Quiz

Quiz di malattie dell’apparato cardiovascolare

In questa pagina è possibile esercitarsi su quiz di malattie dell’apparato cardiovascolare.

Puoi scegliere un test da 10, 25, 50, 100 o 140 domande, estratte da un archivio di centinaia di domande (della stessa disciplina).

Ogni volta che si ripete un quiz le domande saranno diverse e l’ordine delle risposte mescolato.

Ogni domanda presenta 5 possibili risposte di cui 1 sola corretta.

Le risposte corrette/errate saranno visualizzate subito dopo aver risposto, nonché al termine del quiz.

Per esercitarti su altre discipline o simulazioni, vai qui.

Hai riscontrato errori? Invia un messaggio per comunicarlo!

Attenzione! Tutti i quiz possono essere svolti liberamente, senza registrazione al sito.
Se si desidera archiviare le prove effettuate nella propria area personale, così da poterle confrontare successivamente, la registrazione (gratuita) è invece necessaria, in modo da effettuare il login prima di svolgere un quiz.
Solo per gli utenti registrati, inoltre, in futuro sarà possibile visualizzare una classifica di tutti coloro che hanno svolto un determinato quiz.

Accedi o registrati!

198

Malattie dell'apparato cardiovascolare [10 domande]

1 / 10

La porzione della muscolatura atriale che si ripolarizza per prima è:

2 / 10

Ci si aspetterebbe un aumento della pressione venosa in risposta a:

3 / 10

Quale di queste affermazioni sul prolasso valvolare mitralico è falsa:

4 / 10

Cinque giorni dopo la riduzione chirurgica di una frattura di un femore, una donna di 20 anni sviluppa un flutter atriale con blocco 2:1, in assenza di altri sintomi. Quale dei seguenti è il disordine più probabilmente associato?

5 / 10

Soffio diastolico a frequenza medio-bassa si riscontra in:

6 / 10

Nei casi in cui la sindrome di Ebstein è complicata da una comunicazione interatriale si ha:

7 / 10

All'ecocardiogramma il profilo diastolico pseudonormale si caratterizza per:

8 / 10

La funzione principale delle arteriole coronariche è quella di:

9 / 10

L'incidenza dello scompenso cardiaco nei soggetti sopra i 65 anni è stata stimata:

10 / 10

Quale dei seguenti dati anamnestici è più importante per aiutare a distinguere l'angina pectoris dallo spasmo esofageo?

104

Malattie dell'apparato cardiovascolare [25 domande]

1 / 25

Soffi sistolici da rigurgito sono quelli dovuti a:

2 / 25

L'immagine radiologica di "doppio contorno" dell'arco inferiore ds. del cuore, nei vizi mitralici, è dato:

3 / 25

Il marker più specifico nella diagnosi bioumorale "enzimatica" di infarto acuto del miocardio è rappresentato da:

4 / 25

L'onda T dell'ECG esprime:

5 / 25

Il valore normale di frazione di eiezione ventricolare sinistra a riposo è:

6 / 25

In un soggetto sano, la capacità del sistema cardiocircolatorio di fornire sangue può non essere adeguata alle massime richieste metaboliche:

7 / 25

La porzione della muscolatura atriale che si ripolarizza per prima è:

8 / 25

In corso di infarto miocardico acuto l'alterazione elettrocardiografica più precoce è in genere rappresentata da:

9 / 25

Quale dei seguenti fattori è coinvolto nella predisposizione alla cardiomiopatia congestizia?

10 / 25

Il nodo seno atriale è, di norma, il pace-maker del cuore grazie alla sua:

11 / 25

Il ramo discendente posteriore origina:

12 / 25

La sindrome di Lutembacher è caratterizzata da:

13 / 25

Nel difetto interatriale l'entità dello shunt sinistro destro è meglio valutabile in base a:

14 / 25

In un paziente con grave insufficienza aortica acuta e grave insufficienza cardiaca, quale dei seguenti segni è meno probabilmente presente?

15 / 25

In un adulto sano a riposo la gettata cardiaca (in l/min) è approssimativamente:

16 / 25

Nell'insufficienza aortica si ha:

17 / 25

Quale di questi farmaci rappresenta l'approccio terapeutico più efficace per ridurre gli eventi di morte improvvisa nei pazienti affetti da cardiopatia coronarica stabile con deficit della funzione ventricolare?

18 / 25

Quale dei seguenti rilievi, quando presente, distingue la insufficienza mitralica di origine reumatica da una insufficienza mitralica dovuta ad altre cause?

19 / 25

Onda T appuntita, aguzza "a tenda" si rileva abitualmente in uno di questi disordini elettrolitici:

20 / 25

Tutte le seguenti situazioni sono associate a rischio aumentato di coronaropatia tranne:

21 / 25

L'evoluzione più frequente della malattia di Roger è:

22 / 25

Le concentrazioni sieriche di BNP nei pazienti con sindrome coronarica acuta:

23 / 25

L'arteria circonflessa è un ramo:

24 / 25

Il dolore toracico di origine pericardica:

25 / 25

Quale dei seguenti reperti emodinamici caratterizza la stenosi valvolare aortica?

46

Malattie dell'apparato cardiovascolare [50 domande]

1 / 50

Nel complesso di Eisenmenger si rilevano tutte queste anomalie ad eccezione di una. Quale?

2 / 50

L'insufficienza tricuspidale isolata è dovuta con minori probabilità a:

3 / 50

Il polso arterioso paradosso si osserva in caso di:

4 / 50

Tutte le seguenti situazioni sono associate a rischio aumentato di coronaropatia tranne:

5 / 50

Cosa s'intende per "estensione" di un infarto?

6 / 50

Quale tra i seguenti segni o sintomi è presente con minore probabilità in una giovane donna con ipertensione polmonare primitiva?

7 / 50

Qual è il segno ECG-grafico della necrosi del miocardio?

8 / 50

Quale tra i seguenti non è un fattore di rischio indipendente per cardiopatia ischemica:

9 / 50

Il monitoraggio della terapia con dermatansolfato si effettua con:

10 / 50

Alla radiografia del torace, le incisure costali sono tipicamente presenti:

11 / 50

Nell'aortosclerosi il soffio che si ascolta alla base del cuore è:

12 / 50

Quale delle seguenti affermazioni relative all'infarto polmonare è esatta?

13 / 50

Una pulsazione in corrispondenza del II spazio intercostale di destra si può rilevare nella:

14 / 50

In un paziente con episodi sincopali, blocco atrio-ventricolare completo e frequenti crisi di tachicardia atriale è necessario:

15 / 50

Quale dei seguenti fattori produce un aumento di intensità del primo tono nella stenosi mitralica?

16 / 50

Qual è tra i seguenti l'evento più comunemente riferito all'esordio del quadro clinico della stenosi mitralica?

17 / 50

L'incidenza della ipertensione essenziale fra gli ipertesi adulti:

18 / 50

Il più importante quesito clinico, a cui bisogna rispondere, per poter stabilire il potenziale beneficio a lungo termine di una sostituzione valvolare è:

19 / 50

Sono causa non frequente di miocarditi da tossici:

20 / 50

Soffio diastolico si rileva nella:

21 / 50

Il nodo seno atriale è, di norma, il pace-maker del cuore grazie alla sua:

22 / 50

L'onda negativa y del flebogramma esprime una di queste condizioni:

23 / 50

Una delle seguenti affermazioni è falsa:

24 / 50

Tutte le seguenti affermazioni sono corrette tranne:

25 / 50

Le cause più frequenti di pericardite acuta sono:

26 / 50

L'arteria del setto nasce:

27 / 50

Le arteriole offrono, rispetto agli altri vasi, una maggiore resistenza al flusso ematico perché:

28 / 50

Nei casi di angina pectoris con carattere di instabilità quale deve essere considerata la terapia di base, oltre ai farmaci necessari a controllare i sintomi dell'angina?

29 / 50

L'accretio cordis (pericardite cronica adesiva) è caratterizzata da uno di questi sintomi:

30 / 50

Si intende per "ventricular non compaction":

31 / 50

Il ponte miocardico:

32 / 50

Quale delle seguenti è una complicanza dell'impianto di un pacemaker definitivo?

33 / 50

Nell'insufficienza aortica si ha un aspetto ecocardiografico di:

34 / 50

La funzione principale delle arteriole coronariche è quella di:

35 / 50

La correntemente accettata definizione di angina tipica è:

36 / 50

Le connessioni anastomotiche tra i vasi arteriosi coronarici sono prevalentemente localizzate:

37 / 50

Un'infiammazione granulomatosa miocardica può essere presente in tutte le seguenti condizioni, tranne:

38 / 50

Il soffio di Graham-Steel è un soffio:

39 / 50

Il polso venoso:

40 / 50

Quale delle seguenti affermazioni fornisce la migliore informazione concernente la prognosi della fase maligna dell'ipertensione?

41 / 50

In un paziente con stenosi mitralica isolata quale dei seguenti rilievi è di maggiore utilità nella valutazione della severità della stenosi?

42 / 50

Nel reumatismo articolare acuto una flogosi interstiziale miocardica è clinicamente sospettabile quando compare il reperto di:

43 / 50

Quale delle seguenti condizioni non è causa di insufficienza tricuspidale?

44 / 50

La complicanza più frequente di un infarto miocardico è:

45 / 50

Quale dei seguenti reperti auscultatori è frequente in un giovane di 15 anni:

46 / 50

Il flusso coronarico è, solitamente, controllato principalmente da:

47 / 50

L'aspetto "a fiasco" dell'ombra cardiaca radiologicamente si osserva:

48 / 50

Lo schiocco di apertura della mitrale è provocato dal seguente fenomemo:

49 / 50

Tutte le caratteristiche sottoelencate sono presenti nella coronarite lueutica, tranne:

50 / 50

La sindrome di Dressler è una:

11

Malattie dell'apparato cardiovascolare [100 domande]

1 / 100

La morte improvvisa da causa aritmica nell'infarto acuto è a maggior frequenza:

2 / 100

La struttura cardiaca più frequentemente compromessa nella malattia reumatica è:

3 / 100

L'alterazione elettrocardiografica più frequente nel paziente con miocardiopatia dilatativa idiopatica è:

4 / 100

Quale delle seguenti affermazioni riguardo alla eziologia della insufficienza mitralica "pura" è vera?

5 / 100

La contrazione atriale contribuisce al riempimento ventricolare per circa:

6 / 100

Nell'ipertensione renovascolare:

7 / 100

La extrasistole atriale presenta tutti questi caratteri ad esclusione di uno. Quale?

8 / 100

Il pericardio posteriormente è in rapporto con:

9 / 100

Il potenziale d'azione delle fibrocellule miocardiche differisce da quello delle fibrocellule della muscolatura scheletrica per il fatto che:

10 / 100

Una delle seguenti alterazioni emodinamiche è tipica della pericardite costrittiva:

11 / 100

Quale delle seguenti aritmie si accompagna con minore frequenza a sincope o a vertigini?

12 / 100

Il fenomeno di Wenckebach è caratterizzato da:

13 / 100

Un soffio continuo si riscontra in caso di:

14 / 100

Ecocardiograficamente l'infarto è caratterizzato da:

15 / 100

Nella coartazione aortica il reperto semeiologico più importante è:

16 / 100

La pericardite costrittiva è più frequentemente dovuta a:

17 / 100

La scomparsa dell'onda "a" dal polso giugulare si ha:

18 / 100

Quale dei seguenti reperti ascoltatori dovrebbe ridursi di intensità con l'inspirazione?

19 / 100

Nel trattamento profilattico delle aritmie sopraventricolari il dosaggio di mantenimento della flecainide negli adulti è:

20 / 100

La sclerosi di Monckeberg è caratterizzata da calcificazioni interessanti:

21 / 100

Nell'emiblocco posteriore sinistro, la derivazione aVF mostra tipicamente:

22 / 100

Qual è il segno ECG-grafico della necrosi del miocardio?

23 / 100

Il polso varia di intensità in tutte le seguenti condizioni, tranne:

24 / 100

Soffio diastolico si rileva nella:

25 / 100

Il click protosistolico da eiezione si rileva nella sede di ascoltazione del focolaio aortico molto spesso e in misura evidente in queste condizioni:

26 / 100

Da dove originano le arterie coronariche?

27 / 100

In quale di queste condizioni la SGOT è sempre aumentata?

28 / 100

L'incidenza dello scompenso cardiaco nei soggetti sopra i 65 anni è stata stimata:

29 / 100

Un'alta onda a sul polso venoso giugulare è espressione di:

30 / 100

Il volume tediastolico è legato a:

31 / 100

Il fenomeno dell'alternanza elettrica è tipico della seguente situazione morbosa:

32 / 100

Quale delle seguenti affermazioni fornisce la migliore informazione concernente la prognosi della fase maligna dell'ipertensione?

33 / 100

Nella miocardiopatia dilatativa primitiva è più spesso presente:

34 / 100

Il margine ottuso del cuore è:

35 / 100

Nella stenosi mitralica relativa si rileva, rispetto a quella vera:

36 / 100

Il segno venoso di Kussmaul è caratterizzato da:

37 / 100

Tutte le valvole cardiache risultano chiuse nel ciclo cardiaco nella fase di:

38 / 100

La velocità media del flusso ematico in aorta è:

39 / 100

L'onda negativa y del flebogramma esprime una di queste condizioni:

40 / 100

La causa più frequente di embolia cerebrale è:

41 / 100

Gli sfregamenti pericardici possono essere ascoltati:

42 / 100

Un'ostruzione delle arterie degli arti inferiori si associa a:

43 / 100

L'arteria del setto nasce:

44 / 100

Quale delle seguenti condizioni non è causa di insufficienza tricuspidale?

45 / 100

Il polso venoso:

46 / 100

Una delle cause dello scompenso cardiaco ad alta gittata è:

47 / 100

In condizioni normali un aumento della pressione atriale destra:

48 / 100

Quale tra i seguenti soffi è con minore probabilità di tipo funzionale?

49 / 100

Il dolore toracico nella dissezione aortica:

50 / 100

Nell'infarto possono comparire le seguenti aritmie:

51 / 100

La stimolazione simpatica del cuore determina tutte le seguenti variazioni tranne:

52 / 100

La più frequente forma d'ipertensione arteriosa è:

53 / 100

Per prova da sforzo massimale si intende:

54 / 100

Un aumento del fabbisogno miocardico di 02 è soddisfatto da:

55 / 100

L'arteriosclerosi obliterante nei pazienti diabetici:

56 / 100

La tachicardia parossistica:

57 / 100

Tutte le seguenti strutture sono in contatto con lo scheletro fibroso del cuore, tranne:

58 / 100

In condizioni fisiologiche la pressione parziale dell'O2 è più bassa:

59 / 100

La porzione della muscolatura atriale che si ripolarizza per prima è:

60 / 100

Il polso paradosso è presente nella seguente condizione:

61 / 100

Di tutti questi reperti uno ha valore patognomonico per la diagnosi di tamponamento cardiaco. Quale?

62 / 100

Una extrasistole ventricolare è spesso seguita da un allungamento della diastole ventricolare perché:

63 / 100

A proposito di insufficienza mitralica, quale delle seguenti affermazioni è sbagliata?

64 / 100

La valvola aortica bicuspide si associa spesso a:

65 / 100

Qual è la causa più probabile di tachicardia, associata a complessi QRS larghi, in un paziente sottoposto precedentemente ad intervento di bypass aorto-coronarico?

66 / 100

Tra le seguenti manifestazioni cliniche, quale non si verifica mai in uno shunt sinistrorso?

67 / 100

Una endocardite batterica acuta può essere complicata da:

68 / 100

Quale tra le seguenti cardiopatie congenite è associata con minore probabilità ad una coartazione aortica?

69 / 100

Nell'ECG aVR, aVL, aVF sono:

70 / 100

La sede più frequente di origine del processo trombotico nella trombosi venosa profonda degli arti inferiori è rappresentata:

71 / 100

Le arteriole offrono, rispetto agli altri vasi, una maggiore resistenza al flusso ematico perché:

72 / 100

Sincope da arresto cardiaco o da inadeguata gittata si rileva nella seguente condizione:

73 / 100

Il dolore toracico di origine pericardica:

74 / 100

Complicanze frequenti della ablazione della fibrillazione striale sono:

75 / 100

Il segno di Carvalho è un reperto ascoltatorio tipico della:

76 / 100

Episodi sincopali alternati a crisi di tachicardia parossistica sopraventicolare sono espressione di:

77 / 100

Nel flebogramma l'onda a positiva esprime la:

78 / 100

Quale delle seguenti patologie non è causa di disfunzione diastolica?

79 / 100

Qual è la complicanza più grave della stenosi mitralica?

80 / 100

Il doppio tono di Traube sulla femorale si ascolta nella:

81 / 100

Quali delle seguenti situazioni ostacolano il riempimento ventricolare conducendo ad una congestione del circolo polmonare:

82 / 100

Il secondo tono cardiaco si verifica durante il periodo di:

83 / 100

Le lesioni di Janeway nell'Endocardite infettiva sono:

84 / 100

In condizioni normali, la durata dell'intervallo P-Q dell'ECG di un adulto è di:

85 / 100

Nei casi in cui la sindrome di Ebstein è complicata da una comunicazione interatriale si ha:

86 / 100

Il più importante quesito clinico, a cui bisogna rispondere, per poter stabilire il potenziale beneficio a lungo termine di una sostituzione valvolare è:

87 / 100

Nelle pericarditi il dolore si attenua:

88 / 100

Il potenziale d'azione delle fibrocellule miocardiche differisce da quello delle fibre nervose per:

89 / 100

Il "knock" pericardico è:

90 / 100

La sindrome di Dressler è una:

91 / 100

Nei casi di infarto atriale destro l'arteria occlusa è:

92 / 100

Lo sdoppiamento paradosso del secondo tono può essere presente in una delle seguenti condizioni:

93 / 100

L'emogasanalisi in un soggetto con embolia polmonare non complicata mostra più frequentemente:

94 / 100

Un restringimento degli osti coronarici è più frequentemente secondario a:

95 / 100

Nella stenosi aortica subvalvolare ipertrofica idiopatica, a differenza di quella valvolare, manca quasi sempre uno di questi sintomi:

96 / 100

Quale dei seguenti fattori è coinvolto nella predisposizione alla cardiomiopatia congestizia?

97 / 100

L'allungamemto del tratto P-R all'ECG si rileva con elevata frequenza in:

98 / 100

Nei pazienti con insufficienza mitralica l'intensità del soffio sistolico:

99 / 100

Il polso arterioso bisferiens è un dato poco frequente in quale delle seguenti condizioni?

100 / 100

Quale delle seguenti è la migliore decisione per la terapia a lungo termine dell'angina di Printzmetal o angina variante?

11

Malattie dell'apparato cardiovascolare [140 domande]

1 / 140

La trombosi venosa profonda degli arti inferiori:

2 / 140

Il flutter è una attività atriale ectopica perfettamente regolare, la cui frequenza è di:

3 / 140

In corso di infarto miocardico acuto l'alterazione elettrocardiografica più precoce è in genere rappresentata da:

4 / 140

La causa più comune dell'infarto acuto del miocardio è:

5 / 140

La cosidetta ipertrofia "eccentrica" del ventricolo sinistro:

6 / 140

Una delle cause dello scompenso cardiaco ad alta gittata è:

7 / 140

Secondo le più recenti linee guida l'impianto di un defibrillatore è raccomandato (classe I):

8 / 140

La causa più frequente di ictus cardioembolico è:

9 / 140

Nella pericardite costrittiva severa la terapia più utile è:

10 / 140

In un cuore ipossico una importante fonte di energia è rappresentata da:

11 / 140

L'incidenza dello scompenso cardiaco nei soggetti sopra i 65 anni è stata stimata:

12 / 140

L'alternarsi di un battito regolare con un battito prematuro si osserva nel:

13 / 140

Lo scompenso cardiaco congestizio si associa ad attivazione di numerosi sistemi neuroormonali; non risulta però iperattività di:

14 / 140

Il polso paradosso è presente nella seguente condizione:

15 / 140

Nel paziente con AIDS, il trimetoprim/sulfametossazolo (cotrimossazolo) è usato nella terapia della:

16 / 140

La terapia di maggior successo per la tachicardia atriale parossistica, qualora non coesista una patologia cardiaca manifesta, è:

17 / 140

Qual è il range di valori di rischio relativo per complicanze cardiovascolari associato ai principali marcatori genetici fino ad oggi studiati?

18 / 140

L'ibutilide è controindicata:

19 / 140

Nella stenosi aortica subvalvolare ipertrofica idiopatica, a differenza di quella valvolare, manca quasi sempre uno di questi sintomi:

20 / 140

Ci si aspetterebbe un aumento della pressione arteriosa in risposta a un aumento di:

21 / 140

Le più frequenti complicanze della contropulsazione aortica sono:

22 / 140

Il doppio tono di Traube sulla femorale si ascolta nella:

23 / 140

Il fascio di His si suddivide in branca:

24 / 140

L'esame essenziale per visualizzare l'anatomia coronarica è:

25 / 140

Ci si aspetterebbe un aumento della pressione venosa in risposta a:

26 / 140

Quando il pace maker del cuore è a livello della parete ventricolare:

27 / 140

Quali delle seguenti situazioni ostacolano il riempimento ventricolare conducendo ad una congestione del circolo polmonare:

28 / 140

Tutte le seguenti situazioni sono associate a rischio aumentato di coronaropatia tranne:

29 / 140

Il potenziale d'azione delle fibrocellule miocardiche differisce da quello delle fibre nervose per:

30 / 140

La pressione differenziale in un dato vaso dipende, principalmente, da:

31 / 140

Quale dei seguenti sintomi sono generalmente presenti nei pazienti con insufficienza cardiaca congestizia grave?

32 / 140

Se in uno studente durante la preparazione degli esami si presentano numerose sistoli premature atriali, la migliore terapia è:

33 / 140

Quale delle seguenti vene non è tributaria del sistema del seno coronarico?

34 / 140

Quale di queste affermazioni sul prolasso valvolare mitralico è falsa:

35 / 140

La depolarizzazione miocardica ventricolare provoca:

36 / 140

Indicare il meccanismo fisiopatologico alla base di un rapido peggioramento delle condizioni funzionali cardiache in una insufficienza aortica:

37 / 140

L'ultrafiltrazione rappresenta:

38 / 140

Quale delle seguenti è una indicazione alla stimolazione biventricolare?

39 / 140

In quale di queste condizioni la SGOT è sempre aumentata?

40 / 140

In un adulto sano a riposo la gettata cardiaca (in l/min) è approssimativamente:

41 / 140

Quale dei seguenti fattori è coinvolto nella predisposizione alla cardiomiopatia congestizia?

42 / 140

L'ischemia del miocardio è essenzialmente caratterizzata nell'ECG da:

43 / 140

Tutti i seguenti farmaci sono indicati nel trattamentio iniziale dell'angina instabile tranne:

44 / 140

Nello scompenso cronico del cuore destro:

45 / 140

A proposito della disposizione delle fibre miocardiche:

46 / 140

Quale tra i seguenti non è un fattore di rischio indipendente per cardiopatia ischemica:

47 / 140

Quale delle seguenti affermazioni è errata? ln un attacco di Adams-Stokes si osserva:

48 / 140

Un adeguato apporto di ossigeno al miocardio del ventricolo sinistro è favorito da:

49 / 140

Nei casi in cui la sindrome di Ebstein è complicata da una comunicazione interatriale si ha:

50 / 140

Il colpo pericardico è dovuto a:

51 / 140

La digitale riduce la frequenza ventricolare nella fibrillazione atriale mediante tutti i seguenti meccanismi tranne uno: quale?

52 / 140

Nell'aortosclerosi il soffio che si ascolta alla base del cuore è:

53 / 140

Quale dei seguenti segni semeiologici è indicativo di una stenosi aortica emodinamicamente severa:

54 / 140

Quale delle seguenti aritmie ha il minor peso prognostico negativo nelle prime 24 ore dopo un infarto miocardico acuto:

55 / 140

Quale fra i seguenti è reperto frequente nella miocardiopatia ipertrofica ostruttiva?

56 / 140

Le arteriole offrono, rispetto agli altri vasi, una maggiore resistenza al flusso ematico perché:

57 / 140

La stimolazione parasimpatica del cuore:

58 / 140

Quale dei seguenti sintomi suggerisce la diagnosi di sindrome del seno carotideo?

59 / 140

La parziale occlusione di arterie periferiche per la presenza di placche aterosclerotiche è un reperto piuttosto frequente Quale delle seguenti affermazioni è corretta a proposito di aterosclerosi a carico della femorale superficiale?

60 / 140

Tutte le seguenti condizioni possono essere associate con una aortite sifilitica, ad eccezione di:

61 / 140

Secondo la legge di Einthoven:

62 / 140

Le seguenti sono cause precipitanti lo scompenso cardiaco tranne una: