Quiz

Quiz di neurochirurgia

In questa pagina è possibile esercitarsi su quiz di neurochirurgia.

Puoi scegliere un test da 10, 25, 50, 100 o 140 domande, estratte da un archivio di centinaia di domande (della stessa disciplina).

Ogni volta che si ripete un quiz le domande saranno diverse e l’ordine delle risposte mescolato.

Ogni domanda presenta 5 possibili risposte di cui 1 sola corretta.

Le risposte corrette/errate saranno visualizzate subito dopo aver risposto, nonché al termine del quiz.

Per esercitarti su altre discipline o simulazioni, vai qui.

Hai riscontrato errori? Invia un messaggio per comunicarlo!

Attenzione! Tutti i quiz possono essere svolti liberamente, senza registrazione al sito.
Se si desidera archiviare le prove effettuate nella propria area personale, così da poterle confrontare successivamente, la registrazione (gratuita) è invece necessaria, in modo da effettuare il login prima di svolgere un quiz.
Solo per gli utenti registrati, inoltre, in futuro sarà possibile visualizzare una classifica di tutti coloro che hanno svolto un determinato quiz.

Accedi o registrati!

21

Neurochirurgia [10 domande]

1 / 10

Uno dei primi segni clinici di un adenoma GH secernente è:

2 / 10

Il fenomeno del "Dejà vu" indirizza specificatamente ad una regione cerebrale:

3 / 10

Il territorio di distribuzione sensitiva del trigemino è costituito principalmente:

4 / 10

Quale delle seguenti asserzioni su metastasi cerebrali non è vera?

5 / 10

Che cosa si intende per spina bifida cistica?

6 / 10

L'angiografia cerebrale è la metodica radiologica di scelta per:

7 / 10

Attraverso la fessura sfenoidale alcuni di questi nervi cranici e contingenti di essi passano dal cranio nell'orbita:quali?

8 / 10

La sindrome di Foster-Kennedy si riscontra più frequentemente:

9 / 10

La sindrome di Parinaud ricorre più frequentemente in associazione a:

10 / 10

Una frattura di Anderson II è una frattura di:

1

Neurochirurgia [25 domande]

1 / 25

Il sistema più efficace per risolvere un quadro di idrocefalo è:

2 / 25

Spina bifida:

3 / 25

La sintomatologia più comune nei tumori a lento accrescimento è:

4 / 25

La spasticità deriva da:

5 / 25

Nell'occlusione dell'arteria basilare:

6 / 25

In quale metamero o in quali metameri midollari ha sede il centro del riflesso radioflessore?

7 / 25

Quale è il tasso di sanguinamento supposto nei cavernomi sopratentoriali che non hanno avuto un precedente sanguinamento sintomatico?

8 / 25

In un paziente con sintomatologia dubbia per un adenoma ipofisario, quale accertamento è fondamentale, se la sella turcica è radiologicamente mormale alle RX dirette:

9 / 25

Sui radiogrammi, una iperostosi circoscritta della volta cranica al termine di un solco vascolare fa pensare in prima istanza:

10 / 25

Una lesione vertebrale a livello della III e IV vertebra lombare a quale sindrome neurologica può dar luogo?

11 / 25

La sclerosi a placche nella sua forma più classica e conclamata consiste nella asscociazione di:

12 / 25

Il vasospasmo cerebrale distrettuale è di più frequente riscontro dopo:

13 / 25

In quali percentuali i cavernomi sono sopratentoriali, sottotentoriali e midollari?

14 / 25

Sono gli adenomi ipofisari radiosensibili?

15 / 25

Gli aneurismi del sistema vertebro-basilare si manifestano comunemente con una:

16 / 25

Quale delle seguenti affermazioni è vera:

17 / 25

Nei pazienti con idrocefalo normoteso il tipo di derivazione più usato è:

18 / 25

Un neurinoma midollare è evidenziato più frequentemente all'RX dirette della colonna:

19 / 25

La compressione midollare è:

20 / 25

L'indicazione più netta alla chirurgia stereotassica nelle sindromi parkinsoniane è costitutita:

21 / 25

La brachicefalia è determinata:

22 / 25

Gli angiomi cavernosi: quale di queste affermazioni è vera?

23 / 25

Quale delle seguenti affermazioni è vera:

24 / 25

Il tumore cerebrale più frequente nella donna è:

25 / 25

Posto che il reperto oftalmoscopico più frequentemente associato agli adenomi ipofisari è l'atrofia ottica primaria, un reperto di stasi papillare è possibile. Esso è dovuto:

1

Neurochirurgia [50 domande]

1 / 50

Il trattamento standard per la terapia dei gliomi cerebrali maligni è:

2 / 50

Che cos'è l'idrocefalo?

3 / 50

Che cosa sono gli angiomi cavernosi?

4 / 50

Il segno di Babinski nel bambino è fisiologico. Fino a quale età?

5 / 50

Che cosa si intende per sutura interfascicolare del nervo?

6 / 50

Da quali segmenti midollari prendono origine le fibre che compongono il nervo ulnare?

7 / 50

Qual è la sede più frequente del mielomeningocele:

8 / 50

Una oftalmoplegia completa in un occhio è più frequentemente causata da:

9 / 50

Quale delle seguenti affermazioni sugli aneurismi intracranici non è esatta:

10 / 50

Quale dei seguenti sintomi differenzia la siringomielia dalla mielopatia da spondilosi cervicale?

11 / 50

Per la diagnosi di ematoma epidurale, quale è l'esame neuroradiologico di elezione?

12 / 50

Che cosa sono i riflessi di Magnus e di Kleyn?

13 / 50

Incuneamento tonsillare nel forame magno come espressione clinica della fase finale dell'ipertensione endocranica è dovuto generalmente a tumori:

14 / 50

Forking dell'acquedotto ed occlusione membranosa dell'acquedotto riconoscono principalmente etiologia:

15 / 50

Prognosi dei trauma cranici gravi: quale di queste affermazioni è vera?

16 / 50

Una paralisi acuta del facciale di tipo periferico è più frequentemente dovuta a:

17 / 50

Gli angiomi cavernosi: quale di queste affermazioni è vera?

18 / 50

Le crisi psico-motorie sono espressioni di un focolaio epilettogeno posto in sede:

19 / 50

Quale dei seguenti è l'esame radiologico più indicato per identificare la causa di una emorragia subaracnoidea:

20 / 50

La lamina cribrosa dell'etmoide è in rapporto con:

21 / 50

L'edema cerebrale vasogenico:

22 / 50

La compressione midollare è:

23 / 50

Tra i sintomi dell'ipertensione endocranica vi può essere:

24 / 50

Quale delle seguenti affermazioni è vera:

25 / 50

Da quali segmenti midollari hanno origine i nervi pelvici?

26 / 50

La causa più frequente di ESA spontanea è:

27 / 50

Quale sintomatologia apre solitamente il quadro clinico di un meningioma della doccia olfattoria?

28 / 50

L'emianopsia laterale omonima è espressione di:

29 / 50

Quale dei seguenti nervi cranici ha una funzione esclusivamente motoria?

30 / 50

La sede più frequente dei neurinomi intracranici è:

31 / 50

Quale dei seguenti tumori è più tipico dell'età infantile?

32 / 50

L'emorragia subaracnoidea si sospetta in presenza di:

33 / 50

La sintomatologia principale di un ernia del disco lombare L5-S1 è costituita da:

34 / 50

Nel cavo di Meckel è contenuto:

35 / 50

In quale metamero o in quali metameri midollari ha sede il centro del riflesso addominale inferiore?

36 / 50

La sella turcica:

37 / 50

Quale delle seguenti affermazioni è vera:

38 / 50

La sindrome del tunnel carpale si caratterizza sul piano oggettivo per:

39 / 50

Quali sono i due oncotipi più frequenti nelle compressioni spinali intradurali extramidollari dell'adulto (insieme costituiscono il 50% o poco più dei tumori spinali primitivi)?

40 / 50

Il neurinoma dell'acustico deriva:

41 / 50

Un "osteoma osteoide" è:

42 / 50

Chirurgia stereotassica viene praticata per alleviare la spasticità. Quale di queste strutture costituisce il bersaglio più comunemente mirato?

43 / 50

In un traumatizzato cranico a quale patogenesi va ricondotta una sindrome clinica caratterizzata da esoftalmo, deficit dei nervi oculomotori e deficit della I branca del V n. c. ?

44 / 50

Nella siringomielia la storia di solito inizia con:

45 / 50

Una sindrome caratterizzata da cefalea, ipertensione arteriosa ed emorragia cerebrale può verificarsi a seguito di:

46 / 50

La sindrome di Dandy-Walker consiste in:

47 / 50

Gli astrocitomi cerebrali:

48 / 50

Il lobo frontale è irrorato prevalentemente da:

49 / 50

Nell'epilessia jacksoniana la coscienza è:

50 / 50

Nell'adulto, la maggior parte degli aneurismi intracranici si ritrovano:

2

Neurochirurgia [100 domande]

1 / 100

Qual è la patogenesi più accreditata dell'idrocefalo tetraventricolare successivo a meningite di base?

2 / 100

Nella sindrome di Chiari tipo I e II il volume della fossa cranica posteriore è solitamente:

3 / 100

Qual è tra le seguenti, la struttura anatomica lesa in caso di oftalmoplegia internucleare?

4 / 100

La triade sintomatologica patognomonica di ipertensione endocranica è:

5 / 100

L'emorragia subaracnoidea è più spesso determinata da:

6 / 100

Il miglior trattamento nell'astrocitoma cistico del cervelletto è:

7 / 100

Cosa sono i gliomi?

8 / 100

Gli ematomi intracerebrali: quale di queste affermazioni è vera?

9 / 100

Quali delle seguenti calcificazioni endocraniche apprezzabili radiograficamente non sono fisiologiche?

10 / 100

Nel soggetto normale il consumo cerebrale medio di O2 è calcolabile attorno a quali dei sottoindicati valori:

11 / 100

Qual è l'epoca della vita in cui è più frequente il craniofaringioma?

12 / 100

La sindrome del tunnel carpale si caratterizza sul piano oggettivo per:

13 / 100

Quale delle seguenti parassitosi è più frequentemente causa di idrocefalo neonatale?

14 / 100

In una crisi epilettica convulsiva generalizzata lo stato di coscenza è:

15 / 100

Nell'adulto, la maggior parte degli aneurismi intracranici si ritrovano:

16 / 100

L'astrocitoma cistico cerebellare è un tumore:

17 / 100

Nella compressione neoplastica o discale della cauda equina, il primo sintomo generalmente è:

18 / 100

Nelle emorragie intracerebrali:

19 / 100

Tutte le seguenti affermazioni caratterizzano l'erniazione transtentoriale eccetto:

20 / 100

Dopo asportazione di un adenoma dell'ipofisi è più frequente la comparsa di:

21 / 100

Il nervo mandibolare fuoriesce dal cranio:

22 / 100

Nella siringomielia la storia di solito inizia con:

23 / 100

La sindrome di Sturge-Weber è caratterizzata radiograficamente dal rilievo di calcificazioni:

24 / 100

Per "intervallo libero" si intende:

25 / 100

Le seguenti affermazioni riguardo i meningiomi sono esatte eccetto una:

26 / 100

Quale di questi tumori encefalici è maggiormente edemigeno nei riguardi dei tessuti circostanti?

27 / 100

Oltre al trattamento conservativo quale è il trattamento di scelta per le fratture osteoporotiche dorsolombari:

28 / 100

La sindrome da empty sella:

29 / 100

Che cos'è il morbo di Crouzon?

30 / 100

Nei tumori della F. c. P. dei giovani la papilla da stasi viene riscontrata:

31 / 100

Il neurinoma dell'acustico deriva:

32 / 100

Gli aneurismi del sistema vertebro-basilare si manifestano comunemente con una:

33 / 100

La puntura lombare è indicata per porre diagnosi di:

34 / 100

Quale dei sottoelencati oncotipi ricorre più frequentemente nelle compressioni midollari dell'infanzia?

35 / 100

Qual è la sede più frequente dell'ernia del disco?

36 / 100

In quale metamero o in quali metameri midollari ha sede il centro del riflesso radioflessore?

37 / 100

Una sindrome ad insorgenza acuta caratterizzata da cefalea intensa e compromissione di coscienza, seguita da dolore nucale e vomito, a quale patogenesi ti fa pensare:

38 / 100

Un bambino di 14 anni che abbia avuto una crisi epilettica deve praticare:

39 / 100

In quale metamero o in quali metameri midollari ha sede il centro del riflesso addominale superiore?

40 / 100

Della sindrome di Weber (o paralisi alterna peduncolare) fanno parte tutti i seguenti sintomi meno uno. Quale?

41 / 100

Dove è localizzata nell'uomo l'area corticale somatosensoriale secondaria?

42 / 100

L'emorragia subaracnoidea si sospetta in presenza di:

43 / 100

Qual è il dosaggio di radioterapia usato mediamente per una neoplasia cerebrale?

44 / 100

Il dato clinico oggettivo più significativo nella diagnostica del disco L5-S1 è:

45 / 100

La comparsa di anisocoria può essere il segno di:

46 / 100

La seconda causa più frequente di emorragia subaracnoidea è:

47 / 100

La comparsa di una emiparesi un mese dopo un trauma in un soggetto di 65 anni:

48 / 100

La sezione dello splenio del corpo calloso può provocare:

49 / 100

Quale può essere il quadro TAC di un ematoma subdurale acuto sopraatentoriale?

50 / 100

Un "focolaio" situato nella parte inferiore della circonvoluzione rolandica determina una epilessia jacksoniana ad inizio controlaterale:

51 / 100

Che cosa sono i riflessi di Magnus e di Kleyn?

52 / 100

Che cosa si intende per spina bifida occulta?

53 / 100

Da quali segmenti midollari prendono origine le fibre che compongono il nervo ulnare?

54 / 100

Da quale delle sottoindicate cause può dipendere l'instaurarsi di un idrocefalo post-traumatico?

55 / 100

La comparsa precoce di "shunt artero-venosi" in una serio-angiografia fa sospettare la presenza di un:

56 / 100

Con quale frequenza gli aneurismi giganti si presentano con emorragia subaracnoidea?

57 / 100

Prognosi dei trauma cranici gravi: quale di queste affermazioni è vera?

58 / 100

Una neoplasia del IV ventricolo causerà facilmente:

59 / 100

Quale di questi elementi o associazione di essi compone la sindrome di Chiari II?

60 / 100

Il lobo frontale è irrorato prevalentemente da:

61 / 100

Il tasso di glucosio liquorale è fortemente ridotto:

62 / 100

La corda del timpano è una branca nervosa unita al:

63 / 100

Quali delle seguenti affermazioni è vera riguardo agli aneurismi intracavernosi puri?

64 / 100

La scissura di Rolando:

65 / 100

La fistola carotido-cavernosa:

66 / 100

La neuroprassia è una lesione del nervo caratterizzata da:

67 / 100

Quale dei seguenti è l'esame radiologico più indicato per identificare la causa di una emorragia subaracnoidea:

68 / 100

L'ictus apoplettico con emiplegia e rotazione degli occhi e del capo verso la lesione è dovuto a:

69 / 100

Rallentamento psichico ed incontinenza urinaria in un uomo di 50 anni devono far sospettare più probabilmente:

70 / 100

La sede più frequente dei neurinomi intracranici è:

71 / 100

Quale triade caratterizza la sindrome di Sturge-Weber?

72 / 100

Che cos'è il segno di Hoffmann-Tinel?

73 / 100

Una crisi consistente nella visione di punti o strisce luminose in un emicampo visivo:

74 / 100

La derivazione liquorale di Torkildsen consiste nella comunicazione:

75 / 100

In quale metamero o in quali metameri midollari ha sede il centro del riflesso achilleo?

76 / 100

Quali aneurismi per ragioni tecniche-anatomiche sono trattati preferibilmente con metodiche endovascolari:

77 / 100

Dall'esame radiologico iniziale frequentemente diagnostico nel sospetto clnico di neurinoma dell'acustico è:

78 / 100

Nel M. di Parkinson l'acatisia è:

79 / 100

L'arteria meningea media penetra nel cranio attraverso quale forame della base?

80 / 100

Epilessia focale temporale che inizi in età infantile e prebuberale a che diagnosi fa pensare?

81 / 100

I più frequenti tumori cerebrali sono:

82 / 100

Una tetraparesi spastica con iperriflessia anche dei deltoidei è espressione di una lesione a quale livello?

83 / 100

In un paziente con ipotrofia e fascicolazione diffuse a tutti i muscoli scheletrici la comparsa di uno dei seguenti disturbi è patognomonica e sottolinea la fase terminale della malattia in causa:

84 / 100

Una frattura di Anderson II è una frattura di:

85 / 100

La rottura delle vene a ponte determina quale tipo di emorragia intracranica:

86 / 100

Per la diagnosi di ematoma epidurale, quale è l'esame neuroradiologico di elezione?

87 / 100

Cacosmia critica e deja-vue sono espressioni di:

88 / 100

Crisi improvvise notturne di dolore pulsante urente in regione temporale con irradiazione ad orbita mascellare occipitale, di durata da 10 m. a 1-2 ore, associate ad imponenti fenomeni secretivi e vasomotori, fotofobia, turgore ed iperestesia alla tempia: quale sindrome va diagnosticata?

89 / 100

Quali sono i vasi la cui lacerazione porta abitualmente alla formazione dell'ematoma epidurale intracranico?

90 / 100

Gli astrocitomi cerebrali:

91 / 100

Il cavo di Meckel è situato:

92 / 100

Attraverso il forame (o canale) di coniugazione D. 7 D. 8 quale radice midollare fuoriesce dallo speco vertebrale?

93 / 100

La microdiscectomia lombare è:

94 / 100

Nel mielomeningocele la dura madre:

95 / 100

In quale metamero o in quali metameri midollari ha sede il centro del riflesso rotuleo?

96 / 100

Quali dei sottoelencati tumori si localizzano più frequentemente a livello spinale extradurale nell'adulto?

97 / 100

Una crisi epilettica insorgente la prima volta a un soggetto di 50 anni è più spesso espressione di:

98 / 100

Il sanguinamento di aneurisma arterioso endocranico tende a ripetersi; in quale epoca è ritenuta più frequente una seconda emorragia da retrazione del coagulo?

99 / 100

Il territorio di distribuzione sensitiva del trigemino è costituito principalmente:

100 / 100

Gigantismo ed acromegalia si associano ad iper-secrezione di quale di questi ormoni?

0

Neurochirurgia [140 domande]

1 / 140

La sindrome di Parinaud può comporsi di tutti questi sintomi, meno uno. Quale?

2 / 140

La sezione trasversa di un cordone posteriore del midollo:

3 / 140

Il segno di Babinski nel bambino è fisiologico. Fino a quale età?

4 / 140

Nell'epilessia jacksoniana la coscienza è:

5 / 140

Il muscolo bicipite crurale è innervato da:

6 / 140

Qual è la patogenesi più accreditata dell'idrocefalo tetraventricolare successivo a meningite di base?

7 / 140

Che cos'è il morbo di Crouzon?

8 / 140

Nella "gate control theory" di Melzack e Wall da quali strutture è esercitato il controllo all'ingresso degli stimoli nocicettivi?

9 / 140

Quale dei seguenti nervi cranici ha una funzione esclusivamente motoria?

10 / 140

Il plesso brachiale è costituito da quante radici:

11 / 140

Nei tumori della F. c. P. dei giovani la papilla da stasi viene riscontrata:

12 / 140

I tumori cerebrali più responsivi alla chemioterapia sono:

13 / 140

La spasticità è dovuta ad una esaltata attività dei circuiti neuro-muscolari dei riflessi miotattici, per lesioni di centri o vie del S. N. C. , che non controlla dunque più tali circuiti. Ove si esercita tale controllo del tono muscolare?

14 / 140

Il meningioma endocranico:

15 / 140

La neuroprassia è una lesione del nervo caratterizzata da:

16 / 140

La sintomatologia principale di un ernia del disco lombare L5-S1 è costituita da:

17 / 140

Un'emianopsia laterale omonima è più frequentemente causata da:

18 / 140

Una lesione vertebrale a livello della III e IV vertebra lombare a quale sindrome neurologica può dar luogo?

19 / 140

La lamina cribrosa dell'etmoide è in rapporto con:

20 / 140

Quale dei seguenti è l'aspetto tipico alla T. C. di un ematoma epidurale acuto:

21 / 140

Un bambino di 14 anni che abbia avuto una crisi epilettica deve praticare:

22 / 140

La comparsa di anisocoria può essere il segno di:

23 / 140

In quale metamero o in quali metameri midollari ha sede il centro del riflesso bicipitale?

24 / 140

Che cosa sono i riflessi di Magnus e di Kleyn?

25 / 140

Nel tumore dell'angolo ponto-cerebellare il sintomo più frequente è:

26 / 140

La sindrome di Sturge-Weber è caratterizzata radiograficamente dal rilievo di calcificazioni:

27 / 140

Nel sospetto di dissecazione intracranica dell'arteria vertebrale l'esame diagnostico di prima scelta è:

28 / 140

Quale dei seguenti quadri non è caratteristico di glioblastoma?

29 / 140

Che cosa si intende per spina bifida cistica?

30 / 140

La causa più frequente di emorragia subaracnoidea è rappresentata da:

31 / 140

In quale decade di vita sono più frequenti gli adenomi ipofisari?

32 / 140

Tra i sintomi dell'ipertensione endocranica vi può essere:

33 / 140

Il primo presidio terapeutico da adottarsi nella nevralgia del trigemino è costituito da:

34 / 140

Quali delle seguenti calcificazioni endocraniche apprezzabili radiograficamente non sono fisiologiche?

35 / 140

Nell'adulto, la maggior parte degli aneurismi intracranici si ritrovano:

36 / 140

Quale dei seguenti tumori è più tipico dell'età infantile?

37 / 140

Nelle emorragie intracerebrali:

38 / 140

La pressione intracranica fisiologica è:

39 / 140

In quale metamero o in quali metameri midollari ha sede il centro del riflesso achilleo?

40 / 140

Cosa sono i gliomi?

41 / 140

La sella turcica:

42 / 140

Le emorragie del tronco encefalico si verificano più frequentemente:

43 / 140

Quale decade di vita viene colpita più frequentemente dal medulloblastoma:

44 / 140

In un paziente con sintomatologia dubbia per un adenoma ipofisario, quale accertamento è fondamentale, se la sella turcica è radiologicamente mormale alle RX dirette:

45 / 140

Gli ematomi intracerebrali: quale di queste affermazioni è vera?

46 / 140

Qual è l'associazione di sintomi più tipica di un glioma del nervo ottico?

47 / 140

Le fistole liquorali post-traumatiche:

48 / 140

La scissura di Rolando:

49 / 140

Gli astrocitomi cerebrali:

50 / 140

Una possibile complicanza dell'ESA è:

51 / 140

La sindrome di Chiari tipo I nell'adulto è dovuta a:

52 / 140

La presenza di incontinenza urinaria in un soggetto con dolori e limitazione funzionale agli arti inferiori deve indurre in primo luogo a sospettare:

53 / 140

Nel soggetto normale il consumo cerebrale medio di O2 è calcolabile attorno a quali dei sottoindicati valori:

54 / 140

Quale di queste malattie non può essere considerata una facomatosi:

55 / 140

Il glioblastoma multiforme secondo la WHO è di grado:

56 / 140

Il flusso ematico cerebrale nell'uomo normale è:

57 / 140

Quali sono le caratteristiche dei cavernomi familiari?

58 / 140

Il riflesso pseudomiotonico è tipico:

59 / 140

Cosa indica il termine aneurisma dolico ectasico?

60 / 140

In una sezione trasversa del cordone laterale del midollo spinale il fascio spino-talamico è situato:

61 / 140

Quale tra le seguenti caratteristiche cliniche è indicativa di un'urgenza neurologica-neurochirurgica in un bambino con cefalea acuta?

62 / 140

Quale triade caratterizza la sindrome di Sturge-Weber?

63 / 140

Gli aneurismi del sistema vertebro-basilare si manifestano comunemente con una:

64 / 140

Che cos'è l'idrocefalo?

65 / 140

Quale può essere il quadro TAC di un ematoma subdurale acuto sopraatentoriale?

66 / 140

Radiograficamente l'ipertensione endocranica si manifesta differentemente nelle diverse età. Quale dei sottoelencati sintomi o quale associazione caratterizza il primo anno di vita?

67 / 140

La sindrome di Dandy-Walker consiste in:

68 / 140

Quali sono i vasi la cui lacerazione porta abitualmente alla formazione dell'ematoma epidurale intracranico?

69 / 140

Nella sindrome di Horton la sensibilità istaminica:

70 / 140

Il dato clinico oggettivo più significativo nella diagnostica del disco L5-S1 è:

71 / 140

Ipofisectomia chirurgica o radiante è stata proposta per tutte queste condizioni morbose, meno una, quale?

72 / 140

Un "focolaio" situato nella parte inferiore della circonvoluzione rolandica determina una epilessia jack