Quiz

Quiz di malattie dell’apparato cardiovascolare

In questa pagina è possibile esercitarsi su quiz di malattie dell’apparato cardiovascolare.

Puoi scegliere un test da 10, 25, 50, 100 o 140 domande, estratte da un archivio di centinaia di domande (della stessa disciplina).

Ogni volta che si ripete un quiz le domande saranno diverse e l’ordine delle risposte mescolato.

Ogni domanda presenta 5 possibili risposte di cui 1 sola corretta.

Le risposte corrette/errate saranno visualizzate subito dopo aver risposto, nonché al termine del quiz.

Per esercitarti su altre discipline o simulazioni, vai qui.

Hai riscontrato errori? Invia un messaggio per comunicarlo!

Attenzione! Tutti i quiz possono essere svolti liberamente, senza registrazione al sito.
Se si desidera archiviare le prove effettuate nella propria area personale, così da poterle confrontare successivamente, la registrazione (gratuita) è invece necessaria, in modo da effettuare il login prima di svolgere un quiz.
Solo per gli utenti registrati, inoltre, in futuro sarà possibile visualizzare una classifica di tutti coloro che hanno svolto un determinato quiz.

Accedi o registrati!

85

Malattie dell'apparato cardiovascolare [10 domande]

1 / 10

Quale di questi farmaci può essere considerato un agente di prima scelta per la terapia ambulatoriale del paziente con scompenso cardiaco?

2 / 10

Dispnea a genesi cardiaca si rileva in tutte queste condizioni ad esclusione di una. Quale?

3 / 10

Una endocardite batterica acuta può essere complicata da:

4 / 10

Nello studio del paziente con ipertensione arteriosa, a quale di questi il medico dovrà porre particolare attenzione, nell'effettuare anamnesi, esame obiettivo e test di laboratorio?

5 / 10

Nell'edema polmonare acuto si verifica una delle seguenti condizioni:

6 / 10

Quale delle seguenti condizioni determinano frequentemente una malattia miocardica a tipo miocardiopatia restrittiva:

7 / 10

La morte improvvisa da causa aritmica nell'infarto acuto è a maggior frequenza:

8 / 10

In quale di queste cardiopatie all'auscultazione si apprezza un "click" meso-telesistolico?

9 / 10

L'alternarsi di un battito regolare con un battito prematuro si osserva nel:

10 / 10

Nel paziente iperteso la severità del danno d'organo è più strettamente correlata:

42

Malattie dell'apparato cardiovascolare [25 domande]

1 / 25

Quale delle seguenti aritmie si accompagna con minore frequenza a sincope o a vertigini?

2 / 25

La diagnosi di infarto del miocardio è confermata soprattutto con:

3 / 25

Si intende per "ventricular non compaction":

4 / 25

Il segno di Hill (pressione arteriosa negli arti inferiori notevolmente più elevata che nei superiori) si osserva nella:

5 / 25

Quale tra le seguenti cardiopatie è la causa più frequente di insufficienza congestizia di circolo tra la nascita e la prima settimana di vita?

6 / 25

Una endocardite batterica acuta può essere complicata da:

7 / 25

Il respiro di Cheyne Stockes:

8 / 25

Il soffio di Austin Flint è presente:

9 / 25

Sincope da arresto cardiaco o da inadeguata gittata si rileva nella seguente condizione:

10 / 25

In un uomo di 70 anni con sospetta stenosi aortica, quale dei seguenti reperti potrebbe con maggior sicurezza dimostrare che la stenosi non è severa?

11 / 25

Quale area del cuore tra quelle indicate è vascolarizzata dal ramo circonflesso dell'arteria coronaria sinistra?

12 / 25

L'irrorazione dei muscoli papillari del ventricolo sinistro è fornita:

13 / 25

La sede più frequente di origine del processo trombotico nella trombosi venosa profonda degli arti inferiori è rappresentata:

14 / 25

Nel flebogramma l'onda a positiva esprime la:

15 / 25

Nel difetto interventricolare il soffio cardiaco è più intenso in:

16 / 25

Nel complesso di Eisenmenger si rilevano tutte queste anomalie ad eccezione di una. Quale?

17 / 25

La percentuale di "dominanza destra" nella circolazione coronarica è del:

18 / 25

Aritmia dipendente dalle modalità di formazione dell'impulso cardiaco a livello atriale si rileva in una di queste condizioni:

19 / 25

Se un ventricolo diviene ipertrofico, la depolarizzazione avviene:

20 / 25

Nella coartazione aortica il reperto semeiologico più importante è:

21 / 25

Soffio sistolico da flusso in corrispondenza del focolaio di ascoltazione aortica e soffio diastolico ad intensità descrescente sul focolaio aortico o sul punto di Erb (III spazio intercostale margine sternale sinistro) si rilevano nella:

22 / 25

Pazienti affetti da angina a carattere vasospastico (angina di Prinzmetal):

23 / 25

La cardiopatia ischemica cronica è caratterizzata da tutte le seguenti condizioni tranne:

24 / 25

Lo spostamento graduale del punto di origine dello stimolo nell'ambito atriale nei pressi del nodo del seno caratterizza uno di questi reperti:

25 / 25

Nei casi di infarto atriale destro l'arteria occlusa è:

21

Malattie dell'apparato cardiovascolare [50 domande]

1 / 50

La stimolazione simpatica del cuore determina tutte le seguenti variazioni tranne:

2 / 50

Il meccanismo fisiopatologico responsabile delle forme di ipertensione essenziale sembrerebbe essere:

3 / 50

I pazienti con valvola aortica bicuspide si presentano con uno o più dei seguenti problemi tranne:

4 / 50

La piccola vena cardiaca drena:

5 / 50

Quale tra le seguenti affermazioni sulla patogenesi dello scompenso cardiaco è errata?

6 / 50

Quale dei seguenti reperti al flebogramma giugulare consente di porre diagnosi di pericardite costrittiva?

7 / 50

La pericardite può comparire in corso di:

8 / 50

Nel flebogramma l'onda positiva v esprime:

9 / 50

Nella cardiomiopatia ipertrofica l'ipertrofia parietale può essere localizzata:

10 / 50

Il ramo discendente posteriore origina:

11 / 50

La degenerazione miocardica nelle anemie croniche di vecchia data è dovuta a:

12 / 50

Tutte le seguenti strutture sono in contatto con lo scheletro fibroso del cuore, tranne:

13 / 50

Il ritmo ventricolare nel blocco completo A-V ha una frequenza generalmente di:

14 / 50

La rottura di una corda tendinea è una nota complicazione di quale delle seguenti affezioni?

15 / 50

Un'onda P di voltaggio aumentato e di durata normale permette di porre diagnosi di:

16 / 50

In quale di queste cardiopatie all'auscultazione si apprezza un "click" meso-telesistolico?

17 / 50

Il limite superiore della norma per la durata dell'in tervallo Q T corretto è:

18 / 50

Quando il pace maker del cuore è a livello della parete ventricolare:

19 / 50

La stimolazione dei nervi simpatici del miocardio ventricolare causa tutte le seguenti conseguenze, tranne:

20 / 50

Quale reperto fisico non è caratteristico della cardiomiopatia dilatativa?

21 / 50

Nello scompenso cronico del cuore destro:

22 / 50

La stenosi valvolare polmonare è solitamente dovuta:

23 / 50

Quando si somministra digitale con quali reperti elettrocardiografici si può controllare l'effetto terapeutico?

24 / 50

Quale tra le seguenti cardiopatie congenite è associata con minore probabilità ad una coartazione aortica?

25 / 50

I programmi di riabilitazione cardiologica dopo infarto miocardico comprendono generalmente:

26 / 50

Qual è la causa principale dell'edema nell'insufficienza cardiaca?

27 / 50

Quale dei seguenti segni semeiologici è indicativo di una stenosi aortica emodinamicamente severa:

28 / 50

I geni che attualmente risultano essere correlati con la sindrome del QT corto:

29 / 50

Quale delle seguenti affermazioni concernenti l'intervallo P-R sull'ECG è esatta?

30 / 50

Il dotto arterioso rappresenta una porzione del:

31 / 50

Nella pericardite costrittiva si rileva:

32 / 50

Il segno più caratteristico del quadro radiologico di iperafflusso polmonare è costituito da:

33 / 50

La gittata sistolica viene incrementata da tutti questi fattori tranne che:

34 / 50

Nello scompenso diastolico si altera:

35 / 50

Nel flebogramma l'onda a positiva esprime la:

36 / 50

L'importanza del sistema di Purkinje sembra risiedere nel fatto che:

37 / 50

Nella proiezione P. A di una radiografia del torace l'arco inferiore di sinistra del cuore è costituito da:

38 / 50

Quale delle seguenti vene non è tributaria del sistema del seno coronarico?

39 / 50

L'arteria del nodo seno atriale è abitualmente un ramo dell'arteria:

40 / 50

La cardiopatia ischemica cronica è caratterizzata da tutte le seguenti condizioni tranne:

41 / 50

Per quale delle seguenti caratteristiche il nodo seno-atriale è il normale pacemaker del cuore rispetto al nodo atrio-ventricolare?

42 / 50

Il blocco atrio-ventricolare totale può essere in rapporto a:

43 / 50

Nell'arteriosclerosi obliterante la placca aterosclerotica si sviluppa:

44 / 50

Qual è il segno ECG-grafico della necrosi del miocardio?

45 / 50

Tutte le seguenti situazioni sono compatibili con diagnosi di stenosi aortica tranne:

46 / 50

Quale delle seguenti condizioni non è una possibile complicanza dell'infarto miocardio acuto?

47 / 50

Il rapporto ventilazione/perfusione sta a indicare il rapporto tra:

48 / 50

Una stenosi dell'arteria renale va sospettata quando lo stato ipertensivo si accompagna ad una di queste condizioni:

49 / 50

La cardiopatia congenita più frequente oltre la III decade di vita è:

50 / 50

In condizioni normali un aumento della pressione atriale destra:

4

Malattie dell'apparato cardiovascolare [100 domande]

1 / 100

Quale dei seguenti reperti al flebogramma giugulare consente di porre diagnosi di pericardite costrittiva?

2 / 100

Nella proiezione P. A di una radiografia del torace l'arco inferiore di sinistra del cuore è costituito da:

3 / 100

Quale dei seguenti sintomi è il più comune nella stenosi mitralica?

4 / 100

La tachicardia parossistica atriale:

5 / 100

Nell'edema polmonare acuto si verifica una delle seguenti condizioni:

6 / 100

Un uomo di 50 anni, mentre guarda la televisione, accusa sintomatologia dolorosa retrosternale, con irradiazione al braccio sinistro. La sintomatologia regredisce spontaneamente nell'arco di mezz'ora per poi ricomparire durante il riposo notturno. Che diagnosi provvisoria fareste alla luce di questi dati anamnestici?

7 / 100

L'ipertensione arteriosa parossistica si rileva spesso in corso di:

8 / 100

In un paziente con infarto miocardico acuto la comparsa di un soffio pansistolico al mesocardio irradiato verso la linea parasternale destra fa sospettare:

9 / 100

Quali delle seguenti condizioni è causa di ipertensione nefrovascolare?

10 / 100

Le alterazioni della conduzione a livello nodale nei pazienti con infarto acuto del miocardio si verificano di solito:

11 / 100

L'attivazione dei chemocettori retronodali durante un infarto della parete inferiore del miocardio può avere tutte le seguenti conseguenze tranne:

12 / 100

Nel flebogramma la contrazione ventricolare destra è espressa dalla oscillazione:

13 / 100

Se un'altra area del miocardio, che non sia il nodo seno atriale, diviene il pacemaker del cuore, ciò implica necessariamente:

14 / 100

Tutte le seguenti condizioni sono associate con un prolasso mitralico, ad eccezione di:

15 / 100

Quale tra le seguenti cardiopatie è la causa più frequente di insufficienza congestizia di circolo tra la nascita e la prima settimana di vita?

16 / 100

Nell'ECG normale il segmento ST:

17 / 100

Il periodo di refrattarietà assoluta nel cuore:

18 / 100

La stimolazione simpatica del cuore determina tutte le seguenti variazioni tranne:

19 / 100

In quale delle malattie indicate il ventricolo di sn. è ingrandito:

20 / 100

La depolarizzazione miocardica ventricolare provoca:

21 / 100

Dispnea a genesi cardiaca si rileva in tutte queste condizioni ad esclusione di una. Quale?

22 / 100

Quale delle seguenti affermazioni riguardo alla eziologia della insufficienza mitralica "pura" è vera?

23 / 100

Tutte le seguenti affermazioni sulle valvole atrio ventricolari sono vere, tranne una; quale?

24 / 100

Il pericardio posteriormente è in rapporto con:

25 / 100

L'ipertensione arteriosa polmonare provoca uno dei seguenti reperti ascoltatori:

26 / 100

L'onda P dell'elettrocardiogramma coincide con:

27 / 100

Il fascio di His si suddivide in branca:

28 / 100

Un'onda P di voltaggio aumentato e di durata normale permette di porre diagnosi di:

29 / 100

L'ultrafiltrazione rappresenta:

30 / 100

Quale tra i seguenti gruppi di sintomi, verificandosi isolatamente o in associazione, indica una prognosi a lungo termine infausta in soggetti con stenosi valvolare aortica?

31 / 100

Qual è la aritmia più frequente che si riscontra nella stenosi mitralica?

32 / 100

La terapia di maggior successo per la tachicardia atriale parossistica, qualora non coesista una patologia cardiaca manifesta, è:

33 / 100

Cosa s'intende per "estensione" di un infarto?

34 / 100

La stenosi mitralica risulta eziologicamente correlata con elevata frequenza a:

35 / 100

Tutte le seguenti affermazioni sono corrette tranne:

36 / 100

Quale dei seguenti sintomi è presente con maggiore frequenza nei pazienti con insufficienza ventricolare sinistra rispetto ai pazienti con malattia ostruttiva polmonare?

37 / 100

Il ritorno venoso sistemico al cuore è ridotto da:

38 / 100

Il galoppo di sommazione è dovuto alla somma ascoltatoria:

39 / 100

Le lesioni di Janeway nell'Endocardite infettiva sono:

40 / 100

La sola presenza di extrasistoli ventricolari in registrazioni Holter di 24 ore è indice di per sè di:

41 / 100

Quale tra le seguenti cardiopatie congenite è associata con minore probabilità ad una coartazione aortica?

42 / 100

Nell'edema polmonare acuto quale tra i presidi terapeutici è il più indicato:

43 / 100

Tutte le seguenti patologia causano disfunzione diastolica tranne:

44 / 100

Nella cardiomiopatia ipertrofica l'ipertrofia parietale può essere localizzata:

45 / 100

Quale delle seguenti lesioni ha minori probabilità di complicarsi con un'endocardite batterica dopo un'estrazione dentaria?

46 / 100

Un paziente con infarto miocardico acuto, a 6 ore dall'episodio acuto, presenta aumento dei livelli sierici di quale enzima?

47 / 100

Nella miocardiopatia dilatativa primitiva le alterazioni distrettuali della contrazione sono:

48 / 100

Il ramo discendente posteriore origina:

49 / 100

L'alterata funzione dei muscoli papillari provoca:

50 / 100

Quale delle seguenti manifestazioni è presente nella cardiopatia mixedematosa?

51 / 100

In un soggetto sano, la capacità del sistema cardiocircolatorio di fornire sangue può non essere adeguata alle massime richieste metaboliche:

52 / 100

Quale delle seguenti alterazioni ECGrafiche non è presente nella pericardite acuta?

53 / 100

Secondo la legge di Einthoven:

54 / 100

Il soffio sistolico da eiezione ha tutti questi caratteri ad esclusione di uno. Quale?

55 / 100

Soffio sistolico da flusso in corrispondenza del focolaio di ascoltazione aortica e soffio diastolico ad intensità descrescente sul focolaio aortico o sul punto di Erb (III spazio intercostale margine sternale sinistro) si rilevano nella:

56 / 100

La correntemente accettata definizione di angina tipica è:

57 / 100

Quale dei seguenti eventi è meno facilmente reperibile in un paziente con infarto miocardico acuto?

58 / 100

Cinque giorni dopo la riduzione chirurgica di una frattura di un femore, una donna di 20 anni sviluppa un flutter atriale con blocco 2:1, in assenza di altri sintomi. Quale dei seguenti è il disordine più probabilmente associato?

59 / 100

Si intende per "ventricular non compaction":

60 / 100

La pressione venosa centrale è diminuita in caso di:

61 / 100

Lo sdoppiamento paradosso del secondo tono può essere presente in una delle seguenti condizioni:

62 / 100

Tra i grossi vasi arteriosi coronarici quello che si occlude più di frequente è:

63 / 100

Nell'embolia polmonare il posizionamento di un filtro cavale è indicato:

64 / 100

La pressione differenziale in un dato vaso dipende, principalmente, da:

65 / 100

Il segno venoso di Kussmaul è caratterizzato da:

66 / 100

Quale delle seguenti cardiopatie è meno frequentemente associata ad insufficienza tricuspidale funzionale?

67 / 100

Un fremito sistolico palpabile sulla parasternale sinistra e irradiato verso la clavicola sinistra è presente con maggiore probabilità nella:

68 / 100

La pressione sistolica del ventricolo destro è normalmente in media di:

69 / 100

Nell'arteriosclerosi obliterante la placca aterosclerotica si sviluppa:

70 / 100

Un paziente di 58 anni con una storia di 5 anni di angina pectoris ed un infarto miocardico recente è ricoverato per una seria emergenza ipertensiva. Quale di questi farmaci verrà al meglio usato in questo paziente?

71 / 100

In un soggetto normale, la durata della diastole (assumendo la frequenza cardiaca pari a 75 batt/min) è:

72 / 100

In caso di blocco di branca destra completo:

73 / 100

Nell'aortosclerosi il soffio che si ascolta alla base del cuore è:

74 / 100

L'irrorazione dei muscoli papillari del ventricolo sinistro è fornita:

75 / 100

All'ecocardiogramma il profilo diastolico pseudonormale si caratterizza per:

76 / 100

Nella stenosi mitralica si possono rilevare tutti questi sintomi ad esclusione di uno. Quale?

77 / 100

I programmi di riabilitazione cardiologica dopo infarto miocardico comprendono generalmente:

78 / 100

In condizioni normali un aumento della pressione atriale destra:

79 / 100

Quando si somministra digitale con quali reperti elettrocardiografici si può controllare l'effetto terapeutico?

80 / 100

Il post-carico nella ipertensione arteriosa è:

81 / 100

Nel paziente iperteso la severità del danno d'organo è più strettamente correlata:

82 / 100

Quale dei seguenti rilievi non viene riscontrato nel prolasso della mitrale?

83 / 100

L'arteria del setto nasce:

84 / 100

Ingrandimento del ventricolo sinistro si rileva nella:

85 / 100

La insufficienza aortica dovuta ad ectasia anuloaortica si manifesta con:

86 / 100

Tutte le seguenti situazioni sono compatibili con diagnosi di stenosi aortica tranne:

87 / 100

L'incidenza dello scompenso cardiaco nei soggetti sopra i 65 anni è stata stimata:

88 / 100

L'evoluzione più frequente della malattia di Roger è:

89 / 100

Nel difetto interatriale l'entità dello shunt sinistro destro è meglio valutabile in base a:

90 / 100

Nel flebogramma l'onda positiva v esprime:

91 / 100

Il potenziale d'azione delle fibrocellule miocardiche differisce da quello delle fibre nervose per:

92 / 100

Quale dei seguenti reperti ascoltatori dovrebbe ridursi di intensità con l'inspirazione?

93 / 100

Quale di queste affermazioni sull'emosiderosi cardiaca secondaria a M. di Cooley è vera:

94 / 100

Il respiro di Cheyne Stockes:

95 / 100

Quale tra i seguenti segni o sintomi è presente con minore probabilità in una giovane donna con ipertensione polmonare primitiva?

96 / 100

Il monitoraggio della terapia con dermatansolfato si effettua con:

97 / 100

Qual è il tempo ideale in cui riperfondere il vaso coronarico in corso di infarto miocardico acuto?

98 / 100

La varietà più comune di pervietà interatriale è rappresentata da una comunicazione localizzata:

99 / 100

Nei pazienti con insufficienza mitralica l'intensità del soffio sistolico:

100 / 100

Il dolore retrosternale dell'angina pectoris si irradia meno frequentemente:

4

Malattie dell'apparato cardiovascolare [140 domande]

1 / 140

Nel flebogramma la contrazione ventricolare destra è espressa dalla oscillazione:

2 / 140

Le arteriole offrono, rispetto agli altri vasi, una maggiore resistenza al flusso ematico perché:

3 / 140

I pazienti con valvola aortica bicuspide si presentano con uno o più dei seguenti problemi tranne:

4 / 140

Quale delle seguenti affermazioni riguardo alla eziologia della insufficienza mitralica "pura" è vera?

5 / 140

Il ritorno venoso sistemico al cuore è ridotto da:

6 / 140

In quali condizioni usi la lidocaina come farmaco di scelta?

7 / 140

Qual è il range di valori di rischio relativo per complicanze cardiovascolari associato ai principali marcatori genetici fino ad oggi studiati?

8 / 140

Nel difetto interventricolare il soffio cardiaco è più intenso in:

9 / 140

La tachicardia parossistica ventricolare:

10 / 140

I più frequenti effetti collaterali dell'ibutilide sono:

11 / 140

Il soffio di Graham-Steel è un soffio:

12 / 140

L'ibutilide è controindicata:

13 / 140

Tutte le seguenti caratteristiche sono compatibili con la diagnosi di stenosi mitralica tranne:

14 / 140

La insufficienza aortica dovuta ad ectasia anuloaortica si manifesta con:

15 / 140

Pazienti affetti da angina a carattere vasospastico (angina di Prinzmetal):

16 / 140

Il muscolo miocardico:

17 / 140

Quale delle seguenti cardiopatie è meno frequentemente associata ad insufficienza tricuspidale funzionale?

18 / 140

Quale area del cuore tra quelle indicate è vascolarizzata dal ramo circonflesso dell'arteria coronaria sinistra?

19 / 140

La degenerazione miocardica nelle anemie croniche di vecchia data è dovuta a:

20 / 140

Quale delle seguenti cause di morte in pazienti con insufficienza arteriosa periferica è la più frequente?

21 / 140

Quale delle seguenti alterazioni ECGrafiche non è presente nella pericardite acuta?

22 / 140

La formazione di trombi nel ventricolo sinistro si verifica più frequentemente in presenza di:

23 / 140

Il dolore toracico di origine pericardica:

24 / 140

Quale dei seguenti quadri radiologici è più facilmente reperibile in pazienti con angina pectoris?

25 / 140

Ci si aspetterebbe un aumento della pressione venosa in risposta a:

26 / 140

L'onda T dell'elettrocardiogramma corrisponde a:

27 / 140

Qual è la cardiopatia cianogena che più frequentemente sopravvive dopo la prima infanzia senza chirurgia?

28 / 140

Se un paziente ha per la prima volta un episodio di angina, come dobbiamo classificare la malattia?

29 / 140

Qual è la causa principale dell'edema nell'insufficienza cardiaca?

30 / 140

La tachicardia parossistica atriale:

31 / 140

La gittata sistolica viene incrementata da tutti questi fattori tranne che:

32 / 140

Segni radiologici di ipoafflusso polmonare si rilevano:

33 / 140

Quale delle seguenti affermazioni relative all'infarto polmonare è esatta?

34 / 140

L'ipertensione arteriosa da iperaldosteronismo primitivo è caratterizzata da:

35 / 140

L'effetto Anrep consiste in un aumento della contrattilità miocardica:

36 / 140

La pericardite può comparire in corso di:

37 / 140

La principale proprietà fisiologica che distingue le cellule miocardiche dotate di attività pace maker dalle cellule non dotate di attività pace maker è:

38 / 140

Nella trisomia 21 o Sindrome di Down è frequente:

39 / 140

Il polso arterioso bisferiens è un dato poco frequente in quale delle seguenti condizioni?

40 / 140

Quale dei seguenti rilievi non viene riscontrato nel prolasso della mitrale?

41 / 140

Il primo tono cardiaco è sincrono:

42 / 140

Le lesioni di Janeway nell'Endocardite infettiva sono:

43 / 140

Un galoppo presistolico rappresenta un reperto frequente in tutte le seguenti condizioni, ad eccezione di una: quale?

44 / 140

In un paziente con episodi sincopali, blocco atrio-ventricolare completo e frequenti crisi di tachicardia atriale è necessario:

45 / 140

Il dotto arterioso rappresenta una porzione del:

46 / 140

I soffi meso diastolici originati nelle sezioni destre:

47 / 140

Le alterazioni della conduzione a livello nodale nei pazienti con infarto acuto del miocardio si verificano di solito:

48 / 140

Il fascio di His si suddivide in branca:

49 / 140

Tutte le seguenti condizioni sono associate con un prolasso mitralico, ad eccezione di:

50 / 140

L'alterazione elettrocardiografica più frequente nel paziente con miocardiopatia dilatativa idiopatica è:

51 / 140

Nell'ECG la ripolarizzazione atriale:

52 / 140

Quale delle seguenti affermazioni circa il reperto ascoltatorio della stenosi mitralica è corretta?

53 / 140

Il segno di Hamman (suono di gorgoglio sincrono col battito cardiaco) si rileva nei casi di:

54 / 140

Soffio sistolico da flusso in corrispondenza del focolaio di ascoltazione aortica e soffio diastolico ad intensità descrescente sul focolaio aortico o sul punto di Erb (III spazio intercostale margine sternale sinistro) si rilevano nella:

55 / 140

Soffio diastolico si rileva nella:

56 / 140

L'ischemia del miocardio è essenzialmente caratterizzata nell'ECG da:

57 / 140

Una aritmia sinusale:

58 / 140

Il fenomeno di Wenckebach è caratterizzato da:

59 / 140

Nel complesso di Eisenmenger si rilevano tutte queste anomalie ad eccezione di una. Quale?

60 / 140

La varietà più comune di pervietà interventricolare è rappresentata da una comunicazione localizzata:

61 / 140

Aritmia dipendente dalle modalità di formazione dell'impulso cardiaco a livello atriale si rileva in una di queste condizioni:

62 / 140

Il secondo tono cardiaco si verifica durante il periodo di:

63 / 140

La velocità media del flusso ematico in aorta è:

64 / 140

Il circolo polmonare è un sistema caratterizzato da:

65 / 140

Il soffio sistolico da rigurgito:

66 / 140

Il pericardio posteriormente è in rapporto con: