• Medicina legale

    Visita per l’accertamento dell’invalidità civile

    Presso ogni ASL è istituita almeno una Commissione per l'accertamento delle invalidità civile. La Commissione è composta da un medico specialista in medicina le­gale che assume le funzioni di presidente e da due medici di cui uno scelto preferen­zialmente tra gli specialisti in medicina del lavoro. I medici sono scelti tra i medici dipendenti o convenzionati della ASL territorialmente competente.

  • Medicina legale

    Abuso di mezzi di correzione o di disciplina

    L’articolo 571 del Codice Penale prevede che chiunque abusi dei mezzi di correzione o di disciplina in danno di una persona sottoposta alla sua autorità, o a lui affidata per ragione di educazione, istruzione, cura, vigilanza o custodia, ovvero per l'e­sercizio di una professione o di un arte, è punito, se dal fatto deriva il pericolo di una ma­lattia nel corpo o nella mente, con la reclusione fino a sei mesi. Se dal fatto deriva una le­sione personale si applicano le pene stabilite negli articoli 582 e 583 c.p. ridotte a un terzo; se ne deriva la morte, si applica la reclusione da tre a otto anni.

  • Medicina legale

    Docimasia respiratoria istologica

    In caso di infanticidio è importante, tra le altre cose, valutare i segni della vita autonoma del neonato. Per fare ciò si può ricorrere a varie prove tra cui molta importanza ha la docimasia respiratoria istologica che permette di evidenziare, macroscopicamente e microscopicamente, segni che indicano se il neonato è nato vivo, quindi ha respirato, o se è nato morto, quindi non ha respirato. Gli aspetti macroscopici sono: Polmone che ha respirato   Polmone che non ha respirato     Dimensioni  Polmoni espansi che ricoprono l’area  cardiaca    Polmoni piccoli o acquattati nelle docce  costo-vertebrali     Colore  Rosso vivace    Rosso cupo     Consistenza  Molle e cotonosa  …

  • Medicina legale

    Lesioni da arma bianca

    Si definiscono lesioni da arma bianca quelle prodotte sui tessuti da strumenti ap­puntiti e/o taglienti. Il termine “bianca” trae origine dal fatto che si tratta di un’arma nobile che determina un modesto sanguinamento esterno nei confronti della più estesa emorragia interna. Si distinguono in tale gruppo le lesioni prodotte da armi da punta, da taglio, da punta e taglio e da fendente. L’azione dell’arma è rappresentata da un meccanismo di pressione, strisciamento e rotazione, ciascuno singolarmente o in combinazione tra loro. È importante, nel vivente, fotografare la lesione perché da subito si assiste a fenomeni riparativi (ove possibile). Articolo creato il 23 gennaio 2014. Ultimo aggiornamento: vedi sotto il titolo.

  • Medicina legale

    Asfissia da spazio confinato

    L’asfissia da spazio confinato è un'asfissia che si realizza qualora uno o più individui si trovino chiusi in uno spazio confinato e di piccole dimensioni senza possibilità di ricambio d'aria. È il caso, ad esempio, di bambini che restano chiusi in cassapanche ma anche di situazioni in cui molte persone si radunino in luoghi dove non c’è ricambio d’aria. La morte può interessare anche soggetti che cercano di salvare le persone rinchiuse, giungendo in un ambiente privo d’ossigeno. Stessa cosa per individui che entrano in container carichi di grano (o altre gramiacee) che consuma ossigeno cedendo anidride carbonica.

  • Medicina legale

    Giuramento del medico (di Ippocrate)

    Io giuro per Apollo medico e per Asclepio, e per Igea e per Panacea e per gli dei tutti e le dee, che prendo a testimoni, che secondo le mie forze ed il mio giudizio osserverò questo giuramento e questi precetti: Rispettare colui che mi ha insegnato quest’arte allo stesso modo che i miei ge­nitori. Dividere con lui il sostentamento e dargli ciò di cui abbia bisogno. Considerare i suoi discendenti come miei fratelli. Insegnar loro l’arte, se vogliono apprenderla, senza mercede o condizioni. Rendere partecipi delle istruzioni, dell’insegnamento e dell’intera disciplina i fi­gli miei e quelli del mio maestro e poi i discepoli iscritti che hanno prestato giuramento secondo…

  • Medicina legale

    Lesioni da rumore

    Oltre che responsabile di ipoacusia e sordità, il rumore può essere causa di stress psichico e, come tale, determinare manifestazioni come cefalea, senso di affaticamento, irritabilità, sbalzi pressori, insonnia e simili, che rientrano in un quadro più generale di manifestazioni di tipo neuro-vegetativo e psichico. Molte sono le possibili fonti di rumore e spaziano dagli ambienti industriali alle zone di traffico urbano, ai cantieri edili fino agli uffici ed alle abitazioni; tuttavia solo quando il rumore presenta carattere aspro ed impulsivo, associato ad un’intensità elevata, superiore alla soglia di 90 decibel, può risultare dannoso per l’uomo. Articolo creato l’1 febbraio 2014. Ultimo aggiornamento: vedi sotto il titolo.

  • Medicina legale

    Cartella clinica

    La cartella clinica è un atto pubblico di fede privilegiata (“fede privilegiata” significa che il contenuto è confutabile solo con la prova contraria); deve essere redatta da un Pubblico Ufficiale autorizzato ad attribuirgli pubblica fede ai sensi dell’articolo 2699 del Codice Civile. La cartella clinica ha funzione di diario dell’intervento medico e dei relativi fatti clinici che caratterizzano il ricovero di un paziente fino alla sua dimissione; i fatti devono essere annotati conformemente al loro verificarsi (onde evitare il reato di falso ideologico). La cartella clinica deve contenere: Generalità del paziente, accertate con esibizione di un documento di riconoscimento valido. Data d’ingresso in ospedale ed ora del ricovero. Nominativi delle…

  • Medicina legale

    Denunce sanitarie

    Le denunce sanitarie sono atti obbligatori con i quali il sanitario informa una pubblica autorità relativamente a fatti, persone o notizie conosciute nell'esercizio della professione di cui è obbligato a riferire per legge.