Quiz

Quiz di organi di senso per Esame di Stato (area clinica)

In questa pagina è possibile esercitarsi su quiz da 10, 25, 50, 100 o 140 domande di organi di senso per l’Esame di Stato, estratte casualmente dall’archivio ufficiale di 164 domande rilasciato dal MIUR.

Ogni volta che si ripete un quiz le domande saranno diverse e l’ordine delle risposte mescolato.

Ogni domanda presenta 5 possibili risposte di cui 1 sola corretta.

Le risposte corrette/errate saranno visualizzate subito dopo aver risposto, nonché al termine del quiz.

N.B.: l’Esame di Stato è stato abolito a partire dalla seconda sessione 2019.

Per esercitarti su altre materie dell’area clinica dell’Esame di Stato o per altri quiz, vai qui.

Hai riscontrato errori? Invia un messaggio per comunicarlo!

Attenzione! Tutti i quiz possono essere svolti liberamente, senza registrazione al sito.
Se si desidera archiviare le prove effettuate nella propria area personale, così da poterle confrontare successivamente, la registrazione (gratuita) è invece necessaria, in modo da effettuare il login prima di svolgere un quiz.
Solo per gli utenti registrati, inoltre, in futuro sarà possibile visualizzare una classifica di tutti coloro che hanno svolto un determinato quiz.

Accedi o registrati!

1

Organi di senso (Esame di Stato) [10 domande]

1 / 10

La più temibile complicanza dell'arterite di Horton non trattata è:

2 / 10

La diagnosi certa di neoplasie del cavo orale:

3 / 10

Un trattamento prolungato a base di cortisonici per via generale può causare:

4 / 10

In un neonato con marcata fotofobia e lacrimazione persistenti va esclusa la presenza di:

5 / 10

La mandibola dà inserzione a:

6 / 10

Il film lacrimale è costituito da:

7 / 10

L'anello linfatico di Waldeyer è costituito da:

8 / 10

Un'ulcerazione linguale che dura da più di 15 giorni, invariata con terapia medica locale, richiede:

9 / 10

Una paralisi del III nervo cranico:

10 / 10

Quale di questi è un fattore di rischio per lo sviluppo di una candidosi del cavo orale:

0

Organi di senso (Esame di Stato) [25 domande]

1 / 25

In quale delle seguenti condizioni è indicata l'iniezione di gentamicina intratimpanica?

2 / 25

L'arteria basilare:

3 / 25

L'arteria linguale è un ramo della:

4 / 25

Il mascellare superiore dà inserzione a:

5 / 25

L'area visiva si trova (ottica) si trova nel lobo:

6 / 25

Una vertigine "oggettiva" corrisponde alla seguente sintomatologia:

7 / 25

La diagnosi certa di neoplasie del cavo orale:

8 / 25

Il termine gnato-schisi definisce:

9 / 25

Per ipoacusia percettiva si intende un calo di udito legato a patologia:

10 / 25

Un esoftalmo associato a retrazione della palpebra superiore è spesso associato a:

11 / 25

La sindrome di Sjogren è spesso associata a:

12 / 25

Macroglossia si osserva in una di queste condizioni:

13 / 25

Il paziente con glaucoma pigmentario è più frequentemente:

14 / 25

I sintomi caratteristici di un distacco di retina sono:

15 / 25

Quale dei seguenti sintomi non è mai dovuto a cataratta:

16 / 25

Da quale delle seguenti condizioni dipende una ipoacusia trasmissiva otosclerotica?

17 / 25

Ipoacusia, acufeni e vertigini oggettive sono la triade sintomatologica caratteristica di:

18 / 25

In caso di sospetta cheratite erpetica l'errore da evitare è:

19 / 25

L'ectopia lentis si associa più frequentemente:

20 / 25

Un'improvvisa diplopia accompagnata da strabismo convergente è dovuta a:

21 / 25

La vertigine oggettiva è:

22 / 25

Quando è richiesta una valutazione specialistica per l'esecuzione di una laringoscopia in caso di disfonia persistente?

23 / 25

Il reflusso gastro-esofago-faringeo può essere responsabile di:

24 / 25

L'abuso di alcol e fumo può provocare:

25 / 25

Qual è il maggior fattore di rischio nella degenerazione maculare senile:

0

Organi di senso (Esame di Stato) [50 domande]

1 / 50

La scialorrea è:

2 / 50

Età media al momento della diagnosi di poliposi nasale:

3 / 50

In caso di diplopia insorta acutamente è opportuno:

4 / 50

Una improvvisa diplopia accompagnata da strabismo convergente è dovuta a:

5 / 50

La fibrosi congiuntivale non determina:

6 / 50

Una dispnea ostruttiva laringea richiede:

7 / 50

La diagnosi di certezza di una lesione del cavo orale:

8 / 50

Il melanoma della mucosa orale è:

9 / 50

Per ipoacusia percettiva si intende un calo di udito legato a patologia:

10 / 50

La presbiacusia (udito dell'anziano) determina:

11 / 50

In quale delle seguenti affezioni dell'orecchio vi è il rischio di complicanze endocraniche?

12 / 50

Quando è richiesta una valutazione specialistica per l'esecuzione di una laringoscopia in caso di disfonia persistente?

13 / 50

Rinorrea sierosa, starnutazioni ripetute, stenosi nasale, lacrimazione inducono nel sospetto di:

14 / 50

Quale dei seguenti segni non è caratteristico della congiuntivite catarrale acuta?

15 / 50

Dopo l'asportazione di una leucoplachia di una corda vocale il referto istologico evidenzia una displasia grave; quale dei seguenti sarebbe l'atteggiamento più corretto?

16 / 50

Il paziente con glaucoma pigmentario è più frequentemente:

17 / 50

Una dispnea ostruttiva laringea è caratterizzata costantemente da:

18 / 50

Il melanoma della mucosa orale è:

19 / 50

Un sintomo costante delle dermatiti auricolari è:

20 / 50

La tonsillite "pseudomembranosa" si osserva, oggi, nell'ambito di quale quadro morboso:

21 / 50

L'improvvisa comparsa di lampi luminosi (fosfeni) e mosche volanti è attribuibile a:

22 / 50

Da quale delle seguenti condizioni dipende una ipoacusia trasmissiva otosclerotica?

23 / 50

Qual è il sintomo principale della nevralgia essenziale del trigemino?

24 / 50

Nella patologia glaucomatosa i difetti campimetrici iniziano:

25 / 50

Nel caso di frattura di condilo mandibolare il depiazzamento antero-mediale della testa è causata da:

26 / 50

Una tumefazione singola dura, non dolente, mobile/poco mobile in sede sottoangolomandibolare induce nel sospetto di:

27 / 50

Una insufficienza velo-faringea può essere causata da:

28 / 50

Il mucocele dei seni paranasali provoca:

29 / 50

L'azione motoria della lingua è regolata da:

30 / 50

Qual è il maggior fattore di rischio nella degenerazione maculare senile:

31 / 50

La ghiandola parotide è:

32 / 50

Il film lacrimale è costituito da:

33 / 50

L'instillazione prolungata di colliri al cortisone in soggetti predisposti può provocare:

34 / 50

Una paralisi di una corda vocale può verificarsi come complicanza di:

35 / 50

La Rinite Medicamentosa è dovuta principalmente:

36 / 50

Una ostruzione dell'arteria uditiva interna si esprime con:

37 / 50

Quale di questi è un fattore di rischio per lo sviluppo di una candidosi del cavo orale:

38 / 50

Una vertigine "oggettiva" corrisponde alla seguente sintomatologia:

39 / 50

La retinopatia diabetica:

40 / 50

Quali dei seguenti segni e sintomi caratterizzano la pulpite acuta dentaria?

41 / 50

La sinostosi interessante la sutura metopica determina:

42 / 50

Il dotto escretore della ghiandola parotide è:

43 / 50

In un paziente anziano, edentulo, una disfagia grave e improvvisa deve far pensare a:

44 / 50

La displasia fibrosa delle ossa facciali è:

45 / 50

La fibroplasia retrolentale:

46 / 50

La classificazione di Le Fort riguarda:

47 / 50

Una tumefazione iperemica, duro-elastica, dolente, della piramide nasale induce al sospetto di:

48 / 50

La trachetomia d'urgenza:

49 / 50

Quale è il corretto atteggiamento da adottare in presenza di un'ulcera linguale che non si risolve o guarisce in 15 giorni?

50 / 50

Quale delle seguenti è la più frequente manifestazione otorinolaringoiatrica del Morbo di Rendu-Osler?

0

Organi di senso (Esame di Stato) [100 domande]

1 / 100

Una dispnea ostruttiva laringea è caratterizzata costantemente da:

2 / 100

Un'improvvisa diplopia accompagnata da strabismo convergente è dovuta a:

3 / 100

In un neonato con marcata fotofobia e lacrimazione persistenti va esclusa la presenza di:

4 / 100

Il reflusso gastro-esofago-faringeo può essere responsabile di:

5 / 100

In un paziente anziano, edentulo, una disfagia grave e improvvisa deve far pensare a:

6 / 100

Qual è la sede più frequente interessata dal carcinoma del cavo orale?

7 / 100

Rinorrea sierosa, starnutazioni ripetute, stenosi nasale, lacrimazione inducono nel sospetto di:

8 / 100

Quale di questi nervi non partecipa alla sensibilità gustativa?

9 / 100

Un'improvvisa dimunizione monolaterale del visus senza dolore può essere dovuta a:

10 / 100

Il film lacrimale è costituito da:

11 / 100

Qual è la finalità della anestesia generale?

12 / 100

La tonsillite "pseudomembranosa" si osserva, oggi, nell'ambito di quale quadro morboso:

13 / 100

In quale delle seguenti condizioni è indicata l'iniezione di tossina botulinica nelle corde vocali?

14 / 100

Il melanoma della mucosa orale è:

15 / 100

La fibrosi congiuntivale non determina:

16 / 100

Quali dei seguenti segni e sintomi caratterizzano la pulpite acuta dentaria?

17 / 100

Il dotto di Wharton drena il secreto della:

18 / 100

Il mucocele dei seni paranasali provoca:

19 / 100

La mandibola dà inserzione a:

20 / 100

Una tumefazione iperemica, duro-elastica, dolente, della piramide nasale induce al sospetto di:

21 / 100

Nella patologia glaucomatosa i difetti campimetrici iniziano:

22 / 100

In caso di sospetta cheratite erpetica l'errore da evitare è:

23 / 100

Una diminuita visione alla luce crepuscolare (emeralopia) è un tipico sintomo di:

24 / 100

Il melanoma della mucosa orale è:

25 / 100

Una vertigine "oggettiva" corrisponde alla seguente sintomatologia:

26 / 100

La più temibile complicanza dell'arterite di Horton non trattata è:

27 / 100

La mobilità delle corde vocali (abduzione/adduzione) è assicurata dalla funzione di:

28 / 100

Un foruncolo dell'ala nasale richiede:

29 / 100

Nella esecuzione di una parotidectomia è necessario reperire preliminarmente il nervo facciale alla sua emergenza dal cranio dal:

30 / 100

Quale è il corretto atteggiamento da adottare in presenza di un'ulcera linguale che non si risolve o guarisce in 15 giorni?

31 / 100

Quale reperto oculare si osserva nella miastenia?

32 / 100

La pressione endoculare nel soggetto normale:

33 / 100

Ipoacusia, acufeni e vertigini oggettive sono la triade sintomatologica caratteristica di:

34 / 100

Quale delle seguenti è la più frequente manifestazione otorinolaringoiatrica del Morbo di Rendu-Osler?

35 / 100

Nel trattamento d'urgenza del traumatizzato maxillo-facciale quale delle seguenti priorità deve essere stabilita:

36 / 100

Il cistoadenolinfoma è:

37 / 100

Un paziente presenta difficoltà nella deglutizione, perché non riesce a muovere bene la lingua. Quale nervo potrebbe essere interessato:

38 / 100

La fibroplasia retrolentale:

39 / 100

Quale delle seguenti caratteristiche è appropriata per la cataratta?

40 / 100

Quale terapia topica non è indicata nel caso di una stomatite erpetica?

41 / 100

Una tumefazione dolente, ad insorgenza improvvisa, a carico di una singola ghiandola sottomandibolare richiede:

42 / 100

L'apofisi coronoidea della mandibola da inserzione a:

43 / 100

Il "fungus ball" è:

44 / 100

La presbiacusia (udito dell'anziano) determina:

45 / 100

Età media al momento della diagnosi di poliposi nasale:

46 / 100

Quale delle seguenti affermazioni identifica l'iperreattività nasale?

47 / 100

Otorrea, ipoacusia, otalgia inducono a sospettare l'esistenza di:

48 / 100

Una paralisi di una corda vocale può verificarsi come complicanza di:

49 / 100

Una vertigine parossistica posizionale benigna è causata da:

50 / 100

Qual è il sintomo principale della nevralgia essenziale del trigemino?

51 / 100

In quale delle seguenti condizioni è indicata l'iniezione di gentamicina intratimpanica?

52 / 100

L'instillazione prolungata di colliri al cortisone in soggetti predisposti può provocare:

53 / 100

Quale di questi è un fattore di rischio per lo sviluppo di una candidosi del cavo orale:

54 / 100

Quale delle seguenti affermazioni è vera relativamente all'anamnesi generale del paziente che deve essere sottoposto a chirurgia orale?

55 / 100

Quando è richiesta una valutazione specialistica per l'esecuzione di una laringoscopia in caso di disfonia persistente?

56 / 100

Il paziente con glaucoma pigmentario è più frequentemente:

57 / 100

Il dotto escretore della ghiandola parotide è:

58 / 100

La biopsia congiuntivale si effettua:

59 / 100

Il metodo più semplice per controllare la periferia retinica è:

60 / 100

Una ostruzione dell'arteria uditiva interna si esprime con:

61 / 100

Un esoftalmo associato a retrazione della palpebra superiore è spesso associato a:

62 / 100

La deviazione lenta di entrambe le braccia durante il test delle braccia tese è indice di:

63 / 100

I sintomi caratteristici di un distacco di retina sono:

64 / 100

L'improvvisa comparsa di fotofobia, lacrimazione e dolore monoculare è spesso causata da:

65 / 100

Una tumefazione monolaterale della tonsilla, con vivace dolenzia locale, disfagia e iperpiressia, induce nel sospetto di:

66 / 100

Quale delle seguenti laringopatie non è mai correlabile al reflusso gastro-esofageo:

67 / 100

Quale fra questi non è un paziente a rischio in chirurgia orale?

68 / 100

La trachetomia d'urgenza:

69 / 100

Il dotto parotideo (di Stenone) sbocca a livello del colletto del:

70 / 100

Qual è il maggior fattore di rischio nella degenerazione maculare senile:

71 / 100

Il rabdomiosarcoma:

72 / 100

La palpazione dei linfonodi del collo deve essere fatta in modo sistematico. In quale ordine?

73 / 100

La "lingua a lampone" e caratteristica di:

74 / 100

L'innervazione sensitiva del bulbo oculare è fornita da:

75 / 100

Una vertigine "oggettiva" è caratteristica di:

76 / 100

Da quale delle seguenti condizioni dipende una ipoacusia trasmissiva otosclerotica?

77 / 100

In caso di diplopia insorta acutamente è opportuno:

78 / 100

Una ipertrofia adenoidea marcata nel bambino determina:

79 / 100

Un trattamento prolungato a base di cortisonici per via generale può causare:

80 / 100

Nel caso di frattura di condilo mandibolare il depiazzamento antero-mediale della testa è causata da:

81 / 100

Una ipoacusia esclusivamente neurosensoriale (via ossea sovrapponibile alla via aerea) si rileva solo in una delle seguenti situazioni:

82 / 100

Il pemfigoide cicatriziale è di origine:

83 / 100

Una tumefazione singola dura, non dolente, mobile/poco mobile in sede sottoangolomandibolare induce nel sospetto di:

84 / 100

Quale fra queste affermazioni è vera relativamente all'ulcera neoplastica?

85 / 100

Decimi e diottrie:

86 / 100

Sulla testa e sul collo del condilo mandibolare si inserisce:

87 / 100

Un trauma nasale diretto determina generalmente:

88 / 100

L'arteria linguale è un ramo della:

89 / 100

Il dente può essere suddiviso in:

90 / 100

La malattia di Ménière è caratterizzata da:

91 / 100

Quale dei seguenti sintomi non è mai dovuto a cataratta:

92 / 100

La displasia fibrosa nel distretto oro-maxillo-facciale:

93 / 100

Le sinusiti mascellari possono essere:

94 / 100

Il mascellare superiore dà inserzione a:

95 / 100

Una emianopsia bitemporale è generalmenete determnata da:

96 / 100

La vertigine oggettiva è:

97 / 100

Macroglossia si osserva in una di queste condizioni:

98 / 100

In quale delle seguenti affezioni dell'orecchio vi è il rischio di complicanze endocraniche?

99 / 100

Il dotto di Wharton sbocca a livello:

100 / 100

Per ipoacusia percettiva si intende un calo di udito legato a patologia:

0

Organi di senso (Esame di Stato) [140 domande]

1 / 140

Il dotto di Wharton drena il secreto della:

2 / 140

La trombosi del seno cavernoso può essere complicanza di:

3 / 140

La ghiandola parotide è:

4 / 140

Da quale delle seguenti condizioni dipende una ipoacusia trasmissiva otosclerotica?

5 / 140

Una emianopsia bitemporale è generalmenete determnata da:

6 / 140

Il dotto di Stenone ha sede:

7 / 140

Il dotto di Wharton è:

8 / 140

La mucosa del palato è provvista di ghiandole:

9 / 140

Qual è la sede più frequente interessata dal carcinoma del cavo orale?

10 / 140

Una paralisi del III nervo cranico:

11 / 140

Il melanoma della mucosa orale è:

12 / 140

La fibroplasia retrolentale:

13 / 140

Quale delle seguenti è la più frequente manifestazione otorinolaringoiatrica del Morbo di Rendu-Osler?

14 / 140

La sinostosi interessante la sutura metopica determina:

15 / 140

Una ostruzione dell'arteria uditiva interna si esprime con:

16 / 140

La trachetomia d'urgenza:

17 / 140

L'abuso di alcol e fumo può provocare:

18 / 140

L'improvvisa comparsa di lampi luminosi (fosfeni) e mosche volanti è attribuibile a:

19 / 140

L'anello linfatico di Waldeyer è costituito da:

20 / 140

Una tumefazione monolaterale della tonsilla, con vivace dolenzia locale, disfagia e iperpiressia, induce nel sospetto di:

21 / 140

Un'emorragia sottocongiuntivale spontanea:

22 / 140

L'innervazione sensitiva del bulbo oculare è fornita da:

23 / 140

La "lingua a lampone" e caratteristica di:

24 / 140

Un esoftalmo associato a retrazione della palpebra superiore è spesso associato a:

25 / 140

La più temibile complicanza dell'arterite di Horton non trattata è:

26 / 140

La presbiacusia (udito dell'anziano) determina:

27 / 140

Un carcinoma iniziale di una corda vocale determina come primo sintomo:

28 / 140

In quale delle seguenti condizioni è indicata l'iniezione di tossina botulinica nelle corde vocali?

29 / 140

La sindrome di Wallemberg è soprattutto causata da una ostruzione:

30 / 140

Il mascellare superiore partecipa alla costituzione di:

31 / 140

La pressione endoculare nel soggetto normale:

32 / 140

Il trattamento dell'epistassi:

33 / 140

La diplopia e l'anestesia della regione innervata dal nervo infraorbitario sono sintomi di:

34 / 140

Quale dei seguenti segni non è caratteristico della congiuntivite catarrale acuta?

35 / 140

L'innervazione motoria dei muscoli oculari estrinseci è fornita da:

36 / 140

Quale delle seguenti affermazioni identifica l'iperreattività nasale?

37 / 140

L'epidemiologia della corioretinite sierosa centrale è:

38 / 140

Le sinusiti mascellari possono essere:

39 / 140

Età media al momento della diagnosi di poliposi nasale:

40 / 140

Il mascellare superiore dà inserzione a:

41 / 140

In quale delle patologie elencate è indicata una profilassi antibiotica preoperatoria in chirurgia orale?

42 / 140

Dopo una lesione vestibolare acuta:

43 / 140

Caratteristiche della sindrome glaucomatosa:

44 / 140

In un paziente anziano, edentulo, una disfagia grave e improvvisa deve far pensare a:

45 / 140

Ipoacusia, acufeni e vertigini oggettive sono la triade sintomatologica caratteristica di:

46 / 140

Con il termine deuteranopia si definisce:

47 / 140

La stapedioplastica è un intervento finalizzato a risolvere l'ipoacusia trasmissiva in:

48 / 140

La retinopatia diabetica:

49 / 140

In caso di sospetta cheratite erpetica l'errore da evitare è:

50 / 140

Il reflusso gastro-esofago-faringeo può essere responsabile di:

51 / 140

La palpazione dei linfonodi del collo deve essere fatta in modo sistematico. In quale ordine?

52 / 140

La mobilità delle corde vocali (abduzione/adduzione) è assicurata dalla funzione di:

53 / 140

Il cistoadenolinfoma è:

54 / 140

Una vertigine "oggettiva" è caratteristica di:

55 / 140

Un edema della palpebra con dolore acuto alla digitopressione è di solito dovuto a:

56 / 140

La fibrosi congiuntivale non determina:

57 / 140

La mandibola dà inserzione a:

58 / 140

Il nervo trigemino è:

59 / 140

La trachea è vascolarizzata da:

60 / 140

I sintomi caratteristici di un distacco di retina sono:

61 / 140

In caso di occhio rosso, dolente, con moderata diminuzione del visus e pupilla in miosi la diagnosi più probabile è:

62 / 140

Il dotto escretore della ghiandola parotide è:

63 / 140

Il melanoma della mucosa orale è:

64 / 140

Quali dei seguenti segni e sintomi caratterizzano la pulpite acuta dentaria?

65 / 140

Una vertigine parossistica posizionale benigna è causata da:

66 / 140

Otorrea, ipoacusia, otalgia inducono a sospettare l'esistenza di:

67 / 140

La vertigine oggettiva è:

68 / 140

Un foruncolo dell'ala nasale richiede:

69 / 140

La tonsillite "pseudomembranosa" si osserva, oggi, nell'ambito di quale quadro morboso:

70 / 140

Quale fra queste lesioni del cavo orale è maggiormente a rischio di degenerazione neoplastica?

71 / 140

Quale delle seguenti affermazioni è vera relativamente all'anamnesi generale del paziente che deve essere sottoposto a chirurgia orale?

72 / 140

Quale è la neoplasia dell'occhio più frequente nell'adulto:

73 / 140

Nel trattamento d'urgenza del traumatizzato maxillo-facciale quale delle seguenti priorità deve essere stabilita:

74 / 140

Il dente può essere suddiviso in:

75 / 140

Rinorrea sierosa, starnutazioni ripetute, stenosi nasale, lacrimazione inducono nel sospetto di:

76 / 140

Le cupole dei canali semicircolari sono sensibili:

77 / 140

La displasia fibrosa nel distretto oro-maxillo-facciale:

78 / 140

Una tumefazione singola dura, non dolente, mobile/poco mobile in sede sottoangolomandibolare induce nel sospetto di:

79 / 140

In quale delle seguenti affezioni dell'orecchio vi è il rischio di complicanze endocraniche?

80 / 140

Sulla testa e sul collo del condilo mandibolare si inserisce:

81 / 140

In un neonato con marcata fotofobia e lacrimazione persistenti va esclusa la presenza di:

82 / 140

Il mucocele dei seni paranasali provoca:

83 / 140

Decimi e diottrie:

84 / 140

Una stenosi del Condotto Uditivo Esterno con violento dolore locale e assenza di otorrea deve indurre al sospetto di:

85 / 140

L'improvvisa comparsa di fotofobia, lacrimazione e dolore monoculare è spesso causata da:

86 / 140

Nel caso di frattura di condilo mandibolare il depiazzamento antero-mediale della testa è causata da:

87 / 140

L'instillazione prolungata di colliri al cortisone in soggetti predisposti può provocare:

88 / 140

Una tonsillite cronica ipertrofica non riacutizzata del bambino rappresenta indicazione alla tonsillectomia:

89 / 140

Quale terapia topica non è indicata nel caso di una stomatite erpetica?

90 / 140

L'ectopia lentis si associa più frequentemente:

91 / 140

Il "fungus ball" è:

92 / 140

Una insufficienza velo-faringea può essere causata da: