Muscolo flessore breve delle dita del piede

Il muscolo flessore breve delle dita del piede è il più superficiale muscolo intermedio del piede. È innervato dal nervo plantare me­diale (L5-S1) e agisce flettendo la 2a falange delle ultime quattro dita.
Origina dal processo mediale della tuberosità calcaneale, dalla fascia plantare e dai circostanti setti intermuscolari. Le sue fibre si portano in avanti e, giunte circa a metà del piede, si dividono in quattro fasci muscolari cui seguono altrettanti tendini. Cia­scuno di essi termina con due linguette sul mar­gine laterale e su quello mediale della faccia plantare della 2a falange delle ultime quattro dita. È ricoperto superficialmente dall’aponeurosi plantare; profondamente è in rapporto con il muscolo quadrato della pianta, con i tendini del muscolo flessore lungo delle dita e con i muscoli lombricali.

Muscolo flessore breve delle dita del piede

Articolo creato il 20 aprile 2010.
Ultimo aggiornamento: vedi sotto il titolo.

Articolo utile? Condividilo!
RSS
Seguimi con e-mail
Facebook
Google+
https://www.medicinapertutti.it/argomento/muscolo-flessore-breve-delle-dita-del-piede/
Twitter
Precedente Colpo di calore Successivo Gengive