Quiz

Quiz di medicina d’emergenza-urgenza

In questa pagina è possibile esercitarsi su quiz di medicina d’emergenza-urgenza.

Puoi scegliere un test da 10, 25, 50, 100 o 140 domande, estratte da un archivio di centinaia di domande (della stessa disciplina).

Ogni volta che si ripete un quiz le domande saranno diverse e l’ordine delle risposte mescolato.

Ogni domanda presenta 5 possibili risposte di cui 1 sola corretta.

Le risposte corrette/errate saranno visualizzate subito dopo aver risposto, nonché al termine del quiz.

Per esercitarti su altre discipline o simulazioni, vai qui.

Hai riscontrato errori? Invia un messaggio per comunicarlo!

Attenzione! Tutti i quiz possono essere svolti liberamente, senza registrazione al sito.
Se si desidera archiviare le prove effettuate nella propria area personale, così da poterle confrontare successivamente, la registrazione (gratuita) è invece necessaria, in modo da effettuare il login prima di svolgere un quiz.
Solo per gli utenti registrati, inoltre, in futuro sarà possibile visualizzare una classifica di tutti coloro che hanno svolto un determinato quiz.

Accedi o registrati!

328

Medicina d'emergenza-urgenza [10 domande]

1 / 10

In caso di rabdomiolisi grave, oltre alla terapia reidratante, cosa è appropriato somministrare?

2 / 10

Rappresentano lesioni elettrocardiografiche patognomoniche della tromboembolia polmonare le seguenti:

3 / 10

Un paziente di 50 anni, fumatore, si presenta per comparsa di dolore toracico e dispnea per sforzi lievi. I parametri vitali risultano nella norma. L'esame obiettivo è nella norma eccetto per lieve broncospasmo bilaterale diffuso. Nell'iter diagnostico, il primo test da richiedere è:

4 / 10

Quali di queste caratteristiche definiscono un paziente con dolore toracico ad alto rischio?

5 / 10

Una paziente di 60 anni con sindrome di Wolff-Parkinson-White (WPW) nota si presenta in Pronto Soccorso lamentando cardiopalmo che dura da un'ora; l'ECG mostra una fibrillazione atriale a 175 b/min. Quale dei seguenti farmaci è controindicato?

6 / 10

Il trattamento della crisi tireotossica dovrebbe includere i seguenti farmaci tranne:

7 / 10

Uno pneumotorace iperteso:

8 / 10

Quale di queste condizioni ritieni non compatibile con una saturazione venosa mista di meno del 60%?

9 / 10

Il sintomo precoce più frequente dell'embolia polmonare è:

10 / 10

Quale di questi segni/sintomi è il più suggestivo di un attacco asmatico grave?

156

Medicina d'emergenza-urgenza [25 domande]

1 / 25

Quale criterio non richiede obbligatoriamente il ricovero di un caso di tubercolosi polmonare?

2 / 25

Nel trauma toracico in pediatria le seguenti affermazioni sono corrette eccetto una; quale?

3 / 25

Ti prepari a cardiovertire una donna tachicardica e instabile con il monitor/defibrillatore, azionando il pulsante "sincronizzazione". Improvvisamente non risponde più ed è senza polso. Il ritmo diventa irregolare, caotico, simile ad una fibrillazione ventricolare. Carichi e premi il pulsante SHOCK, ma il defibrillatore non dà la scarica elettrica. Perchè?

4 / 25

Nel trattamento della chetoacidosi alcolica, oltre alla terapia idratante, è importante somministrare anche:

5 / 25

Non appena venga diagnosticata una tachicardia ventricolare senza polso:

6 / 25

Una donna di razza nera di 30 anni affetta da anemia a cellule falciformi, giunge all'osservazione in Pronto Soccorso per un grave dolore al torace e all'addome, comparso da circa una settimana in seguito ad un'infezione delle vie aeree superiori. L'esame obiettivo e i dati di laboratorio non sono suggestivi di alcuna patologia intratoracica o intraddominale. L'intervento terapeutico più appropriato consiste in:

7 / 25

Qual è la più probabile causa di morte improvvisa in un soggetto di sesso maschile di età pari a 40 anni?

8 / 25

Tutte le seguenti sono cause di coma metabolico, tranne:

9 / 25

Qual è l'etiologia più comune nelle infezioni delle vie urinarie?

10 / 25

In emergenza, senza stabilire il gruppo sanguigno, può essere trasfuso sangue:

11 / 25

Un soggetto di 21 anni con asma bronchiale viene trattato a domicilio con beta-agonisti, teofillinici e steroidi per via endovenosa perché sintomatico da numerose ore. Si presenta in Pronto Soccorso profusamente sudato, molto agitato, incapace di parlare; ripetutamente si toglie la maschera per l'ossigeno, presenta ipoventilazione e dispnea debolmente sibilante. Qual è la procedura immediata più corretta?

12 / 25

Quale di queste affermazioni sono vere in merito alla diagnosi di cefalea secondaria a trombosi dei seni venosi?

13 / 25

Un sottoslivellamento del tratto ST di 2 mm nelle derivazioni DII, DIII, aVF è indicativo di un'ischemia miocardica:

14 / 25

Quale è il meccanismo di azione del kayexalate (dodiopolistirene sulfonato) nell'iperpotassiemia?

15 / 25

State ventilando meccanicamente un paziente in coma, sedato e curarizzato: la pressione di picco sale rapidamente. Qual è la prima azione che mettete in atto?

16 / 25

Il ruolo della defibrillazione ventricolare nella rianimazione pediatrica è:

17 / 25

Che cosa è vero riguardo il test diagnostico sull'Embolia Polmonare?

18 / 25

Paziente di 35 anni, forte bevitore, accede al Pronto Soccorso per comparsa di intenso dolore in sede periombelicale epigastrico, irradiato posteriormente a barra a livello del terzo inferiore del torace. Quale delle seguenti è l'ipotesi diagnostica più probabile?

19 / 25

Quale è, a tutt'oggi, il trattamento iniziale di prima scelta dell'embolia polmonare?

20 / 25

L'insorgenza di anoressia, confusione e costipazione in un paziente con mieloma multiplo normalmente indica:

21 / 25

La meningite purulenta è caratterizzata dal seguente quadro liquorale:

22 / 25

Quale delle seguenti NON è una terapia efficace in caso di intossicazione alcolica acuta?

23 / 25

Una tumefazione retroauricolare vivamente dolente alla digitopressione deve indurre al sospetto di:

24 / 25

La priorità iniziale principale nel trattamento della fibrillazione ventricolare è:

25 / 25

Una midriasi si rivela abitualmente nel coma:

63

Medicina d'emergenza-urgenza [50 domande]

1 / 50

Nell'ictus cerebrale acuto una pressione di 170/100 mmHg:

2 / 50

Che cosa è la sindrome di Sheenan?

3 / 50

Quale tecnica e metodologia d'esame è più sensibile nel carpire i primi segni di torsione testicolare?

4 / 50

Quale di queste affermazioni sulle sincopi è vera?

5 / 50

Nelle vittime di ipotermia severa: quale è la modalità terapeutica più appropriata?

6 / 50

Un paziente in arresto cardiaco arriva al Pronto Soccorso con PEA (Attività Elettrica senza Polso) 30 battiti/min. Si continua la rianimazione cardio-polmonare, è confermato l'esatto posizionamento del tubo endotracheale e viene posizionato un accesso venoso. Quale tra i seguenti farmaci è più appropriato dopo aver eseguito queste manovre?

7 / 50

L'acidosi respiratoria scompensata nell'emogasanalisi è caratterizzata da:

8 / 50

Cos'è il respiro di Kussmaul?

9 / 50

L'embolia arteriosa può interessare:

10 / 50

La paCO2 aumenta se (affermazioni corrette TRANNE una):

11 / 50

La frattura bimalleolare instabile necessita di:

12 / 50

Quale dei seguenti parametri non è incluso nel Revised Trauma Score (RTS) per il triage dei pazienti traumatizzati?

13 / 50

Quali delle seguenti circostanze non contribuisce alla formazione di edema polmonare?

14 / 50

Un uomo di 66 anni con storia di abuso alcolico, malnutrito, si presenta con tachicardia ventricolare polimorfa che assomiglia a Torsades de Pointes. Quale tra i seguenti trattamenti è il più appropriato in questo momento?

15 / 50

Quale fra i seguenti farmaci viene utilizzato nella terapia dell'edema polmonare acuto?

16 / 50

I farmaci beta-bloccanti sono controindicati in caso di:

17 / 50

Quale delle seguenti affermazioni è vera? L'utilizzo del Bicarbonato di Na nella terapia medica della Chetoacidosi Diabetica è:

18 / 50

Qual è la causa più comune di epatite quando il rapporto AST/ALT è tra 2 e 6?

19 / 50

Quale di queste affermazioni riguardanti la CID (Coagulopatia intravascolare disseminata) è vera?

20 / 50

Nell'edema polmonare acuto il reperto clinico è caratterizzato da tutti questi sintomi e segni ad esclusione di uno. Quale?

21 / 50

Quale tra le seguenti non può essere causa di embolizzazione arteriosa periferica?

22 / 50

Un bambino di 7 anni, inquieto ma vigile, viene portato al Pronto Soccorso. Il bambino ha una FC di 260 battiti/min con QRS stretto e il paziente è stabile. Quale, tra i seguenti, è il più appropriato trattamento iniziale per questo bambino?

23 / 50

La più comune causa di morte in donne che manifestano eclampsia è rappresentata da:

24 / 50

Quale dei seguenti, rappresenta il farmaco di elezione nel trattamento della colite pseudomembranosa?

25 / 50

Segni specifici per la diagnosi di tromboembolia polmonare sono:

26 / 50

Secondo la classificazione americana dei Centers for Disease Control and Prevention gli agenti biologici che possono essere disseminati facilmente, trasmessi da persona a persona, che danno una mortalità elevata e hanno forte impatto sulla sanità pubblica sono:

27 / 50

In un paziente iperteso la presenza concomitante di cefalea, cardiopalmo, sudorazione, iperglicemia, ipotensione ortostatica orientano verso una delle seguenti ipotesi:

28 / 50

Paziente con dolore improvviso ai quadranti addominali superiori "a barra", costante e forte, alleviato dalla posizione supina con ginocchia flesse. Qual è la patologia più probabile tra le seguenti?

29 / 50

È un errore grave defibrillare un paziente con asistolia all'ECG?

30 / 50

La somministrazione di quale dei seguenti agenti è raccomandata in soggetti che hanno ingerito metanolo?

31 / 50

Una giovane donna di 25 anni, in precedenza sana, si presenza in Pronto Soccorso con ittero, confusione e febbre. L'esame obiettivo iniziale è normale eccetto per la presenza di petecchie sparse alle estremità inferiori, ittero sclerale e disorientamento. Gli esami di laboratorio mostrano: ematocrito del 27%, conta leucocitaria di 12.000/mm3, conta piastrinica di 10.000/mm3, bilirubina totale di 85 mcmol/L (5 mg/dL), bilirubina diretta di 10 mcmol/L (0,6 mg/dL), urea di 21 mcmol/l (60 mg/dL), creatinina di 400 mcmol/L (4,5 mg/dL). Lo striscio di sangue periferico mostra frammenti di eritrociti e globuli rossi nucleati. I tempi di protrombina, trombina e tromboplastina parziale attivata sono normali. Probabilmente il trattamento più efficace ed appropriato consiste nella:

32 / 50

Quale delle seguenti condizioni non è considerata caratteristica di trauma grave?

33 / 50

Quali delle seguenti affermazioni è vera per il blocco atrio-ventricolare di II grado tipo II?

34 / 50

Il polso arterioso che va preferibilmente palpato nelle procedure di Basic Life Support (BLS) è quello:

35 / 50

In un neonato che non dia segni di vita, dove si cerca il polso centrale?

36 / 50

Una donna di razza nera di 30 anni affetta da anemia a cellule falciformi, giunge all'osservazione in Pronto Soccorso per un grave dolore al torace e all'addome, comparso da circa una settimana in seguito ad un'infezione delle vie aeree superiori. L'esame obiettivo e i dati di laboratorio non sono suggestivi di alcuna patologia intratoracica o intraddominale. L'intervento terapeutico più appropriato consiste in:

37 / 50

Nel trauma toracico in pediatria le seguenti affermazioni sono corrette eccetto una; quale?

38 / 50

Nella terapia del dolore/sedazione, quale dei seguenti farmaci provoca amnesia nel paziente?

39 / 50

Quale delle seguenti valutazioni ha la priorità nel paziente politraumatizzato?

40 / 50

L'eziologia più frequente dell'infarto intestinale è:

41 / 50

In un paziente con dispnea acuta dosiamo il BNP ed otteniamo un valore molto basso, pari a 25 pg/ml. Questo è molto utile perché:

42 / 50

Nel 10% dei casi, pazienti con morbo celiaco non trattato sviluppano:

43 / 50

Qual è il segno più comune all'esame obiettivo nel paziente con embolia polmonare?

44 / 50

Nell'insufficienza respiratoria acuta in corso di broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO) riacutizzata grave la Ventilazione Meccanica Non Invasiva (VMNI):

45 / 50

Quali sono le variazioni emodinamiche presenti nello shock ipovolemico:

46 / 50

Tra i meccanismi fisiopatologici di base dell'insufficienza respiratoria, quale non risponde per niente all'ossigeno terapia inalatoria?

47 / 50

Una bambina di 9 mesi era in ottime condizioni fino a 10 ore fa, quando ha incominciato a presentare letargia, vomito, pianto intermittente, con flessione degli arti inferiori sull'addome. In ambulatorio emette feci rossastre gelatinose. La diagnosi più probabile è quella di:

48 / 50

Paziente di 35 anni, forte bevitore, accede al Pronto Soccorso per comparsa di intenso dolore in sede periombelicale epigastrico, irradiato posteriormente a barra a livello del terzo inferiore del torace. Quale delle seguenti è l'ipotesi diagnostica più probabile?

49 / 50

Un uomo di 19 anni è coinvolto in un incidente con la motocicletta riportando una frattura chiusa del femore destro ed una frattura pelvica. Oltre all'ovvia deformità della gamba, l'esame obiettivo mette in evidenza la presenza di un ematoma scrotale e la fuoriuscita di sangue dal meato. L'esame rettale non mette in evidenza la presenza di sangue ma non si riesce a palpare la prostata. Il paziente riferisce che ha la sensazione di voler urinare ma che non riesce. Quale delle seguenti sarebbe il primo passo più appropriato da compiere per arrivare ad una diagnosi:

50 / 50

Quali sono le più comuni urgenze metaboliche in paziente neoplastico?

15

Medicina d'emergenza-urgenza [100 domande]

1 / 100

Tra i meccanismi fisiopatologici di base dell'insufficienza respiratoria, quale non risponde per niente all'ossigeno terapia inalatoria?

2 / 100

Paziente con dolore improvviso ai quadranti addominali superiori "a barra", costante e forte, alleviato dalla posizione supina con ginocchia flesse. Qual è la patologia più probabile tra le seguenti?

3 / 100

Un paziente di 50 anni, fumatore, si presenta per comparsa di dolore toracico e dispnea per sforzi lievi. I parametri vitali risultano nella norma. L'esame obiettivo è nella norma eccetto per lieve broncospasmo bilaterale diffuso. Nell'iter diagnostico, il primo test da richiedere è:

4 / 100

Una complicanza grave della correzione troppo rapida dell'ipernatremia è:

5 / 100

Quale delle seguenti affermazioni è corretta:

6 / 100

Quale di questi segni clinici non è previsto in corso di Systemic Inflammatory Response Sindrome (SIRS)?

7 / 100

Quale comportamento deve tenere il medico pratico dinanzi ad un paziente di 70 anni, ad alto rischio, portatore di un aneurisma dell'aorta addominale del diametro di 4 cm?

8 / 100

Quale delle seguenti affermazioni è vera? L'utilizzo del Bicarbonato di Na nella terapia medica della Chetoacidosi Diabetica è:

9 / 100

L'ossigenoterapia non comporta mai il rischio di:

10 / 100

Un uomo di 52 anni, senza precedenti di rilievo, si presenta per comparsa di vomito e dolore epigastrico da 24 ore circa. Gli esami ematochimici mostrano leucocitosi neutrofila, normale coagulazione, lieve rialzo degli indici di funzionalità epatica e rialzo delle lipasi e amilasi. Il trattamento iniziale comprende:

11 / 100

Quale di queste condizioni ritieni non compatibile con una saturazione venosa mista di meno del 60%?

12 / 100

Nell'edema polmonare acuto il meccanismo principale dell'ipossia è:

13 / 100

La Sindrome Iperosmolare (HHS) è definita come:

14 / 100

La causa principale di ostruzione delle vie aeree nel paziente privo di coscienza è:

15 / 100

Per bronchite cronica si intende:

16 / 100

Scopo del triage all'ingresso in Pronto Soccorso è:

17 / 100

La comparsa di acidosi metabolica è un segno di evoluzione scompensata con riduzione del consumo di O2:

18 / 100

Quali delle seguenti circostanze non contribuisce alla formazione di edema polmonare?

19 / 100

Il segno di Murphy è più frequentemente positivo:

20 / 100

Quale anione non è causa di una acidosi metabolica a gap anionico aumentato?

21 / 100

Un bambino di 5 anni è incosciente, a terra, non risponde agli stimoli verbali e dolorosi. Al polso si rileva una FC 40 b/min:

22 / 100

Un paziente 75enne, iperteso da tempo, giunge al Pronto Soccorso trasportato dall'ambulanza del 118. A casa aveva avuto un episodio improvviso di afasia comparso un'ora prima. All'arrivo si presenta con segni di franca emisindrome destra, facio-brachio-crurale, è vigile, collaborante, afasico, P. A. 160/90 mmHg. Non ha storia di traumi recenti e non è mai stato ricoverato in Ospedale in precedenza. L'esame TC del cranio, effettuato senza mezzo di contrasto, non rivela alterazioni alcune. La glicemia capillare è 110 mg/dl. Quale delle seguenti strategie ritieni possa essere decisa prioritariamente?

23 / 100

Ti prepari a cardiovertire una donna tachicardica e instabile con il monitor/defibrillatore, azionando il pulsante "sincronizzazione". Improvvisamente non risponde più ed è senza polso. Il ritmo diventa irregolare, caotico, simile ad una fibrillazione ventricolare. Carichi e premi il pulsante SHOCK, ma il defibrillatore non dà la scarica elettrica. Perchè?

24 / 100

Il trattamento dell'ictus ischemico in fase acuta con r-tPA e. v. è indicato:

25 / 100

Quale delle seguenti condizioni costituisce una controindicazione assoluta all'uso della CPAP (Continuous Positive Airway Pressure) nell'edema polmonare acuto:

26 / 100

Una delle seguenti affermazioni riguardanti l'embolia polmonare, non è vera. Quale?

27 / 100

Nella sincope vaso-vagale tutti i seguenti sintomi sono presenti tranne:

28 / 100

Quale dei seguenti è il farmaco da utilizzare nella fibrillazione ventricolare nel corso di un infarto acuto del miocardio?

29 / 100

Nell'edema polmonare acuto il reperto clinico è caratterizzato da tutti questi sintomi e segni ad esclusione di uno. Quale?

30 / 100

Nella polmonite da stafilococco meticillino resistente gli antibiotici di prima scelta sono:

31 / 100

Quale trattamento è sempre indicato, fin dall'esordio clinico, nel paziente colpito da ictus cerebrale?

32 / 100

Delle seguenti terapie per l'anemia emolitica autoimmune, qual è quella preferibile per il trattamento dell'anemia emolitica IgM-mediata che, al contrario, è scarsamente efficace nel trattamento dell'anemia emolitica IgG-mediata?

33 / 100

La noradrenalina è un farmaco:

34 / 100

Quale dei seguenti fattori riduce le probabilità di successo della defibrillazione elettrica:

35 / 100

In un paziente iperteso la presenza concomitante di cefalea, cardiopalmo, sudorazione, iperglicemia, ipotensione ortostatica orientano verso una delle seguenti ipotesi:

36 / 100

La torsione di punta, un'aritmia ventricolare polimorfa, è associata al prolungamento degli intervalli Q-T. Quale agente antiaritmico può più probabilmente causare tale aritmia?

37 / 100

Quale tra i seguenti farmaci antipertensivi è il più sicuro in gravidanza?

38 / 100

Un paziente di 35 anni si presenta con perdita parziale di udito monolaterale, tinniti e riferita otorragia. All'otoscopia si rileva una perforazione timpanica. Qual è la probabilità di guarigione spontanea?

39 / 100

Quale delle seguenti condizioni non costituisce un fattore di rischio per embolia polmonare?

40 / 100

Quale delle seguenti affermazioni relative alle anomalie muscolo-scheletriche tipiche dei pazienti affetti da anemia a cellule falciformi è corretta?

41 / 100

Un bambino di 18 mesi presenta tosse. è cianotico e risponde solo alla stimolazione dolorosa. La sua FC è di 160 battiti/min; la frequenza respiratoria è scesa da 65 a 10 al minuto con intense contrazioni intercostali. Quale è, tra i seguenti, il trattamento immediato più appropriato per questo bambino?

42 / 100

Nella terapia del dolore/sedazione, quale dei seguenti farmaci provoca amnesia nel paziente?

43 / 100

Qual è la causa più frequente di embolia polmonare?

44 / 100

Un paziente si presenta dopo insorgenza acuta di emiparesi destra, parestesie emisoma destro e afasia. Viene posta diagnosi di ischemia cerebrale. Quale arteria cerebrale è più probabilmente coinvolta?

45 / 100

In corso di Ventilazione Meccanica Non Invasiva (VMNI) il ricorso all'intubazione oro-tracheale è da considerare quando:

46 / 100

La Chetoacidosi Diabetica (DKA) è definita come:

47 / 100

La corretta sequenza di trattamento di una tachicardia parossistica sopra-ventricolare (TPSV) emodinamicamente stabile è:

48 / 100

Una bambina di 9 mesi era in ottime condizioni fino a 10 ore fa, quando ha incominciato a presentare letargia, vomito, pianto intermittente, con flessione degli arti inferiori sull'addome. In ambulatorio emette feci rossastre gelatinose. La diagnosi più probabile è quella di:

49 / 100

Quale valore di gittata cardiaca può essere congrua con quella di un uomo adulto sano a riposo del peso di 70 Kg?

50 / 100

In un neonato che non dia segni di vita, dove si cerca il polso centrale?

51 / 100

Una donna di 22 anni si presenta al Pronto Soccorso con un'anamnesi di astenia da alcuni mesi, che si è progressivamente accentuata. L'esame obiettivo è normale, così come la pressione arteriosa. Gli esami eseguiti dimostrano la presenza di ipopotassiemia ed alcalosi metabolica. Qual è la diagnosi più probabile?

52 / 100

Qual è la principale causa di morte per SLA?

53 / 100

Clinicamente l'infarto miocardico acuto si può manifestare con:

54 / 100

Quale criterio non richiede obbligatoriamente il ricovero di un caso di tubercolosi polmonare?

55 / 100

Quale dei seguenti parametri non è incluso nel Revised Trauma Score (RTS) per il triage dei pazienti traumatizzati?

56 / 100

Soggetto africano proveniente dall'Africa sub-sahariana con marcata cefalea e febbre. Quali delle seguenti malattie sono da sospettare, riconoscere e trattare già nel dipartimento di emergenza/urgenza?

57 / 100

In caso di rabdomiolisi grave, oltre alla terapia reidratante, cosa è appropriato somministrare?

58 / 100

L'embolia dell'arteria polmonare è seguita da:

59 / 100

Se trovo un soggetto in apparente stato di perdita di coscienza, cosa devo fare immediatamente?

60 / 100

Un neonato di 20 giorni di età presenta con una temperatura rettale di 38,2°C. Dovrebbe essere ricoverato:

61 / 100

Donna di 82 anni giunge in Pronto Soccorso per una riacutizzazione di bronco-pneumopatia cronico-ostruttiva (BPCO); quali dei seguenti NON è un'indicazione al ricovero:

62 / 100

Nella intossicazione da organofosfati trova indicazione:

63 / 100

Nell'embolia ed infarto polmonare si rilevano tutti questi sintomi ad esclusione di uno. Quale?

64 / 100

Un uomo di 45 anni lamenta un dolore al fianco sinistro quattro ore dopo un trauma contusivo sul fianco; l'esame fisico risulta normale; la pressione arteriosa è di 110/60 mmHg; la frequenza del polso è 80/min; l'esame delle urine evidenzia la presenza di 5 emazie per campo. La decisione successiva più adeguata è:

65 / 100

In un neonato con FC 145 b/min e FR 45 a/min quale provvedimento diagnostico-terapeutico è indicato:

66 / 100

Riguardo il metabolismo del Na+ tutte sono esatte tranne una:

67 / 100

Scegli l'affermazione più corretta riguardo al dolore lombare acuto:

68 / 100

L'insufficienza mitralica acuta può verificarsi:

69 / 100

Quale tra le seguenti caratteristiche differenzia lo shock settico dallo shock ipovolemico?

70 / 100

Non è fattore di rischio di emorragia gastrointestinale in un'unità di terapia intensiva:

71 / 100

Per quel che concerne l'adenosina:

72 / 100

Quali di queste caratteristiche definiscono un paziente con dolore toracico ad alto rischio?

73 / 100

Cos'è il respiro di Kussmaul?

74 / 100

Quale è l'eziologia più comune dell'aneurisma dell'aorta addominale?

75 / 100

Quale indagine strumentale è attualmente maggiormente raccomandata per la diagnosi di embolia polmonare?

76 / 100

Ad un neonato di 40 settimane appena nato viene fatto un esame obiettivo. Quale dei seguenti segni può essere considerato certamente patologico?

77 / 100

Quale tra i questi presidi terapeutici è il primo da utilizzare nella iperpotassemia grave con modificazioni elettrocardiografiche:

78 / 100

La sepsi grave è definita come un'infezione accompagnata da sindrome reattiva infiammatoria sistemica (SIRS) e un danno d'organo tra i seguenti tranne uno:

79 / 100

Quale meccanismo causa ipoglicemia in pazienti con insufficienza epatica?

80 / 100

Quale tra le seguenti è la causa più frequente di embolia polmonare?

81 / 100

Una donna di 80 anni con storia di ipertensione arteriosa, diabete mellito tipo 2, cardiopatia ischemica, viene accompagnata dai familiari per riferito stato confusionale. La valutazione iniziale mostra glicemia 30 mg/dL. Il quadro clinico regredisce dopo somministrazione di soluzione glucosata endovena. Qual è la causa più probabile di ipoglicemia in questo caso?

82 / 100

Che concentrazione di ossigeno ha l'aria ambiente?

83 / 100

In una paziente con pre-eclampsia, quale delle seguenti anomalie si riscontrano più frequentemente nell'esame delle urine?

84 / 100

La distinzione tra l'anemia causata da una recente emorragia retroperitoneale e quella causata da una recente emolisi intravascolare può essere difficile. Quale delle seguenti anomalie di laboratorio è più utile per la diagnosi differenziale tra queste due forme di malattia:

85 / 100

In corso di embolia polmonare gli scambi gassosi si modificano?

86 / 100

Quale tra le seguenti non può essere causa di embolizzazione arteriosa periferica?

87 / 100

Quale tra le sottoindicate tipologie di paziente può considerarsi candidata alla trombolisi e. v. per ictus cerebrale?

88 / 100

In presenza di tachicardia a complessi larghi, quale delle seguenti affermazioni è vera:

89 / 100

Quali sono le più comuni variazioni ECG nell'ipocalcemia?

90 / 100

In quale delle seguenti condizioni si può stabilire la presenza di insufficienza respiratoria?

91 / 100

Quali sono le variazioni emodinamiche presenti nello shock ipovolemico:

92 / 100

In un paziente con alta probabilità pre-test di embolia polmonare (per es. score di Wells >6) quale di queste affermazioni è corretta?

93 / 100

Qual è la manovra di apertura delle vie aeree nel paziente con trauma cranico e sospetta lesione cervicale?

94 / 100

Un soggetto di 21 anni con asma bronchiale viene trattato a domicilio con beta-agonisti, teofillinici e steroidi per via endovenosa perché sintomatico da numerose ore. Si presenta in Pronto Soccorso profusamente sudato, molto agitato, incapace di parlare; ripetutamente si toglie la maschera per l'ossigeno, presenta ipoventilazione e dispnea debolmente sibilante. Qual è la procedura immediata più corretta?

95 / 100

Il trattamento precoce della sepsi grave e dello shock settico prevede l'ottimizzazione entro sei ore di:

96 / 100

Quale tra i seguenti stati morbosi non rientra nella diagnosi differenziale delle crisi epilettiche:

97 / 100

Trauma dentario: quale/i tra le seguenti condizioni per un medico di Pronto Soccorso rappresenta una vera emergenza odontoiatrica?

98 / 100

Il respiro di Cheyne Stokes è espressione di:

99 / 100

In un trauma laringo-tracheale qual è la prima priorità da garantire?

100 / 100

In un paziente con dispnea acuta dosiamo il BNP ed otteniamo un valore molto basso, pari a 25 pg/ml. Questo è molto utile perché:

17

Medicina d'emergenza-urgenza [140 domande]

1 / 140

L'ipoventilazione associata a depressione del centro respiratorio determina:

2 / 140

Definizione del "segno di Blumberg":

3 / 140

State ventilando meccanicamente un paziente in coma, sedato e curarizzato: la pressione di picco sale rapidamente. Qual è la prima azione che mettete in atto?

4 / 140

Nell'edema polmonare acuto quale tra i presidi terapeutici è il più indicato:

5 / 140

Quale malattia è caratterizzata da perdita di peso, dolore addominale postprandiale, sangue occulto nelle feci, in un paziente in trattamento con digitale?

6 / 140

All'ingresso nel Pronto Soccorso un paziente maschio di 60 anni, presenta alterazione dello stato di coscienza da causa sconosciuta. FC 82 b/min, PA 140/80 mmHg, FR 16 a/min, TC 36. 8°C. All'esame neurologico: simmetrico, pupille di diametro medio, normoreagenti allo stimolo luminoso, apre gli occhi allo stimolo doloroso, non ha alcuna risposta verbale, allontana lo stimolo doloroso. Quale punteggio gli va assegnato secondo la Scala di Glasgow del coma?

7 / 140

L'ARDS è caratterizzato da:

8 / 140

Quale delle seguenti affermazioni è vera? L'utilizzo del Bicarbonato di Na nella terapia medica della Chetoacidosi Diabetica è:

9 / 140

Un uomo di 75 anni viene accompagnato dal 118 per insorgenza da 30 minuti di dolore toracico e dispnea. All'arrivo i parametri vitali sono: FC 130 a/min, PA 80/50 mmHg, Saturazione O2 88% in aria ambiente. L'esame obiettivo evidenzia cianosi e rantoli bilaterali. Al monitor si evidenzia una tachicardia a complessi larghi. Il management iniziale più corretto comprende:

10 / 140

Il "myocardial stunning" può essere causa di:

11 / 140

Che cosa è la classificazione di Mallampati?

12 / 140

In un paziente iperteso la presenza concomitante di cefalea, cardiopalmo, sudorazione, iperglicemia, ipotensione ortostatica orientano verso una delle seguenti ipotesi:

13 / 140

Quale delle seguenti affermazioni relative alla sindrome epato-renale è vera?

14 / 140

In un neonato che non dia segni di vita, dove si cerca il polso centrale?

15 / 140

Indica la condizione oculare che non richiede un trattamento immediato:

16 / 140

Quali delle seguenti circostanze non contribuisce alla formazione di edema polmonare?

17 / 140

Quale delle seguenti affermazioni riguardo le convulsioni febbrili del bambino NON è vera?

18 / 140

La CPAP (Continous Positive Airways Pressure):

19 / 140

Quali sono i segni e sintomi che, durante un'anestesia generale, possono far pensare alla necessità di infondere nuovo anestetico?

20 / 140

In un paziente con chetoacidosi diabetica è di importanza critica reintegrare il:

21 / 140

Quale tra le seguenti è la causa più frequente di embolia polmonare?

22 / 140

Il sintomo precoce più frequente dell'embolia polmonare è:

23 / 140

Per quale delle seguenti condizioni sarebbe indicato il pacing transcutaneo?

24 / 140

Quali sono le più comuni urgenze metaboliche in paziente neoplastico?

25 / 140

Qual è l'etiologia più comune nelle infezioni delle vie urinarie?

26 / 140

Quale delle seguenti condizioni non è causa di embolie sistemiche?

27 / 140

Se il ritmo predominante è regolare ed il complesso QRS è largo, la diagnosi più probabile è:

28 / 140

L'ipoventilazione associata a depressione del centro del respiro dà:

29 / 140

Segno elettrocardiografico caratteristico dell'ipercalcemia è:

30 / 140

Quale non può essere l'evoluzione immediata dell'ingestione di caustici:

31 / 140

La pressione endoculare nel soggetto normale:

32 / 140

In quale dei seguenti pazienti è obbligatoria la terapia con anticoagulanti orali:

33 / 140

Quale delle seguenti condizioni non è abitualmente presente nel tamponamento cardiaco?

34 / 140

Quale di queste sostanze è usato come antidoto in corso di emorragia da eparina?

35 / 140

La priorità iniziale principale nel trattamento della fibrillazione ventricolare è:

36 / 140

Un neonato di 20 giorni di età presenta con una temperatura rettale di 38,2°C. Dovrebbe essere ricoverato:

37 / 140

L'ossigenoterapia non comporta mai il rischio di:

38 / 140

Per bronchite cronica si intende:

39 / 140

Paziente di 35 anni, forte bevitore, accede al Pronto Soccorso per comparsa di intenso dolore in sede periombelicale epigastrico, irradiato posteriormente a barra a livello del terzo inferiore del torace. Quale delle seguenti è l'ipotesi diagnostica più probabile?

40 / 140

Gli effetti tossici della digitale sono favoriti da:

41 / 140

La terapia insulinica endovena nelle sindromi iperglicemiche (chetoacidosi diabetica e sindrome iperosmolare) si associa a:

42 / 140

La sindrome della narcosi da CO2:

43 / 140

Nel sospetto di endocardite l'esame più accurato per la documentazione di vegetazioni valvolari è:

44 / 140

Un'improvvisa diminuzione monolaterale del visus senza dolore può essere dovuta a:

45 / 140

La distinzione tra l'anemia causata da una recente emorragia retroperitoneale e quella causata da una recente emolisi intravascolare può essere difficile. Quale delle seguenti anomalie di laboratorio è più utile per la diagnosi differenziale tra queste due forme di malattia:

46 / 140

Nella comparsa di una sindrome diarroica in corso di terapia antibiotica quale importante complicanza deve essere presa in considerazione?

47 / 140

Un paziente di 35 anni si presenta con perdita parziale di udito monolaterale, tinniti e riferita otorragia. All'otoscopia si rileva una perforazione timpanica. Qual è la probabilità di guarigione spontanea?

48 / 140

Nelle coagulopatie da consumo (CID = coagulazione intravascolare disseminata) si rilevano questi dati ad esclusione di uno che è errato. Quale?

49 / 140

Quale di queste condizioni ritieni non compatibile con una saturazione venosa mista di meno del 60%?

50 / 140

La sepsi è definita come un'infezione accompagnata da sindrome reattiva infiammatoria sistemica (SIRS), ovvero almeno due tra:

51 / 140

La toracentesi evacuativa è indicata se:

52 / 140

Quale delle seguenti affermazioni è corretta:

53 / 140

Vi viene trasferito un paziente dalla Psichiatria per marcata astenia, fascicolazioni, atassia e tremori. L'ECG dimostra un'aritmia sopraventricolare. Qual è il sospetto clinico più verosimile tra quelli indicati?

54 / 140

Il trattamento della crisi tireotossica dovrebbe includere i seguenti farmaci tranne:

55 / 140

Nella terapia di un coma chetoacidosico i bicarbonati devono essere somministrati lentamente per evitare:

56 / 140

La sepsi grave è definita come un'infezione accompagnata da sindrome reattiva infiammatoria sistemica (SIRS) e un danno d'organo tra i seguenti tranne uno: