Quiz

Quiz di malattie dell’apparato digerente

In questa pagina è possibile esercitarsi su quiz di malattie dell’apparato digerente.

Puoi scegliere un test da 10, 25, 50, 100 o 140 domande, estratte da un archivio di centinaia di domande (della stessa disciplina).

Ogni volta che si ripete un quiz le domande saranno diverse e l’ordine delle risposte mescolato.

Ogni domanda presenta 5 possibili risposte di cui 1 sola corretta.

Le risposte corrette/errate saranno visualizzate subito dopo aver risposto, nonché al termine del quiz.

Per esercitarti su altre discipline o simulazioni, vai qui.

Hai riscontrato errori? Invia un messaggio per comunicarlo!

Attenzione! Tutti i quiz possono essere svolti liberamente, senza registrazione al sito.
Se si desidera archiviare le prove effettuate nella propria area personale, così da poterle confrontare successivamente, la registrazione (gratuita) è invece necessaria, in modo da effettuare il login prima di svolgere un quiz.
Solo per gli utenti registrati, inoltre, in futuro sarà possibile visualizzare una classifica di tutti coloro che hanno svolto un determinato quiz.

Accedi o registrati!

22

Malattie dell'apparato digerente [10 domande]

1 / 10

L'emorragia da varici esofagee è una complicazione:

2 / 10

In caso di dolore toracico simil-anginoso una genesi dovuta a MRGE va sospettata quando:

3 / 10

In quale delle seguenti malattie la biopsia intestinale NON ha valore diagnostico?

4 / 10

Quale farmaci sono controindicati nella terapia antidolorifica nella pancreatite acuta?

5 / 10

La più frequente neoplasia gastrica causata da Helicobacter pilori è:

6 / 10

Nella sindrome di Zollinger-Ellison il livello sierico di quale dei seguenti ormoni è elevato:

7 / 10

Quali di questi enzimi sono indicatori di un danno epatocellulare?

8 / 10

Una sola delle seguenti affermazioni riguardante l'anatomia ed istologia patologica del colangicarcinoma è errata. Quale?

9 / 10

L'impiego ripetuto della flebotomia nell'emocromatosi provoca:

10 / 10

La pancreatite acuta con raccolte necrotiche infette:

15

Malattie dell'apparato digerente [25 domande]

1 / 25

Nelle sindromi di malassorbimento il volume plasmatico circolante è diminuito. Questa diminuzione si accompagna a:

2 / 25

Quale di questi approcci farmacologici è consigliabile nel paziente con MRGE con segni endoscopici di reflusso?

3 / 25

Quale delle seguenti affermazioni è corretta?

4 / 25

Qual è l'appropriato metodo di screening nei parenti di una persona affetta da malattia celiaca?

5 / 25

In quale dei seguenti individui è appropriato eseguire il test e trattare una infezione da Helicobacter pylori?

6 / 25

Quale dei seguenti caratteri permette di differenziare solitamente il dolore toracico secondario a spasmo esofageo da quello anginoso:

7 / 25

I calcoli "neri" sono formata da:

8 / 25

Per steatoepatite si intende:

9 / 25

La localizzazione più frequente di una enterite segmentaria è:

10 / 25

Quale complicanza/evoluzione della pancreatite acuta è da considerarsi la meno grave?

11 / 25

Quale di questi esami è più utile per una definizione diagnostica conclusiva dei polipi gastrici?

12 / 25

Quale dei seguenti sintomi non è un effetto secondario di una fundoplicatio laparoscopica secondo Nissen?

13 / 25

I pazienti con malattia da reflusso gastro-esofageo:

14 / 25

Quale tra queste condizioni aumenta il rischio di presenza di esofago di Barret?

15 / 25

L'Alfa 1 antitripsina rappresenta:

16 / 25

Quale delle seguenti affermazioni riguardanti la malattia da Clostridium Difficile è vera?

17 / 25

La sindrome di Mallory-Weiss si verifica in caso di:

18 / 25

Quale delle seguenti affezioni evolve più frequentemente in cirrosi?

19 / 25

La sindrome di Mallory Weiss:

20 / 25

Il MALToma gastrico è una conseguenza dell'infezione da H. pylori?

21 / 25

Quando è da preferirsi la Nutrizione Enterale Totale rispetto alla nutrizione parenterale?

22 / 25

In corso di fibrosi cistica si sviluppa malattia epatica:

23 / 25

Feci cretacee si osservano in una delle seguenti condizioni:

24 / 25

La presenza di Helicobacter pylori nella mucosa gastrica è più frequentemente associata a:

25 / 25

Una gastrinemia superiore a 1.000 pg/ml è fortemente suggestiva di:

9

Malattie dell'apparato digerente [50 domande]

1 / 50

Quale elemento è contenuto in tracce nella vitamina B12?

2 / 50

La transaminasi serica SGOT è aumentata sempre in una di queste condizioni:

3 / 50

In quali dei seguenti pazienti con calcolosi colecistica asintomatica si dovrebbe procedere a colecistectomia elettiva?

4 / 50

Un uomo di 47 anni riferisce dolore crampiforme ai quadranti inferiori dell'addome, febbricola, evacuazioni di feci con sangue, muco e pus per tre giorni. Non ha viaggiato di recente, non ha assunto antibiotici, non è stato in contatto con persone o animali malati. Riferisce soltanto di aver mangiato delle polpette in una trattoria la settimana scorsa. Quale dei seguenti organismi è verosimilmente l'agente causale meno responsabile dei suoi sintomi?

5 / 50

L'assorbimento dei carboidrati:

6 / 50

L'anello di Kayser-Fleischer (anello bruno alla periferia della cornea) accompagnato da sintomatologia neurologica di tipo extrapiramidale si rileva nella seguente condizione:

7 / 50

Il dolore di origine pancreatica è legato a tutte queste situazioni tranne:

8 / 50

La malattia diverticolare del colon può essere associata:

9 / 50

Le neoplasie benigne più frequenti dello stomaco sono:

10 / 50

Qual è il test non invasivo più accurato, sia prima sia dopo la terapia antibiotica per la diagnosi di infezione da H. pylori?

11 / 50

Nelle epatopatie in genere la principale alterazione che si può rilevare a carico delle emazie è:

12 / 50

In caso di lesione occupante spazio nella faccia anteriore del fegato che una prima indagine ecografica ha dimostrato essere solida, l'indagine successiva più indicata è:

13 / 50

Qual è il fattore prognostico più sfavorevole in corso di emocromatosi genetica:

14 / 50

Quale delle seguenti indagini di laboratorio è utile per valutare il grado di attività infiammatoria nelle epatiti croniche?

15 / 50

I diverticoli del colon sono più frequenti:

16 / 50

L'aumento della bilirubinemia indiretta è caratteristico:

17 / 50

Quale tra le seguenti è una causa di disfagia oro-faringea?

18 / 50

La "dumping syndrome" nei resecati gastrici è provocata da:

19 / 50

L'esordio dell'encefalopatia epatica è accelerato da:

20 / 50

In caso di asma cronico una possibile eziologia legata a MRGE deve essere sospettata quando:

21 / 50

Le complicanze della colecistite acuta sono le seguenti eccetto:

22 / 50

Il sistema immunitario della mucosa intestinale:

23 / 50

La cirrosi può verificarsi in un paziente con:

24 / 50

La pancreatite acuta è caratterizzata da:

25 / 50

La mucosa dell'intestino tenue:

26 / 50

Quale affermazione, riferita al trattamento delle stenosi maligne ilari è corretta?

27 / 50

Una ragazza di 14 anni, con storia pregressa di ipotiroidismo, presenta febbre, anoressia, amenorrea e ittero che persistono da 4 mesi. La diagnosi più probabile è:

28 / 50

La sindrome di Mallory-Weiss si verifica in caso di:

29 / 50

Le lesioni granulomatose del morbo di Chron o enterite regionale possono localizzarsi:

30 / 50

La sindrome di Mallory Weiss:

31 / 50

Il cardine della terapia della steatoepatia prevede:

32 / 50

Tra le complicazioni delle malattie epatiche colestatiche croniche si annoverano tutte le seguenti, tranne:

33 / 50

La rettoragia non è mai presente nella malttia di Crohn:

34 / 50

L'epidemiologia del cancro dello stomaco nel corso degli ultimi anni è stata caratterizzata da:

35 / 50

In un paziente con ascite che si è formata in seguito ad ipertensione portale osserveremo:

36 / 50

La pancreatite acuta con raccolte necrotiche infette:

37 / 50

La percentuale dei pazienti con epatite da virus A che vanno incontro alla cronicizzazione è approssimativamente del:

38 / 50

La biopsia endoscopica del digiuno di un uomo di 35 anni affetto da malassorbimento mostra atrofia dei villi ed infiammazione cronica della mucosa. Qual è la causa più probabile?

39 / 50

L'assenza della mutazione C282Y del gene HFE:

40 / 50

L'Alfa 1 antitripsina rappresenta:

41 / 50

La dispepsia:

42 / 50

Un salasso di 400 mL rimuove:

43 / 50

Farmaci che sono utilizzati comunemente nella profilassi del sanguinamento da varici esofagee:

44 / 50

Quale tra i seguenti non è considerato un sintomo d'allarme in un paziente che si presenta con dispepsia?

45 / 50

Qual è l'indagine strumentale di scelta per la diagnosi di ulcera gastrica e duodenale?

46 / 50

L'epatite fulminante è definita da:

47 / 50

La produzione di enzimi pancreatici è stimolata dalla:

48 / 50

La sindrome da carcinoide intestinalre si verifica in occasione di:

49 / 50

Nella cirrosi epatica a cosa è dovuta la capillarizzazione dei sinusoidi epatici?

50 / 50

Quale fra i seguenti è considerato l'unico sicuramente accertato fattore di rischio per il carcinoma pancreatico?

1

Malattie dell'apparato digerente [100 domande]

1 / 100

In caso di ostruzione della vena porta si attivano le seguenti anastomosi:

2 / 100

Nella cirrosi epatica si rileva generalmente:

3 / 100

Una corretta definizione di colestasi è la seguente:

4 / 100

In quale dei seguenti individui è appropriato eseguire il test e trattare una infezione da Helicobacter pylori?

5 / 100

Nella malattia da reflusso gastro-esofageo è un sintomo considerato tipico, oltre la pirosi, quale tra i seguenti:

6 / 100

Il dolore di origine pancreatica è legato a tutte queste situazioni tranne:

7 / 100

La patogenesi della MRGE idiopatica è comunemente dovuta a:

8 / 100

Quali sono le lesioni precancerose?

9 / 100

Nell'emocromatosi l'accumulo di ferro interessa principalmente:

10 / 100

La disfagia sideropenica è caratteristica della:

11 / 100

Quale affermazione, riferita ai tumori della colecisti è corretta?

12 / 100

In quali dei seguenti pazienti con calcolosi colecistica asintomatica si dovrebbe procedere a colecistectomia elettiva?

13 / 100

La classificazione di Forrest è utile nella valutazione prognostica dei sanguinamenti da:

14 / 100

Quale tra queste non è una complicanza della cirrosi epatica?

15 / 100

L'assorbimento dell'acqua nel colon avviene:

16 / 100

Quale tra le seguenti affermazioni sulle complicanze associate all'assunzione di farmaci immunosoppressori è falsa?

17 / 100

Nella malattia di Wilson:

18 / 100

Qual è il test più specifico di danno epatocellulare?

19 / 100

L'ittero è:

20 / 100

La capacità della cistefellea è circa:

21 / 100

Quale dei seguenti esami viene considerato un'indagine di 2° livello nella diagnosi della stipsi:

22 / 100

Fra le epatopatie i valori più elevati di transaminasemia si rilevano nella seguente condizione morbosa:

23 / 100

La pancreatite cronica colpisce prevalentemente:

24 / 100

Sintomo costante del colon irritabile è:

25 / 100

Una definita indicazione per la profilassi antibiotica con norfloxacina per la peritonite batterica spontanea nei pazienti con cirrosi è costituita dalle seguenti tranne:

26 / 100

Quale dato deve essere preso in considerazione nel caso in cui un cirrotico ad eziologia etilica debba essere sottoposto a trapianto di fegato:

27 / 100

Sindrome tipica di colestasi epatica è quella da:

28 / 100

Vomito persistente è tipico della intossicazione da:

29 / 100

Farmaci che sono utilizzati comunemente nella profilassi del sanguinamento da varici esofagee:

30 / 100

Quale delle seguenti affezioni evolve più frequentemente in cirrosi?

31 / 100

Qual è la forma istologica più frequente del carcinoma pancreatico?

32 / 100

La pH-metria dell'esofago è indicata nei pazienti con raucedine:

33 / 100

Qual è il fabbisogno giornaliero ottimale di fibre nell'adulto:

34 / 100

Da cosa è caratterizzata la sindrome di Mallory-Weiss?

35 / 100

La vaccinazione contro il virus dell'epatite A presenta tutte queste caratteristiche tranne una:

36 / 100

L'encefalopatia porto-sistemica riconosce come causa:

37 / 100

L'assenza del riflesso inibitorio anale è diagnostico di:

38 / 100

Quale dei seguenti caratteri permette di differenziare solitamente il dolore toracico secondario a spasmo esofageo da quello anginoso:

39 / 100

Quale tra le seguenti non può essere causa di sindrome malassorbitiva in un paziente affetto da malattia di Crohn?

40 / 100

Quale delle seguenti complicanze non è associata alle malattie infiammatorie croniche intestinali?

41 / 100

La cirrosi epatica può complicarsi con le seguenti patologie, tranne:

42 / 100

L'anello di Kaiser-Fleischer è patognomonico di?

43 / 100

Quale delle seguenti è una importante e fisiologica funzione dei sali biliari?

44 / 100

Quali sono i più importanti mezzi di fissità dello stomaco?

45 / 100

Esistono marcatori biochimici specifici del cancro gastrico?

46 / 100

Nell'epatite fulminante possono essere presenti le seguenti manifestazioni cliniche tranne:

47 / 100

La gastrite cronica attiva causata dell'infezione da H. pylori è caratterizzata da un infiltrato nella lamina propria di:

48 / 100

Una donna di circa 50 anni con episodi recidivanti di coliche addominali e ittero presenta iperbilirubinemia pressochè totalmente di tipo coniugato. Quale patologia sospettate:

49 / 100

Quale di questi esami è più utile per una definizione diagnostica conclusiva dei polipi gastrici?

50 / 100

Il turnover delle cellule dell'epitelio intestinale:

51 / 100

Quale dei seguenti fattori non è associato a prognosi infausta della pancreatite acuta, secondo i criteri di Ranson/lmrie?

52 / 100

La cirrosi può verificarsi in un paziente con:

53 / 100

Il principale sintomo dei disordini spastici dell'esofago è:

54 / 100

La barriera mucosa intestinale:

55 / 100

Le cause più frequenti di diarrea acuta sono:

56 / 100

La biopsia epatica è controindicata in caso di:

57 / 100

Quale elemento è indispensabile per la diagnosi di malattia celiaca?

58 / 100

La degenerazione epato-lenticolare è dovuta a:

59 / 100

Nella pancreatite acuta il sintomo più frequente è:

60 / 100

Solo uno di questi tests di funzione pancreatica non serve a valutare la funzione esocrina:

61 / 100

Gli esami da eseguire per la diagnosi di epatocarcinoma nel follow-up del paziente cirrotico sono:

62 / 100

L'ulcera duodenale non è complicata da:

63 / 100

Nella rettocolite ulcerosa e nella malattia di Crohn si possono osservare le seguenti manifestazioni extraintestinali:

64 / 100

Galliano, un impiegato dell'lNPS di 43 anni, è noto da tempo essere HBsAg positivo, ma con transaminasi normali. Nelle ultime settimane, lamenta astenia, febbricola, mialgie/artralgie: esami di laboratorio documentano un riscontro (confermato) di cospicua elevazione delle transaminasi. Il laboratorio vi informa inoltre che è positiva la ricerca di HBeAg e di anticorpi anti HBc totali e IgM, mentre è negativa la ricerca di anticorpi anti HBe, anti HCV e anti HDV. Con tutta probabilità, potrebbe quindi trattarsi di:

65 / 100

Nel paziente con emorragia digestiva superiore, tutti i seguenti sono fattori prognostici eccetto:

66 / 100

L'epidemiologia del cancro dello stomaco nel corso degli ultimi anni è stata caratterizzata da:

67 / 100

La sindrome da carcinoide intestinalre si verifica in occasione di:

68 / 100

Quali delle seguenti alterazioni metaboliche favorisce la neurotossicità dell'ammoniaca?

69 / 100

I principali fattori di rischio per la steatosi non alcolica sono:

70 / 100

Tutti i seguenti fattori sono da considerare "segni e sintomi di allarme" nel caso di dispepsia tranne uno:

71 / 100

Qual è la sede più frequente di ulcera gastrica?

72 / 100

Il segno del ghiacciolo è caratteristico:

73 / 100

In Italia, gli emocromatosici fenoticamente pienamente espressi sono omozigoti per la mutazione C282Y:

74 / 100

La malattia di Wilson è dovuta ad una anomalia del metabolismo del:

75 / 100

Il test diagnostico più sensibile per la diagnosi di reflusso gastroesofageo è:

76 / 100

Qual è il test non invasivo più accurato, sia prima sia dopo la terapia antibiotica per la diagnosi di infezione da H. pylori?

77 / 100

Qual è la metodica più corretta per evidenziare la presenza di varici esofagee nel paziente cirrotico:

78 / 100

La localizzazione più frequente di una enterite segmentaria è:

79 / 100

L'Osteoporosi in corso di colestasi di lunga durata consegue a:

80 / 100

In corso di fibrosi cistica si sviluppa malattia epatica:

81 / 100

Nell'epatite acuta ad impronta colestatica la colesterolemia si presenta:

82 / 100

I criteri per porre sospetto diagnostico di steatoepatite sono i seguenti tranne uno. Quale?

83 / 100

In quale delle seguenti affezioni si nota l'emissione di feci schiumose:

84 / 100

Qauli di questi test è quello meno utilizzato nella pratica clinica per la diagnosi di infezione da H. pylori?

85 / 100

Gli ormoni gastrointestinali:

86 / 100

A quale delle seguenti condizioni sono associati gli anticorpi anticitoplasma dei neutrofili (ANCA)?

87 / 100

Quale delle seguenti è una fisiologica risposta al vomito:

88 / 100

La colica biliare si presenta solitamente con:

89 / 100

La secrezione acido gastrica nei pazienti con dispepsia funzionale rispetto ai soggetti sani:

90 / 100

Una causa esofagea di dolore toracico in pazienti con coronografia normale è diagnosticabile nel:

91 / 100

Quando è indicato l'intervento chirurgico nei pazienti con MRGE?

92 / 100

La bile progredisce nelle più fini ramificazioni delle vie biliari per:

93 / 100

Quelli che seguono sono elementi che suggeriscono la diagnosi di encefalopatia in un paziente cirrotico tranne uno:

94 / 100

La mucosa dell'intestino tenue:

95 / 100

Quale di queste affermazioni relative al virus HDV è errata:

96 / 100

La colecistectomia in corso di litiasi biliare colesterolica:

97 / 100

Una forma di stipsi è sintomo non raro di:

98 / 100

Quale dei seguenti sintomi o segni non è riscontrabile nella sindrome colestatica?

99 / 100

La diagnosi di epatite acuta alcolica si basa sull'alterazione dei seguenti parametri:

100 / 100

Quale di queste condizioni non è in relazione con la positività all'HBsAg:

1

Malattie dell'apparato digerente [140 domande]

1 / 140

Quale delle seguenti affermazioni è corretta?

2 / 140

Qual è il test più specifico di danno epatocellulare?

3 / 140

L'effetto negativo dei FANS sull'ascite nel cirrotico è dovuto a:

4 / 140

Vi è differente comportamento tra carcinoma gastrico prossimale e carcinoma gastrico distale?

5 / 140

In quale dei seguenti individui è appropriato eseguire il test e trattare una infezione da Helicobacter pylori?

6 / 140

La ragade anale può essere può essere la prima manifestazione di quale delle seguenti patologie?

7 / 140

Quale dei seguenti sintomi o segni non è riscontrabile nella sindrome colestatica?

8 / 140

Qual è la percentuale di eradicazione dell'infezione da H. pylori ottenuta con la triplice terapia?

9 / 140

Il pepsinogeno ematico è aumentato nella seguente condizione:

10 / 140

Nell'atto deglutitorio la fase volontaria è quella:

11 / 140

Tutte le seguenti sono cause riconosciute di pancreatite acuta, tranne:

12 / 140

Quale di queste funzioni non viene svolta dal fegato adulto?

13 / 140

L'epatopatia sempre caratterizzata da aumento delle gammaglobuline è la:

14 / 140

Quale delle seguenti malattie NON rientra tra le cause di cirrosi?

15 / 140

Estensione, attività, grado di severità e localizzazione anatomica della IBD possono essere valutate in modo più corretto mediante:

16 / 140

In caso di ostruzione della vena porta si attivano le seguenti anastomosi:

17 / 140

Quale di queste affermazioni è errata:

18 / 140

Quali di queste affermazuini, riferita alla cellula di Kupffer è corretta?

19 / 140

L'esordio dell'encefalopatia epatica è accelerato da:

20 / 140

La forma grave o subacuta della epatite virale può evolvere verso:

21 / 140

Quale dei seguenti sintomi non è un effetto secondario di una fundoplicatio laparoscopica secondo Nissen?

22 / 140

L'epidemiologia del cancro dello stomaco nel corso degli ultimi anni è stata caratterizzata da:

23 / 140

Non sono opzioni terapeutiche nell'acalasia:

24 / 140

In Italia, gli emocromatosici fenoticamente pienamente espressi sono omozigoti per la mutazione C282Y:

25 / 140

Il dotto pancreatico principale è:

26 / 140

Qual è la prevalenza dell'infezione da H. pylori nelle popolazioni industrializzate?

27 / 140

L'epatite fulminante è definita da:

28 / 140

La malattia di Whipple è caratterizzata da:

29 / 140

Quale dei seguenti caratteri permette di differenziare solitamente il dolore toracico secondario a spasmo esofageo da quello anginoso:

30 / 140

In un soggetto con steatosi epatica quale dei seguenti parametri è considerato un fattore di rischio per la presenza di fibrosi?

31 / 140

Qual è il modello accreditato della cancerogenesi gastrica da H. pylori?

32 / 140

Quali dei seguenti fattori sono associati alla litiasi biliare?

33 / 140

La più frequente neoplasia gastrica causata da Helicobacter pilori è:

34 / 140

La gastrite cronica con metaplasia a genesi autoimmune:

35 / 140

Un caso di distrofia muscolare, con riscontro di AST>ALT e CPK elevate impone di escludere:

36 / 140

Ciascuna delle seguenti affermazioni sulla malattia di Crohn è corretta tranne:

37 / 140

Qual è il ruolo dell'H. pylori nel cancro gastrico?

38 / 140

In quale delle seguenti forme morbose è inutile la somministrazione di estratti pancreatici?

39 / 140

L'acido ascorbico è secreto attivamente nello stomaco?

40 / 140

Una reale ipersecrezione acida nei pazienti con ulcera duodenale è presente in percentuale del:

41 / 140

RCU e morbo di Crohn, pue essendo due entità nosologiche distinte, presentano numerose somiglianze. Tutte seguenti aspetti, tranne uno, rientrano nelle suddette caratteristiche comuni?

42 / 140

In quale di queste condizioni non è indicato trattare l'infezione da H. pylori?

43 / 140

La maggior parte dei tumori maligni del colon retto origina da:

44 / 140

Per la diagnosi di gastrite autoimmune sono sufficienti la presenza in circolo di anticorpi anti cellule parietali?

45 / 140

La continenza fecale è dovuta principalmente:

46 / 140

La vaccinazione contro il virus dell'epatite A presenta tutte queste caratteristiche tranne una:

47 / 140

Qual è la causa più comune di pancreatite cronica?

48 / 140

Nell'epatite acuta sintomatica possono essere presenti tutti questi sintomi tranne:

49 / 140

Tutte le seguenti caratterizzano la colangite primitiva sclerosante, tranne:

50 / 140

Quale esame rappresenta il "gold standard" per la diagnosi di Colangite Sclerosante Primitiva:

51 / 140

In caso di pancreatite cronica quale tecnica di diagnostica per immagini può meglio di altre documentarne il quadro?

52 / 140

Il colon assorbe, rispetto al contenuto che gli arriva dall'ileo:

53 / 140

Anticorpi antimitocondri si rilevano presenti in notevole quantità in una di queste condizioni:

54 / 140

L'assenza della mutazione C282Y del gene HFE:

55 / 140

Quale di queste condizioni non è in relazione con la positività all'HBsAg:

56 / 140

Quale tra le seguenti non può essere causa di sindrome malassorbitiva in un paziente affetto da malattia di Crohn?

57 / 140

Quale dei seguenti parametri ti consente di definire se una diarrea è infiammatoria o meno?

58 / 140

Quale delle seguenti alterazioni è patognomica del coma epatico?

59 / 140

Nella cirrosi epatica non complicata da varici esofagee causa più frequente di decesso è:

60 / 140

Nelle epatiti acute anitteriche è aumentata la:

61 / 140

I villi intestinali:

62 / 140

Quali di queste affermazioni, riferita alla fibrosi epatica è corretta?

63 / 140

Qual è l'agente eziologico ritenuto attualmente implicato nell'ulcera peptica?

64 / 140

La polipectomia endoscopica di un polipo del colon o del retto viene considerata curativa:

65 / 140

Quale elemento è contenuto in tracce nella vitamina B12?

66 / 140

Nella ritenzione fecale con megaretto:

67 / 140

Quale delle seguenti affermazioni circa il tratto digestivo superiore è falsa?

68 / 140

Indica quale è la prevalenza di cirrosi epatica ad eziologia esclusivamente etilica in Italia:

69 / 140

La biopsia endoscopica del digiuno di un uomo di 35 anni affetto da malassorbimento mostra atrofia dei villi ed infiammazione cronica della mucosa. Qual è la causa più probabile?

70 / 140

Il dolore, spesso intenso, accusato in sede periombelicale ed epigastrica e posteriormente a sbarra nel terzo inferiore del torace, è dovuto molto frequentemente a:

71 / 140

Tutti i seguenti elementi possono essere considerati fare parte del quadro clinico della emocromatosi ereditaria, ad eccezione di:

72 / 140

Le feci hanno colore chiaro ed aspetto schiumoso in una di queste condizioni:

73 / 140

Tarcisio, un commerciante di pellami di 53 anni, lamenta un improvviso, violento dolore addominale, inizialmente in sede epigastrica, poi diffuso, accompagnato da tachicardia, sudorazione, ipotensione. Dopo circa 30 min, pur persistendo il dolore, questo sembra essere meno intenso ed i parametri emodinamici dimostrano un certo miglioramento. All'EO, rilevate difesa della parete addominale, scomparsa dell'area di ottusità epatica, viva dolorabilità all'esplorazione rettale. Il vostro orientamento diagnostico è:

74 / 140

Quali sintomi caratterizzano l'encefalopatia di I grado?

75 / 140

L'assorbimento dell'acqua nel colon avviene:

76 / 140

In caso di dolore toracico simil-anginoso una genesi dovuta a MRGE va sospettata quando:

77 / 140

Quale è il rapporto proteico ottimale per un pazinte defedato (g di prot. /Kg/die di peso attuale)?

78 / 140

Quale indagine di imaging permette meglio di tutte le altre la visualizzazione dei dotti pancreatici?

79 / 140

Quale tra queste condizioni aumenta il rischio di presenza di esofago di Barret?

80 / 140

Tra la poliposi familiare non è compresa:

81 / 140

Nel morbo di Wilson (degenerazione epatolenticolare) è aumentato:

82 / 140

La colestasi della gravidanza:

83 / 140

L'esofago costituisce una struttura di passaggio fra: