Quiz

Quiz di malattie dell’apparato digerente

In questa pagina è possibile esercitarsi su quiz di malattie dell’apparato digerente.

Puoi scegliere un test da 10, 25, 50, 100 o 140 domande, estratte da un archivio di centinaia di domande (della stessa disciplina).

Ogni volta che si ripete un quiz le domande saranno diverse e l’ordine delle risposte mescolato.

Ogni domanda presenta 5 possibili risposte di cui 1 sola corretta.

Le risposte corrette/errate saranno visualizzate subito dopo aver risposto, nonché al termine del quiz.

Per esercitarti su altre discipline o simulazioni, vai qui.

Hai riscontrato errori? Invia un messaggio per comunicarlo!

Attenzione! Tutti i quiz possono essere svolti liberamente, senza registrazione al sito.
Se si desidera archiviare le prove effettuate nella propria area personale, così da poterle confrontare successivamente, la registrazione (gratuita) è invece necessaria, in modo da effettuare il login prima di svolgere un quiz.
Solo per gli utenti registrati, inoltre, in futuro sarà possibile visualizzare una classifica di tutti coloro che hanno svolto un determinato quiz.

Accedi o registrati!

76

Malattie dell'apparato digerente [10 domande]

1 / 10

I riscontri dell'esame istologico della mucosa gastrica di un infiltrato infiammatorio linfo-monocitario e di aggregati linfoidi è suggestivo per:

2 / 10

La diagnosi di amebiasi viene fatta in base a:

3 / 10

Quale complicanza/evoluzione della pancreatite acuta è da considerarsi la meno grave?

4 / 10

Qual è il rapporto di prevalenza del cancro dello stomaco tra i due sessi?

5 / 10

Il metodo migliore per valutare una steatorrea è uno dei seguenti:

6 / 10

Nelle sindromi di malassorbimento il volume plasmatico circolante è diminuito. Questa diminuzione si accompagna a:

7 / 10

Indica il meccanismo alla base dell'insufficienza pancreatica esocrina nella pancreatite cronica:

8 / 10

Una gastrite da H. pylori non curata porta immancabilmente alla gastrite cronica atrofica:

9 / 10

Qual è l'agente eziologico ritenuto attualmente implicato nell'ulcera peptica?

10 / 10

Circa il malassorbimento secondario a pancreatite, tutte le seguenti sono vere tranne:

44

Malattie dell'apparato digerente [25 domande]

1 / 25

Il principale sintomo dei disordini spastici dell'esofago è:

2 / 25

I calcoli "neri" sono formata da:

3 / 25

Le feci hanno colore chiaro ed aspetto schiumoso in una di queste condizioni:

4 / 25

Quale delle seguenti non è una diarrea secretoria?

5 / 25

Nelle sindromi di malassorbimento il volume plasmatico circolante è diminuito. Questa diminuzione si accompagna a:

6 / 25

Quale tra queste condizioni aumenta il rischio di presenza di esofago di Barret?

7 / 25

La fase prodromica della epatite acuta B è occasionalmente caratterizzata da:

8 / 25

Quale di queste affermazioni relative al trattamento radio-chemioterapico del colangiocarcinoma non è corretta?

9 / 25

Quale tra le seguenti non può essere causa di sindrome malassorbitiva in un paziente affetto da malattia di Crohn?

10 / 25

L'aumento della bilirubinemia indiretta è caratteristico:

11 / 25

Quale delle seguenti affermazioni riguardanti la malattia da Clostridium Difficile è vera?

12 / 25

Una sola delle seguenti affermazioni riguardante le neoplasie epatiche è corretta. Nei paesi socio-economicamente più avanzati, a livello epatico:

13 / 25

Alle ernie iatali di associano più frequentemente:

14 / 25

Qauli di questi test è quello meno utilizzato nella pratica clinica per la diagnosi di infezione da H. pylori?

15 / 25

Marcata secrezione gastrica e ulcere peptiche ricorrenti si osservano in:

16 / 25

Una ragazza di 14 anni ha da 9 mesi diarrea, dolore addominale, febbre e perdita di peso. Diverse volte ha emesso feci tinte di sangue. Qual è la diagnosi più probabile?

17 / 25

Quali tra i seguenti dati di laboratorio è indice prognostico negativo in corso di cirrosi epatica?

18 / 25

Quelli che seguono sono elementi che suggeriscono la diagnosi di encefalopatia in un paziente cirrotico tranne uno:

19 / 25

Quale delle seguenti può essere causa di colelitiasi?

20 / 25

Tutte le seguenti condizioni cliniche, tranne una, sono associate ad un aumentato rischio di carcinoma esofageo squamoso:

21 / 25

Indica quali delle seguenti alterazioni istologiche epatiche è frequente nel danno da alcool:

22 / 25

L'ittero da alterazioni delle vie biliari intra- od extra-epatiche è quello dovuto a:

23 / 25

L'anello di Kayser-Fleischer (anello bruno alla periferia della cornea) accompagnato da sintomatologia neurologica di tipo extrapiramidale si rileva nella seguente condizione:

24 / 25

Qual è l'agente eziologico ritenuto attualmente implicato nell'ulcera peptica?

25 / 25

Nella pancreatite acuta il sintomo più frequente è:

25

Malattie dell'apparato digerente [50 domande]

1 / 50

La gastrite cronica associata ad infezione da H. pylori:

2 / 50

Il pepsinogeno ematico è diminuito in una di queste condizioni:

3 / 50

Un uomo di 40 anni si presenta al pronto soccorso lamentando dolore epigastrico, melena e nausea. Una EGDS dimostra un'ulcera duodenale di 2 cm e le biopsie antrali sono positive per Helicobacter pylori. Qual è la ragione più importante per eradicare l'infezione da H. pylori in questo paziente?

4 / 50

Non può essere causa di cirrosi epatica:

5 / 50

La colangite autoimmune è:

6 / 50

Quali dei seguenti fattori sono associati alla litiasi biliare?

7 / 50

Il dolore, spesso intenso, accusato in sede periombelicale ed epigastrica e posteriormente a sbarra nel terzo inferiore del torace, è dovuto molto frequentemente a:

8 / 50

A quale delle seguenti condizioni sono associati gli anticorpi anticitoplasma dei neutrofili (ANCA)?

9 / 50

Da cosa è caratterizzata la sindrome di Mallory-Weiss?

10 / 50

Tutti i seguenti reperti clinico-laboratoristici fanno sospettare una diagnosi di sindrome di Zollinger-Ellison tranne:

11 / 50

Nella colestasi ostruttiva con ostacolo extraepatico visualizzato alla ecografia epato-biliare è più appropriato eseguire:

12 / 50

La sede in cui si trovano più frequentemente i tumori carcinoidi è:

13 / 50

Nella sindrome dell'ansa cieca la steatorrea è determinata da:

14 / 50

Qual è la percentuale di eradicazione dell'infezione da H. pylori ottenuta con la triplice terapia?

15 / 50

La ragade anale cronica si associa ad una fistola anale sottocutanea:

16 / 50

Quale tra queste condizioni aumenta il rischio di presenza di esofago di Barret?

17 / 50

Una attività lipasica pancreatica diminuita si può rilevare in caso di:

18 / 50

La gastropatia erosiva è tipicamente associata a:

19 / 50

La colangite sclerosante primitiva si associa a malattia infiammatoria intestinale:

20 / 50

Quale affermazione, riferita al trattamento delle stenosi maligne ilari è corretta?

21 / 50

Il dolore associato a colica biliare:

22 / 50

Quali sono i parametri o segni che suggeriscono un'eziologia biliare della pancreatite acuta?

23 / 50

Nella pancreatite cronica:

24 / 50

La produzione di enzimi pancreatici è stimolata dalla:

25 / 50

Quale di questi ormoni è diminuito nella cirrosi epatica?

26 / 50

La diarrea:

27 / 50

Alle ernie iatali di associano più frequentemente:

28 / 50

Le cellule M sono:

29 / 50

Quale di queste condizioni non è in relazione con la positività all'HBsAg:

30 / 50

Qauli di questi test è quello meno utilizzato nella pratica clinica per la diagnosi di infezione da H. pylori?

31 / 50

Sindrome tipica di danno epatocellulare diffuso è quella dovuta a tutte queste cause ad esclusione di una. Quale?

32 / 50

Due delle seguenti alterazioni radiologiche sono caratteristiche dei Disordini Spastici dell'Esofago:

33 / 50

Il reperto endoscopico più comune in soggetti che eseguano una EGDScopia per studio diagnostico di una dispepsia è:

34 / 50

Quali dei seguenti fattori di rischio sono associati alla litiasi biliare colesterolica:

35 / 50

Le lesioni granulomatose del morbo di Chron o enterite regionale possono localizzarsi:

36 / 50

Una sola delle seguenti affermazioni è corretta. L'Epatocarcinoma (EC) è più frequente:

37 / 50

Quale delle seguenti alterazioni è patognomica del coma epatico?

38 / 50

Quale indagine usi per valutare la pressione endoluminale dell'esofago?

39 / 50

La malattia diverticolare del colon può essere associata:

40 / 50

Quali dei seguenti markers sierologici compare prima, durante il periodo di incubazione dell'epatite B?

41 / 50

Nella creatorrea si rileva nelle feci:

42 / 50

La dispepsia interessa maggiormente la fascia di età:

43 / 50

La pH-metria esofagea è indicata:

44 / 50

Quale tra le seguenti non può essere causa di sindrome malassorbitiva in un paziente affetto da malattia di Crohn?

45 / 50

La sindrome da carcinoide intestinalre si verifica in occasione di:

46 / 50

Quale delle seguenti affermazioni riguardanti la cirrosi biliare primaria NON è corretta?

47 / 50

Quale elemento è contenuto in tracce nella vitamina B12?

48 / 50

Quali di questi quadri clinici può complicare la MRGE?

49 / 50

Quando è da preferirsi la Nutrizione Enterale Totale rispetto alla nutrizione parenterale?

50 / 50

Qual è la complicazione prognosticamente più grave della cirrosi epatica?

6

Malattie dell'apparato digerente [100 domande]

1 / 100

Nella creatorrea si rileva nelle feci:

2 / 100

In quale delle seguenti malattie la biopsia intestinale NON ha valore diagnostico?

3 / 100

In pazienti con esofago di Barrett (metaplasia intestinale) quando è indicato l'intervento chirurgico?

4 / 100

Quale delle seguenti è una importante e fisiologica funzione dei sali biliari?

5 / 100

Quale dei seguenti non rappresenta un povero indice prognostico di un polipo maligno?

6 / 100

Gli eterociti sono:

7 / 100

Quali di queste affermazioni, riferita alla fibrosi epatica è corretta?

8 / 100

Quale dei seguenti fattori non è associato a prognosi infausta della pancreatite acuta, secondo i criteri di Ranson/lmrie?

9 / 100

Gli acidi grassi a catena corta (SCFA) sono:

10 / 100

Nella sindrome di Budd-Chiari, lo shunt portosistemico transgiugulare intra-epatico è da preferire allo shunt chirurgico in tutte le seguenti situazioni eccetto:

11 / 100

Complicanze dell'Epatocarcinoma possono essere tutte quelle sottoelencate tranne una, quale?

12 / 100

La diarrea acquosa si può produrre per:

13 / 100

Quale delle seguenti affermazioni riguardanti l'alfa-1-antitripsina è falsa?

14 / 100

Il linfoma intestinale è più frequente nei pazienti celiaci che:

15 / 100

Il dolore associato a colica biliare:

16 / 100

Di quanto deve essere ridotta la capacità funzionale esocrina del pancreas per comaprire steatorrea?

17 / 100

Quale tra queste manifestazioni cliniche sono le più frequenti in corso di colestasi?

18 / 100

Quale delle seguenti condizioni NON rientra tra i fattori in grado di scatenare una encefalopatia epatica?

19 / 100

Quale quadro sintomatologico non è caratteristico dell'ernia iatale?

20 / 100

La transaminasi serica SGOT è aumentata sempre in una di queste condizioni:

21 / 100

Quale tra questi parametri non è usato per valutare lo stato di nutrizione?

22 / 100

La spesa energetica basale (BEE) è:

23 / 100

La colangite sclerosante primitiva si associa a malattia infiammatoria intestinale:

24 / 100

In quali dei seguenti pazienti con calcolosi colecistica asintomatica si dovrebbe procedere a colecistectomia elettiva?

25 / 100

L'ulcera peptica si trova frequentemente:

26 / 100

La cirrosi epatica può complicarsi con le seguenti patologie, tranne:

27 / 100

Quale elemento è indispensabile per la diagnosi di malattia celiaca?

28 / 100

L'ascite in corso di ipertensione portale compare quando coesiste:

29 / 100

Quali delle seguenti affermazioni sul trapianto di fegato per emocromatosi primitiva è vera?

30 / 100

La forma necrotica di pancreatite è caratterizzata alla ultrasonografia da:

31 / 100

La emocromatosi è dovuta ad una anomalia del metabolismo del:

32 / 100

Quale tra le seguenti affermazioni sulle complicanze associate all'assunzione di farmaci immunosoppressori è falsa?

33 / 100

Una sola delle seguenti affermazioni per quanto riguarda i tumori epatici benigni è errata, quale?

34 / 100

Qual è il test più specifico di danno epatocellulare?

35 / 100

La litiasi coledocica è:

36 / 100

Quali fra i seguenti autoanticorpi sono caratteristici della cirrosi primitiva?

37 / 100

La diarrea "grassa" o steatorrea si può produrre per:

38 / 100

Sono tutte complicanze potenziali della pancreatite tranne:

39 / 100

Nella patogenesi del danno epatico da etanolo si ritiene che entrino in gioco:

40 / 100

Il turnover delle cellule dell'epitelio intestinale:

41 / 100

Tutte le seguenti caratteristiche cliniche, tranne una, identificano le forme lievi di Rettocolite Ulcerosa:

42 / 100

Quale delle seguenti affermazioni è corretta?

43 / 100

La degenerazione epato-lenticolare è dovuta a:

44 / 100

Quale delle seguenti affermazioni circa il tratto digestivo superiore è falsa?

45 / 100

Le neoplasie note come GIST si sviluppano più frequentemente:

46 / 100

Tutte le seguenti sono cause riconosciute di pancreatite acuta, tranne:

47 / 100

La diagnosi di Cirrosi Biliare Primitiva è basata su:

48 / 100

L'Alfa 1 antitripsina rappresenta:

49 / 100

Segni di ipertensione portale sono:

50 / 100

Per quanto riguarda il trattamento terapeutico dell'epatocarcinoma (EC) una sola delle seguenti affermazione è corretta, quale?

51 / 100

Quali dei seguenti fattori sono associati alla litiasi biliare?

52 / 100

Nella rettocolite ulcerosa e nella malattia di Crohn si possono osservare le seguenti manifestazioni extraintestinali:

53 / 100

La mortalità per emorragia da rottura di varici esofagee è?

54 / 100

Ciascuna delle seguenti affermazioni sulla malattia di Crohn è corretta tranne:

55 / 100

Nei pazienti con sindrome di Peutz-Jaghers una delle seguenti affermazioni è falsa:

56 / 100

Il coma epatico in corso di epatite acuta:

57 / 100

Qual è la fascia di età maggiormente colpita dal cancro gastrico?

58 / 100

L'incontinenza da Overflow è associata a:

59 / 100

Quale delle seguenti affermazioni riguardanti il trapianto di fegato è vera?

60 / 100

Il trattamento di scelta per l'acalasia è:

61 / 100

Le cause più frequenti di diarrea acuta sono:

62 / 100

La diverticolosi si complica nel:

63 / 100

L'uso di quale dei seguenti farmaci è sconsigliabile nel trattamento della malattia emorroidaria?

64 / 100

La sovrainfezione delta è possibile:

65 / 100

La forma grave o subacuta della epatite virale può evolvere verso:

66 / 100

Qual è il fabbisogno giornaliero ottimale di fibre nell'adulto:

67 / 100

Nella diagnostica del vomito in pazienti senza segni di occlusione intestinale indagine di primo livello è:

68 / 100

Il deficit acquisito di lattasi si associa a tutte le condizioni seguenti tranne una:

69 / 100

La prevalenza della malattia di Wilson è di circa:

70 / 100

La capacità della cistefellea è circa:

71 / 100

La cosidetta "triade portale" è composta da:

72 / 100

Feci cretacee si osservano in una delle seguenti condizioni:

73 / 100

Una donna di 24 anni si presenta riferisce diarrea negli ultimi 3 mesi, con perdita di peso di circa 10 kg. Non riferisce alcuna storia familiare, viaggi, uso di alcool, nè altri sintomi associati. I dati di laboratorio rivelano un'anemia sideropenica. Il dosaggio quantitativo dei grassi fecali dimostra una perdita di 28gr nelle 24ore, I risultati del test al D-xilosio sono anormali. Lo studio seriato del tenue fornisce reperti entro i limiti della norma. I valori degli anticorpi antiendomisio sono aumentati. Cosa dovrebbe essere fatto adesso?

74 / 100

La cirrosi epatica in Europa e negli Stati Uniti è più frequentemente causata da:

75 / 100

La linfangectasia intestinale è causata da:

76 / 100

In quale delle seguenti forme morbose è inutile la somministrazione di estratti pancreatici?

77 / 100

Nell'approccio diagnostico alla colestasi, l'esame strumentale di prima scelta è:

78 / 100

La pH-metria esofagea è indicata:

79 / 100

Qual è la prevalenza dell'infezione da H. pylori nelle popolazioni industrializzate?

80 / 100

La peritonite batterica spontanea rappresenta una complicanza di una delle seguenti patologie:

81 / 100

Le disaccaridasi:

82 / 100

Nell'ernia dello hiatus esofageo complicata da esofagite si osserva molto frequentemente irradiazione del dolore:

83 / 100

Quale dei seguenti sintomi non è incluso nei criteri diagnostici della sindrome dell'intestino irritabile?

84 / 100

I diverticoli del colon sono più frequenti:

85 / 100

Tutte le seguenti condizioni cliniche, tranne una, sono associate ad un aumentato rischio di carcinoma esofageo squamoso:

86 / 100

Qual è il meccanismo patogenetico più probabile della pancreatite acuta?

87 / 100

Definiamo ematochezia la presenza di:

88 / 100

Qual è l'indagine diagnostica di prima scelta per stabilire l'eziologia dell'ascite?

89 / 100

Qual è l'appropriato metodo di screening nei parenti di una persona affetta da malattia celiaca?

90 / 100

Nei soggetti affetti da diverticolosi esofagea, l'esofagoscopia è:

91 / 100

La dispepsia interessa maggiormente la fascia di età:

92 / 100

Quale dei seguenti indici potrebbe deporre per una grave compromissione epatica?

93 / 100

In Italia, gli emocromatosici fenoticamente pienamente espressi sono omozigoti per la mutazione C282Y:

94 / 100

Quali di questi sintomi è tipicamente correlabile alla presenza di fistola colo-vescicale?

95 / 100

Due delle seguenti alterazioni radiologiche sono caratteristiche dei Disordini Spastici dell'Esofago:

96 / 100

La continenza fecale è dovuta principalmente:

97 / 100

Quale tra i seguenti non è considerato un sintomo d'allarme in un paziente che si presenta con dispepsia?

98 / 100

La alcool-deidrogenasi è presente nel fegato:

99 / 100

Quali di queste affermazioni relativa ai sali biliari è falsa:

100 / 100

Le conseguenze metaboliche del vomito severo includono tutte tranne:

3

Malattie dell'apparato digerente [140 domande]

1 / 140

Due delle seguenti alterazioni radiologiche sono caratteristiche dei Disordini Spastici dell'Esofago:

2 / 140

Nel morbo di Wilson (degenerazione epatolenticolare) c'è un disturbo del metabolismo:

3 / 140

Le lesioni del morbo celiaco si riscontrano a livello:

4 / 140

Qual è la metodica più corretta per evidenziare la presenza di varici esofagee nel paziente cirrotico:

5 / 140

Quale delle seguenti malattie NON rientra tra le cause di cirrosi?

6 / 140

Tra le seguenti condizioni associate ad emorragia dal tratto gastroenterico superiore (prossimale al Treitz), la più comune è:

7 / 140

Quali di queste affermazioni relativa ai sali biliari è falsa:

8 / 140

Nell'epatite fulminante possono essere presenti le seguenti manifestazioni cliniche tranne:

9 / 140

La sovrainfezione delta è possibile:

10 / 140

Il diverticolo di Meckel:

11 / 140

Quale è la causa più frequente di emorragia digestiva superiore?

12 / 140

In quale delle seguenti condizioni la lesione intestinale è transmurale?

13 / 140

Quale delle seguenti affermazioni è corretta?

14 / 140

La malattia di Whipple è caratterizzata da:

15 / 140

Per la diagnosi di gastrite autoimmune sono sufficienti la presenza in circolo di anticorpi anti cellule parietali?

16 / 140

Quale di queste affermazioni, riferita a steeatosi microvescicolare è corretta?

17 / 140

La sindrome di Budd-Chiari è causata da:

18 / 140

I sintomi e segni classici della colangite acuta sono:

19 / 140

Quale delle seguenti condizioni risulta associata alla malattia da reflusso gastroesofageo?

20 / 140

Qual è la prevalenza di cirrosi epatica tra gli etilisti cronici:

21 / 140

Qual è il fattore eziologico più importante nell'ipertensione portale da cirrosi epatica?

22 / 140

In quale delle seguenti forme morbose è inutile la somministrazione di estratti pancreatici?

23 / 140

La continenza fecale è dovuta principalmente:

24 / 140

Quale tra questi parassiti è più frequentemente responsabile di colangiopatia in pazienti affetti da AIDS?

25 / 140

L'assorbimento dell'acqua nel colon avviene:

26 / 140

L'ascite non complicata del paziente cirrotico è sempre caratterizzata da:

27 / 140

Il virus dell'epatite B (indicare la risposta falsa):

28 / 140

Quale tra queste manifestazioni cliniche sono le più frequenti in corso di colestasi?

29 / 140

Le lesioni granulomatose del morbo di Chron o enterite regionale possono localizzarsi:

30 / 140

In corso di steatorrea secondaria a stasi linfatica quale ausilio nutrizionale può risultare utile:

31 / 140

L'iperchetonemia si osserva in una di queste condizioni:

32 / 140

Quale di queste afermazioni, riferita all'epatocita è corretta?

33 / 140

La mucosa dell'intestino tenue:

34 / 140

L'Alfa 1 antitripsina rappresenta:

35 / 140

Quando è da preferirsi la Nutrizione Enterale Totale rispetto alla nutrizione parenterale?

36 / 140

Quale di questi esami è più utile per una definizione diagnostica conclusiva dei polipi gastrici?

37 / 140

Il linfoma intestinale è più frequente nei pazienti celiaci che:

38 / 140

La fase prodromica della epatite acuta B è occasionalmente caratterizzata da:

39 / 140

Quale delle seguenti affermazioni riguardanti il trapianto di fegato è vera?

40 / 140

Quali sono i test di laboratorio più attendibili nella diagnosi di pancreatite acuta?

41 / 140

La sindrome di Mallory-Weiss si verifica in caso di:

42 / 140

Le cellule M sono:

43 / 140

Nell'etilista cronico la steatosi epatica è dovuta ad un accumulo di:

44 / 140

Il reperto endoscopico più comune in soggetti che eseguano una EGDScopia per studio diagnostico di una dispepsia è:

45 / 140

Quale delle seguenti è una importante e fisiologica funzione dei sali biliari?

46 / 140

Dove sono localizzate le cellule parietali gastriche e cosa secernono?

47 / 140

Quale delle seguenti condizioni NON rientra tra i fattori in grado di scatenare una encefalopatia epatica?

48 / 140

Nella valutazione diagnostica del reflusso gastro-esofageo la tecnica meno utilizzata è:

49 / 140

Tra le complicazioni delle malattie epatiche colestatiche croniche si annoverano tutte le seguenti, tranne:

50 / 140

La barriera mucosa intestinale:

51 / 140

Quale delle seguenti affermazioni sullo studio ecografico del fegato è errata?

52 / 140

Indica quanti grammi di etanolo sono contenuti in un boccale di birra (330 ml):

53 / 140

L'ulcera peptica si trova frequentemente:

54 / 140

Quale dei seguenti parametri ti consente di definire se una diarrea è infiammatoria o meno?

55 / 140

Quale di queste condizioni non è in relazione con la positività all'HBsAg:

56 / 140

In caso di pancreatite cronica quale tecnica di diagnostica per immagini può meglio di altre documentarne il quadro?

57 / 140

Nel paziente con acalasia la disfagia solitamente è:

58 / 140

L'attività elettrica che regola gli eventi motori gastrici è comandata da una zona segnapassi, che è situata:

59 / 140

Il colon assorbe, rispetto al contenuto che gli arriva dall'ileo:

60 / 140

Il metodo migliore per valutare una steatorrea è uno dei seguenti:

61 / 140

Quali sintomi caratterizzano l'encefalopatia di I grado?

62 / 140

Una gastralgia, che si attenua cambiando posizione (es. da posizione distesa a posizione seduta o da posizione seduta ad eretta) oppure deambulando, si rileva in:

63 / 140

Qual è il più importante stimolatore della secrezione acida gastrica?

64 / 140

Quale quadro sintomatologico non è caratteristico dell'ernia iatale?

65 / 140

Nella diagnostica del vomito in pazienti senza segni di occlusione intestinale indagine di primo livello è:

66 / 140

Quali tra le seguenti condizioni favorisce lo sviluppo di peritonite batterica spontanea?

67 / 140

La pancreatite acuta può essere causata da:

68 / 140

Quale indagine usi per valutare la pressione endoluminale dell'esofago?

69 / 140

In caso di lesione occupante spazio nella faccia anteriore del fegato che una prima indagine ecografica ha dimostrato essere solida, l'indagine successiva più indicata è:

70 / 140

Quale delle seguenti affermazioni riguardanti la malattia da Clostridium Difficile è vera?