Quiz

Prova ufficiale concorso SSM 2015

Il concorso SSM 2015 consisteva in una prova di 110 domande suddivise in due parti:

Prima partecomune a tutte le tipologie di Scuola70 quesiti
Seconda partespecifica di Area30 quesiti
specifica per tipologia di Scuola10 quesiti

Il punteggio era attribuito come segue:

Risposta correttaRisposta non dataRisposta errata
Prima parte comune (70 quesiti)1 punto0 punti-0,30 punti
Seconda parte specifica di Area (30 quesiti)1 punto0 punti-0,30 punti
Seconda parte specifica per tipologia di Scuola (10 quesiti)2 punti0 punti-0,60 punti

In questa pagina è possibile effettuare una prova ufficiale del concorso di accesso alle Scuole di Specializzazione Mediche 2015 (SSM 2015) secondo le regole ufficiali, ovvero:

  • 110 domande (70+30+10) a risposta multipla, ognuna con 4 possibili risposte;
  • 1 sola risposta corretta;
  • punteggio come da tabella succitata;
  • 220 (140+60+20) minuti di tempo.

Le risposte corrette/errate saranno visualizzate al termine della prova.

Il risultato sarà visualizzato entro 30 secondi, quindi attendere dopo aver cliccato su “Risultato”.

Se la prova non è completata nel tempo stabilito, il quiz sarà automaticamente terminato e visualizzato il punteggio.

Tutte le domande/risposte sono quelle ufficiali SSM 2016.

Ogni volta che si effettua la simulazione, l’ordine di domande e risposte sarà mescolato.

Per prove SSM degli altri anni o per altri quiz, vai qui.

Hai riscontrato errori? Invia un messaggio per comunicarlo!

Attenzione! Tutti i quiz possono essere svolti liberamente, senza registrazione al sito.
Se si desidera archiviare le prove effettuate nella propria area personale, così da poterle confrontare successivamente, la registrazione (gratuita) è invece necessaria, in modo da effettuare il login prima di svolgere un quiz.
Solo per gli utenti registrati, inoltre, in futuro sarà possibile visualizzare una classifica di tutti coloro che hanno svolto un determinato quiz.

Accedi o registrati!

0

SSM 2015 - Parte comune

Prima parte comune

1 / 70

Il sesto paio di nervi cranici innerva:

2 / 70

Un bambino di 2 anni con un'anamnesi positiva di otite media ricorrente, a rischio di ritardi maturativi nell'acquisizione del linguaggio, dovrebbe ricevere:

3 / 70

L'ipotalamo contribuisce alla regolazione delle seguenti funzioni, tranne:

4 / 70

Una reazione di ibridazione in situ permette di:

5 / 70

Il sebo:

6 / 70

Le unità Hounsfield (HU), in tomografia computerizzata, rappresentano una misura di:

7 / 70

I pazienti con emofilia A grave se adeguatamente trattati:

8 / 70

Quale deve essere il primo intervento medico a seguito di un'eventuale contaminazione da materiale radioattivo?

9 / 70

L'azione del nitroprussiato:

10 / 70

La dopamina beta idrossilasi:

11 / 70

Quale delle seguenti affermazioni sui pazienti con cateterismo vescicale permanente è corretta?

12 / 70

La schistosomiasi viene trasmessa:

13 / 70

Un paziente affetto da adenocarcinoma della prostata ad alta classe di rischio deve essere sottoposto a:

14 / 70

Quali effetti collaterali potrebbe presentare con maggiore frequenza il paziente durante un trattamento radioterapico a livello della prostata?

15 / 70

Quale delle seguenti affermazioni riguardo alla sindrome di Alport è vera?

16 / 70

Quale delle seguenti alterazioni genetiche incrementa notevolmente il rischio di sviluppare BPCO (tipicamente con lo sviluppo di enfisema panacinare)?

17 / 70

Il volume di riserva espiratoria rappresenta:

18 / 70

Cosa rappresenta la lettera "C" del cosiddetto complesso TORCH?

19 / 70

Qual è il cariotipo più probabile di un uomo alto 192 cm, testicoli piccoli, duri e aspermatogenici, nonché arti sproporzionatamente lunghi?

20 / 70

Quale dei seguenti reperti rende meno probabile il sospetto clinico di epilessia in una paziente con improvvisa perdita di coscienza?

21 / 70

Quale delle seguenti affermazioni relative all'infezione da Klebsiella pneumoniae è corretta?

22 / 70

Quale tra i seguenti non fa parte dei criteri di Ranson, usati per valutare la gravità di una pancreatite?

23 / 70

Un paziente di 70 anni è stato sottoposto 15 anni fa a resezione completa di stomaco per un'ulcera sanguinante. Per quale delle seguenti condizioni in particolare è a rischio aumentato come conseguenza di tale intervento?

24 / 70

Il lemnisco mediale:

25 / 70

Per chemioterapia "adiuvante" si intende:

26 / 70

A quale stadio della divisione meiotica si fermano gli ovociti prima dell'ovulazione?

27 / 70

Nella sindrome di Crigler-Najjar di tipo II si ha tipicamente:

28 / 70

Secondo l'art. 1 del Codice civile, la capacità giuridica:

29 / 70

Quale dei seguenti quadri sindromici può verificarsi nella presentazione clinica acuta della sarcoidosi?

30 / 70

Le ghiandole gastriche della mucosa del fondo e del corpo dello stomaco sono costituite da diversi tipi di cellule; quali tra queste sono deputate alla produzione di HCl e fattore intrinseco?

31 / 70

L'arteria toracica suprema:

32 / 70

In un soggetto di sesso maschile, quale dei seguenti ormoni tipicamente non decresce, ma aumenta, con l'invecchiamento?

33 / 70

L'ovaio:

34 / 70

Nel sospetto clinico di ictus cerebrale, qual è l'esame diagnostico di prima scelta?

35 / 70

La sensibilità gustativa della base della lingua è data:

36 / 70

Il cavo del Douglas è:

37 / 70

Nell'inibizione enzimatica competitiva:

38 / 70

I principali criteri diagnostici per la diagnosi di policitemia rubra vera sono:

39 / 70

La panencefalite sclerosante subacuta (PESS) può essere una gravissima complicanza di un comune esantema infantile, quale?

40 / 70

Cosa prevede la scheda vaccinale per il virus dell'epatite A nell'adulto?

41 / 70

Quale tra le seguenti è la complicanza più grave della rettocolite ulcerosa?

42 / 70

La secrezione dell'ormone della crescita dall'ipofisi anteriore è inibita da:

43 / 70

La lingua "calva" è caratterizzata da:

44 / 70

La quota principale di bilirubina proviene da:

45 / 70

Quale tra i seguenti non è un FANS?

46 / 70

Il rischio assoluto di malattia:

47 / 70

Tra i seguenti, qual è l'agente eziologico che più comunemente causa diarrea infettiva nel bambino?

48 / 70

Quale delle seguenti non è una funzione del Consiglio Superiore di Sanità?

49 / 70

Le diartrosi:

50 / 70

L'ipercolesterolemia familiare:

51 / 70

Qual è il carcinoma più frequente, nel terzo distale dell'esofago?

52 / 70

La malattia di Christmas:

53 / 70

L'asma bronchiale:

54 / 70

In che ordine si dispongono le tre zone della corticale del surrene (dalla capsula verso la midollare)?

55 / 70

Nella cascata della coagulazione, quale di questi fattori fa parte della via estrinseca?

56 / 70

Quali tra queste rappresenta la causa principale di "anossia istotossica"?

57 / 70

Il test del chi-quadrato si utilizza per:

58 / 70

La presenza di varici esofagee è più frequentemente conseguenza di:

59 / 70

Il post-carico è:

60 / 70

Le lesioni lineari giallastre che insorgono lungo le pieghe cutanee prevalentemente a livello del palmo delle mani associate a iperlipidemia si definiscono:

61 / 70

La malattia di Minamata è dovuta a intossicazione da:

62 / 70

Quale delle seguenti affermazioni sul metabolismo del ferro è corretta?

63 / 70

La deficienza di vitamina E:

64 / 70

La fibrosi polmonare:

65 / 70

Il 98% dei carcinomi renali a cellule chiare è associata a una perdita di sequenze sul braccio corto del cromosoma 3. Quale dei seguenti geni, importante nella patogenesi della malattia, nonché associato a una sindrome ereditaria che predispone allo sviluppo di carcinomi renali, si trova a tale livello?

66 / 70

Un paziente anemico presenta valori di MCV nella norma. Quale delle seguenti patologie si può escludere con maggiore probabilità?

67 / 70

Si parla di enuresi notturna primaria:

68 / 70

Qual è la definizione corretta di Gray (Gy)?

69 / 70

Quale delle seguenti circostanze cliniche si verifica di frequente nei pazienti diabetici a differenza dei pazienti che non soffrono di diabete mellito?

70 / 70

Quale delle seguenti affermazioni circa i livelli essenziali di assistenza è vera?


0

SSM 2015 - Area medica

Seconda parte specifica di Area

1 / 30

In un paziente anemico allo striscio periferico viene riscontrata la presenza di eritrociti più grandi della norma e di neutrofili ipersegmentati, con cinque o più lobuli. In assenza di altri dati (conta dei reticolociti, MCV, etc. ), qual è la più probabile causa alla base dell'anemia del paziente?

2 / 30

La cheratosi attinica è causata da:

3 / 30

Un uomo di 67 anni si presenta con un'eruzione cutanea eritemato-vescicolosa dolente che si sviluppa lungo tutto il fianco destro. In anamnesi ricorda vagamente i comuni esantemi infantili. Qual è, tra quelle elencate, la terapia etiologica per il paziente?

4 / 30

Un uomo di 72 anni, asintomatico, senza lesioni scheletriche e senza compromissione renale, esegue un'elettroforesi siero-proteica con immunofissazione, che evidenzia una componente monoclonale (IgG -k) a una concentrazione di 3 g/L. La percentuale delle cellule midollari è pari al 15%. Quali provvedimenti diagnostici-terapeutici sono maggiormente indicati in una situazione come questa?

5 / 30

Quale dei seguenti farmaci è efficace nella terapia delle infezioni sostenute da Mycoplasma e Chlamydia?

6 / 30

Una paziente di 45 anni si rivolge al medico per sospetto diverticolo di Zenker. Quale tipo di esame è indicato per una conferma diagnostica?

7 / 30

Una ragazza di 16 anni ha persistentemente diarrea con steatorrea, calo ponderale e altre manifestazioni attribuibili a sintomi carenziali da malassorbimento. Il suo medico sospetta il morbo celiaco. Qual è l'eziopatogenesi di questa malattia?

8 / 30

Si presenta un paziente di 65 anni, maschio, forte fumatore, iperteso, con tosse produttiva e dispnea ingravescente. Quale delle seguenti indagini non è indicato eseguire in urgenza nel paziente con dispnea acuta?

9 / 30

Un uomo di 83 anni, in seguito a una diagnosi di fibrillazione atriale cronica non responsiva a plurimi tentativi di cardioversione viene posto in terapia anti-coagulante. In considerazione dei suoi elevati livelli di creatinina, si inizia la terapia con eparina non frazionata. Recentemente sono stati introdotti nuovi farmaci ad azione anti-coagulante (apixaban, rivaroxaban, dabigatran). Quale delle seguenti affermazioni in merito ai nuovi anticoagulanti orali è errata?

10 / 30

Un ragazzo di 23 anni esegue esami ematochimici di routine che evidenziano un lieve incremento della bilirubinemia. Il medico curante sospetta una malattia di Gilbert. Quale delle seguenti affermazioni in merito alla malattia di Gilbert è errata?

11 / 30

Qual è il rischio principale dell'esofago di Barrett?

12 / 30

Una donna di 55 anni si presenta itterica, febbrile, lamentando dolori addominali tipo colica localizzati in ipocondrio destro ed epigastrio, irradiati al dorso; da ieri sono comparse feci chiare e poco formate. Il segno di Murphy è positivo. Qual è l'indagine radiologica di primo livello più indicata?

13 / 30

A quale variante istologica di carcinoma polmonare si associa più frequentemente la mutazione del gene EGFR, la cui presenza ha risvolti terapeutici rilevanti essendo disponibili farmaci ad azione inibitoria su tale molecola (gefitinib, erlotinib)?

14 / 30

La terazosina è un farmaco:

15 / 30

Una paziente di 64 anni, affetta da polimialgia reumatica in terapia steroidea, si presenta in Pronto Soccorso con dolore acuto retrosternale da circa un'ora, insorto a riposo, senza alcuna irradiazione. Pressione arteriosa 140/85 mmHg, frequenza cardiaca 96 bpm.
Quale, tra le seguenti cause del dolore, deve essere esclusa in urgenza?

16 / 30

Un paziente di origine africana con infiltrato polmonare e febbre viene studiato per escludere tubercolosi. Quale tra questi esami non serve per eseguire diagnosi di tubercolosi polmonare in fase attiva?

17 / 30

Si presenta in Pronto Soccorso un paziente di 40 anni senza comorbilità, con tosse stizzosa, febbre da 3 gg >38 °C. Alla radiografia del torace si riscontra polmonite interstiziale. Qual è l'agente etiologico meno probabile tra i possibili responsabili della malattia del paziente?

18 / 30

A una donna di 65 anni affetta da artrite reumatoide viene riscontrata una tubercolosi latente. Dal momento che dovrebbe iniziare una terapia con anti-TNF per la sua malattia di base, viene proposto un trattamento soppressivo con isoniazide. I regimi antitubercolari contenenti isoniazide prevedono solitamente la concomitante somministrazione di una vitamina. Quale?

19 / 30

Una donna di 55 anni si presenta alla vostra attenzione poiché preoccupata di soffrire di osteoporosi. Quale delle seguenti è una corretta indicazione all'esecuzione di uno studio della densità minerale ossea?

20 / 30

Un uomo di 64 anni giunge in Pronto Soccorso per ittero, calo ponderale e prurito. Alla TAC addome riscontro di lesione focale ipodensa a carico della testa del pancreas. Qual è la diagnosi più probabile?

21 / 30

Una paziente di 45 anni si rivolge al medico per sospetto diverticolo di Zenker. Di che cosa si tratta?

22 / 30

Una ragazza di 16 anni ha persistentemente diarrea con steatorrea, calo ponderale e altre manifestazioni attribuibili a sintomi carenziali da malassorbimento. Il suo medico sospetta il morbo celiaco. A quale altra manifestazione clinica si può associare il morbo celiaco?

23 / 30

La cosiddetta "triade di Whipple" identifica un'associazione di dati clinici e di laboratorio tipica di:

24 / 30

Si presenta un uomo di 66 anni iperteso, con edemi declivi e dispnea ingravescente. Quale di questi non rientra tra i meccanismi fisiopatologici che si verificano in corso di insufficienza cardiaca?

25 / 30

Si presenta un paziente di 65 anni, maschio, forte fumatore, iperteso, con tosse produttiva e dispnea ingravescente. In un paziente con dispnea e ipossia, quale delle seguenti condizioni non è tipicamente associata a un meccanismo di alterazione ventilazione/perfusione di tipo "shunt"?

26 / 30

A una donna di 65 anni affetta da artrite reumatoide viene riscontrata una tubercolosi latente. Dal momento che dovrebbe iniziare una terapia con anti-TNF per la sua malattia di base, viene proposto un trattamento soppressivo con isoniazide. Oltre all'isoniazide, quale altro farmaco o combinazione di farmaci antitubercolari può essere aggiunto per trattare la tubercolosi latente in questa paziente?

27 / 30

Nella pregressa prima infezione da Citomegalovirus, qual è l'indagine diagnostica di riferimento?

28 / 30

Si presenta un paziente di 65 anni, maschio, forte fumatore, iperteso, con tosse produttiva e dispnea ingravescente. Quale dei seguenti elementi non indirizzerebbe verso una diagnosi di scompenso cardiaco?

29 / 30

Una paziente di 64 anni, affetta da polimialgia reumatica in terapia steroidea, si presenta in Pronto Soccorso con dolore acuto retrosternale da circa un'ora, insorto a riposo, senza alcuna irradiazione. Pressione arteriosa 140/85 mmHg, frequenza cardiaca 96 bpm.
Se l'elettrocardiogramma della paziente in Pronto soccorso fosse quello mostrato nell'immagine, quale delle seguenti rappresenterebbe la condotta più corretta?

30 / 30

Individuare l'affermazione non corretta in merito all'ecografia FAST (Focused Assessment with Sonography in Trauma):

0

SSM 2015 - Area chirurgica

Seconda parte specifica di Area

1 / 30

Ad un uomo di 67 anni è stata appena riscontrata una neoplasia del colon. Quale è la funzione più rilevante del dosaggio sierico dell'antigene carcinoembrionario nella malattia adenocarcinoma del colon?

2 / 30

Un uomo di 55 anni viene sottoposto a esofagogastroduodenoscopia. Lo studio istologico delle biopsie gastriche documenta una gastrite cronica autoimmune. Quale dei seguenti reperti ci si può aspettare di trovare a una valutazione morfologica della mucosa gastrica, data la malattia primaria?

3 / 30

Che cos'è il "segmento critico di Reiner"?

4 / 30

Da dove prende origine l'arteria cistica nella maggior parte dei pazienti?

5 / 30

In seguito a un intervento di tireoditectomia totale viene lesionato il nervo laringeo superiore. Da che nervo ha origine il nervo laringeo superiore?

6 / 30

L'arteria uterina origina per lo più:

7 / 30

Una paziente con sospetta arterite di Takayasu viene sottoposta a studio angiografico dei tronchi arteriosi sovraaortici. Dall'arteria carotide interna a livello del collo prende origine:

8 / 30

Un ragazzo di 20 anni riceve una diagnosi di tumore testicolare. Vengono quindi eseguiti gli accertamenti diagnostici per valutare la diffusione della malattia, in particolar modo a livello linfatico. Verso quali delle seguenti catene linfonodali drena primariamente il testicolo?

9 / 30

Una giovane di 36 anni, rovesciandosi addosso un pentolone di acqua bollente, riporta un'ustione di 2° grado che interessa tutto l'arto superiore destro. Quale dei seguenti non è un effetto sistemico di un'ustione grave?

10 / 30

Una donna di 68 anni viene sottoposta a un intervento di isterectomia in seguito a una diagnosi di tumore endometriale di tipo II. Quale delle seguenti non è una caratteristica del carcinoma endometriale di tipo II?

11 / 30

Un uomo di 70 anni si presenta in pronto soccorso per dolore spontaneo da 2 giorni e dolorabilità alla palpazione in fossa iliaca sinistra. Gli esami ematochimici evidenziano leucocitosi e innalzamento degli indici di flogosi. Nei pazienti classificati in grado 0 o 1, secondo la classificazione in uso per la diverticolite acuta del colon, la terapia consigliata come primo approccio è:

12 / 30

Una donna con storia di potus e con recente diagnosi di cirrosi epatica giunge all'attenzione medica per la comparsa di versamento ascitico. Una paracentesi diagnostica viene eseguita e viene calcolato il gradiente tra la concentrazione di albumina sierica e la concentrazione di albumina ascitica (SAAG). Quale dei seguenti risultati permette di affermare che l'ascite in questa paziente è conseguenza della cirrosi epatica e quindi dell'ipertensione portale correlata?

13 / 30

Una paziente di 65 anni si presenta in pronto soccorso per dolore all'ipocondrio destro irradiato alla scapola destra. Alla palpazione si riscontra una evidente dolorabilità nello stesso ipocondrio. Ci si orienta per un quadro di colecistite acuta. All'ecografia si dimostra la presenza di un ispessimento delle pareti della colecisti che contiene numerosi calcoli. Si pone diagnosi di colecistite acuta. La paziente riferisce di aver sofferto di analoghi episodi negli ultimi 18 mesi. Qual è il trattamento di scelta?

14 / 30

Una donna di 28 anni si presenta all'attenzione clinica per comparsa da alcune settimane di dolore addominale crampiforme, diarrea, malessere e febbricola. Riferisce episodi simili in passato. Nel sospetto di malattia infiammatoria cronica intestinale viene eseguita una colonscopia con biopsie, che permette una diagnosi di malattia di Crohn. Quale delle seguenti manifestazioni non si associa tipicamente alla malattia di Crohn?

15 / 30

Un ragazzo di 12 anni che presenta delle macchie e chiazze iperpigmentate a livello mucocutaneo viene operato d'urgenza per occlusione intestinale. L'esame istologico mostra numerosi polipi amartomatosi. Quale delle seguenti è la diagnosi più probabile?

16 / 30

Una paziente di 65 anni si presenta in pronto soccorso per dolore all'ipocondrio destro irradiato alla scapola destra. Alla palpazione si riscontra una evidente dolorabilità nello stesso ipocondrio. Ci si orienta per un quadro di colecistite acuta. All'ecografia si dimostra la presenza di un ispessimento delle pareti della colecisti che contiene numerosi calcoli. Si pone diagnosi di colecistite acuta. Quale fra le seguenti è la complicanza più frequente nell'evoluzione della colecistite acuta?

17 / 30

Quale dei seguenti vasi non è compreso nel sistema portale?

18 / 30

La prova di Adson positiva è suggestiva per:

19 / 30

Un paziente con storia di epilessia presenta numerosi amartomi a livello del SNC, angiomiolipomi renali, amartomi gliali retinici, linfangioleiomiomatosi polmonare e rabdomiomi cardiaci. Quale delle seguenti è la diagnosi più probabile?

20 / 30

Una donna di 28 anni si presenta all'attenzione clinica per comparsa da alcune settimane di dolore addominale crampiforme, diarrea, malessere e febbricola. Riferisce episodi simili in passato. Nel sospetto di malattia infiammatoria cronica intestinale viene eseguita una colonscopia con biopsie, che permette una diagnosi di malattia di Crohn. Per quale dei seguenti fattori è stata dimostrata un'associazione causale significativa con lo sviluppo di malattia di Crohn?

21 / 30

La classificazione di Baker:

22 / 30

Una donna con storia di potus e con recente diagnosi di cirrosi epatica giunge all'attenzione medica per la comparsa di versamento ascitico. Una paracentesi diagnostica viene eseguita e viene calcolato il gradiente tra la concentrazione di albumina sierica e la concentrazione di albumina ascitica (SAAG). Durante il ricovero la paziente manifesta confusione, alterazione della personalità e intenso sopore. Nel sospetto di encefalopatia porto-sistemica, quale primo approccio terapeutico è da preferire?

23 / 30

Un giovane di 23 anni viene sottoposto a intervento di plastica per ernia inguinale. In un intervento a cielo aperto, dopo l'incisione della cute e la dissezione del tessuto sottocutaneo, quale struttura anatomica si incontra?

24 / 30

Una donna di 48 anni si rivolge al medico perché all'autopalpazione ha notato una irregolarità nella mammella destra. Il medico riscontra un nodulo del diametro di circa 2 cm retroareolare retraente il capezzolo. Qual è la diagnosi più probabile?

25 / 30

Una donna di 48 anni si rivolge al medico perché all'autopalpazione ha notato una irregolarità nella mammella destra. Il medico riscontra un nodulo del diametro di circa 2 cm retroareolare retraente il capezzolo. Quale procedura, tra quelle indicate, è consigliabile ai fini della diagnosi?

26 / 30

La più comune causa all'amputazione è rappresentata da:

27 / 30

Paziente di 65 anni, obesa, nel decorso successivo a un intervento di resezione epatica e della via biliare per colangiocarcinoma delle vie biliari extra epatiche, presenta dispnea, lieve ipotensione, tachicardia, tachipnea e riduzione della saturazione di ossigeno. La radiografia del torace non mostra reperti di rilievo. Viene eseguito un elettrocardiogramma che mostra una tachicardia sinusale e un emiblocco anteriore sinistro (preesistente). Al primo prelievo, troponina 0,09 ng/ml (v. n. <0,06). All'emogasanalisi: ipossia ipocapnica. Quale delle seguenti è la condotta più corretta per questo paziente?

28 / 30

Una giovane di 36 anni, rovesciandosi addosso un pentolone di acqua bollente, riporta un'ustione di 2° grado che interessa tutto l'arto superiore destro. Le ustioni di 2° grado sono ustioni:

29 / 30

Un uomo di 70 anni si presenta in pronto soccorso per dolore spontaneo da 2 giorni e dolorabilità alla palpazione in fossa iliaca sinistra. Gli esami ematochimici evidenziano leucocitosi e innalzamento degli indici di flogosi. Quale scala viene comunemente utilizzata per classificare la diverticolite acuta del colon?

30 / 30

Un uomo di 65 anni viene sottoposto a esofagogastroduodenoscopia. Biopsie multiple documentano un carcinoma gastrico di tipo diffuso. Quali cellule sono di tipico riscontro nel carcinoma gastrico di tipo diffuso?

0

SSM 2015 - Area dei servizi clinici

Seconda parte specifica di Area

1 / 25

Quale tra le seguenti affermazioni è falsa?

2 / 25

Un uomo di 32 anni viene sottoposto a un intervento di splenectomia in urgenza in seguito a un incidente automobilistico in cui ha riportato una frattura della milza. Quale delle seguenti condotte terapeutiche è maggiormente consigliata in pazienti splenectomizzati?

3 / 25

In presenza di insulina i trasportatori GLUT-4:

4 / 25

Qual è la popolazione cellulare tipicamente compromessa nell'infezione da HIV?

5 / 25

Un ragazzo di 21 anni, con anamnesi muta si presenta in Pronto Soccorso per la comparsa di una tumefazione arrossata e molto dolente in sede paramediana alla linea interglutea, associata a modesta iperpiressia. Quale esame di imaging è più indicato per confermare la diagnosi?

6 / 25

Quale di queste affermazione sull'ormone insulina è falsa?

7 / 25

La sintesi del pregnenolone avviene nella corticale del surrene. Da quale ormone è attivata?

8 / 25

Nei casi di sforzo muscolare, le fibre muscolari ricorrono alla produzione di lattato. Quale aminoacido costituisce un mezzo per trasportare l'azoto amminico al fegato in forma non tossica?

9 / 25

Un uomo di 74 anni in buone condizioni generali, affetto da diverticolosi del sigma, giunge in Pronto Soccorso con quadro peritonitico. Nel sospetto di una diverticolite perforata, quale esame è indicato per una diagnosi corretta?

10 / 25

Il peso medio alla nascita dei primogeniti di 23 donne che durante la gravidanza hanno fumato più di un pacchetto di sigarette al giorno è mediamente più basso di 200 grammi, rispetto a quello dei nati da 16 donne che non hanno mai fumato. La differenza è risultata statisticamente significativa a un livello del 5%. Questo significa che:

11 / 25

Un paziente di 41 anni, si presenta in ambulatorio lamentando prurito intenso e diffuso da circa 10 giorni. È tornato da circa 3 settimane da un campo di lavoro in Medio Oriente dove ha dormito con gli altri volontari in grandi tende comunitarie. Il medico di Medicina Generale sospetta si tratti di scabbia. Quale delle seguenti non è una sede tipica delle lesioni da scabbia nell'adulto?

12 / 25

Un uomo di 54 anni, tabagista ma con anamnesi sostanzialmente muta, si presenta in Pronto Soccorso in seguito a una crisi epilettica generalizzata. Alla TC encefalo senza mezzo di contrasto si evidenziano lesioni cerebrali interpretate dal neuroradiologo come metastasi. Cosa indica l'asterisco?

13 / 25

Quali sono gli agenti eziologici più frequentemente coinvolti nella eziopatogenesi di impetigine, cellulite ed erisipela?

14 / 25

Un uomo di 81 anni giunge all'attenzione medica per la comparsa di una lesione sospetta in senso neoplastico a livello della cute del dorso. Riferisce di aver lavorato per circa 40 anni come muratore, con esposizioni frequenti e durature alla luce solare. Quale malattia ereditaria è caratterizzata da un difetto ereditario nel sistema di riparazione del danno indotto da radiazioni UVB?

15 / 25

Un soggetto assume farmaci ipolipemizzanti che incrementano la beta ossidazione, che è una reazione biochimica la quale consente la degradazione di acidi grassi con produzione di:

16 / 25

A una giovane donna in gravidanza il ginecologo consiglia un esame ematico indicato con "TORCH". Cosa rappresenta l'acronimo TORCH?

17 / 25

Una paziente di 85 anni, diabetica, richiede una visita domiciliare per febbre e dolore all'arto inferiore sinistro. All'esame obiettivo l'arto si presenta edematoso, caldo, e arrossato, con una demarcazione netta a scalino tra la cute eritematosa che appare rilevata e la cute sana circostante. Quale potrebbe essere la causa?

18 / 25

A un infermiere di 45 anni viene diagnosticata una sindrome di Cushing factitia (assunzione cronica di alte dosi di corticosteroidi per motivazioni psichiatriche). Quale dei seguenti è il reperto istologico riscontrabile con maggiore probabilità a livello surrenale?

19 / 25

La scintigrafia polmonare in pazienti con tumore polmonare:

20 / 25

Un paziente forte fumatore di 65 anni lamenta ripetuti episodi di emottisi discreta nelle ultime 3 settimane. Il primo esame al quale il paziente deve essere sottoposto è:

21 / 25

L'ipercapnia acuta severa causa:

22 / 25

Un uomo di 32 anni affetto da morbo di Crohn deve essere sottoposto a intervento chirurgico per stenosi plurime che interessano un lungo tratto dell'intestino tenue. Il morbo di Crohn colpisce prevalentemente:

23 / 25

Quale dei seguenti tumori metastatizza raramente all'encefalo?

24 / 25

Quale dei seguenti è il meccanismo alla base del prurito nella scabbia?

25 / 25

Il colesterolo può essere sintetizzato da tutte le cellule umane, in particolare partendo da quale molecola?


0

SSM 2015 - Allergologia e immunologia clinica

Seconda parte specifica di Scuola

1 / 10

A un bimbo con grave cardiopatia viene diagnosticata la sindrome di Di George. Quale delle seguenti affermazioni riguardo alla sindrome di Di George è vera?

2 / 10

Una paziente di 28 anni sviluppa una trombosi venosa profonda alla gamba sinistra. In passato ha avuto ripetuti aborti. Gli esami mostrano una positività per gli anticorpi di classe IgG anti-cardiolipina e anti beta-2-glicoproteina I. Quale ulteriore analisi di laboratorio risulterà più probabilmente alterata?

3 / 10

Un ragazzo di 15 anni ha una storia di frequenti episodi infettivi alle alte e basse vie respiratorie e a livello gastroenterico. Per il resto è completamente asintomatico. Quale delle seguenti condizioni è più probabilmente alla base di questa aumentata suscettibilità alle infezioni?

4 / 10

Quale delle seguenti affermazioni è corretta?

5 / 10

Una paziente di 28 anni sviluppa una trombosi venosa profonda alla gamba sinistra. In passato ha avuto ripetuti aborti. Gli esami mostrano una positività per gli anticorpi di classe IgG anti-cardiolipina e anti beta-2-glicoproteina I. Quale ulteriore alterazione è più verosimilmente presente in questa paziente?

6 / 10

Un paziente di 68 anni si presenta in ambulatorio lamentando la comparsa da circa un mese di importante dolore muscolare localizzato in particolar modo a livello del cingolo scapolare e del cingolo pelvico. Riferisce inoltre che da una settimana sono comparsi episodi di forte cefalea, accompagnati da una sensazione di ipersensibilità del cuoio capelluto. Gli esami di laboratorio rivelano una significativa elevazione della VES. Viene posto il sospetto di polimialgia reumatica. Tra i seguenti, l'esame più indicato per porre diagnosi è:

7 / 10

Un paziente di 34 anni con una storia di rinite allergica perenne e di polipi nasali, dopo l'assunzione di un determinato farmaco inizia a presentare rinorrea, lacrimazione e irritazione congiuntivale, flushing al volto e broncospasmo. Quale dei seguenti farmaci è più probabilmente associato a tale reazione?

8 / 10

Un paziente di 68 anni si presenta in ambulatorio lamentando la comparsa da circa un mese di importante dolore muscolare localizzato in particolar modo a livello del cingolo scapolare e del cingolo pelvico. Riferisce inoltre che da una settimana sono comparsi episodi di forte cefalea, accompagnati da una sensazione di ipersensibilità del cuoio capelluto. Gli esami di laboratorio rivelano una significativa elevazione della VES. Viene posto il sospetto di polimialgia reumatica. La causa più probabile della cefalea è:

9 / 10

Un paziente di 23 anni si presenta alla attenzione clinica con un rash orticarioide diffuso a tutto il corpo. Quale delle seguenti affermazioni riguardo l'orticaria colinergica è vera?

10 / 10

Una donna di 53 anni presenta un quadro di piastrinopenia e anemia emolitica microangiopatica (confermata dalla presenza di schistociti allo striscio di sangue periferico). Viene posta diagnosi di porpora trombotica trombocitopenica. Quale approccio terapeutico è da preferire?

0

SSM 2015 - Anatomia patologica

Seconda parte specifica di Scuola

1 / 10

Ad un uomo di 27 anni è stata recentemente diagnosticata una rettocolite ulcerosa. Quale dei seguenti aspetti macroscopici è meno tipico di una rettocolite ulcerosa?

2 / 10

Un uomo di 67 anni ha una storia di infezione da virus dell'epatite B. Quale dei seguenti reperti microscopici su biopsia epatica è particolarmente suggestivo di infezione da HBV?

3 / 10

Secondo la classificazione TNM delle neoplasie del retto, quale criterio viene utilizzato per la valutazione del T?

4 / 10

Quale delle seguenti affermazioni sull'esame macroscopico dell'encefalo nella Malattia di Alzheimer è falsa?

5 / 10

Un uomo di 75 anni che ha lavorato a lungo in una azienda che produceva cisterne di Eternit viene sottoposto a biopsia di una lesione pleurica. Quale delle seguenti affermazioni sull'associazione tra asbesto e mesotelioma è falsa?

6 / 10

Un uomo di 40 anni nota all'autopalpazione dello scroto una massa di verosimile origine testicolare. Quale delle seguenti categorie di neoplasie testicolari è la più frequente in tale fascia d'età?

7 / 10

Un uomo di 75 anni che ha lavorato a lungo in una azienda che produceva cisterne di Eternit viene sottoposto a biopsia di una lesione pleurica. Quale delle seguenti caratteristiche istologiche di una lesione pleurica, se presente, è massimamente indicativa per la diagnosi di un processo maligno?

8 / 10

Un uomo di 40 anni nota all'autopalpazione dello scroto una massa di verosimile origine testicolare. Quale delle seguenti considerazioni sul coriocarcinoma del testicolo è falsa?

9 / 10

Durante la palpazione del collo di una donna di 49 anni, il medico percepisce un nodulo di verosimile pertinenza tiroidea. Quale delle seguenti affermazioni sul carcinoma papillare della tiroide è vera?

10 / 10

Il pemfigo è una grave affezione bollosa che colpisce solitamente pazienti anziani. Istologicamente è caratterizzata dalla presenza di bolle intraepidermiche conseguenti a quale dei seguenti meccanismi?

0

SSM 2015 - Anestesia, rianimazione e terapia intensiva e del dolore

Seconda parte specifica di Scuola

1 / 10

Viene effettuata un'emogasanalisi arteriosa che riporta i seguenti parametri: pH 7,38, PaO2 103 mmHg, PaCO2 31 mmHg, bicarbonati 17,3 mEq/l, Base excess -7. Nello scenario descritto, l'emogasanalisi arteriosa indica:

2 / 10

Si presenta all'attenzione del medico un paziente di 69 anni, in anamnesi una ipertensione arteriosa in trattamento farmacologico. Riferisce che durante un litigio ha cominciato ad avvertire vertigini, senza perdite di coscienza, cefalea e alterazioni del visus. Nello scenario descritto, cosa deve avere la priorità?

3 / 10

Si presenta all'attenzione del medico una paziente di 67 anni, in anamnesi ripetuti episodi di coliche biliari. Al vostro esame il paziente risulta febbrile (38,5 °C), obnubilata nel sensorio ma senza focalità neurologiche, tachipnoica, tachicardica e ipotesa (FC 133 in ritmo sinusale, PA 85/40), oligoanurica, addome trattabile ma dolorabile in quadrante superiore destro con segno di Murphy positivo. Si esegue emogas arteriosa in aria ambiente che mostra: pH 7,23, PaCO2 30 mmHg, PO2 78 mmHg, BE -6,5, HCO3- 17,5 mEq/l, lattati 5,6 mmol/l. Quale trattamento empirico si deve prescrivere a fronte di un tale quadro clinico?

4 / 10

L'emogasanalisi di sangue arterioso di un paziente presenta i seguenti valori: pH 7,3; PaCO2 30 mmHg; HCO3- 15 mmoli/l. In base al precedente quadro clinico, si può affermare che il paziente è in:

5 / 10

Si presenta all'attenzione del medico un paziente di 76 anni, allettato da circa 1 anno per reliquati successivi a un evento cerebrovascolare acuto, portatore di catetere vescicale a permanenza. In anamnesi vasculopatia polidistrettuale, fumo, BPCO. Negli ultimi 3 giorni iperpiressia (circa 39 °C) oligoanurico da circa 18 ore e piuria franca. A una prima osservazione il paziente si presenta obnubilato, soporoso con cute marezzata. Successivamente il paziente risulta tachi-dispnoico, ipoteso e tachicardico. Nello scenario descritto:

6 / 10

Si presenta all'attenzione del medico un paziente di 76 anni, allettato da circa 1 anno per reliquati successivi a un evento cerebrovascolare acuto, portatore di catetere vescicale a permanenza. In anamnesi vasculopatia polidistrettuale, fumo, BPCO. Negli ultimi 3 giorni iperpiressia (circa 39 °C) oligoanurico da circa 18 ore e piuria franca. A una prima osservazione il paziente si presenta obnubilato, soporoso con cute marezzata. Successivamente il paziente risulta tachi-dispnoico, ipoteso e tachicardico. Nello scenario descritto:

7 / 10

Viene effettuata un'emogasanalisi arteriosa che riporta i seguenti parametri: pH 7,38, PaO2 103 mmHg, PaCO2 31 mmHg, bicarbonati 17,3 mEq/l, Base excess -7. Nello scenario descritto l'emogasanalisi arteriosa indica:

8 / 10

Quale dei seguenti è un bloccante neuro-muscolare depolarizzante?

9 / 10

Una paziente di 82 anni in terapia cronica con coumadin per fibrillazione atriale riferisce deficit di forza all'emisoma sinistro insorto dopo essere scivolata in bagno e aver battuto la testa circa 1 ora prima. Al momento eupnoica in aria ambiente con i seguenti parametri emodinamici (FC 60 circa aritmica, PA 180/80). In questo scenario, quale esame strumentale prescrivereste per accertare o escludere la vostra ipotesi diagnostica?

10 / 10

L'emogasanalisi di sangue arterioso di un paziente presenta i seguenti valori: pH 7,3; PaCO2 30 mmHg; HCO3- 15 mmoli/l. Tra le cause plausibili del quadro emogasanalitico si può, in genere, escludere:

0

SSM 2015 - Audiologia e foniatria

Seconda parte specifica di Scuola

1 / 10

Melissa vi riferisce che da circa una settimana quando la mattina si alza dal letto ha una intensa vertigine. Sospettate si possa trattare di una cupolitiasi del canale semicircolare posteriore. Quale delle seguenti manovre potrebbe confermare il vostro sospetto?

2 / 10

Un uomo accusa, da circa due giorni, un'improvvisa riduzione dell'udito all'orecchio destro. L'anamnesi remota e prossima non evidenzia alcun elemento degno di nota. Dopo aver eseguito un esame audiometrico, il medico sospetta si possa trattare di un'ipoacusia improvvisa. Perchè?

3 / 10

Un pediatra consulta l'audiologo in merito all'interpretazione del timpanogramma in figura. Il medico consultato risponderà che si tratta di un timpanogramma di tipo:

4 / 10

Un paziente ha effettuato una visita audiologica presso un vostro collega e, chiedendovi un secondo consulto, vi mostra la seguente immagine. Qual è la diagnosi più probabile?

5 / 10

Un uomo è affetto da una labirintite. Quale sintomo non si evidenzierà nel suo quadro clinico?

6 / 10

Un uomo accusa una progressiva riduzione dell'udito a destra. Dice che questo disturbo è peggiorato negli ultimi mesi in occasione della comparsa di un ronzio omolaterale. Qual è la diagnosi più probabile tra le seguenti?

7 / 10

Un uomo accusa una progressiva riduzione dell'udito a destra. Dice che questo disturbo è peggiorato negli ultimi mesi in occasione della comparsa di un ronzio omolaterale. Il referto dell'esame audiometrico suggerisce al medico di effettuare una ABR (studio dei potenziali evocati). Perchè?

8 / 10

Gregorio ha eseguito un'audiometria tonale liminare ed è risultato affetto da ipoacusia recettiva. Per distinguere tra una lesione cocleare o retrococleare eseguite dei test volti alla ricerca della presenza del fenomeno del "recruiment" e dell'"adattamento". La metodica più comune di determinazione del fenomeno dell'adattamento è il test di Rosenberg. Come si esegue?

9 / 10

Dovete effettuare una valutazione audiometrica su un neonato di 8 mesi. A quale test è più opportuno sottoporlo?

10 / 10

L'acufene:

0

SSM 2015 - Cardiochirurgia

Seconda parte specifica di Scuola

1 / 10

Una paziente di 75 anni è affetta da stenosi aortica calcifica severa. Qual è l'eziologia più probabile?

2 / 10

Quale delle seguenti non è indicazione al bypass aortocoronarico?

3 / 10

Una paziente di 75 anni è affetta da stenosi aortica calcifica severa. All'ecocardiogramma la paziente presenta un'ipertrofia ventricolare sinistra (SIV = 15 mm) e alla coronarografia una stenosi >90% del tratto prossimale della DA e della CX. Vi è indicazione chirurgica?

4 / 10

Si presenta presso il vostro studio il sig. G. M. di anni 46, per un controllo di routine. All'anamnesi familiare, riferisce un fratello deceduto all'età di 20 anni per dissezione aortica a cui è stata diagnosticata la sindrome di Marfan. Qual è il tasso di mortalità della dissezione aortica acuta tipo A secondo Stanford, non trattata a 1 mese?

5 / 10

Una paziente di 25 anni, a una visita occasionale, riferisce di essere asintomatica, ma all'auscultazione presenta un click mesotelesistolico seguito da un soffio telesistolico 4/6 al centrum e all'apice. All'ecocardiogramma presenta un prolasso valvolare mitralico di grado severo da rottura di corda (flail) associato a dilatazione ventricolare sinistra e FE55%. Quali tra questi sintomi non si associa al prolasso valvolare mitralico?

6 / 10

Una paziente di 75 anni è affetta da stenosi aortica calcifica severa. In quale caso la paziente ha indicazione chirurgica al trattamento della valvulopatia?

7 / 10

Un paziente a 6 giorni da un infarto STEMI presenta edema polmonare e shock cardiogeno. Quali tra le seguenti non è una possibile causa?

8 / 10

Durante un ecocardiogramma di routine, a un paziente di 45 anni viene diagnosticata la presenza di una massa intracavitaria suggestiva per mixoma. Qual è la localizzazione più frequente del mixoma?

9 / 10

Si presenta presso il vostro studio il sig. G. M. di anni 46, per un controllo di routine. All'anamnesi familiare, riferisce un fratello deceduto all'età di 20 anni per dissezione aortica a cui è stata diagnosticata la sindrome di Marfan. Quale esame cardiologico sarebbe consigliabile al sig. G. M.?

10 / 10

Si presenta presso il vostro studio il sig. G. M. di anni 46, per un controllo di routine. All'anamnesi familiare, riferisce un fratello deceduto all'età di 20 anni per dissezione aortica a cui è stata diagnosticata la sindrome di Marfan. Qual è la prevalenza della sindrome di Marfan classica?

0

SSM 2015 - Chirurgia generale

Seconda parte specifica di Scuola

1 / 10

Che cos'è la manovra di Pringle?

2 / 10

Una donna di 63 anni, con anamnesi sostanzialmente muta, si presenta in Pronto Soccorso lamentando dolore in fossa iliaca sinistra, iperpiressia e dolorabilità alla palpazione in fossa iliaca sinistra. Gli esami del sangue dimostrano leucocitosi, importante aumento degli indici di flogosi, funzionalità renale nella norma. Quale tra i seguenti accertamenti diagnostici è il più utile a chiarire la diagnosi?

3 / 10

Un uomo di 30 anni giunge in Pronto Soccorso a seguito di incidente stradale. Casco integrale indossato. All'arrivo si presenta pallido, sudato, ipoteso, tachicardico. Eseguita la splenectomia, qual è la possibile complicanza più grave?

4 / 10

Qual è la corretta definizione di "ernia di Littrè"?

5 / 10

Che cos'è il linfonodo sentinella?

6 / 10

Un uomo di 30 anni giunge in Pronto Soccorso a seguito di incidente stradale. Casco integrale indossato. All'arrivo si presenta pallido, sudato, ipoteso, tachicardico. In situazione di stabilità emodinamica, quale tra i seguenti esami diagnostici si ritiene più indicato?

7 / 10

Una donna di 63 anni, con anamnesi sostanzialmente muta, si presenta in Pronto Soccorso lamentando dolore in fossa iliaca sinistra, iperpiressia e dolorabilità alla palpazione in fossa iliaca sinistra. Gli esami del sangue dimostrano leucocitosi, importante aumento degli indici di flogosi, funzionalità renale nella norma. L'esplorazione del cavo addominale evidenzia una peritonite stercoracea diffusa da perforazione diverticolare del sigma. Che intervento chirurgico ritieni più indicato?

8 / 10

Un uomo di 34 anni si presenta in ambulatorio per frequente dolore anale alla defecazione. Un prolasso mucoemorroidario, che presenta saltuario sanguinamento e prolasso al ponzamento con riduzione spontanea, corrisponde al:

9 / 10

Una donna di 41 anni, stitica cronica, si presenta in Pronto Soccorso per comparsa di dolore addominale intenso, accompagnato da distensione meteorica dei quadranti di sinistra, nausea e alvo chiuso ai gas. Qual è la diagnosi più probabile?

10 / 10

Un uomo di 50 anni presenta un'ernia inguinale sinistra che deve essere trattata chirurgicamente. Quale struttura costituisce la parete posteriore del canale inguinale?

0

SSM 2015 - Chirurgia maxillo-facciale

Seconda parte specifica di Scuola

1 / 10

La oloprosencefalia:

2 / 10

La microtia:

3 / 10

Quale dei seguenti tumori delle ghiandole salivari è maligno?

4 / 10

Si consideri un paziente con ipoplasia dei padiglioni auricolari, una atresia dei condotti uditivi esterni, anomalie nella catena degli ossicini con conseguente sordità di trasmissione, ipoplasia delle ossa malari e zigomatiche, con una obliquità antimongolica delle rime palpebrali, coloboma della palpebra inferiore con assenza delle ciglia sul 1/3 inferiore, ipoplasia mandibolare e schisi palatina. Le malformazioni facciali sono bilaterali e asimmetriche. L'intelligenza è normale. Il paziente è affetto da:

5 / 10

La parotidectomia può essere eseguita con diverse tecniche, che dipendono dalla situazione clinica di partenza. L'obiettivo della chirurgia è ovviamente quello di asportare il tumore e identificare e preservare il più possibile il nervo che si trova nel contesto parotideo. Di quale nervo si tratta?

6 / 10

La frattura di Le Fort I:

7 / 10

Un paziente di 50 anni si presenta nel vostro ambulatorio. In anamnesi forte fumatore, bevitore di superalcolici. Presenta una lesione ulcerata con un cratere centrale, dolente, al pavimento orale. A quale condizione clinica si deve immediatamente pensare?

8 / 10

La sindrome di Parry-Romberg è:

9 / 10

Il nervo trigemino è:

10 / 10

La classificazione di Tessier è relativa a:

0

SSM 2015 - Chirurgia pediatrica

Seconda parte specifica di Scuola

1 / 10

Si presenta alla vostra attenzione un neonato con sospetta atresia esofagea. Qual è la forma più comune?

2 / 10

Un neonato con atresia duodenale associata a sindrome plurimalformativa, viene portato in Pronto Soccorso alla vostra attenzione. Quale sindrome si associa più frequentemente?