Quiz

Quiz di igiene e medicina preventiva

In questa pagina è possibile esercitarsi su quiz di igiene e medicina preventiva.

Puoi scegliere un test da 10, 25, 50, 100 o 140 domande, estratte da un archivio di centinaia di domande (della stessa disciplina).

Ogni volta che si ripete un quiz le domande saranno diverse e l’ordine delle risposte mescolato.

Ogni domanda presenta 5 possibili risposte di cui 1 sola corretta.

Le risposte corrette/errate saranno visualizzate subito dopo aver risposto, nonché al termine del quiz.

Per esercitarti su altre discipline o simulazioni, vai qui.

Hai riscontrato errori? Invia un messaggio per comunicarlo!

Attenzione! Tutti i quiz possono essere svolti liberamente, senza registrazione al sito.
Se si desidera archiviare le prove effettuate nella propria area personale, così da poterle confrontare successivamente, la registrazione (gratuita) è invece necessaria, in modo da effettuare il login prima di svolgere un quiz.
Solo per gli utenti registrati, inoltre, in futuro sarà possibile visualizzare una classifica di tutti coloro che hanno svolto un determinato quiz.

Accedi o registrati!

970

Igiene e medicina preventiva [10 domande]

1 / 10

Il tasso di fecondità totale viene considerato dall'OMS un indicatore sanitario:

2 / 10

Quale dei seguenti elementi è prioritario in un intervento di prevenzione terziaria o riabilitazione?

3 / 10

Dalle statistiche correnti (studi ecologici) dei paesi industrializzati sono generalmente ricavabili:

4 / 10

I compiti della Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le regioni e le province autonome (Conferenza Stato-regioni) sono:

5 / 10

La definizione più appropiata di risk management è:

6 / 10

In uno studio basato su interviste un'alta percentuale di non rispondenti può costituire un problema:

7 / 10

I Regolamenti locali di igiene contengono norme riguardanti:

8 / 10

Sono fattori in grado di aumentare i ricambi d'aria negli ambienti confinati:

9 / 10

Il programma ECM del Ministero della salute è elaborato da:

10 / 10

Il campionamento stratificato si ha quando:

545

Igiene e medicina preventiva [25 domande]

1 / 25

Un odds ratio superiore a 1 indica presumibilmente che:

2 / 25

La percentuale di bambini al di sotto di un determinato livello nutrizionale, per età viene considerato dall'OMS un indicatore sanitario:

3 / 25

Tra i fattori di rischio oncogeno occupazionale nell'uomo, quali responsabili dei tumori della vescica, sono inclusi i seguenti tipi di sostanze e/o lavorazione (cfr. Doll & Peto):

4 / 25

La moda dei valori 4, 7, 8, 14, 7 è:

5 / 25

Quale, tra i seguenti microrganismi, segue la modalità di trasmissione verticale?

6 / 25

Gli studi epidemiologici su popolazioni migranti sono utilizzati principalmente per valutare:

7 / 25

Quali dei seguenti colori ha maggior potere riflettente?

8 / 25

Nell'ambito delle indagini epidemiologiche che utilizzano questionari la rispondenza minore si ottiene generalmente da:

9 / 25

Veicoli della tossinfezione alimentare da Vibrio parahæmolyticus sono:

10 / 25

Il virus del papilloma umano è ritenuto essere responsabile di:

11 / 25

L'emanazione di una legge anti-inquinamento può essere classificato come intervento di:

12 / 25

Quale tra i seguenti fattori è incluso dallo IARC tra gli agenti cancerogeni per l'uomo (gruppo I):

13 / 25

La diarrea del viaggiatore può essere causata da:

14 / 25

La definizione più appropiata di risk management è:

15 / 25

In uno studio basato su interviste un'alta percentuale di non rispondenti può costituire un problema:

16 / 25

I raggi ultravioletti possono essere utilizzati per la disinfezione di:

17 / 25

La specificità di un test di screening è il rapporto tra:

18 / 25

Il tasso di mortalità (annuale) è il rapporto tra:

19 / 25

Sono obiettivi fondamentali del D. Lgs. 22/97 (Decreto Ronchi):

20 / 25

Sono fattori di rischio del tumore allo stomaco:

21 / 25

Il D. Lgs. 229/99 ha istituito presso il Ministero della sanità:

22 / 25

Il processo che porta alla valutazione e alla misura degli effetti sulla salute di un fattore di rischio:

23 / 25

La standardizzazione dei tassi serve per:

24 / 25

Epidemie di malattie che dilagano attraverso i continenti si presentano in forma:

25 / 25

Nella fase II della sperimentazione clinica di un farmaco:

264

Igiene e medicina preventiva [50 domande]

1 / 50

Secondo le più recenti normative (D. Lgs. 502/92 e successive modifiche) le dimensioni delle Aziende USL dovrebbero coincidere di norma con:

2 / 50

Le malattie associate agli edifici o "Building related illnesses" sono:

3 / 50

L'incidenza cumulativa è uguale al rapporto tra:

4 / 50

I raggi ultravioletti possono essere utilizzati per la disinfezione di:

5 / 50

L'obiettivo di qualità della concentrazioni di polveri sottili (PM10), è stato fissato dal DM 15. 4. 94 a:

6 / 50

Quali delle seguenti condizioni morbose sono incluse nella lista delle malattie soggette a notificazione obbligatoria?

7 / 50

Vi è attualmente evidenza scientifica sul ruolo dei seguenti fattori di rischio per il tumore del polmone: (1) fumo; (2) asbesto; (3) radiazioni non ionizzanti; (4) radon.

8 / 50

L'uomo, attraverso la respirazione, ricambia ogni giorno mediamente:

9 / 50

Il D. Lgs. 229/99 ha istituito presso il Ministero della sanità:

10 / 50

Nelle nostre latitudini e in pianura, quale dei seguenti orientamenti non è consigliato per le camere da letto delle abitazioni civili?

11 / 50

Quali sono i limiti massimi di immissione di rumori nelle aree particolarmente protette (cfr. DPCM 1. 3. 1991)?

12 / 50

Un rischio relativo superiore a 1 indica presumibilmente che:

13 / 50

La definizione di focolaio epidemico o "outbreak" si differenzia da quella classica di epidemia per il fatto che:

14 / 50

La cancerogenicità di una sostanza chimica:

15 / 50

Il D. Lgs. 626/94 è la normativa quadro che riguarda:

16 / 50

Sono tutti fattori di rischio di adenocarcinoma gastrico tranne:

17 / 50

I tumori, nel loro insieme, sono, nei paesi sviluppati:

18 / 50

Quale, tra i seguenti, è il sistema di smaltimento di rifiuti solidi urbani più razionale ai sensi del D. Lgs. 22/97?

19 / 50

La percentuale di decessi attribuiti come causa principale alle malattie infettive in Italia è approssimativamente del:

20 / 50

Quale delle seguenti malattie non rientra tra le vaccinazioni obbligatore dell'infanzia?

21 / 50

L'isolamento ha lo scopo di:

22 / 50

Quale tra le seguenti eziologie di meningite richiede l'istituzione di una chemioprofilassi tra i contatti stretti del caso indice?

23 / 50

Il Distretto:

24 / 50

L'agente etiologico della parotite epidemica è un:

25 / 50

Qual è la più adeguata popolazione bersaglio per campagne di educazione sanitaria contro le malattie croniche?

26 / 50

Le acque superficiali comprendono:

27 / 50

Quale tra i seguenti è l'elemento più importante in un intervento di prevenzione terziaria o riabilitazione?

28 / 50

Il quadro clinico caratterizzante la tossinfezione da botulismo riguarda prevalentemente:

29 / 50

La reazione alla tubercolina:

30 / 50

La prevalenza complessiva delle infezioni ospedaliere in Italia è intorno a:

31 / 50

Se in un articolo scientifico riguardo la presunta associazione tra pillola e tumore al seno si trova riportata la dizione "OR = 1,8 (LC 95%: 1,5 - 2,1)" si tratta probabilmente di uno studio epidemiologico . . . . . (1). . . . . e l'interpretazione dei risultati è . . . . . (2). . . . . :

32 / 50

Il punto di rugiada rappresenta:

33 / 50

Con quale dei seguenti provvedimenti legislativi è stato previsto il cambio di denominazione del Ministero della sanità in Ministero della salute?

34 / 50

La media aritmetica dei valori 6, 10, 9, 11, 9 è:

35 / 50

Epidemie di malattie che dilagano attraverso i continenti si presentano in forma:

36 / 50

La percentuale di spese sanitarie sostenute dal Governo viene considerato dall'OMS un indicatore sanitario:

37 / 50

Il rischio attribuibile di popolazione (RAP) corrisponde a:

38 / 50

Se la mortalità per tumore negli esposti a un fattore di rischio ambientale è 42 per 100.000 e quella nei non esposti 21 per 100.000, il rischio relativo (RR) è:

39 / 50

Il calore radiante si misura con:

40 / 50

Quale delle seguenti indagini diagnostiche di screening ha avuto il maggiore impatto sulla riduzione nella donna della mortalità da cancro?

41 / 50

Il procedimento che porta all'uccisione di tutte le forme di vita microbica, incluse le spore, si definisce:

42 / 50

Con l'entrata in vigore della modifica al Titolo V della Costituzione (cfr L. 3/2001) la potestà regolamentare in materia sanitaria spetta a:

43 / 50

Il vaiolo è stato dichiarato eradicato dall'OMS nel:

44 / 50

Sono considerati gas serra: (1) anidride carbonica; (2) ozono; (3) ossido di carbonio; (4) biossido di azoto.

45 / 50

La diagnosi di Sick Building Syndrome può essere effettuata mediante:

46 / 50

Quali tra i seguenti fattori possono favorire l'insorgenza della Sick Building Syndrome?

47 / 50

Gli studi epidemiologici su popolazioni migranti sono utilizzati principalmente per valutare:

48 / 50

Il fabbisogno idrico giornaliero medio per abitante in un grande centro urbano è aporssimativamente di:

49 / 50

I Livelli essenziali ed uniformi di assistenza (LEA) sono entrati in vigore per la prima volta nel:

50 / 50

Il ferro nell'acqua potabile:

107

Igiene e medicina preventiva [100 domande]

1 / 100

Nel recente Piano Nazionale della prevenzione sono stati inclusi screening oncologici per la prevenzione di alcuni tumori. Quali? (1) mammella; (2) collo dell'utero; (3) corpo dell'utero; (4) colon-retto; (5) polmone.

2 / 100

La standardizzazione dei tassi serve per:

3 / 100

L'organizzazione degli ospedali in aziende ospedaliere e presidi ospedalieri dipendenti dalle Aziende USL è avvenuta a seguito di:

4 / 100

Lo studio che, dopo randomizzazione di due popolazioni, valuti l'efficacia di una campagna mirata di educazione sanitaria può essere classificato come:

5 / 100

Attualmente il numero approssimativo di Aziende Ospedaliere in Italia è:

6 / 100

Il numero di persone aderenti ad associazioni sportive viene considerato dall'OMS un indicatore sanitario:

7 / 100

Sono considerati generalmente svantaggi delle discariche incontrollate:

8 / 100

Sono considerati fattori di rischio per gli incidenti domestici:

9 / 100

Ai fini del bioterrorismo sono stati classificati dai CDC agenti biologici di categoria A:

10 / 100

La notificazione di una malattia, inclusa nella Classe II, deve essere indirizzata a:

11 / 100

La percentuale di gravidanze prima dei 15 anni viene considerato dall'OMS un indicatore sanitario:

12 / 100

Le infezioni ospedaliere sono sostenute prevalentemente da:

13 / 100

L'altezza minima dei locali adibiti ad abitazione civile (cfr. DM 5. 7. 1975) è fissata in:

14 / 100

La moda dei valori 4, 7, 8, 14, 7 è:

15 / 100

Veicoli della tossinfezione alimentare da Vibrio parahæmolyticus sono:

16 / 100

Quale delle seguenti indagini diagnostiche di screening ha avuto il maggiore impatto sulla riduzione nella donna della mortalità da cancro?

17 / 100

La percentuale di decessi attribuiti come causa principale alle malattie infettive in Italia è approssimativamente del:

18 / 100

L'uomo, attraverso la respirazione, ricambia ogni giorno mediamente:

19 / 100

Gli studi caso-controllo forniscono una stima attendibile del rischio relativo riferito ad uno o più fattori di rischio nel caso in cui:

20 / 100

Quale tra i seguenti parametri non ha rilevanza nello studio del benessere negli ambienti confinati?

21 / 100

Quali, tra i seguenti organi del SSN, erogano prestazioni di ricovero e cura:

22 / 100

La produzione media giornaliera pro capite di rifiuti solidi, in Italia, è di circa:

23 / 100

L'isolamento ha lo scopo di:

24 / 100

I livelli attenzione di ozono (O3), riguardanti la media oraria, sono stati fissati dal DM 15. 4. 94 a:

25 / 100

La prevenzione di malattie croniche nei soggetti con fattori di rischio genetici si attua generalmente mediante interventi di:

26 / 100

L'assenteismo dal lavoro viene considerato dall'OMS un indicatore sanitario:

27 / 100

L'inversione termica da radiazione nell'atmosfera si verifica soprattutto:

28 / 100

La trasmissione fecale-orale delle malattie infettive riconosce tra i mezzi di trasmissione:

29 / 100

Le stime sull'epidemiologia della malattia di Alzheimer indicano in Italia la presenza di almeno (cfr Fonte Ministero della Salute):

30 / 100

La depurazione batteriologica di un'acqua può essere ottenuta con:

31 / 100

Attraverso quali meccanismi l'eccesso di alimenti di origine animale nella dieta potrebbe portare allo sviluppo di tumori del colon-retto?

32 / 100

Secondo le più recenti normative (D. Lgs. 502/92 e successive modifiche) le dimensioni delle Aziende USL dovrebbero coincidere di norma con:

33 / 100

La stima della prevalenza dei diabetici in Italia è:

34 / 100

Quale tra le seguenti rappresentazioni grafiche è la più appropriata per mettere in correlazione la mortalità per cirrosi ed il consumo pro-capite di alcool?

35 / 100

Quale misura può ridurre significativamente l'incidenza di infezioni nosocomiali?

36 / 100

La notificazione di una malattia consente di:

37 / 100

Il Distretto:

38 / 100

Quale delle seguenti malattie non rientra tra le vaccinazioni obbligatore dell'infanzia?

39 / 100

L'incidenza di malattie a trasmissione oro-fecale viene considerato dall'OMS un indicatore sanitario:

40 / 100

Il processo che porta alla valutazione e alla misura degli effetti sulla salute di un fattore di rischio:

41 / 100

Sono stati inclusi tra gli obiettivi prioritari della Conferenza mondiale sui cambiamenti climatici svoltasi nel 1992 a Rio de Janeiro:

42 / 100

Dopo quanto tempo dall'infezione primaria il test alla tubercolina diviene positivo?

43 / 100

Nell'ambito dello smaltimento dei rifiuti solidi in Italia la porzione avviata alla termodistruzione nei circa… (1) presenti sul territorio nazionale è di circa il... (2) sul totale dei rifiuti prodotti.

44 / 100

Quale, tra i seguenti, è il sistema di smaltimento di rifiuti solidi urbani più razionale ai sensi del D. Lgs. 22/97?

45 / 100

La falsa negatività al pap-test può essere dovuta a:

46 / 100

In uno studio sulle cause del tumore polmonare, i pazienti con la malattia sono stati appaiati ai controlli in base a età, sesso, luogo di residenza e classe sociale. L'esposizione al fumo di sigaretta è stata poi confrontata tra i due gruppi. Di che tipo di studio si tratta?

47 / 100

Quale tra i seguenti fattori è fondamentale per poter intraprendere una campagna di screening?

48 / 100

Quali tra le seguenti innovazioni sono state introdotte dal D. Lgs. 502/92?

49 / 100

Se l'incidenza negli esposti è 40% e quella nei non esposti 10% il rischio attribuibile individuale (RA) è:

50 / 100

Quali dei seguenti vaccini viene somministrato obbligatoriamente in ltalia a tutti i nuovi nati?

51 / 100

Il rischio attribuibile di popolazione (RAP) corrisponde a:

52 / 100

Quali sono i limiti massimi di immissione di rumori nelle aree prevalentemente residenziali (cfr. DPCM 1. 3. 1991)?

53 / 100

Nell'ambito dell'igiene degli alimenti il sistema HACCP è stato introdotto in Italia:

54 / 100

Ai fini dei limiti di intensità acustica (cfr. DPCM 1. 3. 1991) le aree portuali dovrebbero essere classificate in:

55 / 100

Le alterazione coronariche ateromatose nella cardiopatia ischemica:

56 / 100

La prevenzione del tabagismo in Italia prevede:

57 / 100

L'incidenza cumulativa è uguale al rapporto tra:

58 / 100

Quale delle seguenti malattie segue la catena epidemiologica fecale-orale?

59 / 100

L'incidenza cumulativa:

60 / 100

Il tasso grezzo di mortalità nell'UE è di 100/100.000. Lo stesso tasso in un più piccolo Paese in via di sviluppo è di 50/100.000. Analizzando questi dati, quale delle seguenti affermazione li descrive meglio?

61 / 100

Se nelle popolazioni A e B i RR per un tumore risultano essere in entrambi i casi di 10 mentre il RA risulta essere maggiore nella popolazione A, l'ipotesi più plausibile è che:

62 / 100

La chemioantibiotico-profilassi può essere attuata nella prevenzione di:

63 / 100

Per quale delle seguenti misure epidemiologiche possono essere calcolati i rispettivi limiti di confidenza?

64 / 100

Quali sono i principali fattori di rischio coronarico nel paziente affetto da diabete di tipo 2?

65 / 100

Le indagini di screening:

66 / 100

In un test di screening in cui veri positivi e falsi positivi risultano essere rispettivamente 20 e 80, il valore predittivo del test positivo è:

67 / 100

La certificazione della morte prevede l'indicazione di:

68 / 100

Uno studio pilota è definito come:

69 / 100

Quando due o più eventi sono in relazione tra di loro per circostanze esterne o distorsioni si parla di:

70 / 100

Per il calcolo della temperatura effettiva corretta vengono considerati:

71 / 100

La trasmissione della toxoplasmosi può avvenire mediante:

72 / 100

Una sperimentazione clinica randomizzata è effettuata per determinare l'effetto di una nuova combinazione di farmaci antiretrovirali sul carico virale di HIV confrontato con l'utilizzo dell'abituale terapia contro l'HIV. La randomizzazione negli studi sperimentali è usata per collocare i soggetti nel gruppo dei trattati o dei controlli (sottoposti alla terapia abituale contro HIV in questo caso). La randomizzazione assicura che:

73 / 100

Vi è attualmente evidenza scientifica sul ruolo dei seguenti fattori di rischio per il tumore del polmone: (1) fumo; (2) asbesto; (3) radiazioni non ionizzanti; (4) radon.

74 / 100

Il punto di rugiada rappresenta:

75 / 100

Sono fattori in grado di aumentare i ricambi d'aria negli ambienti confinati:

76 / 100

In quale fase delle sperimentazioni cliniche controllate di farmaci vengono più frequentemente adottati criteri epidemiologici rigorosi?

77 / 100

Se la mortalità per tumore negli esposti a un fattore di rischio ambientale è 0,4 per 100.000 e quella nei non esposti 0,1 per 100.000, il rischio relativo (RR) è:

78 / 100

La definizione più appropiata di risk assesment è:

79 / 100

Sono considerati gas serra: (1) anidride carbonica; (2) ozono; (3) ossido di carbonio; (4) biossido di azoto.

80 / 100

In un test di screening, il valore predittivo del test positivo è:

81 / 100

Nella lista delle malattie soggette a notificazione obbligatoria in Italia sono incluse:

82 / 100

Per sporadicità si intende l'identificazione di:

83 / 100

La moda dei valori 1, 4, 10, 12, 5 è:

84 / 100

Le funzioni di governo della spesa farmaceutica e di autorizzazione all'immissione in commercio dei farmaci fanno attualmente capo a:

85 / 100

Il virus di Epstein-Barr è dimostrato essere responsabile di:

86 / 100

Quale dei seguenti elementi è prioritario in un intervento di prevenzione terziaria o riabilitazione?

87 / 100

Con quale dei seguenti provvedimenti legislativi è stato previsto il cambio di denominazione del Ministero della sanità in Ministero della salute?

88 / 100

Se in un articolo scientifico riguardo la presunta associazione tra pillola e tumore al seno si trova riportata la dizione "OR = 1,8 (LC 95%: 1,5 - 2,1)" si tratta probabilmente di uno studio epidemiologico . . . . . (1). . . . . e l'interpretazione dei risultati è . . . . . (2). . . . . :

89 / 100

Gli indici di benessere termico sono:

90 / 100

Quali dei seguenti vaccini è costituito da virus viventi attenuati?

91 / 100

La Legge 833/78, istitutiva del Servizio sanitario nazionale (SSN), si basava sui seguenti principi:

92 / 100

Il residuo fisso (o solido) di un'acqua:

93 / 100

Il ferro nell'acqua potabile:

94 / 100

Quali tra i seguenti sono considerati dall'OMS indicatori sanitari di tipo socio-economico?

95 / 100

Gli strati atmosferici, partendo dal suolo, sono, nell'ordine:

96 / 100

La durata media della degenza è:

97 / 100

Tra quali isoterme sono compresi i climi equatoriali?

98 / 100

Tra quali isoterme sono compresi i climi temperati?

99 / 100

Quali sono i limiti massimi di immissione di rumori nelle aree particolarmente protette (cfr. DPCM 1. 3. 1991)?

100 / 100

Ad un valore di PMV (Voto medio previsto) di -3 corrisponde una sensazione termica di:

201

Igiene e medicina preventiva [140 domande]

1 / 140

In un test di screening, il valore predittivo del test positivo è:

2 / 140

Quali sono i limiti massimi di immissione di rumori nelle aree particolarmente protette (cfr. DPCM 1. 3. 1991)?

3 / 140

La chemioantibiotico-profilassi può essere attuata nella prevenzione di:

4 / 140

La trasmissione fecale-orale delle malattie infettive riconosce tra i mezzi di trasmissione:

5 / 140

Quale dei seguenti vaccini viene somministrato obbligatoriamente in ltalia?

6 / 140

Le infezioni ospedaliere sono sostenute prevalentemente da:

7 / 140

Quali tra le seguenti innovazioni sono state introdotte dal D. Lgs. 502/92?

8 / 140

L'associazione tra bronchite cronica e tumore del polmone può essere classificata come associazione:

9 / 140

Quale dei seguenti elementi è prioritario in un intervento di prevenzione terziaria o riabilitazione?

10 / 140

Quale dei seguenti studi può essere considerato sperimentale?

11 / 140

Le alterazione coronariche ateromatose nella cardiopatia ischemica:

12 / 140

Lo studio che, dopo randomizzazione di due popolazioni, valuti l'efficacia di una campagna mirata di educazione sanitaria può essere classificato come:

13 / 140

Qual è il problema sanitario più frequente del viaggiatore internazionale che si reca in paesi in via di sviluppo:

14 / 140

Ai fini del bioterrorismo sono stati classificati dai CDC agenti biologici di categoria A:

15 / 140

La definizione più appropiata di risk assesment è:

16 / 140

La standardizzazione diretta considera come parametro standard:

17 / 140

Per quali tra le seguenti categorie è indicato l'utilizzo del pap-test come screening per il tumore della cervice uterina?

18 / 140

Sono inclusi dallo IARC tra gli agenti cancerogeni per l'uomo (gruppo I):

19 / 140

In una sperimentazione clinica controllata a triplo cieco non sono a conoscenza del trattamento effettuato:

20 / 140

Quali delle seguenti malattie è più frequente nelle zone equatoriali?

21 / 140

Nella fase II della sperimentazione clinica di un farmaco:

22 / 140

L'incenerimento dei rifiuti solidi produce normalmente una quantità di scorie e ceneri rispetto al peso iniziale del:

23 / 140

Il campionamento a cluster si ha quando:

24 / 140

Le variazioni di frequenza delle malattie possono essere messe in rapporto a variabili quali:

25 / 140

I tassi di criminalità vengono considerati dall'OMS indicatori sanitari:

26 / 140

La depurazione batteriologica di un'acqua può essere ottenuta con:

27 / 140

La notificazione di una malattia, inclusa nella Classe II, deve essere indirizzata a:

28 / 140

Secondo il Piano Nazionale della prevenzione per interventi di prevenzione attiva si intendono:

29 / 140

La prevalenza complessiva delle infezioni ospedaliere in Italia è intorno a:

30 / 140

Per quali delle seguenti malattie è prevista la vaccinazione obbligatoria per tutti i nuovi nati?

31 / 140

Il programma ECM del Ministero della salute è elaborato da:

32 / 140

Quale, tra le seguenti, è la fonte più appropriata per valutare l'andamento della mortalità per tumore del colon in Italia nell'ultimo ventennio?

33 / 140

La percentuale di bambini al di sotto di un determinato livello nutrizionale, per età viene considerato dall'OMS un indicatore sanitario:

34 / 140

La verifica della avvenuta sterilizzazione mediante autoclave viene effettuata mediante:

35 / 140

La più adatta misura epidemiologica per valutare la percentuale di colpiti dall'influenza nella stagione invernale è:

36 / 140

L'Istituto Superiore di sanità (ISS) è un organo che:

37 / 140

La specificità di un test di screening in cui si riscontrano il 15% di falsi negativi è:

38 / 140

Per residuo fisso (o solido) di un'acqua s'intende:

39 / 140

Il D. Lgs. 266/93 istitutivo dell'Agenzia per i Servizi Sanitari Regionali (ASSR) ha previsto la creazione di Agenzie a livello locale:

40 / 140

Quali tra i seguenti fattori possono favorire l'insorgenza della Sick Building Syndrome?

41 / 140

L'unità di misura "CLO" (clothing) si utilizza per misurare:

42 / 140

La misurazione dell'intensità di un rumore si effettua con:

43 / 140

In uno studio caso-controllo in cui si intendono studiare i fattori di rischio della cirrosi epatica la scelta dei controlli ospedalieri migliori può avvenire in:

44 / 140

Una sperimentazione clinica randomizzata è effettuata per determinare l'effetto di una nuova combinazione di farmaci antiretrovirali sul carico virale di HIV confrontato con l'utilizzo dell'abituale terapia contro l'HIV. La randomizzazione negli studi sperimentali è usata per collocare i soggetti nel gruppo dei trattati o dei controlli (sottoposti alla terapia abituale contro HIV in questo caso). La randomizzazione assicura che:

45 / 140

La trasmissione della toxoplasmosi può avvenire mediante:

46 / 140

In un test di screening in cui veri positivi e falsi positivi risultano essere rispettivamente 20 e 80, il valore predittivo del test positivo è:

47 / 140

Nell'ambito dello smaltimento dei rifiuti solidi in Italia la porzione avviata alla termodistruzione nei circa… (1) presenti sul territorio nazionale è di circa il... (2) sul totale dei rifiuti prodotti.

48 / 140

In Italia il controllo per la presenza del virus dell'epatite C nel sangue dei donatori si effettua obbligatoriamente dal:

49 / 140

Il radon:

50 / 140

La moda dei valori 1, 4, 10, 12, 5 è:

51 / 140

Quale tra i seguenti è l'elemento più importante in un intervento di prevenzione terziaria o riabilitazione?

52 / 140

La vaccinazione antirubeolica ha come controindicazioni:

53 / 140

Il tasso di mortalità neonatale precoce è il rapporto tra:

54 / 140

Quale tra le seguenti è un esempio di immunizzazione attiva?

55 / 140

Dalle statistiche correnti (studi ecologici) dei paesi industrializzati sono generalmente ricavabili:

56 / 140

Quale tra i seguenti fattori è incluso dallo IARC tra gli agenti cancerogeni per l'uomo (gruppo I):

57 / 140

Attualmente il numero approssimativo di Aziende Ospedaliere in Italia è:

58 / 140

L'esecuzione di test di screening nel corso della visita preassunzione può rientrare tra gli studi:

59 / 140

In uno studio caso-controllo sono stati selezionati 100 casi e 100 controlli di cui rispettivamente 50 e 20 sono stati esposti ad un fattore di rischio. La stima del rischio relativo, espress