapianto allogenico determina:

90 / 100

Nell'ambito delle sindromi mielodisplastiche le principali alterazioni della filiera megacariocitaria comprendono:

91 / 100

L'anemia emolitica è caratterizzata dalle seguenti anomalie di laboratorio tranne:

92 / 100

La quantità di cellule staminali CD34+ necessarie per un trapianto è:

93 / 100

Cosa si intende per reazione leucemoide?

94 / 100

Il reticolocito:

95 / 100

Una diatesi emorragica da alterata emocoagulazione è la:

96 / 100

I cosiddetti fattori vitamina K-dipendenti sono:

97 / 100

L'emofilia C è dovuta a carenza di:

98 / 100

Un quadro di difettosa chemiotassi neutrofila si può riscontrare in tutte le seguenti condizioni, tranne:

99 / 100

Quali sono le possibili cause delle anemie megaloblastiche?

100 / 100

Il paziente con emolisi acuta può presentare tutti i seguenti dati clinici e di laboratorio, eccetto:

1

Ematologia [140 domande]

1 / 140

Una anemia microcitica con livelli elevati di emoglobina A2 suggerisce:

2 / 140

Tutte le seguenti condizioni sono causa di piastrinosi, tranne:

3 / 140

Il linfoma marginale gastrico è molto frequentemente associato a:

4 / 140

Quale stazione linfonodale è più frequentemente interessata nel linfoma di Hodgkin?

5 / 140

Quale delle seguenti condizioni non si associa ad anemia da deficit di folati:

6 / 140

L'emofilia A è dovuta a:

7 / 140

Quale dei seguenti non è reperto tipico della sferocitosi ereditaria:

8 / 140

Quale di questi segni e sintomi non fa parte del quadro clinico della carenza marziale?

9 / 140

Il fenomeno di Raynaud è più frequente:

10 / 140

Varietà istologica più maligna nel morbo di Hodgkin è:

11 / 140

L'aggregazione da ristocetina è utilizzata nella diagnosi di quale delle seguenti malattie?

12 / 140

La percentuale di cellule staminali CD34+ presenti nel midollo è:

13 / 140

Il paziente con emolisi acuta può presentare tutti i seguenti dati clinici e di laboratorio, eccetto:

14 / 140

Al momento della diagnosi la maggior parte dei pazienti con trombocitemia essenziale presentano:

15 / 140

I fattori che influenzano maggiormente lo sviluppo di manifestazioni tromboemboliche in pazienti con neoplasia sono:

16 / 140

Tutte le seguenti affermazioni che si riferiscono al linfoma mantellare sono corrette, tranne:

17 / 140

Tutti i seguenti fattori della coagulazione sono prevalentemente sintetizzati dal fegato, tranne:

18 / 140

L'uso di sangue fresco intero è finalizzato alla sostituzione funzionale di alcune componenti emostatiche. Quali elementi si perdono rapidamente nel sangue conservato?

19 / 140

Possibili cause di anemia nella leucemia linfatica cronica sono tutte le seguenti meno una. Quale?

20 / 140

Attraverso quale esame di laboratorio si giunge più di frequente alla diagnosi di mieloma multiplo in pazienti asintomatici?

21 / 140

L'agranulocitosi provoca lesioni della mucosa:

22 / 140

La biopsia osteo-midollare è indispensabile per la diagnosi di una delle seguenti malattie. Quale?

23 / 140

La riserva funzionale dell'eritrone midollare permette di aumentare la produzione degli eritrociti sino a:

24 / 140

La variante "sclerosi nodulare" è una variante istologica della:

25 / 140

Nell'ambito delle sindromi mielodisplastiche le principali alterazioni morfologiche della serie eritroide comprendono tutte le seguenti, tranne:

26 / 140

Quale delle seguenti manifestazioni non si associa ad emoglobinuria parossistica notturna:

27 / 140

Anemie emolitiche da agenti infettivi possono essere causate da tutte le seguenti infezioni, tranne:

28 / 140

Si definisce piastrinopatia:

29 / 140

Valori elevati di fosfatasi alcalina leucocitaria si ritrovano in tutte le seguenti condizioni, tranne:

30 / 140

Tutti i seguenti parametri sono indispensabile per la diagnosi di trombocitemia primitiva, tranne:

31 / 140

Quale delle seguenti affermazioni riguardanti la malattia di Werlhof è corretta?

32 / 140

Quale delle seguenti terapie per la leucemia a cellule capellute non è efficace:

33 / 140

Le cellule del sistema monocito-macrofagico sono in grado di elaborare:

34 / 140

Tutte le seguenti affermazioni riguardanti l'emoglobinopatia C sono corrette, tranne:

35 / 140

La porfiria congenita eritropoietica si caratterizza per tutti i seguenti aspetti, tranne:

36 / 140

L'ingestione di fave può provocare una grave anemia emolitica in pazienti che hanno un deficit di quale dei seguenti enzimi?

37 / 140

Il deficit di quale proteina della coagulazione si associa ad emorragia?

38 / 140

La distribuzione mondiale di beta-talassemia, falcemia e deficienza di glucosio-6-fosfato-deidrogenasi (G6PD) coincide con quella di:

39 / 140

In tutte le seguenti condizioni cliniche si può riscontrare trombocitosi, tranne:

40 / 140

Tutte le seguenti condizioni possono essere responsabili delle alterazioni neurologiche in corso di mieloma multiplo, tranne:

41 / 140

La sede di più frequente localizzazione del linfoma di Hodgkin all'esordio è:

42 / 140

Come viene classificata una leucemia acuta che esprime nella stessa cellula antigeni sia della filiera mieloide che linfoide?

43 / 140

La trombocitemia essenziale e la policitemia vera sono:

44 / 140

In quale delle seguenti malattie si riscontra la presenza del cromosoma Philadelphia?

45 / 140

In quale delle seguenti patologie si ha un quadro istologico definito "a cielo stellato"?

46 / 140

Lo studio citogenetico nella leucemia linfatica cronica:

47 / 140

In caso di piastrinopenia da aplasia midollare per trattamento con citostatici, il provvedimento più immediato è:

48 / 140

L'incidenza della GVHD (malattia trapianto contro ospite) acuta è massima nella seguente condizione:

49 / 140

Le emorragie assenti nell'emofilia sono:

50 / 140

Quale delle seguenti alterazioni è patogeneticamente legata alla leucemia mieloide cronica?

51 / 140

Il fattore di crescita più comunemente usato per mobilizzare le cellule staminali emopoietiche nel sangue periferico è:

52 / 140

Le cellule di Reed-Sternberg sono patognomoniche di:

53 / 140

In un paziente con anemia perniciosa (AP) sono vere tutte le seguenti affermazioni, eccetto:

54 / 140

Nella coagulopatia da consumo per fibrinolisi primaria si rileva:

55 / 140

La recidiva dopo autotrapianto è legata essenzialmente a:

56 / 140

I linfomi non-Hodgkin AIDS-correlati sono:

57 / 140

Il timo è:

58 / 140

Tutte le seguenti affermazioni che riguardano l'anticoagulante lupico (LAC) sono corrette, tranne:

59 / 140

In quale delle seguenti condizioni si può trovare un incremento del numero dei basofili?

60 / 140

Tra le malattie mieloproliferative cronice migliore sopravvivenza media in:

61 / 140

La sindrome di Bernard-Soulier (distrofia trombocitaria emorragipara) è caratterizzata da:

62 / 140

La migliore sopravvivenza media tra le malattie mieloproliferative croniche è associata a:

63 / 140

Quale delle seguenti condizioni è meno probabilmente associata ad un quadro di eosinofilia?

64 / 140

Gli eritrociti di un paziente con anemia sideropenica dimostrano:

65 / 140

Cosa si intende per reazione leucemoide?

66 / 140

Tutte le seguenti affermazioni sulla policitemia vera sono corrette, tranne:

67 / 140

Per mieloma multiplo micromolecolare si intende:

68 / 140

Quale delle seguenti affermazioni sulle gammapatie monoclonali è vera?

69 / 140

Quali delle seguenti affermazioni sul M. di Cooley è vera?

70 / 140

Quale dei seguenti è il test appropriato per la diagnosi di drepanocitosi?

71 / 140

Per la diagnosi di anemia falciforme scegli il migliore test di screening genetico per la sua individuazione:

72 / 140

Il quadro clinico del favismo è caratterizzato da:

73 / 140

Nella malattia di von Willebrand si rileva:

74 / 140

I fattori che influenzano (riducono) la risposta alle trasfusioni piastriniche sono rappresentati dai seguenti:

75 / 140

La riattivazione del citomegalovirus si osserva con elevata frequenza dopo:

76 / 140

Le anemie diseritropoietiche congenite hanno tutte le seguenti caratteristiche, tranne:

77 / 140

Quale di queste anemie emolitiche è dovuta ad un difetto congenito di un enzima eritrocitario (G6PDH)?

78 / 140

Un aumento assoluto dei reticolociti è espressione di:

79 / 140

L'eparina è:

80 / 140

I sideroblasti patologici sono:

81 / 140

La trasformazione del monocito in macrofago a livello dei tessuti corrisponde alla formazione di tutte le entità cellulari indicate, tranne:

82 / 140

Quale fra queste malattie può presentare come complicanza iniziale un infarto splenico?

83 / 140

Quale delle seguenti affermazioni inerenti al trapianto di midollo autologo è vera?

84 / 140

Un difetto di mieloperossidasi acquisito si può ritrovare in tutte le seguenti condizioni, tranne:

85 / 140

Il reticolocito:

86 / 140

Gli aspetti clinici della mastocitosi sistemica comprendono tutti i seguenti, tranne:

87 / 140

Nell'ambito delle sindromi mielodisplastiche le principali alterazioni della filiera megacariocitaria comprendono: