Quiz

Quiz di oftalmologia

In questa pagina è possibile esercitarsi su quiz di oftalmologia.

Puoi scegliere un test da 10, 25, 50, 100 o 140 domande, estratte da un archivio di centinaia di domande (della stessa disciplina).

Ogni volta che si ripete un quiz le domande saranno diverse e l’ordine delle risposte mescolato.

Ogni domanda presenta 5 possibili risposte di cui 1 sola corretta.

Le risposte corrette/errate saranno visualizzate subito dopo aver risposto, nonché al termine del quiz.

Per esercitarti su altre discipline o simulazioni, vai qui.

Hai riscontrato errori? Invia un messaggio per comunicarlo!

Attenzione! Tutti i quiz possono essere svolti liberamente, senza registrazione al sito.
Se si desidera archiviare le prove effettuate nella propria area personale, così da poterle confrontare successivamente, la registrazione (gratuita) è invece necessaria, in modo da effettuare il login prima di svolgere un quiz.
Solo per gli utenti registrati, inoltre, in futuro sarà possibile visualizzare una classifica di tutti coloro che hanno svolto un determinato quiz.

Accedi o registrati!

168

Oftalmologia [10 domande]

1 / 10

La macropsia monoculare ha come conseguenza, dal punto di vista binoculare:

2 / 10

L'iridectomia periferica è:

3 / 10

I muscoli ciliari hanno sede:

4 / 10

Si ha ipofunzione delle ghiandole lacrimali nel:

5 / 10

Nel secreto delle ghiandole del Meibomio esiste predominanza di:

6 / 10

La variante Schirmer della s. di Sturge-Weber, da quale sintomo è caratterizzata:

7 / 10

L'ambliopia funzionale è associata a:

8 / 10

Il flemmone orbitario può comportare come complicanza:

9 / 10

Nel morbo di Wilson una lesione caratteristica è:

10 / 10

La causa più frequente di glaucoma neovascolare è:

101

Oftalmologia [25 domande]

1 / 25

Una riduzione di profondità della camera anteriore può essere dovuta:

2 / 25

L'alterazione oculare caratteristica della sindrome di Sjogren è:

3 / 25

Papilledema con reperto a focolaio a "fiocco di cotone" nel fondo dell'occhio si osserva in una di queste condizioni:

4 / 25

Nell'afachico monolaterale, la minore aniseiconia è prodotta dalla correzione con:

5 / 25

Nell'attacco acuto di glaucoma la pupilla appare:

6 / 25

Quale delle seguenti strutture è colpita nella malattia di Niemann-Pick?

7 / 25

La presbiopia è affezione propria:

8 / 25

La miasi oculare è un'affezione sostenuta da:

9 / 25

La sindrome di Anton si osserva in concomitanza di:

10 / 25

Quale è la metodica più attendibile per la diagnosi dell'emangioma cavernoso della coroide, a diottri trasparenti:

11 / 25

L'agente etiologico per eccellenza dell'orzaiolo è:

12 / 25

La poliosi delle ciglia, associata a disacusia, alopecia e grave uveo-papillite fa parte del quadro sintomatologico di:

13 / 25

Un'ulcera corneale «dendritica» è patognomonica di:

14 / 25

Adenocarcinoma a sede oculare è:

15 / 25

Nelle degenerazioni maculari senili il visus:

16 / 25

La sindrome di Cestan-Chenais comprende:

17 / 25

Il riflesso di accomodazione o di avvicinamento degli occhi consiste in:

18 / 25

Il test di Schirmer primo valuta:

19 / 25

Tra i tumori endocranici, causano più facilmente papilla da stasi quelli localizzati:

20 / 25

La distrofia di Fuchs:

21 / 25

Che cos'è il test di Amsler?

22 / 25

Nella paralisi del muscolo ciliare:

23 / 25

La trabeculectomia è un intervento che si esegue:

24 / 25

I coni e bastoncelli costituiscono:

25 / 25

La diagnosi clinica di melanocitoma del disco ottico è possibile mediante:

48

Oftalmologia [50 domande]

1 / 50

Nel glaucoma cronico semplice il primo danno campimetrico è costituito da:

2 / 50

Che cos'è il test di Amsler?

3 / 50

L'emeralopia essenziale è affezione su basi:

4 / 50

Nel cheratocono compare:

5 / 50

All'esame del fondo oculare si rileva papilla da stasi in caso di:

6 / 50

La cheratite neurotrofica presenta una prognosi migliore in caso di:

7 / 50

L'ipermetropia favorisce:

8 / 50

Complicanze della retinopatia diabetica sono:

9 / 50

Le paralisi dello sguardo sono dovute a:

10 / 50

La lente di Goldmann per l'esame biomicroscopico del fondo possiede:

11 / 50

All'esame fluoroangiografico una emorragia appare come:

12 / 50

Si definisce dacriops:

13 / 50

Tutte le seguenti complicanze sono associate con l'uso del 5-fluorouracile, TRANNE:

14 / 50

La pupilla nel sonno è:

15 / 50

Quale è la manifestazione oculare più frequente in corso di CID (coagulopatia intravasale disseminata)?

16 / 50

Le scleriti sono affezioni sovente concomitanti a processi patologici a carico:

17 / 50

Il fenomeno di Tyndall è:

18 / 50

Nella macula c'è concentrazione:

19 / 50

I movimenti oculari sono:

20 / 50

II punto di passaggio tra retina visiva e retina cieca è definito «ora serrata»; a questo livello la retina:

21 / 50

La plica semilunare è una formazione:

22 / 50

Quale è la causa più frequente della formazione di un macroaneurisma arterioso:

23 / 50

La cheratocentesi è:

24 / 50

Una diminuzione rapida e importante della glicemia è associata a:

25 / 50

Nell'afachia chirurgica può esserci:

26 / 50

L'oftalmia simpatica consegue a:

27 / 50

Nell'attacco acuto di glaucoma la pupilla appare:

28 / 50

La trabeculectomia è un intervento che si esegue:

29 / 50

L'acinesia è:

30 / 50

Che cosa inducono sull'occhio le prostaglandine:

31 / 50

Tra le seguenti caratteristiche di cataratta una NON è corretta. Indicare quale:

32 / 50

Quale di queste funzioni ha bisogno della visione binoculare:

33 / 50

Le chiazze di Bitot sono dovute:

34 / 50

Quale tipo di oftalmoplegia è causata da una polineuropatia acuta dei nervi cranici?

35 / 50

Una tipica manifestazione dell'anemia perniciosa è:

36 / 50

Quale dei seguenti processi patogenetici NON è causa di distacco sieroso del neuroepitelio?

37 / 50

La cataratta dà:

38 / 50

In pazienti con una neurite ottica acuta, quale delle seguenti affermazioni è coretta?

39 / 50

Quanto astigmatismo corneale può essere corretto da una lente corneale rigida:

40 / 50

La localizzazione spaziale delle immagini visive dipende:

41 / 50

Il muscolo di Horner:

42 / 50

La presbiopia raggiunge il suo apice all'età di:

43 / 50

Il calazio è:

44 / 50

Adenocarcinoma a sede oculare è:

45 / 50

Lo spasmo del muscolo costrittore dell'iride per irritazione del nucleo di Edinger-Westphal si ha:

46 / 50

La sindrome irritativa del simpatico oculare implica:

47 / 50

La papilla da stasi si rileva nella:

48 / 50

Nello spessore della retina sono completamente contenuti quali tratti neuronici della via ottica?

49 / 50

L'ipermetropia media tende a scompensarsi funzionalmente:

50 / 50

Il test di Schirmer primo valuta:

24

Oftalmologia [100 domande]

1 / 100

Quale è la causa più frequente della formazione di un macroaneurisma arterioso:

2 / 100

Un occhio miope di due diottrie osservato alla schiascopia eseguita ad un metro di distanza con specchio piano fornirà:

3 / 100

I melanomi maligni possono insorgere:

4 / 100

Il midriatico che può essere usato negli esami dei pazienti glaucomatosi col minore effetto sull'aumento della pressione endoculare è:

5 / 100

Il nistagmo oculare si associa a:

6 / 100

Nella paralisi del muscolo ciliare:

7 / 100

In quale delle seguenti affezioni ereditarie è presente la cheratopatia a bandelletta?

8 / 100

L'elevatore della palpebra superiore è innervato da:

9 / 100

Sclere azzurre sottili e trasparenti si osservano in una di queste condizioni morbose:

10 / 100

L'oftalmometro di Javal-Schioetz è utilizzato per determinare:

11 / 100

La dacriocistite congenita richiede sondaggio da eseguirsi:

12 / 100

Quale tra i seguenti midriatici non possiede apprezzabile azione cicloplegica:

13 / 100

Nel glaucoma ad angolo stretto la camera anteriore è:

14 / 100

L'insorgenza della retinopatia diabetica è condizionata in maniera più significativa:

15 / 100

Quale dei seguenti segni oftalmoscopici NON è presente nella degenerazione maculare senile?

16 / 100

Il disco di Placido è uno strumento atto a:

17 / 100

Nei postumi di una cheratite erpetica, l'estesiometria corneale rivelerà:

18 / 100

La cheratite puntata è data da:

19 / 100

Formazione della immagine retinica:

20 / 100

La cataratta dà:

21 / 100

Il flemmone orbitario può comportare come complicanza:

22 / 100

Le micropsie seguono a:

23 / 100

Nell'ipertono molto elevato il segno oftalmoscopico più caratteristico è:

24 / 100

Il muscolo di Muller della palpebra superiore è innervato da:

25 / 100

La paralisi del nervo abducente determina:

26 / 100

Nel glaucoma il deficit del campo visivo generalmente ha inizio:

27 / 100

La percezione simultanea è:

28 / 100

L'ipermetropia è massima:

29 / 100

La cataratta complicata può essere associata:

30 / 100

La visione binoculare:

31 / 100

Quale reperto oculare si osserva nella miastenia?

32 / 100

Fenomeni di perivasculite retinica associati ad essudati perivasali a «faccia di cera» sono tipici di quale delle seguenti condizioni patologiche?

33 / 100

II muscolo di Riolano è contenuto nella struttura:

34 / 100

Papilledema con reperto a focolaio a "fiocco di cotone" nel fondo dell'occhio si osserva in una di queste condizioni:

35 / 100

Le scleriti sono affezioni sovente concomitanti a processi patologici a carico:

36 / 100

La miasi oculare è un'affezione sostenuta da:

37 / 100

II riflesso fotomotore è dovuto:

38 / 100

In quale tra le seguenti affezioni il tenore in MPS delle lacrime è più elevato che di norma:

39 / 100

L'emeralopia si accentua funzionalmente:

40 / 100

Il nistagmo oculare può accompagnarsi a:

41 / 100

La sindrome irritativa del simpatico cervicale implica:

42 / 100

Nel glaucoma congenito abbiamo:

43 / 100

Quale tra le seguenti affezioni non è generalmente causa di leucocoria:

44 / 100

Si definisce dacriops:

45 / 100

L'iridectomia periferica è:

46 / 100

II corpo vitreo è composto:

47 / 100

Un fascio di raggi luminosi che convergono su un punto ha, alla distanza di 1 m dal fuoco, una vergenza positiva di:

48 / 100

L'ipermetropia oltre allo sforzo visivo implica tendenzialmente:

49 / 100

Quale è la manifestazione oculare più frequente in corso di CID (coagulopatia intravasale disseminata)?

50 / 100

Un fascio di raggi luminosi divergenti ad una distanza di 33 cm dalle sue origini ha una vergenza negativa di:

51 / 100

La papilla da stasi si rileva nella:

52 / 100

Può determinare cecità:

53 / 100

L'emeralopia essenziale predomina:

54 / 100

La plica semilunare è una formazione:

55 / 100

La diagnosi clinica di melanocitoma del disco ottico è possibile mediante:

56 / 100

Lo xantelasma si riscontra:

57 / 100

La trabeculectomia è un intervento che si esegue:

58 / 100

II potere diottrico del cristallino in situ è:

59 / 100

La localizzazione spaziale delle immagini visive dipende:

60 / 100

L'agente etiologico per eccellenza dell'orzaiolo è:

61 / 100

La terapia sistemica del glaucoma acuto richiede:

62 / 100

Nella oftalmopatia basedowiana possono essere presenti tutti questi segni tranne uno:

63 / 100

Una riduzione di profondità della camera anteriore può essere dovuta:

64 / 100

La papilla da stasi si accompagna a:

65 / 100

Il senso stereoscopico è:

66 / 100

La macropsia monoculare ha come conseguenza, dal punto di vista binoculare:

67 / 100

Complicanze della retinopatia diabetica sono:

68 / 100

L'oftalmia simpatica ha:

69 / 100

Quale delle seguenti strutture è colpita nella malattia di Niemann-Pick?

70 / 100

Un soggetto affetto da miopia di due diottrie, osservando un oggetto posto a 33 cm, deve esercitare un'accomodazione di:

71 / 100

La presbiopia si corregge con:

72 / 100

Nell'esame biomicroscopico della cornea con la tecnica della retroilluminazione, il piano di riflessione del fascio luminoso è situato a livello del:

73 / 100

L'alfachimotripsina è:

74 / 100

Quale è la metodica più attendibile per la diagnosi dell'emangioma cavernoso della coroide, a diottri trasparenti:

75 / 100

L'ipermetropia comporta sforzo visivo:

76 / 100

L'ipermetropia favorisce l'insorgenza di:

77 / 100

L'uso di corticosteroidi nella terapia intermedia delle ustioni da alcali:

78 / 100

La lente di Goldmann per l'esame biomicroscopico del fondo possiede:

79 / 100

Un miope di 2 diottrie, non corretto, ha il punto remoto a:

80 / 100

I colliri sono soluzioni acquose:

81 / 100

L'oftalmia simpatica consegue a:

82 / 100

La corrispondenza retinica è funzione:

83 / 100

Nella trisomia 21 si hanno:

84 / 100

La sindrome irritativa del simpatico oculare implica:

85 / 100

Nel secreto delle ghiandole del Meibomio esiste predominanza di:

86 / 100

Quale tra le seguenti affezioni malformative ereditarie si associa frequentemente a sublussazione o ectopia del cristallino:

87 / 100

Il senso morfoscopico è funzione:

88 / 100

Nella cheratocongiuntivite attinica il dolore è generalmente più acuto:

89 / 100

In quale delle seguenti situazioni il recupero della visione è più frequente?

90 / 100

L'emeralopia consegue a disfunzionalità:

91 / 100

La pupilla nel sonno è:

92 / 100

Il calazio è:

93 / 100

Nella fase acuta del papilledema:

94 / 100

I movimenti oculari sono:

95 / 100

Una tipica manifestazione dell'anemia perniciosa è:

96 / 100

Nella ptosi palpebrale paralitica è implicato:

97 / 100

Col termine deuteranopia si definisce:

98 / 100

Le chiazze di Bitot sono dovute:

99 / 100

II segno pupillare di Argyll-Robertson è:

100 / 100

Le micropsie denunciano:

37

Oftalmologia [140 domande]

1 / 140

Le paralisi di sguardo implicano:

2 / 140

Un'ulcera corneale «dendritica» è patognomonica di:

3 / 140

La cheratocentesi è:

4 / 140

Quale è la causa più frequente della formazione di un macroaneurisma arterioso:

5 / 140

Una lesione del nervo ottico di destra causerà:

6 / 140

Il laser nella terapia della retinopatia diabetica viene utilizzato perché:

7 / 140

L'ulcera serpiginosa di Mooren:

8 / 140

II potere diottrico del cristallino in situ è:

9 / 140

La papilla da stasi monoculare è segno di ipertensione endocranica:

10 / 140

La cheratite puntata è data da:

11 / 140

Quali di queste condizioni non è causa di cheratite da esposizione:

12 / 140

Quale tra i seguenti midriatici non possiede apprezzabile azione cicloplegica:

13 / 140

Una diminuzione rapida e importante della glicemia è associata a:

14 / 140

Una neoplasia del corpo ciliare comporta:

15 / 140

Il corpo cellulare delle cellule amacrine è contenuto di norma:

16 / 140

Complicanze della retinopatia diabetica sono:

17 / 140

L'entropion senile è:

18 / 140

Le rosette di Flexner-Wintersteiner sono caratteristiche di:

19 / 140

L'emeralopia si accentua funzionalmente:

20 / 140

La presbiopia raggiunge il suo apice all'età di:

21 / 140

L'ambliopia organica comporta:

22 / 140

La presbiopia si corregge con:

23 / 140

Una lente di potenza uguale a +5 diottrie ha una distanza focale di:

24 / 140

Quale di queste condizioni può causare una diminuzione dell'ampiezza accomodativa:

25 / 140

L'oftalmia simpatica consegue a:

26 / 140

Nel glaucoma congenito abbiamo:

27 / 140

La macropsia deriva da:

28 / 140

I melanomi maligni possono insorgere:

29 / 140

Nella cheratocongiuntivite attinica il dolore è generalmente più acuto:

30 / 140

Una lente con fuoco a 25 cm ha un potere di:

31 / 140

Un'assenza di flogosi del segmento anteriore, la lacrimazione riflessa, il blefarospasmo e la fotofobia sono segni di:

32 / 140

La cheratocongiuntivite epidemica è causata da:

33 / 140

Il nistagmo oculare può accompagnarsi a:

34 / 140

La causa più frequente di glaucoma neovascolare è:

35 / 140

Il muscolo di Horner:

36 / 140

La macropsia monoculare ha come conseguenza, dal punto di vista binoculare:

37 / 140

Quale tra le seguenti affezioni non appartiene al gruppo delle facomatosi:

38 / 140

Nel cheratocono compare:

39 / 140

In caso di attacco di glaucoma si usano:

40 / 140

L'ipermetropia favorisce:

41 / 140

L'oftalmia simpatica è una affezione eziopatogeneticamente di:

42 / 140

L'atropina farmacologicamente è:

43 / 140

Tra i muscoli oculoestrinseci quale è quello che si inserisce sulla sclera a minore distanza dal limbus:

44 / 140

I contraccettivi per uso orale possono comportare:

45 / 140

La visione binoculare normo-sviluppata comporta:

46 / 140

Nei postumi di una cheratite erpetica, l'estesiometria corneale rivelerà:

47 / 140

Le metamorfopsie sono segno di:

48 / 140

Quale delle seguenti affezioni NON è contraddistinta dal reperto di essudati cotonosi?

49 / 140

La congiuntivite catarrale acuta è dovuta a:

50 / 140

Sono funzione del muscolo retto laterale:

51 / 140

Una lesione del nervo ottico provoca:

52 / 140

Sono funzione del muscolo retto mediale:

53 / 140

La leucotrichia è:

54 / 140

L'abolizione del riflesso fotomotore diretto con persistenza del riflesso miosi-accomodazione-convergenza va sotto il nome di:

55 / 140

L'«eccentricità» di fissazione vera:

56 / 140

Quale è la manifestazione oculare più frequente in corso di CID (coagulopatia intravasale disseminata)?

57 / 140

Nella filariosi si possono osservare le larve:

58 / 140

Il nistagmo oculare accompagna di preferenza:

59 / 140

Papilledema con reperto a focolaio a "fiocco di cotone" nel fondo dell'occhio si osserva in una di queste condizioni:

60 / 140

L'edema maculare cistoide afachico è altresì noto come:

61 / 140

Nella paralisi del muscolo ciliare:

62 / 140

Un carcinoma a sede oculare è:

63 / 140

Nell'ipertono molto elevato il segno oftalmoscopico più caratteristico è:

64 / 140

L'emianopsia omonima è dovuta a lesione del:

65 / 140

La diagnosi clinica di melanocitoma del disco ottico è possibile mediante:

66 / 140

L'ipermetropia è massima:

67 / 140

Un miope di 2 diottrie, non corretto, ha il punto remoto a:

68 / 140

Tra le seguenti caratteristiche di cataratta una NON è corretta. Indicare quale:

69 / 140

L'ipermetropia favorisce l'insorgenza di: