Quiz

Quiz di prevenzione e deontologia medica per Esame di Stato (area preclinica)

In questa pagina è possibile esercitarsi su quiz da 10, 25, 50, 100 o 140 domande di prevenzione e deontologia medica per l’Esame di Stato, estratte casualmente dall’archivio ufficiale di 518 domande rilasciato dal MIUR.

Ogni volta che si ripete un quiz le domande saranno diverse e l’ordine delle risposte mescolato.

Ogni domanda presenta 5 possibili risposte di cui 1 sola corretta.

Le risposte corrette/errate saranno visualizzate subito dopo aver risposto, nonché al termine del quiz.

N.B.: l’Esame di Stato è stato abolito a partire dalla seconda sessione 2019.

Per esercitarti su altre materie dell’area preclinica dell’Esame di Stato o per altri quiz, vai qui.

Hai riscontrato errori? Invia un messaggio per comunicarlo!

Attenzione! Tutti i quiz possono essere svolti liberamente, senza registrazione al sito.
Se si desidera archiviare le prove effettuate nella propria area personale, così da poterle confrontare successivamente, la registrazione (gratuita) è invece necessaria, in modo da effettuare il login prima di svolgere un quiz.
Solo per gli utenti registrati, inoltre, in futuro sarà possibile visualizzare una classifica di tutti coloro che hanno svolto un determinato quiz.

Accedi o registrati!

36

Prevenzione e deontologia medica (Esame di Stato) [10 domande]

1 / 10

Chi detiene la capacità di intendere e di volere è definito dal Codice Penale:

2 / 10

Per comparare la prevalenza di portatori di HBsAg (antigene di superficie dell'epatite B) in studenti di medicina e in studenti di odontoiatria quale è il test statistico più adeguato tra quelli riportati?

3 / 10

In alcune popolazioni sono tuttora presenti usanze tribali relative a mutilazioni sessuali femminili. Alle popolazioni con tali usanze regolarmente residenti nel nostro paese e che richiedano tali prestazioni sanitarie il medico deve rispondere (art. 50):

4 / 10

Per i certificati medici il falso ideologico incide sul contenuto:

5 / 10

In uno studio sui tumori cutanei si sono considerati 200 soggetti appartenenti a diversi fototipi (I, II, III, IV), in particolare, 100 soggetti con fototipo (I eII) e 100 con fototipo (III e IV). Nel primo gruppo, fototipo (I e II), si sono osservati 23 tumori, mentre nel secondo gruppo 35 tumori. Calcolare il rischio relativo (I e II vs. III e IV)

6 / 10

Il referto:

7 / 10

Il più importante beneficio della terapia ormonale sostitutiva post-menopausa è:

8 / 10

Quale tra le seguenti malattie croniche è compresa fra i fattori di rischio per la valutazione del rischio cardiovascolare?

9 / 10

Non si può inserire un paziente adulto in una sperimentazione clinica, se:

10 / 10

Tra le competenze delle regioni in materia di sanità annoveriamo tutte le seguenti eccetto:

16

Prevenzione e deontologia medica (Esame di Stato) [25 domande]

1 / 25

Una ferita caratterizzata da forma ovale a occhiello; margini netti e divaricati; in cui prevale la profondità sulla lunghezza e angolo acuto è definita:

2 / 25

Quale delle seguenti misure epidemiologiche può essere derivata solo dagli studi di coorte?

3 / 25

Le più alte concentrazioni di ozono troposferico si registrano:

4 / 25

Tutte le seguenti affermazini relative alla compilazione e alla consevazione della cartella clinica corrispondono a quanto previsto nel codice Deontologico, tranne:

5 / 25

Quale tra le seguenti è funzione specifica del Dipartimento di Prevenzione?

6 / 25

Il segreto professionale:

7 / 25

L'Helicobacter pylori è stato individuato per la prima volta:

8 / 25

Gli accertamenti e i trattamenti sanitari obbligatori:

9 / 25

Le principali cause di morte nei paesi industrializzati sono rappresentate da:

10 / 25

Il tasso di incidenza misura:

11 / 25

Il conflitto di interesse può influenzare tutte le seguenti tappe della ricerca, tranne:

12 / 25

I costi diretti della croncopnemopatia cronica ostruttiva (BPCO) sono maggiormente imputabili al seguente fattore:

13 / 25

Quale tipo di comparaggio è permesso (art. 28 del Codice di Deontologia Medica):

14 / 25

Il medico è obbligato a fare denuncia all'Ordine professionale (art. 67 CDM 2014):

15 / 25

La durata della protezione conferita dalla somministrazione di immunoglobuline specifiche è di:

16 / 25

Con il termine disinfezione si intende:

17 / 25

Secondo il calendario delle vaccinazioni per l'età evolutiva (Piano Nazionale Vaccini 2005), quali vaccinazioni sono obbligatorie?

18 / 25

Il compenso del medico (art. 52 CDM 2014):

19 / 25

Nell'impiccamento il reperto più caratteristico è:

20 / 25

Il periodo gassoso della putrefazione:

21 / 25

Secondo il Codice Deontologico allorché sussistano condizioni di urgenza e in caso di pericolo di vita per una persona che non possa esprimere al momento la propria volontà, il medico deve:

22 / 25

Per i medici esiste l'obbligo al segreto professionale. Alcune condizioni fanno cessare il vincolo. Quale tra le seguenti affermazioni è vera?

23 / 25

La rigidità cadaverica:

24 / 25

Nella sperimentazione sull'uomo, il consenso del soggetto arruolato (art. 48 CDM 2014):

25 / 25

Bioetica ed etica clinica sono rivolte rispettivamente a:

3

Prevenzione e deontologia medica (Esame di Stato) [50 domande]

1 / 50

Cosa è il Codice Deontologico?

2 / 50

Con il termine antisepsi si intende:

3 / 50

Il primo ospedale sorto in Italia fu quello di:

4 / 50

Il codice di Deontologia Medica viene reso esecutivo da delibera del:

5 / 50

L'ingestione di carne di bovini affetti da encefalopatia spongiforme (BSE) potrebbe essere associata a:

6 / 50

Il medico deve mettersi a disposizione dell'Autorità competente:

7 / 50

Cosa si intende per eutanasia attiva?

8 / 50

Il calcolo della prevalenza di una malattia cronica in una collettività è dato da:

9 / 50

Il dovere per il medico di mantenere il segreto su dati di cui sia venuto a conoscenza è previsto nel Codice penale all'articolo:

10 / 50

In Italia quale tra le seguenti vaccinazioni è obbligatoria per tutti i nuovi nati:

11 / 50

Il minore infraquattordicenne:

12 / 50

Quale tra le seguenti affermazioni è deontologicamente corretta (art. 60 CDM 2014):

13 / 50

Il Codice di deontologia medica vigente è una raccolta di:

14 / 50

L'omissione di referto è legittima solo:

15 / 50

Il principale fattore di rischio delle broncopneumopatie croniche ostruttive è rappresentato da:

16 / 50

Le informazioni riguardanti prognosi gravi o infauste devono esser fornite (art. 30):

17 / 50

È legale il ricovero del paziente con patologia infettiva contro la sua volontà?

18 / 50

Quale è il periodo di incubazione tipico della tossinfezione stafilococcica?

19 / 50

La disinfestazione è:

20 / 50

Quale dei seguenti agenti immunobiologici è utilizzato per prevenire la rosolia:

21 / 50

Secondo la legge 135/90 gli operatori sanitari in un caso di AIDS:

22 / 50

Nel caso di malato ritenuto inguaribile (art. 39 del CDM 2014):

23 / 50

La colpa è costituita da:

24 / 50

Le lesioni da corpi contundenti possono essere:

25 / 50

I derivati del dicumarolo agiscono come:

26 / 50

I medici dipendenti del SSN, sotto il profilo giuridico, si qualificano come:

27 / 50

La somministrazione di immunoglobuline rientra tra gli interventi di:

28 / 50

Qual è la stima della prevalenza dell'asma in Italia?

29 / 50

In medicina cosa significa il concetto di beneficialità?

30 / 50

Il certificato è:

31 / 50

La prevenzione secondaria ha l'obiettivo di:

32 / 50

Tutte le seguenti affermazioni riguardanti l'accanimento terapeutico sono vere, tranne:

33 / 50

L'attuale legge sulla Sanità (229/99), prevede che l'Accreditamento per erogare prestazioni nell'ambito e per conto del SSN, venga rilasciato da:

34 / 50

Trattamenti che comportano la diminuzione della resistenza psico fisica del malato (art. 15):

35 / 50

Dal punto di vista etico per procedere al prelievo di organi da cadavere è necessario:

36 / 50

Quali sono i presupposti della responsabilità professionale medica:

37 / 50

Quale tra i seguenti servizi è il più idoneo per erogare un intervento socio-riabilitativo per un soggetto alcolista:

38 / 50

Di fronte a una richiesta di fecondazione assistita in una donna in menopausa fisiologica da alcuni anni, il medico deve (art. 42):

39 / 50

Tutte le seguenti affermazioni relative all'immmunoprofilassi passiva sono vere tranne:

40 / 50

L'unico intervento preventivo di provata efficacia per ridurre il rischio della Sudden Infant Death Syndrome (SIDS) è:

41 / 50

Il Codice Deontologico prescrive per un medico che deve assistere professionalmente un collega (art. 57):

42 / 50

La morte di un bambino con meno di 28 giorni è definita come tasso, per 1.000 nati vivi, di mortalità:

43 / 50

Se un atleta a causa di patologia in atto documentata deve assumere sostanze terapeutiche indispensabili ma facenti parte delle sostanze ritenute dopanti, il medico (art. 76):

44 / 50

Il trattamento sanitario obbligatorio:

45 / 50

Il concetto di salute nel codice deontologico è inteso come (art. 3):

46 / 50

La disinfezione è:

47 / 50

Il medico che assiste un cittadino in condizioni limitative della libertà personale (art. 49):

48 / 50

Secondo il Codice Deontologico il medico che, nell'esercizio professionale, venga a conoscenza di prestazioni sanitarie effettuate da non abilitati alla professione medica:

49 / 50

Nel redigere le certificazioni bisogna attestare soltanto (art. 22):

50 / 50

Tutte le seguenti affermazioni contrastano con quanto prescrive il Codice Deontologico tranne:

2

Prevenzione e deontologia medica (Esame di Stato) [100 domande]

1 / 100

Le lesioni da corpi contundenti possono essere:

2 / 100

Secondo il Codice Deontologico per la prescrizione di farmaci al di fuori di indicazioni della scheda tecnica sono necessarie tutte le seguenti condizioni tranne:

3 / 100

Il medico con rapporto di impiego è soggetto alla potestà disciplinare dell'Ordine dei medici anche in adempimento degli obblighi connessi al rapporto di lavoro:

4 / 100

Gli studi epidemiologici dimostrano che la pratica regolare dell'attività fisica aerobica riduce il rischio di tutte le seguenti ipertensione arteriosa essenziale patologia, tranne:

5 / 100

Gli studi epidemiologici su popolazioni migranti sono utilizzati principalmente per valutare:

6 / 100

In alcune popolazioni sono tuttora presenti usanze tribali relative a mutilazioni sessuali femminili. Alle popolazioni con tali usanze regolarmente residenti nel nostro paese e che richiedano tali prestazioni sanitarie il medico deve rispondere (art. 50):

7 / 100

La finalità dell'epidemiologia clinica è quella di:

8 / 100

Tutte le seguenti affermazioni includono il concetto di "etica clinica", tranne:

9 / 100

Le informazioni al cittadino sul suo stato di salute (art. 34 CDM 2014):

10 / 100

Nella medicina ippocratica, l'esperienza clinica porta a saper formulare una corretta:

11 / 100

Il medico che abbia rapporto di dipendenza gerarchica con un dirigente (art. 67):

12 / 100

Il medico può rifiutare la propria opera professionale (art. 19):

13 / 100

Il Codice Deontologico nell'esprimersi su pratiche mediche definite non convenzionali puntualizza alcuni principi. Tutti i seguenti sono previsti nel Codice Deontologico tranne (art. 15 CDM 2014):

14 / 100

Il medico nel rapporto con i cittadini deve improntare la propria attività professionale al rispetto (art. 17):

15 / 100

Trattamenti che comportano la diminuzione della resistenza psico fisica del malato (art. 15):

16 / 100

Per selezionare un campione di soggetti, gli individui sono inizialmente collocati secondo un certo ordine e poi si scelgono gli individui secondo un determinante costante, per esempio uno ogni quattro soggetti. Di che tipo di campionamento si tratta?

17 / 100

L'interruzione volontaria della gravidanza entro i primi novanta giorni di gestazione è consentita dalla legge:

18 / 100

Con il termine disinfezione si intende:

19 / 100

Se si verifica un caso di meningite cerebrospinale epidemica in una scuola è necessario effettuare:

20 / 100

Il campionamento semplice randomizzato si ha quando:

21 / 100

Nell'esercizio delle funzioni di controllo ( medico fiscale) il medico (art. 65):

22 / 100

La cartella clinica informatizzata:

23 / 100

Secondo il Codice Deontologico nello svolgimento di visite fiscali di controllo il medico, relativamente alle proprie valutazioni rispetto alla diagnosi e terapia:

24 / 100

Il Codice Deontologico garantisce la tutela del Segreto Professionale. Alla luce di tali disposizioni quali tra le seguenti affermazioni non è vera (art. 11):

25 / 100

Tutte le seguenti affermazioni relative all'immmunoprofilassi passiva sono vere tranne:

26 / 100

Le ipostasi si distribuiscono generalmente:

27 / 100

Dopo il novantesimo giorno di gravidanza, quando può esserne richiesta l'interruzione?

28 / 100

Cosa rappresenta la speranza di vita alla nascita?

29 / 100

Il periodo infettivo di una malattia è:

30 / 100

Per i certificati medici il falso ideologico incide sul contenuto:

31 / 100

Interruzione volontaria di gravidanza:il medico,obiettore di coscienza, in caso di imminente pericolo per la vita della donna (art. 41):

32 / 100

Secondo quanto stabilito dalla legge 22 maggio 1978, n. 194, la procedura ordinaria di interruzione di gravidanza nei primi 90 giorni, se non viene riscontrato il caso di urgenza, prevede che il medico del consultorio o della struttura socio-sanitaria o il medico di fiducia invitino:

33 / 100

Quale di queste affermazioni sui vaccini è esatta?

34 / 100

Nell'intossicazione da CO le ipostasi sono classicamente definite:

35 / 100

Le precauzioni universali sono misure che gli operatori sanitari devono mettere in atto:

36 / 100

La valutazione dell'affidabilità di un test di screening (accertamento diagnostico-precoce) si basa sulla determinazione di alcuni parametri. Cosa rappresenta la sensibilità del test?

37 / 100

Il Sistema Sanitario Nazionale è:

38 / 100

Chi tra questi soggetti può essere accusato di infanticidio?

39 / 100

In caso di divergenza tra curante e consulente chi deve attuare l'indirizzo terapeutico?

40 / 100

Tutte le seguenti affermazioni relative al codice deontologico sono errate, tranne:

41 / 100

Gli accertamenti e i trattamenti sanitari obbligatori:

42 / 100

Tutti i seguenti precetti sono presenti nel codice Deontologico tranne (art. 18-19):

43 / 100

Quali delle seguenti misure di prevenzione attuabile dal medico di medicina generale risponde a corretti requisiti di evidenza scientifica:

44 / 100

Nel redigere le certificazioni bisogna attestare soltanto (art. 22):

45 / 100

Il compenso del medico (art. 52 CDM 2014):

46 / 100

I derivati del dicumarolo agiscono come:

47 / 100

Le principali cause di morte nei paesi industrializzati sono rappresentate da:

48 / 100

Secondo il Codice Deontologico i test genetici predittivi possono essere eseguiti:

49 / 100

La Valutazione di impatto ambientale (VIA) è:

50 / 100

Nella sperimentazione sull'uomo, il consenso del soggetto arruolato (art. 48 CDM 2014):

51 / 100

Per quale categoria di donne, tra le seguenti, è indicato l'utilizzo del pap-test come screening per il tumore della cervice uterina?

52 / 100

Lo studio di coorte:

53 / 100

Quale tra i seguenti servizi è il più idoneo per erogare un intervento socio-riabilitativo per un soggetto alcolista:

54 / 100

A quale dei seguenti principi etici di base farebbe riferimento la richiesta che un paziente con sclerosi multipla progressiva fa al suo medico curante di aiutarlo a terminare la sua vita?

55 / 100

Tutte le seguenti affermazioni relative alla disinfezione terminale con aldeide formica sono corrette tranne:

56 / 100

I principi e le regole contenute nel codice Deontologico sono (art. 1):

57 / 100

La disinfezione è:

58 / 100

Il codice di Deontologia medica è (art. 1):

59 / 100

Quale è la prima testimonianza in assoluto dei doveri impliciti della professione del medico?

60 / 100

L'eroina:

61 / 100

Tra le principali fonti dei dati sanitari possono essere considerate:

62 / 100

La sperimentazione farmacologica si suddivide in:

63 / 100

L'escoriazione di secondo grado:

64 / 100

Quale categoria di medici ha l'obbligo di prestare la propria opera in qualità di ausiliario di polizia giudiziaria?

65 / 100

Se la mortalità per tumore negli esposti a un fattore di rischio ambientale è 42 per 100.000 e quella nei non esposti è 21 per 100.000 il Rischio Relativo (RR) è:

66 / 100

Ippocrate riprende il metodo dei filosofi naturalisti, ma lo applica alla sola medicina, distaccandosi dalla filosofia, perché l'arte medica si basa su:

67 / 100

Il metabolismo dell'alcool è:

68 / 100

Secondo il Codice Deontologico il medico può effettuare o favorire trattamenti diretti a provocare la morte del malato:

69 / 100

Quale è il periodo di incubazione tipico della tossinfezione stafilococcica?

70 / 100

Secondo il Codice Deontologico il medico che, nell'esercizio professionale, venga a conoscenza di prestazioni sanitarie effettuate da non abilitati alla professione medica:

71 / 100

Quale tra le seguenti malattie croniche è compresa fra i fattori di rischio per la valutazione del rischio cardiovascolare?

72 / 100

Non si può inserire un paziente adulto in una sperimentazione clinica, se:

73 / 100

Quale delle seguenti misure epidemiologiche può essere derivata solo dagli studi di coorte?

74 / 100

Il calcolo dell'"Odds Ratio" permette di misurare:

75 / 100

La rigidità cadaverica:

76 / 100

Quale dei seguenti agenti immunobiologici è utilizzato per prevenire la rosolia:

77 / 100

Non si viola il segreto professionale se si rendono note conoscenze da esso regolate (art. 9):

78 / 100

La rimozione di un fattore di rischio ambientale può essere classificato come intervento di:

79 / 100

Sono stati identificati alcuni fattori di rischio dell'ictus cerebrale. L'abolizione o il controllo di quale dei seguenti fattori fornisce migliori risultati in termini di riduzione del rischio di ictus?

80 / 100

Concetto giuridico di nascita:

81 / 100

Tutte le seguenti prescrizioni sono previste nel codice deontologico tranne (art. 66):

82 / 100

Il tasso di incidenza misura:

83 / 100

Escluso il grave pericolo della salute e la vita di altri,l'informazione a terzi è permessa (art. 31):

84 / 100

La vaccinazione antirabbica viene attualmente prescritta in Italia:

85 / 100

Con il termine bioetica si intende:

86 / 100

Per calcolare l'efficacia protettiva di una vaccinazione occorre:

87 / 100

Il medico al quale vengano richieste prestazioni che contrastino con la sua coscienza o con il suo convincimento clinico, può rifiutare la propria opera, a meno che (art. 18):

88 / 100

Qualora si verificasse un contrasto tra le norme del codice deontologico e le norme interne all'Ente da cui dipende,il medico (art. 68 CDM 2014):

89 / 100

Per cure palliative si intende:

90 / 100

Il calendario vaccinale italiano per l'infanzia e l'età evolutiva include:

91 / 100

Per quali test di screening vi è, al momento attuale, evidenza di efficacia qualora applicati a livello di popolazione?

92 / 100

Il comparaggio è consentito (art. 28):

93 / 100

L'uso più idoneo del latte di calce consiste:

94 / 100

Secondo il Codice Deontologico in caso di richieste di prestazioni che contrastano con la propria coscienza, il medico:

95 / 100

Il medico operante in centri dell'ASL riveste la qualifica giuridica:

96 / 100

Quale di queste affermazioni riguardanti la morfologia delle ferite lacero-contuse è corretta?

97 / 100

Quale delle seguenti è considerata una misura di dispersione?

98 / 100

Cosa si intende per eutanasia attiva?

99 / 100

Secondo il Codice Deontologico nel caso che il paziente rifiuta un trattamento necessario ed indifferibile:

100 / 100

Per quali delle seguenti malattie può essere richiesta all'ingresso di un Paese la vaccinazione internazionale?

1

Prevenzione e deontologia medica (Esame di Stato) [140 domande]

1 / 140

In Italia nel 1994 ci sono state 8081 morti per la malattia X. Quale altre informazioni sono necessarie per calcolare il tasso di mortalità specifico per la malattia X (annuale)?

2 / 140

Il medico deve astenersi dall'ostinazione in trattamenti non proporzionati (art. 16 CDM 2014):

3 / 140

Per quale tra le seguenti malattie non è attualmente disponibile un vaccino efficace?

4 / 140

Nella sperimentazione sull'uomo, il consenso del soggetto arruolato (art. 48 CDM 2014):

5 / 140

Secondo il Codice Deontologico il medico che, nell'esercizio professionale, venga a conoscenza di prestazioni sanitarie effettuate da non abilitati alla professione medica:

6 / 140

Il trattamento sanitario obbligatorio per disturbi mentali gravi secondo la legislazione vigente è proposto:

7 / 140

Per comparare la prevalenza di portatori di HBsAg (antigene di superficie dell'epatite B) in studenti di medicina e in studenti di odontoiatria quale è il test statistico più adeguato tra quelli riportati?

8 / 140

Il principale fattore di rischio delle broncopneumopatie croniche ostruttive è rappresentato da:

9 / 140

Quali tra queste sono professioni sanitarie:

10 / 140

L'art. 572 del codice penale (Maltrattamenti in famiglia o verso fanciulli) punisce con la reclusione da uno a cinque anni chiunque maltratta una persona della famiglia, o un minore degli anni quattordici, o una persona sottoposta alla sua autorità, o a lui affidata per ragione di educazione, istruzione, cura, vigilanza o custodia, o per l'esercizio di una professione o di un'arte:

11 / 140

Le sostanze oppiacee:

12 / 140

Il disegno di studio epidemiologico più adatto a valutare l'associazione tra un fattore di rischio presente in ambiente di lavoro e lo sviluppo di un tumore maligno è:

13 / 140

Quale delle seguenti è considerata una misura di dispersione?

14 / 140

Secondo il Codice Deontologico nel caso che il paziente rifiuta un trattamento necessario ed indifferibile:

15 / 140

Per quali test di screening vi è, al momento attuale, evidenza di efficacia qualora applicati a livello di popolazione?

16 / 140

Se un paziente si rivolge ad uno specialista questi dovrà (art. 58):

17 / 140

La disinfezione è:

18 / 140

Lo studio di coorte:

19 / 140

Tutte le seguenti affermazini relative alla compilazione e alla consevazione della cartella clinica corrispondono a quanto previsto nel codice Deontologico, tranne:

20 / 140

Trattamenti che comportano la diminuzione della resistenza psico fisica del malato (art. 15):

21 / 140

Nell'esercizio delle funzioni di controllo ( medico fiscale) il medico (art. 65):

22 / 140

Il responsabile di un reparto ospedaliero che sia venuto a conoscenza della sieropositività di un paziente, rispetto al personale che lo assiste:

23 / 140

Il consenso del paziente all'atto medico è valido:

24 / 140

Il consenso informato è:

25 / 140

Sono fattori di rischio per le malattie cardiovascolari:

26 / 140

Quale tra le seguenti vaccinazioni non è attualmente obbligatoria in Italia per tutti i nuovi nati?

27 / 140

In caso di ubriachezza accidentale l'imputabilità del soggetto è:

28 / 140

La bioetica è:

29 / 140

Il Codice deontologico deve essere rispettato:

30 / 140

Le risultanze degli accertamenti per la ricerca dell'infezione da HIV possono essere comunicati:

31 / 140

L'articolo 5 del nuovo Codice di Deontologia medica recita che il medico:

32 / 140

Il referto:

33 / 140

Il codice di Deontologia medica è (art. 1):

34 / 140

Per confrontare statistiche di mortalità di paesi diversi, quale è il miglior indice da usare?

35 / 140

La L. 23 dicembre 1978 n. 833 è:

36 / 140

Tra i reperti esterni che caratterizzano il quadro anatomo-patologico dell'asfissia vi sono:

37 / 140

Rigaurdo all procreazione medicamente assistita, il Codice Deontologico vieta ai medici tali pratiche in tutti i seguenti casi, tranne:

38 / 140

Secondo quanto previsto dal Regolamento di Polizia Mortuaria la visita necroscopica effettuata da parte del medico necroscopo per accertare la realtà della morte deve essere espletata:

39 / 140

Il concetto di salute nel codice deontologico è inteso come (art. 3):

40 / 140

Quale di queste affermazioni riguardanti la morfologia delle ferite lacero-contuse è corretta?

41 / 140

Nel redigere la certificazione bisogna valutare e attestare:

42 / 140

Tutte le seguenti affermazioni sono presenti nel codice Deontologico tranne:

43 / 140

Il ricorso a mezzi sproporzionati rispetto ai benefici può configurare:

44 / 140

Una Unità Alcolica (UA) corrisponde a circa:

45 / 140

Se un paziente pone una richiesta in contrasto con i principi di scienza e coscienza, il medico deve (art. 12):

46 / 140

Secondo il codice Deontologico la sperimentazione clinica su minori o incapaci non aventi finalità preventive o terapeutiche è:

47 / 140

Si definisce lesione personale grave e non gravissima:

48 / 140

Le ecchimosi si producono attraverso meccanismi di:

49 / 140

Il medico che riveste cariche pubbliche (art. 6 del Codice di Deontologia Medica):

50 / 140

La rimozione di un fattore di rischio ambientale può essere classificato come intervento di:

51 / 140

Il medico deve mettersi a disposizione dell'Autorità competente:

52 / 140

Per quali delle seguenti malattie può essere richiesta all'ingresso di un Paese la vaccinazione internazionale?

53 / 140

Quale dei seguenti delitti non è procedibile d'ufficio: