Trasportatore sodio-potassio-cloro

Il trasportatore sodio-potassio-cloro è un trasportatore elettroneutro importante per il controllo del volume cellulare, per la secrezione di liquidi e sali in ghiandole esocrine e per il bilancio idrosalino a livello renale. Uno ione sodio (Na+) entra secondo gradiente mentre uno ione potassio (K+) e due ioni cloro (Cl) entrano contro gradiente; muovendosi nella stessa direzione, questo cotrasportatore è quindi un simporto.

Ci sono due tipi:

  • Il tipo renale si trova nella membrana apicale del tratto ascendente dell’ansa di Henle.
  • Il tipo ubiquitario si trova nelle cellule epiteliali e nelle ghiandole, localizzato a livello baso-laterale.

Questo trasportatore è un importante bersaglio dei diuretici dell’ansa.

Articolo creato il 7 marzo 2010.
Ultimo aggiornamento: vedi sotto il titolo.

Articolo utile? Condividilo!
RSS
Seguimi con e-mail
Facebook
Google+
https://www.medicinapertutti.it/argomento/trasportatore-sodio-potassio-cloro/
Twitter
Precedente Osso capitato Successivo Vena grande safena